Inserisci USERNAME o E-MAIL

Il CASHFLOW Club Milano invade la Florida

da / Pubblicato in Blog, Investimenti

St. Petersburg, FloridaUltimi preparativi prima della partenza per S. Petersburg, Florida.

No, nessuna vacanza.

Anzi saranno quattro giorni intensi ed importanti, quanto meno per me. Per la prima volta infatti partecipo a questo progetto. Altri invece sono ormai veterani alla loro terza missione.

OBIETTIVO: acquistare immobili da mettere in affitto. Per dirla alla Kiyosaki: COMPRARE ATTIVI.

Perché investire in Florida e non in Italia?

Questa è tra le prime domande che amici e parenti mi hanno posto (con espressioni variabili tra l’incredulo ed il disgustato) sentendomi parlare di questo mio viaggio.

A molti di loro ho risposto con un sorriso ed ho subito cambiato discorso. Ad altri, più curiosi ed aperti mentalmente, ho spiegato le ragioni di questa scelta inconsueta.

Abbiamo optato per la Florida piuttosto che l’Italia per pochi semplici motivi. Lorenzo, uno degli organizzatori del CASHFLOW Club di Milano, ha studiato un modello di business che, applicato al mercato degli States, porta ai seguenti VANTAGGI difficilmente ottenibili in Italia:

  • Capitale investito medio-basso
  • Rendimento, al netto delle spese, superiore al 9% annuo
  • Entrate mensili in buona parte garantite dalla Contea

Tra tutti gli stati degli USA la scelta è ricaduta sulla Florida per una serie di fattori macroeconomici, demografici e……perchè è un posto fantastico per passare qualche giornata di relax.

In fondo nulla vieta di unire l’utile al piacevole, no?

Se fosse così facile perché nessuno lo fa?

In primis perchè è SCOMODO. Non soltanto a causa delle ore di volo che separano l’Italia dalla Florida, ma sopratutto è scomodo dover cambiare atteggiamento mentale, confrontarsi con una cultura diversa, parlare una lingua diversa, imparare leggi di un altro Stato.

Secondo perché in realtà non è così facile come sembra, anzi è a dir poco COMPLESSO. Dietro quello che ora è un modello facilmente replicabile, Lorenzo ha infatti investito mesi e mesi di ricerche.

Ci sono volute numerose analisi dei mercati immobiliari nei vari Stati, prima di scegliere definitivamente St. Petersburg. Successivamente è stato fondamentale reperire i giusti contatti e trovare professionisti per le diverse esigenze, dal commercialista all’idraulico. Per una tubo dell’acqua rotto infatti non puoi pensare di mandare il tuo idraulico di fiducia in trasferta in Florida.

Ovviamente oggi tutto quel lavoro fatto a suo tempo non è più necessario. Questo è il concetto alla base della libertà finanziaria: investire del TEMPO nel creare un sistema che ti consenta di far lavorare i soldi per te.

Le chiacchere stanno a zero

Tutti oggi parlano di libertà finanziaria. Mediamente ogni giorno trovo due o tre nuovi “metodi” che ti garantiscono soldi facili, senza rischio e senza impegno di tempo.

Quello che più mi ha divertito è stato l’annuncio di un “FENOMENO” che vende il suo nuovo sistema per realizzare guadagni sicuri con la roulette. ABRACADABRA!!

Tralasciando quelli che sono palesemente dei truffatori, ho indagato su molti di questi nuovi “guru” della libertà finanziaria, trovando conferma ad un mio sospetto. Nel 99% dei casi queste sono persone che hanno letto giusto qualche libro e, senza nessuna REALE ESPERIENZA, cercano di propinarti un loro corso sul trading, piuttosto che sugli immobili o altro ancora.

Una cosa che ho imparato leggendo i libri di Kiyosaki è di scegliere i propri consulenti basandosi su dati che oggettivamente dimostrino le loro competenze.

Quindi, quando qualcuno ti parla di investimenti e di libertà finanziaria, prima di affidargli anche un solo euro, chiedi senza troppi scrupoli dati oggettivi sul suo rendiconto finanziario, su quanti e quali attivi ha e soprattutto su come ha fatto ad ottenerli.

Se le sue risposte saranno vaghe o poco soddisfacenti, lascialo perdere. Nel migliore dei casi si tratta di qualcuno che non sa di cosa stia parlando.

Allo stesso modo però devi comportarti con te stesso. Non limitarti a leggere qualche libro o seguire qualche corso. La parte più importante dell’apprendimento di nuovi concetti è l’AZIONE, l’applicazione degli stessi a casi reali. Per questo motivo a scuola ci riempivano di esercizi e compiti a casa. Per questo motivo Kiyosaki ha inventato il gioco CASHFLOW.

P.S. Se ti interessa ricevere maggiori informazioni sui nostri investimenti in Florida, ne parleremo approfonditamente il prossimo sabato 9 maggio, in occasione del consueto appuntamento mensile del CASHFLOW Club Milano. Prenota subito il tuo biglietto cliccando qui !

Lascia un Commento

TOP