Inserisci USERNAME o E-MAIL

Il Millionaire parla di noi grazie a Startup

da / Pubblicato in Blog, Business

articoloIl Millionaire è senza ombra di dubbio una delle riviste più apprezzate e apprezzabili per chi ama il business o chi è in cerca di idee e di spunti. E’ davvero un piacere leggerlo perchè è sempre una fonte di ispirazione ed era da un po’ di tempo che pensavamo a quanto sarebbe stato bello portare il nostro progetto di StartUp il gioco per diventare imprenditori e Geniup all’attenzione della redazione.

L’occasione si è presentata un paio di mesi fa quando, incuriositi dal gioco ci hanno chiamato per prendere spunto dal gioco e creare un articolo sulla loro rivista. Per noi è sicuramente un grande onore questo e ne siamo estremamente contenti.

Se leggi la rivista avrai visto il test per Startupper che abbiamo creato appositamente per loro, se non l’hai ancora letta ti consigliamo di andarne a prendere una copia. Innanzitutto perchè è una rivista davvero interessante, ma anche per fare il test e vedere che tipo di startupper sei!

Ecco un’immagine del servizio e del test sulla rivista che parla anche di Classe Quattro, oltre al gioco StartUp e al libro Geniup.

Sono sicuramente due risorse molto allineate al pubblico del Millionaire che è estremamente variegato ma una cosa accomuna tutto questo fiilone: sono tutte persone che hanno voglia di creare qualcosa con le loro idee. A differenza di quando si legge un quotidiano pieno di notizie di cronaca e fatti spiacevoli, quando leggi di neo-imprenditori, di tutte le età, che tentano di “cambiare il mondo” con le loro idee non puoi che respirare un’aria di ottimismo e speranza che di questi tempi è come l’ossigeno.

Sharing Economy

In questo numero fra l’altro c’è un inserto sulla Sharing Economy. Sai cos’è? Praticamente sono tutti quei servizi che si basano sulla condivisione e la collettività. Sì perchè internet ha abbattutto barriere e confini, i social hanno connesso le persone e ora siamo arrivati ad una terza, entusiasmante fase: la fase della condivisione appunto.

Ci sono business di tutti i tipi che sfruttano questo modello. C’è chi invece di spendere tanti soldi per viaggiare da solo in macchina o in treno, condivide con estranei il viaggio dividendo le spese.

Se sei in vacanza in una nuova città, perchè invece di andare in un ristorante non vai in una casa di una persona che vive sul posto che ti fa da mangiare qualche piatto tipico ad una frazione del costo di mangiar fuori?

O ancora, se vuoi bere una lussuosa bottiglia di vino ma non hai nè soldi nè la capacità di finirtela, perchè non cercare altri appassionati di vino per gustarsela insieme e conoscere gente nuova?

Sono solo alcuni esempi dell’applicazione di questo modello che basa tutto sulla forza della collettività per abbassare i costi e avere accesso più facilmente ai servizi.

E tu cosa fai? Stai cavalcando questo ultimo trend della sharing economy o hai qualcos’altro di ancora più innovativo in testa? ;)

2 Commenti to “Il Millionaire parla di noi grazie a Startup”

  1. Enrico says : Rispondi

    In effetti qualcosa di molto innovativo nella condivisione ce l’avrei, tra l’altro condivisione di vantaggi a gratis per chi accetta ed un piccolo vantaggio per me dato che sono azionista di un’azienda che fa questo, parlo sul serio!

Lascia un Commento

TOP