Inserisci USERNAME o E-MAIL

Investire in Materie Prime

da / Pubblicato in Blog, Investimenti

Perché investire in materie prime

Può avere un senso, finanziariamente ed economicamente, investire in oro, argento, diamanti, terreni, petrolio, cibo, ammesso ovviamente che sia possibile farlo e avere lo spazio necessario per custodire questi beni?

I prezzi delle materie prime sembrano essere destinati a salire nei prossimi anni e ci sono delle ragioni economiche profonde a sostegno di questa tesi che ora accenneremo. Nessuno può prevedere il futuro. E quindi il compito di un investitore è sempre quello di avere un piano per essere preparato nel caso in cui qualsiasi cosa avvenga. Questo piano ovviamente parte dallo studio del passato e del presente e finisce con la predisposizione di una strategia per il futuro.

 

Offerta

Uno degli scenari possibili che si profilano è un mondo con alti prezzi per le materie prime da qui a breve. Il 1900 è stato un secolo di grandi scoperte e rivoluzioni che hanno portato l’uomo ad uno stato di avanzamento tecnologico molto avanzato per le nostre conoscenze attuali. Soprattutto nei paesi occidentali più sviluppati questo ha comportato un uso molto esteso delle risorse naturali di questo pianeta, risorse che sono comunque limitate.

Non sto dicendo che le materie prime che stiamo comunemente utilizzando oggi – come il petrolio, ad esempio – finiranno domani. Le stime affermano che abbiamo ancora almeno qualche decennio davanti a noi. Tuttavia, siamo di fronte al dato di fatto che stiamo utilizzando delle risorse finite che presto scarseggeranno.

Fin qui abbiamo parlato del lato dell’offerta, cioè della disponibilità, ma ora analizziamo anche la domanda di queste risorse.

 

Domanda

Se nel 1900 erano pochi i paesi industrializzati che han fatto grande uso delle risorse naturali, ora siamo in una fase in cui ci sono i famosi paesi emergenti – come Cina, India e Brasile, per nominarne solo tre dei più grossi – che stanno ricucendo velocemente il gap con i paesi occidentali.

All’incrementare della ricchezza e del benessere del paese aumentano anche i bisogni e i desideri dei cittadini: auto invece di biciclette, lavatrici al posto dell’olio di gomito, TV e cellulari. Tutte comodità che sono normali per noi, ma non lo sono in alcuni dei paesi emergenti. Tutto questo, per essere prodotto, richiede risorse.

Si calcola che la popolazione planetaria sia duplicata dal 1960. Questo vuol dire che tutte queste persone hanno bisogno di case, vestiti, energia, cibo, ecc.. Ecco che capiamo facilmente come la domanda per materie prime è destinata inesorabilmente ad aumentare.

La combinazione tra una popolazione crescente e sempre più bisognosa e l’esaurimento progressivo delle materie prime non fa intravedere un futuro tranquillo per il mondo che si troverà a lottare per cose che ora ci sembrano scontate.

Prima di arrivare a un’apocalisse che speriamo in qualche modo magari di evitare con qualche invenzione o scoperta che possa sostituire le materie prime esistenti, prima ci sarà molto probabilmente un passaggio intermedio. Per una legge economica molto semplice, infatti, quando la domanda supera l’offerta i prezzi salgono…  e il prezzo delle materie prime potrebbe aumentare notevolmente nei prossimi anni.

Cosa ne pensi di quanto hai letto? Ha senso per te? Lascia un commento all’articolo qui sotto.

Tagged under: ,

5 Commenti to “Investire in Materie Prime”

  1. Fabrizio says : Rispondi

    Quando parlate di investire in oro e diamanti, intendete fisicamente lingotti e pietre preziose, oppure anche strumenti derivati come gli ETC sulle commodities?
    Grazie per il chiarimento.
    Fabrizio

    • Intendiamo materie prime fisiche con lo scopo di proteggere parte del tuo capitale. Con lo scopo di gestire e incrementare il tuo capitale esistente invece puoi usare gli strumenti finanziari tra cui anche derivati sulle commodity. Ma la seconda opzione in Classe Quattro la consideriamo inclusa nella categoria Strumenti Finanziari appunto

  2. [...] questo motivo è importante, per noi, investire in materie prime perché è fondamentale investire in beni di valore e non i beni in “moneta” come gli [...]

  3. Mpgrini says : Rispondi

    Be il discorso non fa una piega ma vista la crisi attuale credo che la popolazione tenda a diminuire perché oggi due motivi spingono a non poter fare famiglie come una volta.
    Ilprimo motivo é chiaramente il costo che una famiglia ha nel suo globale.
    Il secondo: vivendo il quotidiano mi accorgo sempre di piu quanto per una serie di motivi le coppie che tendono alla convivenza si rompono
    Mancanza di sacrifici, troppo consumismo, messaggi errati dei media, valori importanti che sono andati persi, be potremmo parlarne per molto tempo comunque in riferimento alle materie prime se uno non fa figli la popolazione di conseguenza cala e quindi… Credo in previsioni opposte

  4. [...] come investimento altamente sicuro che protegge il patrimonio. E’ uno dei modi migliori per investire in materie prime fisiche con lo scopo di proteggere il proprio [...]

Lascia un Commento

TOP