Inserisci USERNAME o E-MAIL

L’errore più grosso delle aziende durante la crisi

da / Pubblicato in Blog, Business

La situazione è che il mercato è in crisi e le aziende vendono meno, hanno troppe spese e quindi devono taglire i costi. Fin qui tutto giusto, ma qual è l’errore più grosso che le aziende possono fare durante la crisi? Quello di tagliare le spese di promozione e vendita. Questo infatti da entrare le aziende in un pericoloso circolo vizioso da cui difficilmente escono: taglio i venditori, vendo meno, ho meno entrate, devo tagliare ancora di più i costi.

Vuoi investire anche tu su te stesso?

Potrai incontrare Fabio Arcaro sia al suo corso “Il Venditore di Fiducia” che al “Genio del Denaro”.

Richiedi maggiori informazioni sulle nostre iniziative compilando il modulo qui sotto.

 

3 Commenti to “L’errore più grosso delle aziende durante la crisi”

  1. Fabio Arcaro says : Rispondi

    La catena è Circuit City, 550 punti vendita e lascia senza posto di lavoro ben 30 mila persone

  2. grazia says : Rispondi

    buon giorno Fabio
    e’ sempre un piacere vedere i tuoi video grazie
    Io sono consulente, ed ho imparato a investire su’ me’ stessa facendomi pubblicita’, certo ora sto’ seminando ma i frutti poi si colgono col tempo anche con questa crisi.
    un sorriso
    Grazia

    • Fabio Arcaro says : Rispondi

      Grazie, dopo ogni crisi c’è sempre stata una ripresa e chi è pronto in quel momento troverà tutto molto più facile e sarà molto avvantaggiato rispetto a coloro singoli o aziende che hanno tirato i remi in barca. Ma anche durante la crisi ci sono un sacco di opportunità. Il difficile è mantenere la “voglia” e continuare a cercare, continuare a spingere nonostante tutto. Basta essere un pò attenti nell’orientare gli sforzi verso attività il più produttive possibile, ma piuttosto di non fare niente facciamo lo stesso qualcosa. Le idee vengono facendo, attraverso l’azione e non stando sul divano a pensare.

Lascia un Commento

TOP