Inserisci USERNAME o E-MAIL

Occhio alle truffe: Schemi Ponzi!

da / Pubblicato in Blog, Truffe

Non lo capirò mai come facciano le persone ad avere la memoria così corta, anzi in realtà lo so ma spero sempre di essere smentito dai fatti. Il punto è che l’ingordigia e la pigrizia è una caratteristica piuttosto comune tra gli esseri umani e quando viene proposto un modo per fare soldi veloci e senza fare nulla la maggioranza delle persone ci casca.

Eppure non è che di questi episodi ci sia penuria e la gente è colta alla sprovvista. No è proprio pieno e la gente continua a cascarci. Ogni tanto mi chiedo fra l’altro se sono sempre gli stessi che ci cascano illudendosi che questa volta sarà diverso oppure cambiano le persone!

Solo per parlare delle situazioni più recenti abbiamo la vicenda Madoff e quella di Finanzas Forex, compagnia panamense che prometteva ritorni dal 10% al 50% garantiti al mese investendo con loro. Si trattava per entrambi di schemi ponzi nel campo finanziario.
 

Cos’è uno schema ponzi?

E’ un sistema che promette a degli investitori superficiali di investire del denaro ingolositi dai ritorni incredibili che si possono ottenere senza fare nulla. Il problema è che questi soldi non vengono realmente investiti come promesso, ma, all’insaputa dei clienti, vengono usati per pagare gli interessi dovuti agli investitori entrati prima nella “trappola”.
Quindi i ritorni clamorosi non sono dati da investimenti ben riusciti o attività di business particolarmente geniali, ma sono pagati dai nuovi clienti.

Fino a che c’è abbastanza gente che entra e porta nuovi capitali, tutti gli interessi dovuti vengono pagati e i partecipanti, entusiasti per i ritorni (molto spesso solo sulla carta perchè i soldi si vedono crescere su un conto online, ma non vengono fisicamente ritirati) cominciano a portar dentro altra gente, perchè se lo fanno prendono commissioni ancora più alte.

Poi un bel giorno qualcosa si inceppa, la compagnia comincia ad avere problemi di pagamento e la fiducia comincia a vacillare. Cominciano ad entrare meno persone e le persone non riescono più ad ottenere gli stessi ritorni di prima. Chiedono di riavere indietro le somme investite, ma ci sono dei problemi e i soldi rimangono bloccati sul conto.
Cercano di rintracciare la compagnia ma casualmente il management è sempre in qualche paradiso fiscale.
Senza nuovi clienti che entrano la macchinetta si blocca e i soldi non prelevati vengono persi per sempre.
 

Come capire se hai a che fare con uno schema ponzi?

Fatti delle domande e falle anche a chi ti propone queste opportunità mirabolanti. Se non trovi delle risposte convincenti, perlomeno insospettisciti, poi se proprio vuoi farti truffare puoi anche perseverare e farti abbindolare, ma poi non prendertela con altri se non con te stesso.

1) Ok, mi dici che i soldi vengono investiti là o in quella attività. Fammi vedere realmente dove si investe o cosa si compra?
Molto spesso sono cose molto vaghe e nessuno sembra avere dei dettagli. Ti dicono cose tipo: “Investiamo in uno strumento segreto a cui solo pochi eletti hanno accesso e noi, grazie alle nostre conoscenze ti possiamo fare accedere” oppure “noi siamo degli insider del mercato e abbiamo accesso a dei contratti particolari per cui ti possiamo offrire delle condizioni vantaggiosissime”, ecc

2) Cosa si compra? Io, cliente, lo comprerei?
Quando lo Schema Ponzi prevede degli investimenti, boh la gente è ignorante in materia e quindi tende a fidarsi dell’amico dell’amico che gliel’ha consigliato. Non ha molta capacità di critica. Se invece comprendi il prodotto o servizio che viene proposto, chiediti: ma io da cliente lo comprerei/lo utilizzerei? La risposta è più semplice di quanto pensi…

3) Dove risiede l’azienda?
Occhio ai paradisi fiscali!

4) Da quanti anni esiste?
Solitamente gli schemi Ponzi funzionano per qualche anno quando appunto c’è tanta gente che mette nuovi soldi. Poi dopo qualche anno falliscono tutti miseramente e la gente grida allo scandalo. Ecco vedi di pensarci prima questa volta, ok?

5) Perchè mi stanno dando soldi senza che io faccia niente?
Quello che ti diceva la mamma: “I soldi non crescono sugli alberi” non è vero. Ci sono modi per prendere i soldi sugli alberi. Però almeno te li devi andare a prendere, devi arrampicarti sull’albero. La gente pretende che i soldi si stacchino dall’albero e cadano in mano.

Questo penso sia una malcomprensione di cosa vuol dire libertà finanziaria e entrate automatiche o passive. La gente pensa che non si debba fare nulla per generarle. In realtà qualcosa lo devi fare per crearti il sistema per avere entrate passive. E non dirmi che “fare qualcosa” significa pagare per qualcosa che poi frutti magicamente da solo.
 

Conclusione:

Al mondo ti verranno proposte mille cose, alcune cose buone e molte altre saranno delle truffe. Mantieni sempre la testa ben salda e il tuo livello di etica sempre alto perchè altrimenti rischi di prendere delle sonore bastonate se cerchi di prendere le scorciatoie senza usare la testa.

Alle centinaia di persone che ci chiedono pareri su questa e quell’altra opportunità della vita, abbiamo dedicato questo articolo e ognuno tiri le proprie conclusioni.

A buon intenditore…
 

2.036 Commenti to “Occhio alle truffe: Schemi Ponzi!”

  1. Fabry Vp says : Rispondi

    GRAZIE PER L’AVVISO MA E’ POSSIBILE AVERE DEI NOMI?

    • Classe Quattro says : Rispondi

      Non siamo giornalisti in cerca di uno scandalo, non è nostro obiettivo screditare nessuno quindi i nomi non sono stati messi di proposito. Però, visto che ci sono un paio di programmi in giro che stanno diventando famosi, è meglio far riflettere le persone in modo che possano prendere scelte più consapevoli. Poi, come scritto, a buon intenditore…

      • mary says : Rispondi

        Vorrei sapere cosa ne pensa di DEXCAR!

        • Sergio says : Rispondi

          A parere mio Dexcar è una cosa stupenda.

        • Luc49 says : Rispondi

          Ė una truffa ed i fatti lo stanno dimostrando. Poi, che sono prossimo alla terza età, mi stupisco che tanta gente abbocchi così facilmente in queste catene piramidali vietate per legge. Per guadagnare ragazzi bisogna sudare, impegnarsi per anni. Nessuno ti regala nulla.

      • Deborah says : Rispondi

        Cosa ne pensi della società comm e clemm?

        • paolo says : Rispondi

          vorrei saperlo anch’io, ho conosciuto decine di persone che i credono, purtroppo penso sia una truffa, e a quanto pare ti fregheranno solo 10 euro al mese in cambio della promessa di versarti 1500 euro al mese per 3 anni!!! , ma ammetto di non aver capito bene se ti fregano solo 10 euro al mese o se ci sia altro

          • Daniela Torre says :

            Salve ! Stamane ho sottoposto un mio commento alla Sig.ra Maria che pare sia un avvocato, sul suo sito che cita di sopra, come spazio in cui lei si occupa di informare la gente di probabili o sicure truffe, spero che anche lo pubblichi; per cui a riguardo del progetto coemm e clemm di cui io sono in un regolare “salotto” o libero circolo di menti senzienti e capaci di intendere e volere, volevo solo ribadire che ognuno di noi si è fatta domande a riguardo, anche perchè come minimo, è sbalorditivo, totalmente inconsueto e diciamolo, anche presuntuoso come progetto ! ma siccome che costa solo 12 euro a testa all’anno, siccome non vi chiedono nè iban ne num. di conto corrente come qualcuno sostiene…siccome che quel che al limite si rischia è che sia una cosa ben fatta, con persone di tutto riguardo, fior fiori di avvocati, medici, economisti ,scienziati , poliziotti e gente comune del popolo che vi partecipa, senza neanche tanta fatica…invece che stare a interrogarvi tra di voi che nulla sapete, e darvi delle risposte/opinioni vostre , alquanto banali in negativo e facili conclusioni con cui riempire le vostre pagine sul web, perchè non provate a entrare in uno di questi clemm o circoli a vedere realmente di che si tratta e da chi è frequentato ?? Avete così tanta paura di essere truffati , che non vi è rimasta nemmeno più la capacità di valutare le cose e le persone senza avere solo il pregiudizio a priori a limitare la vostra vita ? Ma che persone vi hanno parlato di questo ? che rispetto portate alle persone che vi hanno introdotto il progetto, sicuramente per sommi capi, e di cui chiaramente credete siano solo illusi, ingenui e creduloni , prossimi alla perdita per la prossima truffa messa in atto da qualche mente criminale…quale alta opinione di voi stessi, e bassa dei vostri conoscenti, amici , parenti , e aggiungo, che parere sgradevole che avete dei vostri concittadini italiani… sapete , la differenza secondo me la possono fare quelli che, non si sono arresi di fronte a tante fregature e vite spezzate che in questi anni abbiamo potuto vedere e anche provare frequentemente , e la novità potrebbe essere che c’è un folto gruppo di persone che ha deciso di unirsi per provare a cambiare le cose perchè ha avuto l’opportunità di conoscere un progetto incredibile , entrando a farne parte, che ci permette di prenderci qualche rivincita nella vita, collaborando insieme , e mettere in atto anche un qualche altro “disegno ” nostro, anche nostri progetti, per vedere di cambiare le cose e questo quadro generale , che non piace ne a noi , ne a voi. Cordiali saluti , Daniela

    • Gabriele says : Rispondi

      Questa secondo voi è la spiegazione di schema ponzi? Perchè fate tutti finta di capire e oi non capite un cazzo?Molto spicciola come spiegazione bla bla blabla bla bla!!!! La legge 173 del 2005 la conoscete!!??? SE no vi dico che non è una bibbia ma un regolamento di certe attività.Cmq la base di schema ponzi o no è la presenza o non di un servizio o un prodotto, dietro cmq ci sono sfaccettature giuridiche che è riduttivo dare una spiegazione superficiale banale di parte come la Vostra.

  2. Silvio says : Rispondi

    Vuoi un esempio? U N E T E N E T
    sede? PARADISI FISCALI

  3. Lorena says : Rispondi

    A me hanno proposto Emgoldex

    • niko says : Rispondi

      Ciao Lorena, potrei darti le informazioni e risposte che cerchi su emgoldex. Sistema legale, certificato, sostenibile e trasparente.

      • UFO says : Rispondi

        Anche le fette di prosciutto sono trasparenti, se guardi attentamente riesci a vedere delle ombre dall’altra parte….e oltre ad essere buono il prosciutto è anche sostenibile.

  4. christian says : Rispondi

    A me hanno propostoproposto profits25, sicuro e una truffa e qui in questa zona ho entrato piu di 150 persone ,in questo cazzo de gioco piramidale…

  5. miriam says : Rispondi

    Mi hanno proposto profits25 ma sto cercando di capire se provarci o meno..
    Sono 50 euro.. e al giorno d’oggi per me sono tanti..
    Voi cosa consigliate?

    • Davide Colonnello says : Rispondi

      Vedi tu… se devi fare qualcosa per guadagnare quei soldi, proporre un prodotto o un servizio allora forse ha una basa, se si basa solo sull’introduzione clienti e non c’è un vero e proprio servizio o prodotto fai attenzione…

    • Bruno says : Rispondi

      Ciao, anche a me è stato proposto da pochi mesi Profits25 e ci sono entrato con soli 100 euro (4 coupons pubblicitari) per curiosità, anche perché avrei voluto scrivere un articolo per il mio sito. Beh, devo dire che mi ha abbastanza convinto e che i soldi mi sono già tornati, la carta prepagata con la quale Profits25 paga è arrivata regolarmente (anche se ci mette dalle 3 alle 4 settimane).
      Quindi non mi sento di parlarne male, poi se durerà altri 2 o 5 anni questo chi può dirlo? Quante ditte “reali” chiudono da un giorno all’altro?
      Saluti, Bruno

      • Andrea says : Rispondi

        Non capisco come si ricarica la carta.
        La mia è arrivata ed è attiva…ho cercato sul sito di profits e non capisco come si ricarica.
        E’ possibile che per caricarla passano 20 giorni?

        Grazie

    • Massimo says : Rispondi

      Hai ragione al giorno d’oggi 50 € so una cifra importante. Quindi meglio mangiarli, quelli li hai guadagnati sicuramente. Brava!!! Ciao.

    • Massimo Baroncini says : Rispondi

      Io adesso NON entrerei in profits25. Adesso probabilmente è tardi: inizia a dare segni di cedimento.

    • Ciao miriam!Quello che sto per dirti potrà non piacerti ma è la verità!Tra tutte le opportunità che ti vengono proposte l’unica opportunità secondo me seria è iò network marketing vero e proprio!Collaboracon un azienda seria regolarmente registrata alla camera di commercio con sede legale in Italia e appartenente ad AVEDISCO(ASSOCIAZIONE VENDITA DIRETTA SERVIZIO CONSUMATORI).Adesso tu mi dirai che non vuoi vendere e scappi!E qui casca l’asino la gente preferisce essere truffata perchè vuole guadagnare senza fare nulla piuttosto che fare network marketing serio con aziende che offrono prodotti certificati e di qualità!Sono pienamente d’accordo con Davide e con quello che ha scritto nel suo articolo!Ti faccio tanti auguri e ti auguro una buona serata!Se sei interessata a qualcosa di la mia azienda i soldi te li fa guadagnare ma te li devi meritare impegnandoti,lavorando sodo,sudando e senza avere paura di parlare con le persone!Buona serata a tutti!

  6. Massimiliano says : Rispondi

    Quanta Ignoranza e mal informazione che c’è in giro.. la gente scrive:
    Mi hanno proposto questo, a me quello, a me quell’altro.. sicuro che sono truffe!!
    Povera Italia, già messa male di suo..
    Esistono modi per capire se una proposta che viene fatta è o meno attendibile !!!
    Profits25 come altre piattaforme sono legali !! Parliamo di network marketing, ovvero franchising!! dove si acquista realmente un prodotto !!
    In Italia siamo già pieni di network marketing / franchising , vedi Tecnocasa o McDonald’s e così via..
    Documentatevi e studiate le leggi prima di sparare a zero.

    • Max says : Rispondi

      Ma stai zitto, pezzente… Questa truffa vi caschera’ in testa e ridero’ una cifra quando accadrà

    • claudio says : Rispondi

      Conosci Dexcar?

      • Massimo Baroncini says : Rispondi

        Si. Ma devi iscriverne di persone per arrivare ad avere una utilitaria. Non parliamo poi di auto più gandi.

        • Sergio says : Rispondi

          Dexcar ti chiede un importo di iscrizione ed in circa 8 mesi ti viene consegnata una nuova automobile. NON si è costretti ad iscrivere nessuna l’interesse dell’azienda è consegnare più automobili possibile accontentando tutti gli iscritti. Quindi uno fa solamente il cliente ed aspetta se invece vuole ottenere un’entrata economica può collaborare.

      • mary says : Rispondi

        Ciao … hai fatto DEXCAR?

        • wltrbn says : Rispondi

          Via le mani…catena di san Antonio

          • Sergio says :

            Io non sono mai cascato in una catena di S.Antonio quindi non sono esperto come chi ne è rimasto scottato, invece Dexcar è un rapporto tra Il cliente e la ditta che ti noleggia l’auto a Costo Zero. Auto acquistata con i piccoli importi di iscrizione nel gruppo acquisto e quindi nostra e dopo 2 anni l’azienda la rivende nel mercato dell’usato incassando migliaia di Euro da ogni auto, quello è il business per Dexcar non come i sospettosi per natura che dicono “truffa” senza aver capito l’enorme capitale che circola sulle strade ormai oltre le 80 automobili.

          • Giuseppe says :

            Pa perchè bisogna per forza far cadere la gente in qualche tranello? Dexar ha raccolto circa 4000 iscritti che a 390€ fanno la bellezza di 1560000€. fino ad ora hanno consegnato solo una trentina di auto. E gli altri 3970?? Non è che ci vuole uno scenziato per capire che è una vera e propria BUFALA. Se pagassero le auto 300€ non lo sarebbe ma vi rendete conto di quanto costi una vettura? Ipotizziamo anche un’auto da 9000€, per soddisfare tutti i 4000 iscritti la Dexar dovrebbe investire la bellezza di 36.000.000 di euro per il solo acquisto; ne ha raccolti 1.560.000, cos’altro può essere?? Le rivende tra 2 anni belle e usate ricavandone poco più della metà. Ma andate a lavorare!

          • Sergio says :

            Mi chiedo se uno scrive qualcosa e giudica vuol dire che si sono informati ed hanno anche capito tutto. Invece se scrivono per farsi notare e mettono cose solo per fare sensazione verso chi legge….. era meglio si dessero al teatro. Ci sono aziende che faranno ordini con decine di auto, ci sono i profili Vip ( a certo dite cosa può fare un profilo vip?) Beh approfondite che è meglio.

    • lesparigrosse says : Rispondi

      Tecnocasa, mcdonald’s non sono network marketing ma franchising
      https://it.wikipedia.org/wiki/Multi-level_marketing come gettare fumo negli occhi facendo passare una cosa per un ‘altra
      il franchising é una forma seria di affitto marchio per crearsi un proprio business, che non ha nulla a che vedere con il network marketing
      https://it.wikipedia.org/wiki/Franchising
      io solo per il commento che hai fatto posso pensare che tu sia un truffatore o un idiota che non ha capito nulla!
      e meno male che dai dell’ignorante agli altri! io ci vedo molta cattiva fede nel dire che network marketing e franchising sono la stessa cosa dicendo poi che lo sono anche tecnocasa e mcdonalds…. vergognati

      • ALBERTO says : Rispondi

        Tecnocasa non so… MC DONALD’S E CALZEDONIA SONO NETWORK FRANCHISING, MA DI SICURO IL TUTTOLOGO “LESPARIGROSSE” (CHE NON HA NEMMENO IL CORAGGIO DI METTERE IL NOME) E’ UN GENIO DEL MARKETING

        • UFOCAR says : Rispondi

          Tecnocasa, MC Donald, ecc… utilizzano lo stesso sistema sono semplicemente franchising.
          Network significa rete, e quando si parla del network di una delle aziende sopra citate si intende la rete di negozi,
          che NON centra nulla con il network marketing (multi level marketing ). Network in Franchising significa solamente rete di negozi in franchising e nulla di più . Quindi una azienda deve scegliere se fare franchising oppure network marketing….

    • UFO says : Rispondi

      Network marketing e franchising sono due cose differenti… sotto molti aspetti e soprattutto nella sua regolamentazione.
      detto questo, o fai network o fai il franchising.

  7. loretta says : Rispondi

    intanto mi piacerebbe capire cosa si acquista con proficts 25..nulla..io ci sono dentro da poco tempo,,..l’ho fatto in seguito alle pressioni di un conoscente ..ora mi stanno facendo pressioni esagerate per inserire altre persone..oggi sono anche stata insultata sul personale,,percio’ ho deciso di ritirarmi perché siamo in una setta ed a mio modesto avviso nessuno ti da’ il 10 per cento al mese senza fare nulla..perche’ di questo si tratta,,essere pagati in maniera abnorme per non fare nulla..qualcosa non quadra..inutile ripetere i commenti sopra..ho solo ragionato col mio cervello di persona che lavora e che deve farsi un mazzo tanto dal mattino alla sera..

    • Gennaro74 says : Rispondi

      Io sono in profit25 da poco, i dubbi mi sorgono specie a sentire certe cose ma per ora sembra tutto regolare ma dove sto io c’è invece una bella atmosfera e molto entusiasmo, sperando che duri il più possibile o che non si tratti di truffa perchè per ora si sta bene. Però Loretta tu non hai capito il concetto di profits ti paga il 10% su 17 settimane che fa 4 mesi e 1 settimana, poi per ritirare i coupon e trasformarli in soldi da poter prelevare la carta si fa una richiesta e passano altre 3 settimane e siamo a 20 settimane, quindi 5 mesi per riprendere il 10% e inoltre per iniziare ad avere una cifra consistente settimanale da ritirare, devi lasciare sempre una parte di coupon investiti e rinnovare il tutto se anche dai soldi maturati, in tutto questo se vuoi iniziare a prelevare dei soldi equivalenti ad uno stipendio non è che ci riesci in brevissimo tempo ma questo dipende, alcuni ci riescono dopo pochi mesi altri nemmeno in un anno. Poi io spero che non sia una truffa ma non posso garantirlo a nessuno, come anche dare per scontato che lo sia lo trovo sbagliato. Profits è fatto bene e rimango nel 50% di possibilità, sembra sostenibile il sistema ma non mi sento di garantirlo a nessuno, infatti le persone che sono incuriosite e ne vogliono fare parte io li raccomando sempre di lavorare per generare soldi e non investire delle grosse somme, e così voglio che loro tramandino il messaggio. Il resto speriamo bene.

    • Ricc says : Rispondi

      di solito, abbi pazienza se te lo dico, di una cosa da fare se ne discute prima di fare la mossa non dopo…e poi, in questo caso, visto che non stai ammazzando nessuno, non è importante ciò che fai ma come lo fai; hai già investito 53 euri aspetta di farli fruttare altrimenti che lo hai iniziato a fare a fare?

    • Manuel says : Rispondi

      tu hai messo i soldi e non sai che cosa hai acquistato?? siamo messi male!! comunque hai acquistato pachetti pubblicitari!

  8. vittorio says : Rispondi

    ma è quasi scontato che prima o poi il giocattolo si rompe e chi si trova al momento può farsi male…sarebbe strategico capire quanto ancora durerà profits25,fare un investimento per max 8 mesi e recuperare qualche migliaio di euro…non ti cambia ne la vita ne niente,ti da la possibilità di fare qualche guadagno extra a breve termine,ovviamente non durerà in eterno..ne ti permetterà di non lavorare piu….profits non ci regala niente gira i nostri soldi e quelli degli sponsor che pagano perchè noi iscritti facciamo pubblicità,è tutto cosi semplice,quando gli sponsor si stancheranno di profits 25 allora comincerà il declino….io vi consiglio di rischiare ,RIPETO,RISCHIARE,un investimento di 1500 euro sperare che duri ancora 8 mesi e ritirare un bel gruzzoletto ..ovviamente dopo 4 mesi preleverete la cifra investita…

  9. Fabrizio Rugeri says : Rispondi

    Hahahahaha aspetta apetta Loretta o chi tu sia !!! hahahahahahaha meno male che ci sono persone come te che ci fanno ridere…. si perché a scriverti siamo 2 membri di Profits25 iscritti da oltre un anno!! Lunga Vita a Priofits25
    Detto questo evita di diffondere voci false sul web, anche perché te e tutti quelli che ci provano verrete puntualmente sommersi dai milioni di membri che testimoniano il contrario.
    Le affiliazioni non SONO OBBLIGATORIE quindi evita di dire boiate ok?? NESSUNO quindi può fare pressioni!! usi parole inappropriate e fuori luogo!! Molta gente che parla male come te è perché sta in altre piattaforme e quindi vuole infangare quelle che sono ai vertici.. siamo 8 milioni in crescita .. aspetta aspetta che non hai letto bene 8.000.000 si esatto!! e tu pensi che nel mondo intero questi 8 milioni si preoccupano delle boiate che dici tu ?? hahahahahahaaha..
    Ultima cosa…. parli che il 10% mensile ???? e tu eri membro di Profit ??? sto 10% mensile da dove ti esce se i pagamenti sono settimanali ?? Ascolta tu non sei mai stata iscritta a Profits per cui evita di sparare a zero su un’azienda seria e in continua CRESCITA !!

    Lunga Vita a Profits

    Fabrizio Rugeri

  10. loretta says : Rispondi

    Sei tu caro fabrizio che mi fai pena..gia’da come scrivi si capisce che hai dei priblemi..mi dispiace per te..io sono isctitta e le mie password le ha la persona che mi ha inseruti ..ho detto dei guadagni mensili per quantizzare in maniera semplificata..sta di fatto che ho chiesto di uscire ma mi hanno creato problemi..visto che tu ti stai arricchendo e noi siamo tutti stupidi,evita di intrometterti nelle informazioni che io fornisco agli altri che sono interessati.

  11. loretta says : Rispondi

    Siccome ora sono in vacanza ed ho un po’ di tempo per documentarmi,non parlo per fabrizio che e’ molto piu’ astuto di noi,ma per tutti gli altri poveri mortali che lavorano come muli e riportano uno stipendio da fame..ho visto che c ‘era un sistema chiamato profict clicking impostato in maniera similare di questo di cui si parla..dueato un paio d’ anni e poi ha chiuso i rubinetti..chissa’..

  12. Fabrizio Rugeri says : Rispondi

    Una persona che comincia un messaggio con scritto:
    SEI TU CARO FABRIZIO CHE MI FAI PENA !!! HAI PROBLEMI !!! e verosimilmente fuori luogo, anche perché nel messaggio precedente nessuno ti ha detto che FAI PENA !! o che hai PROBLEMI, ma da questo si fa in fretta a capire molto di tè, anche perché nel messaggio precedente ti veniva contestato pur se in modo marcato e ironico, che davi sbagliate informazioni in merito a Profits25 ! Per cui ora ti dico chiaramente una cosa, visto che a parlarti è un esperto di investimenti in rete, commercialista nello stesso tempo e non come te che probabilmente sei una dilettante allo sbaraglio!!
    Ci sono diverse piattaforme dove tentare di investire denaro o acquistare quote di partecipazione!! Detto questo bisogna capire quelle che sono più o meno affidabili e soprattutto legali, non è da tutti riuscire a farlo, perché c’è gente che studia dietro queste cose, e probabilmente non è il tuo mestiere !!
    Considerando il fatto che quando effettui una iscrizione, firmi una sorte di contratto !! nelle sezione Faq trovi sempre scritto in modo molto dettagliato di cosa si tratta e quali sono gli eventuali rischi !! le cose non cadono dall’aria così… i rischi ci sono sempre (( chi non risica non rosica )) !!
    Ci sono siti che durano giorni.. mesi o anni.. ma non eterni.. nulla è eterno ogni cosa ha la sua durata, quindi come citavi tu sopra è pur vero che ci sono piattaforme che anche dopo 2 anni hanno chiuso.
    Profits ad oggi paga regolarmente!!
    Il consiglio che si da sempre è un ed uno solo, investi quanto ti puoi permettere di perdere, chiamato capitale a rischio!! anche se apri un’attività commerciale rischi di chiudere dopo un anno, poi di questi periodi non ne parliamo proprio.. c’è gente che se investe 1.000 euro e li perde .. la vita non gli cambia, per altri si.. quindi basta lamentarsi continuamente!! se affronti una cosa portala avanti con convinzione , poi come va và .. qui si parla di mettere un capitale avanti per tentare di produrne altro.. ma aimè al giorno d’oggi è meglio spendere 300 di hogan e chissà la sera stessa te le pestano o magari 700 euro di cellulare.
    Ogniuno è libero di spendere il proprio denaro come meglio crede, questo fa la differenza tra uno dei tanti o un Businessman !!

    Goditi le vacanze..

    Fabrizio Rugeri

    • Ricc says : Rispondi

      concordo in pieno Fabrizio. Loretta è una questione di coerenza tu non sei in grado di valutare certe cose quindi ti conviene continuare a farti un mazzo tanto visto che è ciò che tu preferisci, ma guarda caso è la stessa cosa che preferiscono coloro che ti stanno schiavizzando… pensa un po’ te…..non te lo dico con malevolenza.

  13. loretta says : Rispondi

    egregio dr. fabrizio rugeri, Visto che sei un commercialista ed i commercialisti – almeno quelli che conosco io – fatturano cifre a molti zeri, e visto che sei un businessman, avrai investito una cifra rilevantissima..quindi, se il tuo nome è vero – e non ne dubito visto che hai il piacere di indottrinare noi poveri mortali su quanto stai guadagnando, il prossimo anno ti leggeremo nella classifica dei paperoni italiani..te lo auguro..non vedo l’ora..

    • Ricc says : Rispondi

      scusa tanto Loretta ma stai conducendo un andamento davvero patetico senza offesa….sei piena, dico troppo piena di pregiudizi,cerca di pensare anche positivo altrimenti i problemi dimostri di averli tu; parli di dottrina che non centra niente con la conoscenza, piuttosto, l’indottrinamento lo fanno i preti della chiesa su cose difficilmente indagabili e puntualmente un po’ qua e un po’ la saltano fuori casi di pedofilia; altro che truffa! non sto difendendo niente e nessuno qui ma semplicemente noto in te un modo di ragionare del tutto scombinato e privo di senso..se non vuoi farlo non lo fare e basta, che centra prendersela?

    • Ciao Loretta!Mi dispiace veramente per quello che ti è successo!Spero che tu possa risolvere questo problema al piu’!Purtroppo chi adotta questi sistemi tende a sfruttare i sogni delle persone e i desideri piu’ nascosti di un individuo per farvi cadere in questi tranelli!Spacciano un sistema illegale dandogli il nome di network marketing!
      Posso avere il piacere di conoscerti? Desidero portare avanti un progetto di lavoro serio e impegnativo ed ho bisogno di persone serie al mio fianco!Ma devo dirti in anticipo che qui per guadagnare si lavora e si suda e l’azienda non ti regala nulla!E’ italiana ed ha sede legale ad Udine.Posso contare su di te Loretta?

  14. Fabrizio Rugeri says : Rispondi

    A mio sommesso giudizio ovunque abbia investito del denaro.. la piattaforma potrebbe chiudere anche domani stesso, la vita non mi cambia !!
    Come citato sopra.. investi quello che puoi permetterti, senza esagerare e con la consapevolezza che se va male quanto meno hai provato, ma non ti sei rovinato!!
    Vale anche per gratta e vinci.. lottomatica.. bingo ecc..

    Fabrizio Rugeri

  15. Alba says : Rispondi

    A tutte queste persone che continuano a riferire di guadagni stratosferici mi viene da porre una domanda. Avete denunciato il guadagno al Ministero delle Finanze o siete degli evasori. Si, perchè anche il guadagno fatto da un sistema Ponzi e soggetto a tassazione, anche se il sistema Ponzi in Italia è ILLEGALE (vedere il c.p.p.).
    Il fatto stesso che ricevete il pagamento delle quote su una Carta di Credito Prepagata non nominale londinese, non vi nasconde dalla tracciabilità del fisco che annualmente riceve dalla Banca Centrale Europea il rapporto di tutte le carte non nomilali estere in possesso agli Italiani, con la somma di ricarica ricevuta, in questo caso Carta Londinese versamento da società Maltese. Quindi occhio.

  16. Antonio says : Rispondi

    lunga vita a profits25 e che duri il più a lungo possibile.
    Quoto appieno Fabrizio.
    Personalmente ho investito il capitale che prima destinavo alla lotteria, con profits25 qualche cosina si guadagna, con le lotteria si ha la certezza matematica di non vincere nulla ma comunque stupidamente buttiamo via centinaia di euro l`anno con l`illusione della botta di culo che non arriva mai.
    Nel mio caso le botte di culo sono arrivate: 1 volta 1000 euro, 1 volta 500 euro, una volta 200 euro.
    Ma ho giocato per 20 anni 15 euro a settimana che fanno la bellezza di 15600 meno le vincite sono 13900 euro buttati via, se quei 15000 euro li investivo in profits25 per l`acquisto di 600 coupon dopo 16 settimane mi trovavo in tasca 21mila euro cara Loretta.
    5 anni fa per finanziarmi altre attività simili sul web ho smesso di fumare guadagnando soldi e salute.
    Una volta ho proposto profits25 ad un amico e lui con la sigaretta in bocca e un occhio semichiuso per il fumo mi disse: IO NON BUTTO VIA I MIEI SOLDI IN QUESTE STUPIDAGGINI ! questa frase puo far ragionare.
    Cara Loretta se vuoi uscire da profits25 e molto semplice: aspetta che i coupon acquistati vengono disattivati, ritira tutti i soldi dal conto e il gioco e fatto, basta non acquistare più coupon.

    Saluti,
    Antonio.

    PS. se interessa un nuovo business sta aprendo battenti in queste settimane, il funzionamento e uguale a profits25.

  17. Rita says : Rispondi

    Buonasera,
    anche io sono una iscritta a profits25, e sono molto fiduciosa. Ho ricevuto gia’ la carta,ma non ho ancora mai prelevato,perche’ voglio aspettare ancora un pochino per arrivare ad una bella cifretta. Lunga vita a Profits25.

  18. Rita says : Rispondi

    Approfitto per chiedere al Sign. Antonio,se gentilmente mi puo’ dare il nome del sito di cui parla…..ho intenzione di provarne anche un’altro oltre a Profits….proprio perche’ ci credo e mi fido. Grazie anticipatamente.

  19. francesco says : Rispondi

    Nei sistemi tipo profits25 non si perde nulla se non si perde la testa e si comprano coupon solo dopo averli maturati tramite la rete . Mal che vada si perdono i 50€ iniziali . Xrcio’ dire e’ una truffa e’ da coglioni . Xrche’ non dicono allora che le varie macchinette lotterie etc…siano delle truffe ?

    • Ricky says : Rispondi

      Profits25 e’ una truffa ben studiata come lo sono le macchinette dello stato, che trattasi di truffa legalizzata. E’ vero… ci sono moltissime persone che hanno e stanno veramente guadagnando con profits25, ma solo perchè sono entrate il primo anno. Il fatto che tu Francesco possa perderci € 50 come altre centinaia di migliaia di persone invece dimostra che si tratta di una gran truffa perchè qui si parla di milioni di euro.
      Questo sito promette il 40% l’anno sul capitale investito senza fare praticamente nulla, il tuo lavoro consiste nel cliccare su un banner a tua scelta per un max di 10 volte al giorno, poi se trovi altri clienti i guadagni si moltiplicano a dismisura. Dicono che i guadagni derivino dalla pubblicità… Al max questo tipo di attività (ad essere ottimisti) può coprire un 10% dei pagamenti dei vari clienti, il restante 30% degli utili vengono presi chiaramente dai nuovi clienti che entrano nella rete. Nel momento in cui i clienti entrati alla fine del secondo anno richiederanno di ritirare le somme investite inizierà il declino della società fino a che ci sarà il blocco di tutti i pagamenti. Questo avviene di solito nel terzo anno (vi ricordo che profits25 è nata in francia il 2013). Quindi è chiaro che coloro che sono entrati il primo anno siano euforici e sponsorizzano l’onesta di questa società perchè ne hanno tutto l’interesse avendo visto i loro guadagni crescere grazie all’ingresso di altri clienti. Ho notato che profits25 intelligentemente ha messo parecchie clausole sul ritiro degli interessi o coupons.. così come li chiamano.. questo potrebbe allungargli la vita di qualche mese . Sono laureato in economia e commercio, ho persino fatto una tesi sugli schemi Ponzi all’università. Ho studiato Profits25, perchè anche a me è stato proposto. Fidatevi… i guadagni che promette questo sito all’intera popolazione mondiale sono insostenibili. Quindi per coloro che sono entrati adesso il mio consiglio è di non cercare altri clienti e di fare subito un piano di uscita per provare a recuperare il proprio capitale magari con un po di fortuna anche gli interessi (i tempi di recupero della somma sono di circa un anno). Sappiate che una società per azioni sana se fa utili del 40% – 50% non li ridistribuisce per intero ai propri azionisti, al max può arrivare a distribuirne un 10% l’anno…. con profits25 si parla invece di utili di € 6.000 a settimana per chi sta nei vertici della piramide, soltanto entrando con un piccolo investimento (fantascienza!). Accostare profits25 a vere società di Frachising che vendono prodotti reali mi sembra alquanto fuori luogo. Sono solidale con Loretta che ha capito meglio di altri pseudo commercialisti che i soldi facili non esistono.
      Secondo voi Profits25 può essere un sistema sostenibile per ancora molto tempo? la risposta è soltanto una: NO!!! Ci risentiamo nel 2016!!! e vedremo se profits25 ancora esisterà.

      • Annalisa says : Rispondi

        Assolutamente d’accordo con te, Ricky.
        E le tasse? Chi e come si pagano?
        In Italia è riconosciuto da Avedisco? (non credo proprio)
        Come sono tutelati gli “affiliati”?
        Qual’è la lista delle aziende che pagano per i “click” sui loro banner?

      • ANDREA says : Rispondi

        ottimo copia incolla…bravo,siamo capaci tutti.

      • ANDREA says : Rispondi

        posso dimostrarti che lo e’ ?

      • ANDREA says : Rispondi

        riferito a ricky

      • Ricc says : Rispondi

        io ho la sensazione che tu sia una di quelle persone che sfoga le proprie frustrazioni mentali parlando male di un qualcosa che alla fine non è tutto questo male mentre per anni magari hai votato gente che ha sostenuto quell’indecenza dello scudo fiscale..è incredibile ma mi spieghi perchè ci tieni cosi tanto? veramente vorrei capire, se sei un benefattore, non avrai problemi ad aiutarmi a capire; oppure non so….ti pagano bene per fare questo? attendo risposta grazie.

  20. Fabrizio Rugeri says : Rispondi

    Premesso che:
    Dopo aver letto l’ultimo commento alquanto lezioso del Sigor Ricky possiamo ritirarci da Profits immediatamente !!
    Lei con la sua espressione ha salvato tutti gli investitori di Profits, a nome di tutti !! Grazie !! Grazie Infinite..

    Fata doverosa premessa dico che.. ne lei Signor Ricky ne Lauretta ne tante altre persone che parlano a sproposito e fuori luogo, non avete capito ancora capito il senso ne l’esistenza del sistema Profits..
    Che lei abbia fatta una tesi su profits (( Altamente Improbabile)) a noi poco interessa, ha detto una serie di inesattezze proprio perché come molti, vedete le cose dall’esterno, provate a salirci sopra e provate ad averci a che fare prima di giudicare guardereste tutto con occhi diversi..
    Anche se c’è da dire che il business online non è da tutti, infatti molti sono entrati in profits, non hanno capito un tubo e sono usciti.
    Fatto stesso che una azienda rimborsi la somma investita in qualsiasi momento, lascia capire la serietà dell’azienda, non è assolutamente vero che bisogna spettare un anno !!!!!!!!!!!!! mi sembrate i politici italiani che sparano giochi di fuoco quando aprono bocca !!!
    Una mia Ref ha richiesto un rimborso qualche mese fa e nell’arco di 6 settimane è stata liquidata, per cui evitate di scrivere sciocchezze !!!
    Detto questo, Profits nasce come società seria e non fraudolenta, un circuito internazionale come MasterCard o la Banca Financial Service, non si metterebbero a rischio con persone intenzionate all’illecito !!
    Profits nasce come alternativa di investimento, la si critica perché sta andando ed è pagante da anni !!
    Come ho detto in un altro commento, bisogna investire quello che si è permessi di poter perdere..
    Mi rendo conto che la mente e i ragionamenti di alcune persone, hanno dei seri limiti, ma non lo dico per offesa, non sia mai..
    Lei Signor Ricky non ha mai giocato al superenalotto?? Mai Giocato dei numeri su delle ruote?? Mai giocato con la sua ragazza o amici al Bingo?? Mai comprato un Gratta e vinci?? Be ha sicuramente buttato e regalato allo stato soldini e non se ne è reso neanche conto, perché in quel momento le andava di farlo e basta..
    Ora non vedo perché delle persone non possano tentare con Profits !!! NO Profits No il resto SI.. Ma Profits va EVITATO !!
    Ma fatemi il piacere di non dire eresie e di lasciare liberi le persone di decidere come e dove tentare la fortuna.
    Profits è Pagante da anni e quando cesserà c’è ne saranno altre che nasceranno e così via, anzi già ci sono altre società per dirla tutta !!
    Rispondo ad ALBA !! Dicendo che i guadagni vanno sempre dichiarati, con quello sono d’accordo con te, ma li parliamo di altro..
    Concludo dicendo che nessuno può sapere la reale durata di un’azienda, non è vero assolutamente dei tre anni !! Come non sono esatte le ipotesi del Signor Ricky dove ci ritroveremo con molto piacere a riparlarne ben oltre il 2016, quando l’azienda sarà ancora in piedi grazie alle studiate manovre salva azienda in caso di difficoltà, ma questo lei non l ha studiato probabilmente.

    Un Caloroso Saluto.

    Fabrizio Rugeri

    • Ricc says : Rispondi

      ciao sig. Fabrizio Rugeri mi presento mi chiamo Riccardo gradirei una tranquilla conversazione riguardo a questa attività che ho intrapreso da poco (profit 25) ..credo tu sia una persona ragionevole con del buon senso per questo sono sicuro che potrei avere buoni consigli, mi piace il tuo modo di ragionare.
      come posso contattarti?

    • luciano says : Rispondi

      siamo a giugno 2016 il meccanismo si è già inceppato Profits NON PAGA PIU’ o cmnque sono INNUMEREVOLI anche le richieste di rimborso INEVASE !! vorrei il suo nr di cell in privato in modo da consigliare a tutti i miei clienti , dovessero cambiare commercialista, DI EVITARE ACCURATAMENTE UNO COME LEI !! io sono un professionista del risparmio ovvero u n consulente indipendente ..trovo ,da quanto ho letto e seguito passo dopo passo un gusto macabro nell’autoconvincersi di scelte a dir poco discutibili . Perchè esisteranno sempre queste truffe? ,perchè esistono persone che le alimentano proprio come lei caro commercialista che non fa certo onore alla sua categoria ! Consiglio maggiore studio e meno partecipazione ad elogiare simili formule di investimento ..auguri ai suoi clienti!!

  21. Fabrizio Rugeri says : Rispondi

    Mi scuso per qualche errore di scrittura avvenuto nel commento precedente, fatto di premura da un cellulare sotto il sole.

    Fabrizio Rugeri

  22. Andrea says : Rispondi

    Assolutamente D’accordo con Antonio e Fabrizio.
    Hanno dato delle spiegazioni impeccabili.
    Profits è nata oltre 2 anni fa’ ed è stata concepita per durare il più allungo possibile.
    Non perde colpi e paga regolarmente ogni settimana.. quindi che rompeteba fare !!
    Lunga Vita a Profits

  23. Ricky says : Rispondi

    Caro Fabrizio, spero che tu abbia ragione, però io mi attengo ai fatti e vi ribadisco i miei concetti in maniera più chiara.
    Il fatto che la società paghi regolarmente ogni settimana non significa nulla. Come ho già detto e molti sanno, i soldi per i pagamenti vengono presi dall’ingresso dei nuovi clienti e non dall’attività di pubblicità, quindi il sistema continuerà a funzionare solo finchè ci saranno continui e massicci ingressi come ancora sta accadendo, però è statisticamente dimostrato che questo sistema a piramide con questi tassi di interesse corrisposti può reggere al max 3 anni e poco più, non sono io a dirlo. Non ragiono sicuramente da politico ma semplicemente da matematico. Credete veramente che la società vi possa dare un 40% all’anno di interessi sul capitale investito solamente facendo 10 clic al giorno su un banner a vostro piacimento? Questo vostro lavoro che consiste nel cliccare è soltanto una copertura per mettere fumo negli occhi. Ad essere ottimista può garantirvi un 5% di interessi, come succede per tutte le società per azioni solide che esistono nel mercato. Se voi credete che la società possa fare questi utili da capogiro e redistribuirli..anzi aggiungo regalarli ai nuovi soci, dimostratemelo mandandomi un bilancio annuale della società in cui si vedono tutte le voci da dove derivano tali utili.
    Tutto quello che ho potuto recuperare su questa azienda è che ha sede in “Malta”, e ha iniziato la sua attività nel 2013 ( Support Venture Ltd, Level 1, Suite 5, Tower Business Centre, Tower Street, Swatar, Birkirkara BKR 4013 Malta). Il resto è top secret.. inoltre gli interessi che danno ai nuovi entrati sotto forma di coupon pari al 41% annuali, non è esposto nella presentazione del sito perchè chiaramente farebbe drizzare le orecchie ai vari organi di controllo. Gli interessi vengono esposti con il passaparola con una tabella scritta in microsoft excel, ne ho proprio una sotto gli occhi… investimento al 01 gen 2015.. 200 coupon acquistati.. valore di € 5201 .. alla fine del 2015 mi ritrovo con un valore finale di € 7600.. pari a 304 coupon.. cioè un interesse del 46,5% che poi crescono in maniera esagerata se riesci a costruirti un a tua sottorete di clienti.. Se per voi questo è normale e solo abilità di fare business della società, allora entro subito in profits25!!!! ma so benissimo che non è possibile promettere tali interessi. Chiaramente hanno messo parecchie clausole nel ritiro dei coupon per evitare ritiri massicci di denaro se no la società sarebbe già saltata.. Quindi ragazzi scusate il mio pessimismo.. io resto della mia idea.. Bravo chi è entrato il primo anno perchè sicuramente guadagnerà parecchio con profits25, male chi entrerà adesso perchè sarà fortunato se tra un anno avrà recuperato il capitale investito. Comunque ci risentiamo tra circa 6 mesi.. max un anno e vediamo chi ha ragione!

  24. Annalisa says : Rispondi

    http://profits25-avis-forum.com/message-de-jorge-garido-concernant-les-paiements/
    ops…. cominciano i ritardi nei pagamenti….
    Messaggio del 25 Marzo del Socio Unico di P25

    • Walter says : Rispondi

      Qualcosa di più recente?
      Ma dai…cmq i pagamenti che passano in automatico ci mettono dai 17 ai 24 giorni!! Suvvia se non ne fate parte lasciate perdere commenti inutili e fuorvianti!

  25. Walter says : Rispondi

    Buongiorno a tutti!
    Sono entrato in Profits25 il 13.01.2015 investendo 150.00 €.
    Ad oggi ho intascato (significa realmente ricevuti) 1074.00 €.
    Dunque non sono entrato con i primi e non ho fatto milioni!!
    Poi x carità,c’é gente che ha saputo far di meglio…se avessi dato retta ai commenti contro Profits25 non mi sarei tolto questa soddisfazione. Lo posso solo consigliare…ovvio!

  26. Angelo says : Rispondi

    Proprio stamattina mi è stato proposto profits25.. e sono venuto a cercare informazioni.. e ho letto tutti i post precedenti.. io sposo la linea di chi difende queste forme di “rischio” e non di “guadagni facili”.. si rischia.. perchè sono consapevole che anche domani può chiudere.. ma la domanda da farsi è solo una…”se gioco al gratta e vinci.. se gioco al lotto… se compro i biglietti della lotteria… non posso rischiare almeno 50 euro per vedere con i miei occhi di che si tratta ?”… alla fine.. se fosse truffa.. ok.. ho fatto un gioco.. che mi è costato 50 euro.. ma non credo che mi rovino il mio equilibrio finanziario… per cui.. chiudo dicendo.. chi fa polemica è perchè… ama far polemica su tutto.. vede il negativo su tutto.. e per 50 euro che perderebbe al massimo.. sente il bisogno di comunicare al mondo che questa cosa non va fatta.. solo per un motivo… hanno nell’animo l’idea che qualcuno si arricchisca e questa cosa a loro stessi che invece non si stanno arricchendo fa molto male… al fegato !!! invidia da arricchimento altrui… buona giornata

    • giuseppe says : Rispondi

      angelo sei un grande! sti cazzo de rosiconi! che la cosa piu rischiosa che hanno fatto nella vita è aver starnutito senza la mano davanti! ricordatevi !!!se fai quello che fai avrai sempre quello che hai!! accontentatevi dei 1000 euro al mese e della disoccupazione ma non criticate gli altri a priori.

    • Ricc says : Rispondi

      concordo in pieno! come ho detto prima a un certo sig. Riky questi probabilmente sono gente che per anni hanno votato coloro che hanno inventato delle schifezze incredibili come lo scudo fiscale e mandato in bancarotta questo paese; noo queste non so mica truffe dai! sono solo giochini per bambini gay che amano metterlo al C..O degli italiani…..CUOSE DA PAZZI!! non so se riderci o piangerci…. ma ridiamoci va!…

  27. Max says : Rispondi

    Profits25 è una truffa colossale, e quando manderà tutti questi illusotti per stracci ce ne faremo di risate. Leggendo in giro una tonnellataddi persone che ha chiesto il rimborso i soldi da mesi li ha visti col binocolo… Per non parlare della Mastercard inglese… Ma andate a lavorare criminali!

  28. Ricky says : Rispondi

    Angelo.. io sono tra quelli che è contro profits25, non perchè provo invidia dell’arricchimento altrui, ma perchè profits25 utilizza un sistema illegale in Italia, basato chiaramente su un sistema di tipo piramidale. Se profits25 è ancora online è grazie alla furbizia dei loro ideatori che hanno introdotto questi famosi banner pubblicitari che sono solo una copertura per poter continuare ad operare online. Nel momento in cui gli ingressi dei nuovi soci non riusciranno più a compensare le esigenze dei già iscritti si bloccherà tutto. Quindi come per i gratta e vinci dove solo un 30% dell’introito va ai giocatori e il 70% se lo prende lo Stato, nel sistema Profits25 guadagneranno soltanto un 30% degli iscritti cioè quelli che entrano a mio parere nei primi 2 anni, (ti faccio notare che profits25 è nata nel 2013) l’altro 70% delle persone che entrano dal secondo anno in poi sarà fortunato se una parte di questi farà pari. Questo è solo un mio parere basato sull’esperienza personale, dopo ognuno è libero di investire e rischiare i soldi come vuole… chiaramente!

    • filippo says : Rispondi

      Stai dicendo cose senza senso.
      Questo sistema funziona dipende da quanto sei bravo a cercare persone ed a iniziare nuovi paesi poi è normale che finisce.Se in italia in questo momento sono solo 8.000 persone e nel mondo sono 3.500.000 pensa quanto ci vuole a farlo saturare.
      Dipende profit come azienda quanto sono bravi a svilupparsi.
      Ricorda che oltre a quello che stai vedendo stanno acquisendo una banca dati ed oggi nel mercato mondiale è quella che vale non il resto.
      Adesso hai un valore se arrivi ad 1.000.000.000 di utenti ne hai un altro

    • giuseppe says : Rispondi

      la stai mettendo su un sistema gerarchico…e nonè così , non è vero che chi sta sopra guadagna sempre di piu, io sono la prova che guadagno piu del mio sponsor… ci tengo a precisare piu del doppio del mio sponsor. ma poi di che cosa parliamo? pensate che tutti quelli che entrano in profits25 arrivino a fare i “soldi facili” esempio : una persona entra in profits con 100 euro e non sponsorizza nessuno (già caro Ricky hai sbagliato alla grande) poiché la legge dice che è da ritenersi illegale e schema ponzi un sistema dove le entrate provengono solo ed esclusivamente dal reclutamento di altre persone ( prima di chiacchierare informati ) dicevo metti che una persona entra con 100 euro e per 52 settimane (un anno) riacquista sempre coupon dopo 52 settimane arriva a 1040 euro ma deve aspettare le 16 settimane successive che le provvigioni gli diano il totale …. adesso fate per favore 1040 euro diviso 16 mesi lo sai quanto fa Ricky?????? fa 65 euro di media al mese!!!! dove cazzo li vedi i soldi facili!!!!!!????????

    • Ricc says : Rispondi

      dov’è il problema scusa? L’Italia è un paese illegale! non l’hai ancora afferrato? io per molti anni mi sono rifiutato di andare a votare perchè non cera nessuno da votare, solo quando è comparso il fenomeno del movimento 5 stelle che stanno dimostrando di essere gli unici onesti, ho ricominciato. tu che hai fatto? scommetto che te la sei menata come stai facendo in questo sito e in modo anche insistente. va bene che ci vuole anche il contraddittorio ma per l’amor del cielo, quando è troppo è troppo! ma che te ne frega?! ma che sei un santone!??

    • Fabio says : Rispondi

      Anche herbalife è un sistema piramidale….come mai esiste in italia…..non diciamo cazzate per piacere

  29. francesco orsetti says : Rispondi

    Non so’ se profits25 sia una truffa ma una cosa e’ certa che 1 attivita’ sempre in bilico se c’e’ o sparisce o la fanno chiudere come bannerbroker telexfree etc… comunque finche’ si prende va’ bene anche se eticamente parlando non avendo 1 prodotto/servizio reale non e’ facile dire alle persone che e’ 1 lavoro serio . Cosa ne pensate di wee ex flexkom ?? Grazie . Buonavita

    • Ricky says : Rispondi

      Giuseppe ci fai o ci sei? ma che scuola hai fatto? se ho capito bene, tu entrando con 100 euro dopo un anno poi iniziare a ritirare € 65 al mese , praticamente dopo circa 2 anni mi intasco 780 € con un investimento iniziale di soli 100 €? cioè parliamo di interessi del 700%.. spero di aver capito male… perchè se è così, se entro con € 1.000 dovrei ritirare € 7800 tra 2 anni! Questi per te non sono soldi facili? Ma sai quanto ti da una banca o un qualsiasi ente finanziario dopo un anno sul tuo investimento di € 100 iniziali, max 3 € all’anno, che fanno 25 centesimi al mese e non € 65. Questi sono i veri tassi di mercato. Le cifre di cui stai parlando tu sono cifre senza senso! insostenibili!!

      • Giuseppe says : Rispondi

        idiota!…e meno male che sei laureato in economia!

        65€ sono il totale percepito dato da 1040€ diviso 16 mesi. Una volta ritirato il guadagno e non reinvestendo alcuna somma, Profits25 non ti da piu nulla!

        Ogni coupon che acquisti, ha una vita di 16 settimane fino al raggiungimento del 40% degli interessi, poi viene annullato!

    • senonsbaglio says : Rispondi

      x francesco orsetti: hai avuto modo di verificare wee? cosa te ne sembra?

  30. Walter says : Rispondi

    Francesco Orsetti…non va preso come un lavoro questo é poco ma sicuro…fatelo tranquillamente e non date retta ai negativi….Il giorno che si fermerà farò 2 conti…tot investito/tot incassato…il resto son chiacchiere…

    • Ricky says : Rispondi

      ….Walter.. mi sa che è già ora che cominci a fare i conti dei soldi che sei riuscito ad intascare, perchè come ho già detto più volte, di fortunati come te che sono riusciti a guadagnarci ce ne sono davvero pochi. Chi è entrato negli ultimi mesi non vedrà un soldo di quello che ha investito. Chiaramente si tratta di piccoli investimenti che non rovineranno la vita di nessuno. Sta di fatto che ci saranno migliaia di utenti in questa situazione che faranno soltanto la fortuna degli ideatori di questo sito.
      So che gran parte degli affiliati attualmente non può chiedere i pagamenti per una fantomatica verifica sugli upgrade sulla carta di ritiro. Mi sembra di cogliere i primi segnali del tracollo del sistema profits25, un film che ho già visto..
      Si comincia rallentando i pagamenti, con escamotage come quello di verifiche ecc…
      A te Walter sarà andata bene, ma consigliare di entrare alle persone tranquillamente mi sembra un po un consiglio di chi non conosce affatto il sistema in cui si infilato.
      Resto in attesa di altre persone che hanno news a proposito dei pagamenti di profits25

  31. Davide Colonnello says : Rispondi

    Vedo che la discussione si è spostata su Profits25… l’articolo che ho scritto al quale state rispondendo parla abbastanza chiaro se uno vuol vedere le cose come stanno, anche se non ho fatto nomi.
    Ci tengo però ad aggiungere una cosa perché vedo gente che commenta cose del tipo “fai entrare più gente possibile e poi esci, non sai quanto dura”. Praticamente dire questo è come dire “cerca di fregare più gente possibile facendoli entrare così almeno tu ti salvi e recuperi il capitale, mentre passi la patata bollente ad altri”.
    Se è anche è vero e funzionante questo sistema (fino a che non scoppia) è anche estremamente poco etico per cui ognuno tira le sue conseguenze…

    • Ricc says : Rispondi

      scusa ma di quale etica stai parlando?! qui la gente sta morendo di fame e te mi parli di etica?! ma fammi il piacere ma anche tu sei uno di quei fighetta come il tuo sostenitore Ricky che parla di etica AARRAARRAA! e poi hai votato per anni la gente che ha mandato in bancarotta sto paese e in frantumi l’etica?! ma fammi il piacere dai.. per ristabilire un etica in Italia bisogna mandare fuori dai coglioni tutti sti politici di merda sia di destra che di sinistra! SMETTETELA RASSEGNATEVI imparatela una buona volta qualcosa della vita! ma che vi ci vorrà ad aprire un po’ gli occhi èèH! una guerra nucleare??!!!! io ce l’avrei un lavoro che amo qui dove vivo ma non riesco ad andare avanti perchè sto paese di merda non mi sostiene nemmeno una virgola e poi mi tocca anche incontrare coglioni con la ERRE moscia come voi che mi parlano di etica. scusate tanto ma sto iniziando a diventare volgare e non voglio quindi chiudo con voi! in bocca al lupo AARRAARRAAAAA!

  32. Ricky says : Rispondi

    Sono completamente d’accordo con te.. Davide!

  33. Nic says : Rispondi

    Salve mi sono iscritto da un mesetto a profits25 e vorrei chiarirmi alcuni dubbi.
    1. Se profits25 dovesse chiudere..Noi iscritti siamo responsabili di pagamenti verso debiti/fallimenti ecc?
    2.ogni coupon ha un guadagno di 140, quindi un profitto di 40..perciò non è possibile andare in perdita?
    3. Qualcuno iscritto da poco sta avendo problemi di pagamento? E intendo possessori già di carta che non riescono a ritirare?
    4. Il fatto di avere una carta prepagata ci pone a dei rischi legali? Nel senso dobbiamo fare resoconto a qualcuno (finanza ecc) che possediamo tale carta?
    Qualcuno riesce a chiarirmi questi punti?

    • renzo says : Rispondi

      Sono tutti dubbi che dovevano toglierti prima ma per loro l’importante è che entri. Comunque io vorrei saperli prima ma nessuno lo sà

      • Nic says : Rispondi

        Diciamo che questi sono i punti fondamentali da sapere…se uno è sicuro di questi punti alla fine ci si prova anche ad investire..al massimo si prendono l’investimento iniziale (nel mio caso 100 euro)

  34. anto says : Rispondi

    Qualcuno conosce hydra252?

  35. Tony says : Rispondi

    Salve a tutti, io sono entrato in P25 da 2 mesi e finora non mi posso lamentare proprio, ho investito 100 euro, che se dovessi aprire un’attivita’ altro che 100 euro, forse occorrerrebbero altri zeri in piu’, cmq, quando ho avuto dei dubbi perche’ alcune cose non mi cuadravano, ho parlato direttamente con il supporto, dicendogli come mai versando, per esempio 1000 euro, con il passare del tempo e non prelevando mai per un anno e piu’ si arrivi a cifre assurde, da paperon dei paperoni, il sistema non potrebbe sopportarlo. Be la risposta e’ stata perfetta, Il massimo investimento e di 15000 euro, cioe’ massimo si possono acquistare 600 coupon per evitare lo sciacallaggio, altrimenti sarebbe una strage di profitti e l’azienda si deve tutelare, per quanto riguarda i guadagni hanno un limite di prelievo, cioe’ non si puo’ prelevare piu’ di 6000 euro a settimana,per controllare le uscite, be loro avranno un guadagno, normale, ma una persona investendo 1000 euro e con il passare del tempo se ne ritrova 6000 a settimana, voglio dire……
    Poi facendo 10-20 click a settimana e non al giorno, dipende il numero di coupon che ha…
    Poi se sarebbe un sistema piramidale o catena di san antonio in Italia penso non si starebbe, essendo per legge abboliti nel 2005.
    Poi con P25 non c’e’ obbligo di affiliazione, ognuno e’ libero di fare quello che vuole senza rompere le balle a nessuno. Poi se una persona e’ scettica e non crede a certe cose, siamo in un paese libero, che grazie al nostro governo siamo in mezzo alla m…. che io ho lavorato per 15 anni e per motivi di salute l’ho perso, grazie al nostro stato.
    P25 e’ da poco che e’ esistente, be altre aziende note hanno una vita che esistono ( tipo Herbalife, nata se non erro nell’81), ma se ce la proponevano a quell’epoca, dicevamo, non funzionera’, guarda ora, e addiruttura quotata in borsa. Nella vita bisogna avere positivita’, se investisco quello che posso perdere, non ti cambia la vita. Chi non risica non rosica.
    Con questo un salutone a tutti!!!

    • Sandro says : Rispondi

      Salve, parlando di herbalife, io faccio tale attività da 6 mesi, l’ultimo mese ho guadagnato 600 euro, però sono soldi sudati, devi imparare tante cose su nutrizione dieta ecc ecc, è una azienda solidissima, una multinazionale con un giro di affari da 8 miliardi di dollari anno, ed è proprio per la difficoltà nel guadagnare che sono scettico su profits… Crescendo ho capito che babbo natale non esiste… ora volete dirmi che babbo natale esiste e che ha solo cambiato nome? ora si chiama profits 25???

    • orlando says : Rispondi

      Tony, permettimi di consigliarti su un aspetto della tua chiaccherata: comprati un libro di grammatica, magari quello che usano alle elementari, e….STUDIA !!!!!!!!. Auguri !

  36. ERNESTO says : Rispondi

    CHI PARLA MALE DI PROFITS 25 E’ SOLO UNA GRAN TESTA CHE NON PRODUCE !!! E’ COME PARLAR MALE DI UNA FERRARI SOLO PERCHE’ NON LA SI POSSIEDE !!!
    AVETE TERRIBILMENTE STANCATO.
    BISOGNA PROVARLE LE COSE E PROVARLE SERIAMENTE PER UN CERTO PERIODO, ALLORA SI CHE PUOI DARE UN PARERE.. CHI E’ DENTRO DA TEMPO E LO SEGUE CON UN CERTO CRITERIO, NON HA PROBLEMI, VA AVANTI CON SODDISFAZIONI !!! E POI BASTA PARLARE DI AFFILIAZIONI E PATATE BOLLENTI, SE VIENE CONSIGLIATO E’ SOLO UN BENE, A MOLTE PERSONE HA CAMBIATO E STA CAMBIANDO LA VITA.
    LAMENTATEVI E ROMPETE PURE, SIETE SOLO ROSICONI, PERCHE’ IN MOLTI GUADAGNANO E VOI VI FATE LA BOCCA AMARA .. BYE BYE

    • Ricky says : Rispondi

      Ernesto, queste tue considerazione mi fanno solamente sorridere e mi fanno capire la tua ignoranza in materia!.. Poi vorrei sapere… tu comprando i coupon di profits25 che cazzo hai prodotto.. se non altro che l’arricchimento degli ideatori di questa truffa! perché di truffa si tratta… è proprio qui la cosa più strana del sistema profits25!! si guadagna molto senza produrre niente, cioè senza fare un cazzo! tu sei stato fortunato solo perché sei entrato nei tempi giusti. Ti faccio presente che i soldi che tu hai riscosso sono solo i soldi dei soci che sono entrati nell’ultimo anno. Se ancora non ti è chiaro la società non ha investito nessun euro dei soldi incassati dai vari compratori di coupon. Ha semplicemente pagato i vecchi clienti con i soldi degli ingressi dei nuovi affiliati. Ma ora i clienti da soddisfare sono talmente tanti che è diventato impossibile pagarli tutti. A me risulta che la carte di credito non stanno pagando più gli iscritti… quelli di profits25 dicono che stanno eseguendo un upgrade sulle carte, ma in realtà ciò significa che non pagheranno più nessuno. Il giocattolino profits25 come si voleva dimostrare si è rotto dopo circa 2 anni di vita… è proprio il tempo che il sottoscritto ha dichiarato mesi fa avrebbe retto la società. Quindi Ernesto se a te fa piacere di essersi intascato i soldi di migliaia di ignari affiliati ultimamente iscritti, bene per te! però ti faccio presente che a fronte di una qualche centinaia di persone che hanno guadagnato con profits25 ce ne saranno migliaia che rimarranno fregate. Io ho cercato soltanto di aprire gli occhi a coloro che volevano entrare in questi mesi e spero di avergli fatto evitare una fregatura!! Se invece tu stai ricevendo ancora regolarmente i pagamenti sulla carta di credito o stai intascando soldi reali e non virtuali, faccelo sapere! a quel punto non parlerò più! se no.. non pubblicizzare più profits25 perché sarebbe disonesto da parte tua e da parte di tutti gli altri che lo stanno sponsorizzando!

      • Fortunato says : Rispondi

        Grande Ricky… Mi hai fatto risparmiare 313 euro… Infatti un mese fa era un mio amico mi ha proposto l’investimento; mi sono iscritto e, in attesa di acquistare coupons ho fatto una ricerca che mi ha portato su questa pagina. Ho visto un tuo commento che mi ha pienamente convinto e non ho quindi acquistato coupons (poi una bella mano me l’hanno data i sostenitori di profit che sono capace solo ad insultare!). Oggi vedere sulla pagina FB che tutti si lamentano che non riescono a riscuotere mi fa capire quanto io sia fortunato ad essermi imbattuto nel tuo commento!!!

    • renzo says : Rispondi

      se tutti i soldi che escono sono degli sponsor che pagano per la pubblicità perchè non farlo gratuitamente? Se tutti i soldi che vengono distribuiti prevengono dagli sponsor quelli che entrano dagli affiliati che fine fanno?

  37. Ricky says : Rispondi

    Renzo ti rispondo in maniera molto semplice, i soldi che escono dagli sponsor sono una somma talmente irrisoria che potrebbe coprire solo un 5% dei pagamenti dei vari utili da distribuire a migliaia affiliati, quindi il pagamento degli altri affiliati di profits25, è chiaro come il sole che viene corrisposto tramite l’utilizzo dei soldi dei coupon dei nuovi entrati come ho già detto più volte. Questo sito è ancora in piedi solo grazie al sotterfugio dei coupon pubblicitari, non potevano chiaramente scrivere: noi siamo una società che utilizza lo schema Ponzi! ma ragazzi non ci vuole un laureato in economia e commercio per capire che trattasi di schema Ponzi o a piramide, basta entrare nell’account di un singolo associato per capire che esiste una piramide composta da affiliati basata sul passaparola. Un sistema economico davvero insostenibile, dove nessuno fa nulla. Basta che rallenti un pò l’ingresso di nuovi soci e tutto si blocca all’improvviso come sta accadendo..

    • renzo says : Rispondi

      le mie domande erano provocatorie e pensa se fosse gratuito che espansione avrebbe con questi guadagni e ne beneficerebbe anche la società che potrebbe avere maggiori introiti dagli sponsor vista una maggiore platea di lettori.
      Altri sistemi con meno guadagni e con una percentuale di acquisti prodotti sono state bloccate. Gli altri sistemi di vendite conosciutissime si basano su prodotti seri e funzionano perchè la divisione dei guadagni alla rete avviene dopo che il prodotto è stato venduto.

  38. ortixzu says : Rispondi

    LIBERO ARBITRIO:
    Il libero arbitrio è il concetto filosofico e teologico secondo il quale ogni persona è libera di scegliere da sè gli scopi del proprio agire, tipicamente perseguiti tramite volontà, nel senso che la sua possibilità di scelta è liberamente determinata.

    Ciò si contrappone alle varie concezioni secondo cui questa possibilità sarebbe in qualche modo predeterminata da fattori sovrannaturali (destino), o naturali (determinismo), per via dei quali il volere degli individui sarebbe prestabilito prima della loro nascita: si parla allora a seconda dei casi di predestinazione, servo arbitrio o fatalismo.

    Problematiche:
    Il concetto di libero arbitrio ha implicazioni in campo religioso, etico e scientifico (il nostro caso), dove pone diversi problemi:

    in campo religioso il libero arbitrio implica che la divinità, per quanto onnipotente e onnisciente, scelga di non utilizzare il proprio potere per condizionare le scelte degli individui;

    nell’etica questo concetto è alla base della responsabilità senza cui un individuo non potrebbe rispondere per le sue azioni;

    in ambito scientifico l’idea di libero arbitrio comporta un’indipendenza del pensiero, e quindi della mente, dalla pura causalità delle leggi scientifiche.

    La questione ha ripercussioni anche nel diritto, dove il concetto di libero arbitrio e di responsabilità individuale sta alla base del codice di procedura civile e penale.

    ***
    conclusione
    ***
    In definitiva, se si sceglie di farsi “fottere” nel mentre non bisogna concentrarsi a cercare di spiegare agli altri che farsi “fottere” è cosa buona e giusta. Ma basta semplicemente dire che ciò che si è scelto lo si persegue perché ci si crede e non perché è frutto di logiche scientifiche che provano la veridicità di ciò che si è scelto.

  39. Claudio says : Rispondi

    Profits 25 è illegale in Italia, fonte Guardia di Finanza.

    Stanno già facendo dei controlli sulle persone che hanno incassato e non hanno dichiarato il loro guadagno.

    Auguri a tutti gli evasori.

    Claudio Gandini

    • giuseppe says : Rispondi

      quante cazzate scrivete…. ma che lavoro fate? sono sicuro al 100% che siete dipendenti di qualcuno che vi dice cosa dovete e non dovete fare…mandami il link della guardia di finanza che dice che profits è illegale pirla e ti regalo tutto quello che ho guadagnato finora con profits circa 5500 euro… in 4 mesi… metre tu magari ne prendi 900 per farti il culo 8 ore al giorno e passi il tempo rimanente a scrivere cazzate

  40. Armando says : Rispondi

    Mio Fratello lavora nella Guardia di Finanza, siete buffoni, pagliacci e soprattutto ridicoli !
    Non lo dico per dire, ho un fratello da 5 anni in finanza baschi verdi e smentisce quanto avete detto fin ora, la popolazione italiana va male perché è piena di gente marcia come voi, pagliacci andate al circo a fare i giullari, che qui avete fatto ridere abbastanza!!
    Basta dichiarare tutto, dico tutto e allora non si inciampa in nessun problema.
    La legge è chiara, nessuna evasione fiscale !
    Questo è lavoro di commercialisti, ma dirlo a voi è tempo sprecato, qui sarà pieno di gente che lavora in nero e non dichiara, e poi venite qui a fare i moralisti.
    Ricky di te non ci sono parole adeguate per descrivere l’infinità di presunzione e convinzione che hai nel parlare.
    I pagamenti sono arrivati fino a ieri, qui l’unico giocattolo che si è rotto è il tuo cervello bacato.
    Non si spargono false notizie, qui si dice la realtà dei fatti !! profits funziona è ad oggi pagante ed è in fase di continua crescita di iscritti.
    Assolutamente altra bugia quella che i soldi vengono presi dai nuovi iscritti, perché la maggior parte entrano con 50 o 100 misere euro, e non con 5000 o 1000 mila euro, non capite niente, non sapete niente ma sindacate solo perché siete al di fuori e non intascate!!
    Profits incassa dai membri e dai banner publicitari, e gestisce il denaro investendolo per ampliare profitto.
    FORTUNATO pensi di aver risparmiato 313 euro??? non sai quanto piacere provo a sapere che non ti sei iscritto.. così stai fuori da questa fantastica realtà, e ci godo.
    Abbaiate e sbavate pure, c’è profits che risponde con i fatti.
    Ciò che non capite è che dietro tutto questo immenso sistema, ci sono persone COMPETENTI che hanno studiato come farlo andare avanti nel tempo.
    Smettete di scrivere se avete le Palle, e ci risentiamo tra 6 mesi, vediamo se non sarà ancora in piedi ma più solido e organizzato di adesso.
    Ultima cosa, nel periodo estivo esattamente luglio, sono stato a malta, da casa mia malta sono poche ore.. e ho visto da fuori la sede di profits, e con grande stupore ho avuto il piacere di parlare con un ragazzo che lavora all’ interno.. per ricapitolare quanto mi è stato detto dico solo le 2 parole che mi sono rimaste più impresse.. non hai idea dell’immenso che c’è alle spalle così fortemente ingestibile!! queste sono anche le cause dei ritardi, da li ho capito molte moolte, quindi evitate di continuare a commentare, perché ci sono persone che ne sanno seriamente più di voi, e con questo chiudo buffoni.

    • Fortunato says : Rispondi

      Ma hai il coraggio di lasciare qui nome e cognome? Così tra 6 mesi si saprà chi è questo ingenuo che dice tali calzante! E comunque Ricky documenta ciò che dice, tu scrivi solo robe senza senso!

  41. Ricky says : Rispondi

    Armando, io sarò presuntuoso.. ma noto che tu sei un povero illuso.. perché credi che questo sistema del non fare un cazzo sia davvero sostenibile anche in futuro . Se è vero quello che stai dicendo allora coloro che lavorano 8 ore in fabbrica o in ufficio sono dei veri coglioni a non entrare in profits25. Quindi spargiamo tutti la voce così profits25 risolverà il problema delle pensioni e pagherà gli studi ai nostri figli!! .. Non sto a rispondere alle maree di cazzate che hai scritto perché dimostrano la tua ignoranza. Come ho detto più volte, non nego che tu abbia guadagnato finora o altri come te lo abbiano fatto.. però tranquillizzare gli altri e dire che profits25 sta andando alla grande, che fa utili a due cifre, che i soldi che distribuisce agli affiliati sono solo una piccola parte di quelli dei nuovi entrati e che i pagamenti vengono dai loro magici investimenti, come dice Fantozzi, è una cagata pazzesca! Dimostrami gli investimenti fatti dalla società, perché in realtà non si sa nulla di questa società di come investano i soldi degli affiliati, tranne di questi banner pubblicitari che so benissimo come funzionano e ti assicuro che rendono degli utili ridicoli per la società. Quindi Armando ti dico… ci risentiamo tra due mesi e vediamo se i pagamenti sono ritornati regolari. Se la società come affermi incautamente tu resisterà altri 6 mesi, allora mi darò del cervello bacato pubblicamente su questo sito.. se invece andrà come dico io e le avvisaglie ci sono tutte perché ciò possa accadere (ho degli amici che sono in profits25 e si stanno fortemente lamentando) , non fare che scompari.. dovrai chiedere scusa a tutti i lettori per averli illusi.. A risentirci.. Armando!!

  42. Armando says : Rispondi

    Ricky!!!! vedi tu ancora insisti a non voler capire.. non penso che tu sia Stupido ne Cretino..
    Partiamo dal presupposto che io di cazzate non ne dico, sono qui a testimoniare come tanti altri il funzionamento del sistema Profits.
    In secondo luogo io non ti devo provare nulla!!ne l’azienda deve provarti nulla di quello che sono i loro investimenti ed introiti nel gestire il loro denaro.
    Ma porca troia dico:
    Ma tu vai nella tua banca a sapere come gestiscono i loro soldi ??
    Ora ti do una seria lezione su questo !! Tu sai che se depositi in banca 10.000 euro o 50 o 100.000 secondo le possibilità… la banca li trasforma solo in numeri ?? Tu vai al bancomat fai un saldo e vedi numeri… i tuoi soldi girano caro mio.. non stanno li fermi… hai mai investito in borsa ?? Se becchi un azione.. che sia oro, petrolio, ecc e vieni pagato !! Da dove provengono i soldi ?? Booo misteri… è denaro che gira e le società lo investono continuamente..
    Ora apri la mente e non focalizzarti solo ad avere la tua fottuta ragione!
    Pofits non durerà per sempre!! Ne io ne i commenti precedenti di altri membri lo abbiamo Mai detto!!!
    Qui si dice che è pagante da oltre 2 anni e che si speri continui a durare nel tempo.. sempre secondo come viene gestita da persone esperte e competenti!!
    Io parlo del passato è del presente ok ?? Se poi chiude tra un anno o prima, io non ho da chiedere scusa a nessuno CAPITO ?? Ogniuno nella vita è libero di azzardare e investire il proprio denaro..
    Quando giochi al superenalotto o altre cagate simili… nessuno ti costringe!! Bene in profits è lo stesso nessuno obbliga nessuno, se va di tentare si tenta!! Quindi cerca di non essere presuntuoso e arrogante e non condizionare nessuno!! Ogniuno con I SUOI SOLDI È LIBERO DI FARE IL CAZZO CHE VUOLE!
    Ciao Caro RICKY !!

    • Fortunato says : Rispondi

      Primo: in verità io prima di fare un investimento guardo come la SIM farà fruttare i miei soldi (ad esempio le azioni sono + redditività ma + rischiose dei titoli di stato)
      Secondo: tu non ci hai capito proprio un cazzotti di quello che dice Ricky: lui sconsiglia solo di fare un’eccessiva Pubblicità ad un investimento che potrebbe azzerare tutti i soldi investiti. Infatti è vero che ognuno con i propri soldi ci fa quello che vuole, ma è anche vero che prima di investire uno deve sapere il rischio che corre!

  43. renzo says : Rispondi

    Tanto per chiarire quanto conti il controllo della finanza racconto qualche aneddoto CRS società italiana il mio superiore finanziere che la monitorava giornalmente ad evitare fregature. Sopra ancora Carabiniere. Il 70 per cento del personale della finanza a roma era iscritto. Risultato è saltata per fortuna si era capita l’aria e ho smesso e fatto smettere di versare. Incontri a Roma con 1500 persone negli hotel piu famosi con presentatori impressionanti in preparazione. Conosco tante altre altre situazioni saltate con dentro persone della finanza. Una differenza con Gratta e vinci o lotterie varie li non conosci chi perde qui conosci chi perderà. Scusa Armando perchè ti incazzi tanto se non dipende dagli ingressi e se qualcuno viene condizionato a leggere quello che scrive RICKY a te cosa interessa tu guadagni ugualmente.

  44. Ricky says : Rispondi

    Caro Armando, non voglio portarla avanti all’infinito questa questione, però vorrei risponderti perché purtroppo continui a dire cose inappropriate. Io quando faccio un versamento in banca decido come tutti dove voglio mettere i miei soldi… se voglio stare tranquillo, li metto in un libretto di risparmio o li investo in titoli di stato, oppure posso scegliere di versarli in un fondo pensione, se voglio rischiare di più li investo in un fondo azionario ove se sono fortunato posso ricavarne un 10 % max 20 % all’anno nelle ipotesi più rosee. So anche che se la borsa va male posso perderci parecchio. Poi la banca a fine anno redige un bilancio economico dove ci sono tutte le entrate e uscite, gli investimenti fatti che ognuno di noi può verificare, tutti i movimenti sono controllati da un ente indipendente che si chiama CONSOB, può capitare che alcune banche falsifichino i dati ma poi sono cazzi loro. Nel caso di profits25 è impossibile avere questi dati perché ha sede a Malta, guarda caso una sorta di paradiso fiscale per questo tipo di società dette di multilevel market. Ti faccio presente che sono laureato in economia e commercio e che ho lavorato in borsa per 5 anni, poi ho mollato perché ho capito che è difficilissimo in una giungla come il mercato azionario sopravvivere per un pesce piccolo. Conosco bene le dinamiche che mi hai raccontato, stai tranquillo, appunto per questo ti faccio notare che nessuna banca o fondo azionario al mondo può garantirti i tassi d’interesse che corrisponde profits25, sono troppo alti per essere sostenibili. Nessuna società o banca per quanto possa creare utili stupefacenti può permettersi di corrispondere ai propri azionisti dividendi per un importo che vanno da un min del 45% fino ad arrivare in alcuni casi al 700% contabilizzati su base annuale sull’investimento iniziale, come nel caso di profits25. Morirebbe al max dopo 2 anni e questo secondo me è quello che sta accadendo a profits25. Migliaia e migliaia di affiliati che chiedono continuamente di essere pagati, non possono essere più sostenuti, caro Armando questa è la realtà di fatto! fidati che se avessi notato che c’era la possibilità di guadagnarci sarei entrato, ma ho visto l’anno di nascita, ho visto che si basa su un sistema di tipo piramidale, (certo è un pò più elaborato dei semplici sistemi Ponzi, ma sta di fatto che il meccanismo alla fine è lo stesso) e ho facilmente capito che sarebbe un suicidio entrare in questo momento. Inoltre il fatto che tu sia andato nella sede a Malta e abbia avuto delle rassicurazioni, non significa nulla. Non sai quante truffe ci sono state con società che hanno sede a Malta. Le parole che ti ha detto il ragazzo le ho sentite mille volte, ma poi alla fine la mettevano nel c…. ai poveri risparmiatori. Sono contento e non certo invidioso che tu abbia guadagnato con profits25 però sta di fatto a discapito di molti altri affiliati che perderanno e stanno perdendo da questa storia. Per adesso chiudo qui la questione. e con un pò di presunzione ti consiglio: Armando intasca tutto quello che puoi con profits25, ci risentiamo tra un paio di mesi e vedrai che profits25 non andrà a gonfie vele come ti hanno fatto credere! ;-)

  45. Armando says : Rispondi

    Fortunato tu sei SFORTUNATO e sai perché? proprio perché non hai capito l’esistenza del sistema profits, dici che una persona deve sapere il rischio che corre?? Ma cavolo!!! lo hanno detto dai primi commenti che è osare, azzardare come se giochi alla lotteria o al bingo, caspita stai solo tentando.. con la differenza che profits è pagante da più di 2 anni, quindi cerca di aprire anche tu la mente non sei demente!!

    Caro Renzo hai scritto la seguente frase sopra:
    Scusa Armando perchè ti incazzi tanto se non dipende dagli ingressi e se qualcuno viene condizionato a leggere quello che scrive RICKY a te cosa interessa tu guadagni ugualmente.
    Bene io non mi incazzo Renzo voglio solo farvi capire che è da DICEMBRE 2014 quindi da 9 fottuti mesi che sento dire il prossimo mese chiude.. tra 2 mesi fallisce.. evviva il cavolo andando avanti mese per mese è normale che prima o poi terminerà, certo che di intelligenza PREMIO NOBELPROPRIO!! ora dico.. se c’è gente dentro felice e gente fuori che critica, capirai che guardiamo le cose da angolazioni diverse, indi per cui è inutile parlar male delle squadre altrui come si fa col calcio, tanto per fare un banale esempio.. anche perchè ognuno continuerà a tifare per la sua !!

    Simpaticissimo Ricky:
    Sono felice che sei Laureato in economia e commercio, abbiamo studi differenti, ma vedi Ricky sei un semplice essere umano con una semplice laurea, come tantissimi al mondo c’è ne sono.. per cui evitiamo di far passare una laurea come se fossi il creatore della terra che sa tutto di tutti, ti ricordo che ci sono persone al mondo che hanno capacità tre volte più di te e altri giovani luminari messi assieme !!
    Ora vedi tu parli di banche.. o di borse, quali quelle della spesa?? parli di libretto di risparmi.. della Consob, puoi parlarmi anche di un pannolino cagato di un neonato, nel momento in cui ti ricordo che fine ha fatto la Grecia e le sue banche!!
    Vedi nella vita alle volte è come una partita alla roulette.. se ti siedi al tavolo, o punti rosso o punti nero, e perché nò anche sullo 0 alle volte.. qui si parla solo di Osare, Tentare.. se una persona ha la possibilità che ben venga, tanto se li perde chi se ne frega.. se uno non può allora meglio lasciar perdere, nessuno costringe nessuno SIA BEN CHIARO!!
    Quindi ritenendo che il mio Italiano è fin troppo chiaro, se non lo capite è perché siete voi e solo voi a non volerlo fare!!!!

    Jeorge Garrido è il fondatore di Profits25
    ed è una persona che sa guardare con senso strategico, per quanto possibile, pur mantenendo la creazione come una dinamica dello sforzo umano quotidiano, ed è un professionista della comunicazione.
    Come specialista di comunicazione, ha lavorato nel IHConsultores e PPMP aziende e media direttore dell’Istituto Cubano d’Arte Cinematografica e Industria (ICAIC).Ha insegnato corsi, workshop e corsi nel Collegio di Studi Management (CESA), Zone Five, UNITEC. Attualmente è consulente internazionale in 24 ore di canale NTN e direttore Colombia G Communications Consultants, una società specializzata in marketing politico, la diagnostica di comunicazione e formazione del discorso scenico e della comunicazione verbale strutturale.

    Ha studiato giornalismo, letteratura americana e Scienze Politiche presso istituti superiori a Cuba e ha insegnato corsi presso la Scuola di Giornalismo presso l’Università di L’Avana.

    Nel suo ruolo di scrittore e storico, Garrido pubblicato in Spagna, commissionato dalla catena El Corte Ingles, “La storia segreta di Picasso,” ed è il processo editoriale di una seconda parte: “L’impiegato segreto di Picasso”.

    In Oltre sai cos’è
    SUPPORT VENTURE LIMITED !!! registrata presso il Registro Imprese ??
    Boooo si mangia?? forse per te è pasta con la salsa..

    Ora con tutto rispetto parlando, senza offese ovviamente.. caro Ricky ti rendi conto che sei un pelo di naso rispetto a queste persone?? tu e la tua laurina in cotto e mangiato.
    Dico te ne rendi conto o no??
    Mah..

    Anche se dovesse fallire domani!!! e Ribadisco DOMANI.. Sia ben chiaro che mi fido più del Signor Garrido e della società, che di tè e le tue perplessità.

    Con Grande Stima e Simpatia Ricky.

  46. Alfredo says : Rispondi

    Sono entrato in questo forum casualmente…cercando di avere dei feed back su Profits25. Insospettito da un invito a farne parte e a ricavare dei fin troppo semplici guadagni. Ho guardato la presentazione del sito…ho visto il “lavoro” richiesto nel cliccare i banner pubblicitari…ho letto con attenzione tutti i commenti in questo forum.
    Vi manifesto le mie considerazioni:
    Il “lavoro” del click è un “non lavoro” in quanto io (azienda che da a Profits25 l’incarico di pubblicizzarmi) sarei uno stupido a ritenere una vera forma di promozione il dover pagare delle persone per cliccare sul mio banner.
    La parola investimento è inappropriata. Lo chiamerei “tentativo di partecipazione ad una truffa sperando di non essere io il truffato”.
    Il meccanismo è chiaro…tentare di guadagnare su altri che a loro volta guadagneranno su altri finchè il “mercato” non sarà saturo e non ci saranno più persone che accetteranno di entrare alla base di questa piramide.
    La comparazione con il rischio del gioco non è corretta in quanto nel gioco.. la probabilità di vincita…per quanto bassa… è orizzontale (tu puoi aver giocato per anni e aver non vinto nulla…io posso giocare una sola volta e vincere tanto). In Profits25 invece, vince chi è dentro da più tempo e ha avuto l’accortezza (e la possibilità) di ritirare il denaro. Perchè…anche se gli sono stati riconosciuti molti soldi…ma il sistema si satura e non ci sono più nuovi ingressi alla base della piramide…non ci saranno più soldi per pagare le percentuali.
    Sul piano etico c’è tanto da dire. Consapevolmente o inconsapevolmente si partecipa ad una truffa. In cui c’è chi riceve dei soldi da altri e chi pagherà senza riceverne. È una patata bollente da passare di mano in mano e sperare che non resti in mano a te. Per questo ho visto persone che si sono molto accalorate per difendere il meccanismo. Rischiano di restare senza allocchi che paghino i loro profitti, consapevoli che un giorno…il più lontano possibile…questo finirà.
    Profits25 è una truffa mascherata da lavoro per scimmie cliccatrici.
    Auguro un buon lavoro alle scimmie cliccatrici
    Auguro lauti guadagni ai “Top level monkey” che hanno avuto la fortuna di essere entrati tra i primi…ma attenzione (un consiglio) prendete il bottino e scappate (sempre che ve lo diano) state partecipando ad un gioco che prevede una bomba che esploderà in un momento imprevedibile.
    Buona fortuna.
    P.S. (Se qualcuno sente il bisogno di rispondere con toni accalorati a carattere maiuscolo…sappia che sono tanto educato quanto capace di essere volgare.
    Se stai pensando di farlo…non dare la conferma che tua madre sia perennemente incinta….
    ;)

    • Ricky says : Rispondi

      Caro Alfredo, convengo con te che io in confronto a Garrido non sono nessuno! però mi hai elencato una serie di qualifiche del signor Garrido che non hanno niente a vedere con il meccanismo economico… esperto in comunicazione, giornalista, scrittore, professore, storico.. etc.. uno stupendo curriculum per carità, ma non ho letto nessuna laurea che riguarda il mondo dell’economia. Sicuramente sarà un grande comunicatore, lo dimostra il sistema che è riuscito a mettere in piedi, ma mi sa che ha poca dimestichezza con il concetto di tassi d’interesse. Poi non capisco come fai ad avere tutte queste informazioni, sembra quasi che tu sia uno scagnozzo del sistema profits25 messo qui per zittire quelli che vanno contro il sistema. Io sono entrato in questo forum solo per testare un pò di opinioni in merito a profits25 in quanto anche a me è stato proposto di entrare in questa società da un amico, poi in base alle brutte esperienze che ho avuto in passato con società del genere profits25 mi sono sentito in dovere di dare dei consigli, che poi chiaramente ognuno è libero di seguire. Quindi mi sa che a differenza mia, tu hai un rientro economico a difendere questo sistema malato e penso che tu sia consapevole come gli altri che mi appoggiano che il sistema profits25 vedrà la sua fine nel momento in cui rallenteranno gli ingressi di nuovi affiliati. Questo senza offesa è solo una mia impressione!

  47. renzo says : Rispondi

    per i piu arditi e vogliono guadagnare motlo di piu di profit consiglio le aste ad un centesimo puoi rischiare di prendere un’auto a del valore di 20 mila euro a mille euro. Poco importa se tantissime altre persone perdono un fracco di soldi e la società comunque ci guadagna. Siccome di fregature ne ho conosciute tante perchè quando entri una volta poi le conoscenze te ne propongono tante altre cerco, non di sconsigliare, ma di stare con i piedi per terra. Ho conosciuto ragazzi che il giorno dopo la presentazione si sono licenziati visto il grosso profitto che veniva sbandierato. Bisogna stare attenti anche a chi viene proposto perchè qualcuno non può farlo per la professione che esercita. Ad esempio un bar con una certa attività che poi è andata male ha perso tutti i clienti quindi ko. Per me far perdere anche un euro per una cosa che propagando direttamente o indirettamente (cioè per linee piu profonde) da fastidio maledettamente pertanto consiglio di farlo facendo sempre valutare anche i rischi non solo gli alti benefici

    • Ricky says : Rispondi

      Bravo Alfredo, sei stato chiarissimo nella tua esposizione!

    • Ricky says : Rispondi

      Scusa Alfredo, ma non posso non commentare questa tua altra affermazione:
      “Anche se dovesse fallire domani!!! e Ribadisco DOMANI.. Sia ben chiaro che mi fido più del Signor Garrido e della società, che di tè e le tue perplessità! ”
      Bene… ma se profits25 fallisce domani, io ho avuto ragione e tu torto, ho dichiarato ad agosto che il sistema profits avrebbe retto al max 2 anni ed è quello che sta accadendo. Mi fa sorridere sentir dire che tu invece ti fidi di più di uno che lo ha messo nel culo alla maggior parte degli affiliati….chiaro, che per te la supposta è stata più dolce dato che finora ci hai ricavato un guadagno da questa truffa.. ma vallo a chiedere a coloro che sono entrati negli ultimi mesi ai quali io ho consigliato di non farlo, se ora si fidano del signor Garrido!? Quindi smettila di illudere la gente, ho fatto ulteriori ricerche su internet e facebook, ho chiesto ai miei amici che sono in profits25 e ti confermo che nessuno è stato pagato nelle ultime settimane, tranne che per qualche spicciolo. Ad alcuni è stata bloccata anche la carta che aveva appena ricevuto e non perchè stanno facendo degli upgrade ma perchè gli iscritti sono talmente tanti da non poter essere più soddisfatti con il denaro dei nuovi soci. Quindi caro Alfredo è meglio che ti defili da questo forum.. faresti più bella figura!

  48. renzo says : Rispondi

    Armando scrive “”"”Profits incassa dai membri e dai banner publicitari, e gestisce il denaro investendolo per ampliare profitto.”"”"” E quel dai membri che mi preoccupa e quando i mebri non ci sono più? chi è che paga normalmente non certo chi è in alto perchè gestisce i soldi che ha in cassa comprando altre quote quindi non versa denaro pertanto chi paga sono i nuovi iscritti 50,,100,,200 certo sono cifre basse ma moltiplicate per i grandi numeri

    • Ricky says : Rispondi

      Scusa Alfredo, ho confuso nome, i miei ultimi messaggi erano per Armando. Il tuo discorso Alfredo non faceva una piega, analisi perfetta!

  49. Giovanni says : Rispondi

    Pienamente D’accordo con Fabrizio Rugeri / Giuseppe / l’amico collega Walter che saluto, lo seguo sempre nei suoi interventi sulla pagina facebook e Armando.
    Confermo pagamenti ricevuti il 24 settembre anche se con una settimana di ritardo, ma poco conta, quasi sempre capita.
    Per tutti gli altri scettici nulla in contrario, ogniuno è libero di credere, pensare e fare quello che vuole.
    Buona serata

  50. Giuseppe says : Rispondi

    quante cazzate… Quante cazzate!!! Ma io dico stupidi e frustrati che non siete altro ma lo capite che i commenti che scrivete sono datati gennaio 2015?? Se avreste scritto allora..”ne riparliamo tra sei mesi ” ad oggi avreste torto marcio!!! Ma tranquilli ragazzi che a marzo 2016 ci sarà il coglione di turno che dirà ne parliamo a Natale!!! Come herbalife grandissimo network che opera in 90 paesi del mondo da 35 anni!!! Gli davano 3 anni di vita!!! Prima di parlare respirate e contate fino a 100!purtoppo internet oltre ad avere tutte le informazioni di cui uno ha bisogno ha anche la pecca di far scrivere a chiunque cazzate senza essere documentato… Esempio?? I prodotti herbalife fanno morire… Ma questa gente non sa che i prodotti herbalife sono monitorati e certificati da 90 ministeri della salute nel mondo e che nella riuscita di questi prodotti c’è un premio Nobel per la medicina 1998…. Andate a scuola capre.

  51. renzo says : Rispondi

    Qualcuno ha posto queste domande che mi sono posto anche invece di parlare di altre cose perchè non rispondete a queste domande?

    Salve mi sono iscritto da un mesetto a profits25 e vorrei chiarirmi alcuni dubbi.
    1. Se profits25 dovesse chiudere..Noi iscritti siamo responsabili di pagamenti verso debiti/fallimenti ecc?
    4. Il fatto di avere una carta prepagata ci pone a dei rischi legali? Nel senso dobbiamo fare resoconto a qualcuno (finanza ecc) che possediamo tale carta?
    Qualcuno riesce a chiarirmi questi punti?

    A queste io aggiungo che alla prima gia altre persone mi hanno detto di contratti simili quindi sarebbe il caso di leggere il contratto prima di entrare.
    Ho chiesto dalle mie parti come poter dichiarare queste somme e nessuno sa niente chi me l’ha proposto ha detto di essersi rivolta alla confcommercio che interpellata dal sottoscritto non ha dato risposta.
    Visto che si guadagna un casino di soldi si supera facilmente il limite di lavoro occasionale

    • Ricky says : Rispondi

      Renzo.. se la società fallisce tu non sei responsabile di nulla, diventi solo uno dei tanti truffati. Per quanto riguarda la carta non devi fare nulla, tranne che dichiarare gli eventuali utili che ne potresti ricavare, ma temo caro Renzo che questa ipotesi tu la debba accantonare. :)

      • renzo says : Rispondi

        ricky ok mio omonimo RENZI direbbe ma sei un GUFO? Stavo parlando con una ragazza in merito ai lavori simili online e mi diceva che in tanti c’è scritta questa questione della partecipazione ad eventuali debiti per questo gradirei sapere e leggere personalmente il contratto. Penso sia correttezza nei confronti di chi entra in un lavoro. Ti assicuro che conosco una persona che sta guadagnando un bel po di soldi e gli ho chiesto come dichiararli e non mi ha saputo dire niente. Le ha fatte tutte quelle che le sono capitate a tiro e gli è andata sempre male questa volta si stà rifacendo sembra che sia una delle prime in Italia.

        • Ricky says : Rispondi

          Scusa Renzo per la mia negatività su profits25, però io mi sto solo attenendo alla realtà dei fatti. Ribadisco.. Profits25 è in grave difficoltà nel reperire i fondi per soddisfare i pagamenti dei migliaia di iscritti a profits25. Fai conto che ci sono affiliati in cima alla piramide che affermano di percepire dai € 3.000 ai € 6.000 al mese solo perchè sono riusciti a crearsi un gran rete di affiliati sotto di loro, per il resto non fanno un cazzo, non vendono prodotti reali, non offrono servizi, vendono solo fumo ad altra gente. Ragiona? Quale società può permettersi di esborsare tali somme di denaro a lungo nel tempo a centinaia di persone senza un lavoro reale in cambio. Nessuna!! Inoltre ci sono un sacco di segnali che fanno capire la caduta di profits25. Hanno chiuso il conto in Dubai in seguito a spese esagerate, hanno chiuso il rapporto con Moneysafe bloccando tutte le carte. Ti chiedono di inviare un email per la richiesta di un’altra carta in sostituzione che ti arriva se sei fortunato dopo un mese, alcuni addirittura hanno avuto le vecchie carte solo dopo 6 mesi, e non permetterti di lamentarti che tanto il tuo sollecito non verrà preso in considerazione entro le 12 settimane. Considera che normalmente i tempi di consegna di una carta di credito avviene entro 5 giorni lavorativi… e che dire dei ridarti nei pagamenti dell’ultimo mese?! sono in contatto con miei amici affilati che percepiscono somme importanti settimanalmente, dicono che sono stati pagati parzialmente, per lo più se vogliono ritirare soldi reali ci sono parecchi problemi con la carta.. basta andare sul sito francese di facebook per vedere le continue lamentele. Inoltre Profits25 si riserva il diritto di chiudere il conto di un membro che non rispetta le regole elementari di cortesia, come se tu andassi in banca per lamentarti di un disservizio e loro ti rispondessero: se continui a rompere i coglioni ti chiudiamo il conto e ci teniamo i tuoi soldi.. Assurdo!!! ma secondo te Renzo che vedo che sei una persona ragionevole, quanto può andare avanti questa situazione? I responsabili di profits25 per tranquillizzare tutti dicono che queste sono solo problematiche tecniche, ma non è così, stanno solo prendendo tempo nella speranza che intanto i vari Giuseppe, Giovanni , Armando etc. convincano con la loro vivace dialettica altri sprovveduti ad entrare in profits25 e continuare il giochetto (uso un termine del simpatico Alfredo) delle scimmie cliccatrici. Renzo, concludo dicendo che è vero che molti come la tua amica hanno guadagnato molto da profits25 però solo perchè sono entrati entro i primi 2 anni, ma ciò non significa che il sistema possa continuare a sostenere tutti ancora per molto.. io putroppo in base alla mia esperienza con queste tipo di società del no fare posso solo dire che profits25 è alla frutta, sta soltando distribuento gli ultimi acini di uva. Chi è entrato negli ultimi mesi non riuscirà a far pari da questa storia!! Se invece volete credete a coloro che mi danno del buffone, fate pure!

  52. Ricky says : Rispondi

    Caro Giuseppe e i tuoi 3 o 4 amici che ancora difendete questo sistema truffa.. chiaramente o siete parte attiva del sistema o vi hanno fatto il lavaggio del cervello o non avete le nozioni basi per capire che nessuno ti regala nulla se non fai nulla, invece profits25 fa proprio questo, cioè distribuisce soldi degli affiliati che sono arrivati dopo di voi, senza dover far null’altro. Se per voi fare 10 clic a settimana è sufficiente a garantire i rientri economici strabilianti che esso promette siete dei poveri ingenui! vi è andato bene fino ad oggi perchè ci sono stati ingressi massicci di nuovi soci, ma la pacchia per voi è finita. Inoltre Giuseppe hai fatto un paragone con Herbalife che mi sembra fuori luogo, mi sembra che si tratti di una società che vende integratori alimentari, cioè prodotti reali, se poi siano realmente efficaci questo è un altro discorso, ma non vedo nessuno schema a piramide in cui se compro prodotti loro ho diritto poi a percepire interessi elevati sulla somma che ho speso fino a guadagnarci somme di denaro notevoli. Quindi basta dire cazzate.. mi sa che a scuola ci devi andare tu! Inoltre risulta scorretto continuare a difendere questo sistema del non fare a discapito dei soci che sono da poco entrati e che provate a convincere altri sprovveduti dicendo che profits25 sopravviverà per ancora tanto tempo.
    Vi faccio presente che io sono entrato in questo forum a luglio e dissi che il sistema profits25 sarebbe retto al max poco più di 2 anni, così sta succedendo. Se non vi è abbastanza chiaro gli ultimi pagamenti non corrisposti o ritardati, le carte di credito bloccate, e tutte le altre scuse che stanno avanzando sono un segnale chiaro che i soldi della casse di profits25 si stanno esaurendo. Non riescono chiaramente più a soddisfare le richieste di pagamento dei migliaia di affiliati, ormai gli ingressi di nuovi soci stanno rallentando, molti affiliati più coscienti di voi sono restii a far entrare altre persone sotto di loro, perchè vedono che qualcosa di strano sta succedendo.
    Quindi prendetene atto.. che il sistema profits25 è finito. Ho parlato con un amico della guardia di finanza, mi ha confermato che per il momento loro non possono far niente perchè profits25 ha elaborato bene il proprio piano salvaguardando gli aspetti di legalità della società, però mi ha confermato che si tratta di un sistema ponzi mascherato con il discorso dei banner pubblicitari, che però di truffa si tratta. Ragazzi, non mi sto inventando nulla, questa è la realtà, voi ora potete insultarmi, potete denunciarmi per diffamazione, ma mi sa che non vi conviene. Il mio solo interesse ora è di salvaguardare coloro che hanno il dubbio se entrare oppure no in profits25. Non fatelo! Da ora in poi non risponderò più alle vostre stupide provocazioni.. non ne vale la pena.. Tutto quello che avevo da dire l’ho detto!

    • Giuseppe says : Rispondi

      Sei un buffone… L’ultimo pagamento risulta al 24 settembre!! Spero che quella di non rispondere più sia una promessa… E comunque ti lascio con una bella notizia… Lo schema ponzi che tanto critichi e cerchi di screditare, non sapendolo nei fai già parte per la cosa più importante della tua vita!! La pensione!!! Ma tu lo sai che i soldi che versi con il tuo lavoro ( sempre che tu ce l’abbia un lavoro) servono per pagare chi già è in pensione e non per essere accantonati???e lo sai caro Ricky che tra 30 anni le persone lavoranti saranno solo il 38% di quelle già in pensione????E a te chi la pagherà la pensione?? Economista dei miei coglioni???!!! Le persone dovrebbero essere messe in guardia da queste cose, visto che ne vale della vita di ognuno, no di 100 euro messe su un sito e perché no magari far finta di averle buttate a gratta e vinci…sveglia e fatti una cultura a tutto tondo…

  53. Ricky says : Rispondi

    Andate a dare un occhiata in giro su altri forum e vedrete che non sono solo io a pensarla così

    • Ricky says : Rispondi

      Caro Giuseppe, in questo forum io parlo solo di profits25, perchè c’è gente che chiede un opinione in merito e io rispondo quello che penso che a te piaccia o no! Il problema delle pensioni e qui condivido la tua opinione, come per i gratta e vinci etc.. è un’altro discorso, non è che posso mettere come esempio tutti i problemi che affossano il nostro Paese, mi sembra fuori luogo!

  54. renzo says : Rispondi

    Grazie GIUSEPPE mi hai dato una idea geniale io non ci pensavo perchè sono già in pensione e quindi ad alto rischio di diventare cliente di qualche necroforo. Ho un figlio di 37 ed un’altro di 41 se verso ora 50 euro per ognuno ho una alta probabilita che fra 30 anni circa avranno una renumerazione aggiuntiva molto superiore delle assicurazioni integrative. Poi preso dalla euforia aggiungerò anche il nipotino di 3 anni di 1 anno e di 10 anni per loro fra 80 anni , se regge , saranno miliardari anche partendo da 50 euro. Però lascio una denuncia anticipata alla Polizia postale perchè, se muoio, prima di vedere coronata la loro pensione di indagarvi per pubblicità ingannevole. Ma le risposte a quello che scrivo le date si o no?

  55. Nico says : Rispondi

    Ma cosa significa, sistema piramidale?

  56. Ricky says : Rispondi

    Ciao Nico, basta che digiti sulla ricerca google o su wikipedia marketing piramidale e troverai la spiegazione..

  57. Nico says : Rispondi

    Ma allora Profits25 è altra cosa, visto che ci sono solo 4 linee e non c’è obbligo di reclutamento.

    https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/2/2d/PyramidSchemeMS.jpg/360px-PyramidSchemeMS.jpg

  58. Gigi says : Rispondi

    Buongiorno,

    scusate, cosa ne pensate di Dexcar, di Truebikecar, e di altre iniziative del genere con al centro auto o a noleggio a lungo termine oppure aquisti con quote ridottissime?

    Checchè ne dicano secondo il mio modestissimo parere, sono proprio dei sistemi piramidali, dato che nella pratica, chi non porta moltissimi nuovi affiliati l’auto se la puo’ scordare e puo’ solo sperare che dopo due anni gli ridiano la quota versata.

    • csonline72 says : Rispondi

      Gigi, Dexcar per me è un sistema piramidale, dove ci sono dei furbastri che stanno inondando i social ed i soliti hotel, con messaggi non poco chiari. Parlano di sharing economy, di auto a costo zero ….auto che arrivano dalla Germania, società costituita all’estero, poche informazioni sui siti, contratti che non si capisce nulla e non presentati all’atto del bonifico. Insomma io ci vedo tutte le caratteristiche perchè qualcuno prenderà il bottino e tutto scmpare

  59. Ricky says : Rispondi

    Profits25 non è un classico schema a piramide, come ho detto più volte gli ideatori di profits25 hanno messo delle escamotage per salvaguardarsi sotto l’aspetto legale, ma se ci rifletti un pò il meccanismo economico su cui si regge profits25 è lo stesso, cercare di fare entrare più gente possibile, promettere loro alti guadagni che aumentato se tu riesci a farti una tua rete. Profits25 utilizza chiaramente la tecnica del marketing piramidale, indipendentemente dal non obbligo di reclutamento… però sappi che l’unica speranza che ha di continuare a vivere profits25 sta nella speranza di avere continui afflussi di nuovi affiliati! Se tu Nico hai fiducia in profits25 investi quanto vuoi, sono soldi tuoi.. il mio parere l ho espresso anche troppe volte ormai!

  60. Massimo Baroncini says : Rispondi

    Se volete rischiare, rischiate pure. Ma profits25 non è un sistea sostenibile e prima o poi chiuderà bottega. Mi sa più prima che poi,ormai.

  61. Simon says : Rispondi

    Salve a tutti,

    Sono da aprile in profits e dal 16.04 ad oggi con mille scuse non ho ancora ricevuto nulla né carta ne soldi ne altro sto iniziando a chiudere alcuni account t di amici vediamo se come dicono rimborsano almeno il versato.

    Secondo me alla frutta!!!

    • Ricky says : Rispondi

      Simon.. ma come è possibile questa cosa? Giuseppe e suoi quattro amici dicono che profits25 paga ancora regolarmente, i ritardi che ci sono stati erano dovuti solo a problemi tecnici. Mi hanno dato anche del buffone perchè ho detto che profits25 era alla frutta e che questo sistema era diventato ormai insostenibile. Dico ai cari Giuseppe, Armando, Walter, Fabrizio Rugeri di andare a dare un’occhiata sul forum sotto riportato e vorrei proprio vedere se hanno ancora il coraggio di difendere il sistema profit25. Adesso raccontatelo a tutta la gente che entrata negli ultimi 6 mesi di stare tranquilla e che profits25 è in continua crescita! Per chi cerca un colpevole sappiate che Mr Jeorge Garrido è il fondatore di profits25 e ideatore di questo sistema insostenibile! Trovate un post di Armando che lo nomina, datato 29 set.
      http://www.guadagnolandia.it/chat-sito-396

  62. Angelo says : Rispondi

    Ho letto tutti i commenti, è ho notato che l unico sfigato di nome Richy continua a mandare messaggi negativi senza sapera alcun ché dei fatti reali.
    Mi fai pena Richy te lo dice un laureato come te in economia e commercio, ma soddisfatto di far parte del sistema migliore ideato negli ultimi anni.
    Profits va a gonfie vele ha solo subito un leggero rallentamento per una nuova riorganizzazione dei sistemi.
    La tua è una guerra persa Richy, continua pure a remare contro corrente.
    Ora dimostro a tutti la serietà di questa azienda, ed il fatto che sia LEGALE E NON UN SISTEMA PONZI.
    Andate a verificare e capirete che Richy e incomprensibilmente schierato contro, senza alcun motivo.

    L’azienda madre di Profits25 si chiama “Support Venture Ltd”, E’ registrata alla Camera di Commercio di Malta al numero C56318 consultabile su questo link :

    http://rocsupport.mfsa.com.mt/pages/SearchCompanyInformation.aspx

    Il fatto di essere iscritti al registro della Camera di Commercio Europea permette ad una impresa di essere LEGALE, si, Profits 25 è assolutamente legale! Questo comporta anche un controllo obbligatorio dei bilanci e della gestione dell’impresa che sono assicurati da uno o più commissari revisori, come succede in tutte le imprese europee.

    Quando una impresa dovesse risultare “in dissoluzione” questo è scritto chiaramente nel campo STATUS. Poichè questo non è affatto il suo caso, ci auguriamo davvero che questo ponga fine una volta per tutte alle dicerie assolutamente ridicole che Profits 25 ha chiuso già da mesi!

    Profits 25 si sta ristrutturando da diverse settimane per voi! Per noi! Per noi che potremo ottenere di nuovo tempi di attesa del pagamento contenuti. Tutto questo non si fa dalla sera alla mattina. Siamo tutti di natura impazienti, ma non bisogna cadere vittime della paranoia diffondendo dicerie non corrispondenti al vero da parte di persone spaventate.

    Vi rammentiamo che la società Support Venture Ltd ha più di cinque anni di attività e non ha mai fatto perdere un euro ai suoi membri.

    Chi è intelligente faccia le sue dovute verifiche e lasci perdere le idiozie scritte su questo stupido forum.

  63. Gino says : Rispondi

    Da ignorante in materia, mi faccio una stupida domanda. Ma se tutte le persone del mondo si iscrivessero investendo 15000 €, siete sicuri che i soli proventi dei click pubblicitaria siano sufficienti a coprire i guadagni da distribuire?? Inoltre, se il guadagno deriva solamente dai click, non conviene lavorare direttamente per siti/società che pagano per i click fatti?

  64. Angelo says : Rispondi

    Complimenti !!!!! si parlo con te creatore di questa pagina idiota!!!! Sei una testa che non produce !!!!! Richy lo abbiamo capito tutti che sei tu la persona che ha creato questa pagina e approvi solo i commenti che ti fanno comodo !!! Così è troppo semplice, ci sono amici di facebook che mi hanno detto che non vengono approvati i commenti, ovvio perché saresti tempestato da centinaia di testimonianze positive e la cosa non ti conviene, così facendo invece piloti la pagina, mamma mia che persona assurda!!
    Ieri abbiamo postato un altro commento e tu non l hai approvato!!! Complimenti cosa inutile non approvare neanche questo, che non ti fa comodo.
    Per quanto riguarda guadagnolandia.it ci sono testimonianze anche di persone positive quindi che cavolo metti a fare guadagnolandia come esempio. Ma ci sei o lo fai?
    Se fosse una signora pagina questa.. si parlerebbe anche di tutti gli altri sistemi, come Map o HQRevshore ecc ecc.. ma nò ! tu ti accanisci solo con Profits è questo perchè non c’è lo spieghi ? Come mai???? quando profits non ci sarà più, che fai? chiudi questa cagata di pagina? Non approvare neanche questo commento e vedrai quanto ci guadagni come persona.

    • Davide Colonnello says : Rispondi

      Innanzitutto ti chiedo di abbassare i toni e moderare i termini altrimenti sono costretto a bannarti da questo blog.
      Ci scusiamo di non aver pubblicato il tuo commento precedente prima ma hai scritto di sabato pomeriggio e i moderatori di questo blog non erano disponibili.
      Preciso che Ricky non è il creatore di questo forum perchè il creatore sono io. Ricky è uno come te che è venuto su questo forum ad esprimere la sua opinione.
      La sua opinione è diversa dalla tua e noi accogliamo tutti purché siano educati.
      Se uno ha un’opinione diversa dalla tua non è detto che sia per forza il creatore di questo forum e che manipoli la informazioni, che logica è mai questa??!?!?!!?

      Precisato questo continuate pure a confrontarvi tra voi, io la mia posizione da creatore del blog l’ho già resa nota da tempo e adesso sta alle persone come voi confrontarvi (civilmente).

      • Ricky says : Rispondi

        Grazie Davide per questa tua precisazione.
        Vorrei confermare ad Angelo che non conosco Davide e che sono entrato in questo forum solo per cercare delle opinioni su profits25 dato che alcuni miei amici mi avevano proposto di iscrivermi.
        Ho valutato con molta attenzione il business di profits25 e poi con molta facilità ho capito come il sistema piramidale su cui si basa profits25 sia insostenibile al pari di tanti altri che sono attualmente in internet. Ho semplicemente voluto far conoscere il mio pensiero a chi mi chiedeva un parere se entrare o no. Siccome ho molta esperienza con questo tipo di società mi è sembrato di aver fatto la cosa giusta. Poi vedendo i vari commenti coloriti che mi venivano rivolti in risposta, ho continuato a scrivere per difendere le mie idee e che piacciano o no, si stanno rilevando esatte! Caro Angelo mi sembra che tu sia stato messo da profits25 solo per difendere il suo discutibile businnes. So che Profits25 è regolarmente iscritta, ma guarda caso a Malta, patria dei fallimenti societari. Ancora devo avere i soldi di una società di scommesse iscritta a Malta e so di molti casi di investitori andati li che hanno aperto società solo perchè avevano dei controlli ridicoli. Raccoglievano soldi e poi dopo un anno o due chiudevano e gli affiliati rimanevano senza un soldo in tasca. Quindi caro Angelo perchè non spieghi a tutti dove vanno a finire i soldi dei nuovi iscritti, come vengono realmente investiti? la storia dei banner pubblicitari non regge proprio. Perchè le società che hanno questi banner in profits25 dovrebbero pagare tanti soldi per dei click fasulli che non portano un rientro di potenziali clienti per tali società? Dimostraci anche che profits25 non paga i vecchi clienti solo con l’ingresso di denaro dei nuovi soci.. desso io vedo solo un arrampicarsi sugli specchi nella speranza che il giochino dei nuovi ingressi non si blocchi. Per quanto tu voglia far credere a tutti che profits25 si sta ristrutturando la realtà dei fatti rimane questa.. profits25 non ha più la liquidità sufficiente per pagare i migliaia di soci ormai iscritti. E le lamentele arrivano non solo dal forum che vi ho proposto ma da molti altri anche in lingua straniera. Non vado ad analizzare le scuse tirate fuori per i vari ritardi di consegna delle carte e dei pagamenti perchè mi sembra superfluo. Chiaramente è solo un voler guadagnare tempo.. Comunque caro Angelo se dovessi sbagliarmi lo vedremo nei prossimi mesi e se vedrò che tutto sarà ritornato nella normalità, consegna delle carte e dei pagamenti, ti chiederò scusa per i miei giudizi negativi. Fino ad allora di consiglio di rivolgerti a me in maniera educata, perchè se no mancheresti di rispetto nei confronti di tutti coloro che si stanno lamentando… e ti assicuro che sono moltissimi!

  65. Angelo says : Rispondi

    Signor Davide Colonnello lei sarà l’autore della pagina, e voglio crederle con estrema fiducia, ma se di moderare i termini dobbiamo parlare, si rilegga gentilmente ogni singolo commento e non mi dica che i toni non sono SEMPRE stati accesi e alcuni anche di pi, quindi se il richiamo  generico che ben venga, ma se deve essere mirato sul personale NO.

    Ricky parliamo in toni tranquilli, ti ho gi spiegato che non  un sistema PIRAMIDALE, ma se insisti a dirlo fai smuovere i nervi.

    Bisogna capire che qui nessuno ha mai consigliato di entrare in nessun business online, ho letto i vari commenti e ribadisco nessuno di chi sta dentro ha mai detto di entrare in modo forzato, la cosa che fa innervosire  questa! Si  sempre detto tentare o magari osare, sempre se lo si vuole e senza forzature, (riporto queste parole usate nei commenti sopra) Quindi Ricky non ha alcun senso che insisti parlando male dell’ azienda, ognuno  libero di decidere con la propria testa, detto questo non avete capito ancora che Profits e REGOLARMENTE E LEGALMENTE!! LAGALMENTE!!! LEGALMENTE!!!! LEGALMENTE!!!!! LEGALMENTE!!!!! Registrata alla Camera di Commercio di Malta al numero C56318

    Si Ribadisce per l’ennesima volta che non  un sistema PIRAMIDALE perch ha solo 4 livelli SOLO 4 LIVELLI!! e che non  un sistema Ponzi!!! perch il sistema Ponzi obbliga affiliazioni!!!! Profits NO!!! Se tu fai un investimento puoi anche non dirlo a NESSUNO !!! NESSUNO !!! e i guadagni li avrai cmq, basta dichiararli per essere in regola con la legge italiana. I guadagni non provengono solo dai banner ma anche dai soldi che i membri depositano, soldi che vengono INVESTITI!!  INVESTITI!! CAPITO?? CHIARO??? INVESTITI!!!! e generano secondo investimenti altro denaro.. quindi non sono solo i click..  stato detto e ridetto finno allo sgolamento ma fai finta di non capire!!!!! per poi ti lamenti se la gente esagera nei tuoi confronti !!!!

    Ogni azienda ha i suoi alti e bassi ma non per questo bisogna accanirsi cos, anche perch  ancora in piedi e vedrete che piano piano carte e pagamenti arrivano per tutti.

    E’ pi facile disprezzare che apprezzare  sempre stato cos, si parla solo del negativo, io conosco persone che guadagnano e hanno guadagnato grazie a Profits e per tutti quelli che sono in attesa, arriver il momento !! La societ Support Venture Ltd ha pi di cinque anni di attivit e non ha mai fatto perdere un euro ai suoi membri.

    Ci sono testimonianze dei rimborsi di persone che sono volute uscire, ricevute anche in 21 giorni !!! Per quanto riguarda discorso Malta !!! ma cosa significa, li viene improntata perch le tasse sono meno alte, sono diverse le societ con sede a malta, ma questo non significa un bel niente con la seriet o meno di un’azienda.

    Detto questo le persone che come dici tu si lamentano, erano consapevoli dei rischi che si corrono con investimenti online, e se cos non fosse la colpa non  ne mia ne dell’AZIENDA ma degli sponsor che non sono stati chiari prima di affiliare, ci sono le cgu che vanno lette e sono ben chiare, quindi problemi loro!! Nessuno garantisce nulla!! ma vedrai che l azienda  seria e risponder con i fatti, dai tempo al tempo..

    Buona Serata

  66. Ricky says : Rispondi

    Signor Angelo, apprezzo questa volta i modi più cordiali di esporre il suo pensiero, però il suo ribadire che la società sia iscritta LEGALMENTE alla camera di commercio di Malta non mi fa cambiare idea sul fatto che la società si basi su un sistema economico di tipo piramidale, indipendentemente dal fatto che non obblighi i soci a fare nuove affiliazioni. Lo schema è fin troppo chiaro: se non trovi affiliati, hai garantito comunque un elevato tasso d’interessi al di fuori di ogni logica di mercato che ti induce ad investire denaro. Se però trovi altri soci da mettere sotto la tua rete gli utili aumentano in maniera crescente fino ad arrivare a percepire somme di denaro davvero incredibili nonostante il poco lavoro svolto. Quindi c’è un chiaro incentivo a che si crei una sorta piramide, dove chi sta sopra guadagna di più di chi sta sotto. Ho visto dall’account di un mio amico affiliato che esiste questa piramide, lo si vede graficamente, si assiste a una ramificazione che diventa sempre maggiore in base a quanti clienti riesci a reclutare sotto di te. Sarei stato d’accordo con lei se tutti gli associati avessero percepito un tasso di interesse compatibile con i tassi del mercato intorno il 5 % ad essere generoso, come accade nelle società per azione dove un azionista può comprare quote delle società e percepire un dividendo a fine anno. Ma con profits25 si parla di tassi del 500%, 600% sul capitale inizialmente investito se riesci a farti una tua sotto rete numerosa e so che ormai ce ne sono tanti di affiliati che percepiscono somme mensili importanti. Parliamo di milioni di euro che profits25 deve distribuire ogni mese.. quindi signor Angelo lei può innervosirsi quanto vuole, io faccio solo dei ragionamenti logici basati su un sistema che continuerò a ritenere secondo me insostenibile. Poi lei insiste dicendo che i soldi che vengono dai nuovi soci vengono reinvestiti, però sta di fatto che tali investimenti guarda caso sono top secret tranne che per il discorso dei banner, che sappiamo benissimo non giustificano affatto gli utili corrisposti. Concludo ribadendo.. ci risentiamo tra qualche mese, voglio darle tempo e vedere come profits25 ne uscirà da questa situazione cioè dove continuerà a reperire mensilmente i milioni di euro da corrispondere a tutti gli affiliati che sono in continua crescita. Buona serata!

  67. Angelo says : Rispondi

    Primo punto NON È UN SISTEMA PIRAMIDALE. Il fatto che insisti non ti porta ad avere ragione. La logica di mercato c’è eccome ti Sbagli !
    Non è assolutamente vero che inserendo gente gli ultimi come dici tu arrivano a guadagnare sui primi, ci sono solo 4 livelli non oltre ma fai finta di non capirlo.
    Parliamo d altro!! Dove prendono i soldi i centri scommesse, non sto qui a fare nomi nello specifico.
    Vedi chiunque arrivato ad un certo punto si deve affidare agli investimenti finanziari, perché pagare diventa insostenibile. Eppure ci sono persone che vincono un mare di soldi e parlo di 4 / 5 mila euro avendo giocato solo 10 euro.. credimi che ci sono.. eppurr come fanno a sostenere tali uscite!!
    Profits lavora su investimenti non sono cose top secret!!
    Meglio evitare continui ping pong e far si che sia il tempo a dare le risposte adeguate, purché tu non sia ancora qui tra qualche mese a dire che prima o poi chiude, anche perché diventa ridicola la cosa. Dalle tue prime previsioni che hai postato.. sono passati giorni settimane e mesi, e profits è sempre presente, lasciamo passare altro tempo e vedremo che profits ci sarà ancora e tu assieme e lei a gufare ancora che chiuda

    • Gino says : Rispondi

      4 livelli a casa mia significa piramidale a 4 livelli.. ma poi mi spiegate quale folle azienda paga così tanto su dei click pilotati, quando ad esempio google BANNA chi usa click farm?? spero tanto di sbagliarmi (per chi ha investito soldi) ma a me ricorda fin troppo lo schema ponzi

    • Ricky says : Rispondi

      Scusa Angelo, ti rispondo per l’ultima volta e poi la chiudo qui, tanto è inutile spiegare cose che vediamo in maniera completamente differente. Non ho mai detto che inserendo gente gli ultimi arrivano a guadagnare sui primi, forse non mi sono spiegato bene, ho semplicemente detto che inserendo persone tu che stai sopra riesci ad incrementare i guadagni perché hai una percentuale di utile sebbene minore anche sui clienti che hai messo sotto di te, se dopo i livelli sono 4 poco importa. Sta di fatto che chi sta sopra guadagna di più di chi sta sotto e i tuoi guadagni crescono in maniera proporzionale in base ai clienti che hai nella tua sotto rete fino a raggiungere livelli di utile insostenibile per il poco lavoro svolto. Poi hai fatto l’esempio dei centri scommesse che non centra nulla. I centri scommesse non promettono guadagni a tutti coloro che giocano come fa profits25, dove tutti coloro che entrano hanno diritto a un utile settimanale costante e fuori mercato. Nelle scommesse se becchi la schedina vinci se no perdi e chi gioca è consapevole di questo come per i gratta e vinci e le lotterie, tutto ruota intorno alla fortuna, profits25 invece da certezze di guadagni (una bella differenza). Ho lavorato nelle scommesse sportive, il totale delle vincite statisticamente è in media un 30-40% del totale dell’intero giocato. Quindi alle società di scommesse rimane sempre un 60 %-70% di media, chiaramente può capitare che qualcuno ogni tanto vinca somme importanti e che l’azienda possa chiudere perché non ha un numero di giocatori sufficienti e di liquidità per reggere il giochino. Anche nel sistema profits25 ci sono un 30%-40% di soci che hanno già guadagnato e che ancora stanno guadagnando, (cioè quelli che si sono affiliati il primo anno) questo non l’ho mai negato, tutti gli altri arrivati dopo al max faranno pari e saranno solo serviti per pagare i primi, solo con la differenza che quest’ultimi quando si renderanno conto di non essere pagati regolarmente per correttezza bloccheranno il meccanismo di reclutamento tipico della piramide, portando alla fine il giochino di profits25. Ribadisco che non sono qui per gufare ma semplicemente per aprire gli occhi a coloro che hanno intenzione di investire in profits.. diffidate di promesse di tassi d’interesse troppo elevati senza un reale lavoro in cambio. Io sono entrato in questo forum a luglio dicendo che il sistema profits25 avrebbe retto al max fino a fine anno, ora invece affermo che il sistema profits25 sta già collassando. Prometto di chiudere qui il ping pong con te Angelo. Ci risentiamo tra qualche mese e vediamo se sarai ancora così positivo su profits25 come lo sei ora!

  68. Angelo says : Rispondi

    Non è un ponzi non è assolutamente un piramidale Ricky, ed insistere non rientra nel mio modo di fare.
    È Legale!! e Vedrai che anche tu / ti ricrederai quando col passar dei mesi sarà sempre presente li al suo posto !!
    Tempo al Tempo

    Ciao Caro.

  69. boledo says : Rispondi

    buonasera,
    mi permetto di dire che sono entrata in Profits 25 a dicembre, ho aspettato fino a luglio prima che arrivasse la carta ordinata a marzo, direi lentino il sistema cmq è arrivata , ho affiliati sotto che hanno lavorato benissimo, sono arrivata a poter ritirare 1200 euro a settimana ma sono invece ferma , con i pagamenti dal 26 settembre , pagamento che riguardava la richiesta del 15 di agosto, dopo quella data ne ho da ricevere 6, non so che dire ma credo sia arrivata la fine , proprio adesso che toccava ritirare, mah

    • Ricky says : Rispondi

      Grazie per la sua testimonianza Boledo.. però a sentire il signor Angelo mi sembra che può star tranquilla, lui assicura tutti i soci che questa è solo una situazione momentanea in via di risoluzione, tra qualche mese tutto ritornerà nella normalità! Anzi in questo forum le consiglio di non fare considerazioni sulla fine di profits25 se no le daranno della sfigata e della negativa come è accaduto a me! Siccome a me non importa che i vari Angelo si possano innervosire per quello che scrivo, le pongo una domanda… secondo lei è normale che possa essere arrivata a ritirare € 1200 a settimana senza dover fare un vero lavoro? troppo bello per essere vero! guarda caso nel momento in cui lei stava cercando di monetizzare i suoi guadagni le hanno messo dei paletti. Potrà mai essere sostenibile un sistema del genere? Cara Boledo, ce ne sono tanti che sono arrivati come lei a guadagnare dai € 4.000 a € 6.000 al mese. Ormai si parla di milioni di euro che profits25 deve distribuire mensilmente. Chiaro che nessun sistema al mondo per quando efficiente può permettersi di distribuire tali somme a migliaia di persone…

    • John says : Rispondi

      Buon giorno a tutti, io sono Italiano ma residente a l’estero è sono accordo con Boledo i pagamenti sono fermi da agosto.

      Mi hanno parlato di Profits25 5 mesi fa, ma il mio sponsor mi aveva prevenuto che nulla dura per sempre, come tutte le cose.

      Se profits25 sia un sistema ponziano o no, non mi interessa, ma il Copyright
      scade il 2015 ho fatto copia incolla della pagina di profit tutto in basso:

      Copyright 2013 – 2015 Support Venture Ltd – The Hub, Suite 003, Triq San Andrija, San Gwann Malta

      Se dovete rischiare i votri risparmi non fatelo, se volete giocare come il lotto, o al gratta e vinci allora è un altro discorso.

      Trovo strano comunque che dobbiamo aspettare una carta imposta da loro, perchè non usare paypal, o payer come altri siti simili che pagano subito.

      Se qualcuno conosce il metodo per essere rimborsati mi faccia sapere, io ne uscirei subito

      Scusate per il mio italiano ma lo parlo e scrivo raramente.

  70. Angelo says : Rispondi

    Complimenti Boledo per il traguardo raggiunto, avrai modo di gioire puoi starne certa, devi solo avere pazienza TANTA ma verrai premiata. Le cose stanno cambiando in bene per tutti.
    Ricky tu prometti e non mantieni.. sei sempre qui a pettegolare peggio delle comari..
    Trovati una Donna e vedrai che non scaricherai tutta la tua repressione qui.

    Saluti

  71. Gigi says : Rispondi

    “”" csonline72 says :
    Rispondi
    ottobre 11, 2015 at 5:36 pm

    Gigi, Dexcar per me è un sistema piramidale, dove ci sono dei furbastri che stanno inondando i social ed i soliti hotel, con messaggi non poco chiari. Parlano di sharing economy, di auto a costo zero ….auto che arrivano dalla Germania, società costituita all’estero, poche informazioni sui siti, contratti che non si capisce nulla e non presentati all’atto del bonifico. Insomma io ci vedo tutte le caratteristiche perchè qualcuno prenderà il bottino e tutto scmpare “”"”

    csonline72, sì la faccenda Dexcar è poco chiara. Una ditta di due italiani, residenti in Italia, con sede in Germania ad Essen, presso degli uffici di una ditta che affitta i servizi di segretariato a tante altre ditte, capitale versato di 800 Euro, sito gestito in provincia di Pavia. Boh! Sostengono di avere 3 mila iscritti, ma in un anno sono riusciti a consegnare solo una trentina di auto esclusivamente a persone che, guarda caso, è tutta gente che fa il venditore di professione. Chissà gli altri 2970 quando vedranno l’auto. Secondo me quello su cui fanno molta leva per trovare nuovi iscritti , è sostanzialmente far credere che una persona,con il semplice versamento di cifre modeste, possa avere l’auto solo con la pazienza di aspettare,mentre, ed è piu’ che una supposizione, bisogna diventare per forza anche venditori oltre che clienti. Il contratto che c’è sul loro sito è incomprensibile, e mancano delle parti.Vedremo come andrà a finire.

  72. federico milletti says : Rispondi

    da due mesi dalla richiesta ancora non mi è arrivata la carta di debito, inoltre ho inviato 4 email alle quali non ho ricevuto alcuna risposta!!

  73. Angelo says : Rispondi

    Federico ma tu sei nel gruppo Facebook? Fino ad oggi hanno parlato delle carte.
    Ne sono arrivate altre con tanto di foto postata, le testimonianze non sono sempre molte perché sono in molti a non dirlo quando la ricevono, per una questione di privacy, non tutti vanno a postare foto, cmq mi spiace che qui non si possano caricare file per dimostrarlo!
    Comsidera che per il 30 di questo mese quindi ottobre, se ne attendono tante altre, se tu rientri o meno questo non saprei dirtelo!

  74. Spider says : Rispondi

    Se ho capito bene con DEXCAR per avere la macchina bisogna riempire 3 cartelle da 15 posti. Totale 45 clienti. Giusto?

    Chiedo:

    1) Ho letto da qualche parte che non è più necessario trovare almeno 2 nuovi clienti. ( il perchè è facilmente capibile)
    Se mi iscrivo e non porto nessun nuovo cliente, quanti nuovi clienti servono per far si che arrivo a riempire la prima cartella e ricevere i buoni benzina? E quanti ne servono per far si che arrivo a riempire la terza cartella e avere la macchina?

    2) se ho fortuna e in un mese faccio entrare direttamente 45 persone, riempio le 3 cartelle e ho subito la macchina?

    3) se ho meno fortuna e trovo direttamente solo 9 persone e questi a loro volta 4 persone a testa il totale se non sbaglio fa sempre 45. Ho subito la macchina? Se no, in quale casella mi posiziono delle 3 cartelle? Dopo quanto tempo avrò la macchina? Da cosa dipende il tempo che devo aspettare? Posso anche correre il rischio di non averla mai?

    Ho letto da qualche parte che le auto sono tedesche, hanno targa tedesca e per il ritiro e la consegna bisogna recarsi in germania?????? Vero?
    Le auto tedesche sono di nuova produzione o sono quelle con i software taroccati?
    È legalmente possibile lasciare le targhe tedesche per due anni?
    L’assicurazione è tedesca o italiana?

    Magari ho scritto cavolate, se qualcuno mi illumina lo ringrazio.

  75. giacomo says : Rispondi

    profits conta oltre 1000.000 di affiliati, ora è tutto bloccato, ma continuano ad affiliare ancora i poveri ignari, profits è arrivata ormai al suo collasso!!!! tutto finito ragazzi, sveglia! non pagheranno piu.

    • Ricky says : Rispondi

      Giacomo, condivido il tuo pensiero sul collasso. Quelli di profits25 sono costretti ad affiliare altra ignara gente, nella speranza di raccogliere un pò di liquidità, per pagare qualche spicciolo ai vari soci che devono avere gli arretrati di parecchi mesi e poter tirar a campare per ancora un po. Non capisco soltanto come ci sia gente in questo sito che è ancora convinta che profits25 stia risolvendo i propri problemi. Mi sembra di assistere alla favola di Pinocchio e degli zecchini d’oro, dove il gatto e la volpe convincono Pinocchio che sotterrando una moneta nel campo dei miracoli sarebbe cresciuto poi un albero colmo di zecchini d’oro; in profits25 c’è gente che partendo con un investimento di circa 150- 300 € in pochi mesi è arrivata a poter ritirare dai 1000 ai 1500 € al mese senza fare praticamente nulla (perchè il discorso dei click sui banner è davvero il nulla, anche in termini di rientro economico per la società) se non reclutare altri affiliati ed è veramente convinta che questi guadagni siano davvero sostenibili per tutti gli affiliati nel lungo andare. In una società seria soltanto il direttivo e pochi altri riescono a guadagnare € 6000 al mese. Qui invece si parla di migliaia di affiliati che percepiscono queste somme, mi correggo.. che dovrebbero percepire… perchè chiaramente questi soldi sono solo per il momento sulla carta di credito, la quale storia è diventata una vera è propria farsa. Mi sembra che profits25 stia distribuendo i profitti con il contagocce, il grosso se l’hanno preso gli ideatori della società. Ora vorrei fare il grillo parlante e mi rivolgo al caro Angelo che è sempre prodigo di battute simpatiche nei miei confronti e di parole di conforto nei confronti dei pessimisti di profits25. Mi chiedo..tu Angelo sei la volpe della storia (che cerca di spargere acqua sul fuoco che si sta creando perchè te lo hanno chiesto quelli di profits25 e quindi sei consapevole della gravità della situazione, ma non puoi ammetterlo per non far bloccare definitivamente i nuovi ingressi ) o sei il Pinocchio della situazione, cioè uno sprovveduto come i tanti che si sono affiliati in profits25, con il prosciutto negli occhi abbindolato dai grandi comunicatori commissionati da Mr Garrido e crede veramente nella storiella delle carte di credito e negli investimenti miracolosi che creano guadagni facili? Purtroppo sò già come risponderai… che io dovrei scopare di più invece di perdere tempo su questo forum e che profits25 è una realtà solida che ritornerà più forte di prima… quindi rimarrò sempre con questo dubbio.. comunque non fare che mi scompari tra un paio di mesi quando la situazione sarà peggio di quella attuale. Io ti prometto che invece se andrà come dici tu sarò qui disponibile a farmi insultare da te e da tutti i sostenitori di profits25! Ciao.. ai prossimi sviluppi!

  76. giuseppe says : Rispondi

    ricky laureato in economia….conosci la barclays? sono sicuro di no.. te lo dico io senza che vai in giro su wikipedia…. è la banca numero 1 londinese e al 7 posto e tra le prime in tutta europa, partiamo dal presupposto che credo che chi non è di un gruppo o sistema automaticamente tende a parlarne male altrimenti ne avrebbe fatto parte,detto questo però c’è anche da dire che chi non è in un sistema non conosce nemmeno il sistema al suo interno e le sue dinamiche.la profits25 caro ricky ha fatto un accordo con la barclays di londra appunto per i suoi pagamenti di bonifici.prima domanda: una società che come dici tu sta per fallire fa un movimento di questo tipo creando un accordo con una delle banche migliori e credibili al mondo?
    seconda domanda: la barclays che ha un immagine da difendere sul mercato è possibile che con i mille supervisori che ha, abbia dato modo di entrare nel suo circuito ad un azienda di livello mondiale ma che secondo te è insolvente?
    caro ricky io non so con chi hai parlato e se veramente conosci come funziona profits25, ma ti assicuro che hai scritto una sere di cazzate che fanno rabbrividire! migliaia di affiliati che prendono 6000 euro al mese??? ma dove li hai visti?? in italia ci sono 16.000 membri e la maggior parte di essi hanno solo dai 3 ai 10 utenti in dowline e l’entrata media è 100 euro.quindi parli di cifre assurde!ritardi di mesi??? la riorganizzazione delle carte per diminuire i tempi è cominciata a meta settembre,prima di questa data tutto regolare,e poi sai come vengono distribuiti i guadagni di profits? sai che ci sono guadagni diretti e indiretti a seconda delle provvigioni e interessi dei coupon? sai che quando uno dice che ha preso 1000 euro al mese magari hanno preso 200 euro dalle provvigioni e 800 dai cuopon ma devi condiderare che su quegli 800 il 60% è il loro,te l’ho gia scritto in un altro post: i coupon hanno una vita di 16 settimane ma se uno entra con 2000 euro per esempio e ha 80 coupon magari dice e scrive che prende 175 euro a settimana,si ma teoricamente,nel senso che se non riacquista prenderà 175 euro a settimana ma solo per 16 settimane e quindi fino a prendere il 40% di quello investito cioè 800 euro,che nn mi sembra un pagamento eccessivo per un azienda (sono 200 euro al mese) un coupon costa 25 e con gli interessi si prendono 35 euro che a settimana sono ( 0,62 centesimi ) quindi ogni coupon acquistato 10 euro di interessi guadagnati ma in 4 mesi però!!quindi continuando l’esempio di prima questa persona che ipoteticamente prende 175 euro ha automaticamente da prendere ancora 2625 euro.che caleranno continuamente fino a diventare 0. oppure come ti dicevo puo acquistare coupon in questo caso 7 (25×7 = 175) e quindi sul totale avra 2625 + 7×35 di quelli acquistati = 2870 come vedi ha 70 euro in piu dato dai 7 coupon acquistati x 10 euro ogni coupon di interessi.
    lo capisci che in questo caso,che è quello piu frequente non si puo dire ho guadagnato 170 euro questa settimana! perche primo sono stati reinvestiti e infatti la settimana successiva non avra piu 175 euro ma la provvigione con 7 coupon in piu quindi circa 190 euro e secondo di quei 170 euro c’è la sua quota capitale.è come se un commerciante che compra un bene a 20 euro e lo vende a 40 dica ” bene oggi ho guadagnato 40 euro” guadagnato??? ma non penso proprio!!! CONCLUDO DICENDOTI UNA COSA MOLTO IMPORTANTE,la profits25 è in grande ascesa,negli ultimi 4 mesi ha quasi raddoppiato i membri nel mondo,quindi caro ricky se proprio ci vogliono prendere per il culo questo è il momento meno opportuno per chiudere bottega,ti ripeto le casse sono piene,e loro in questo momento possono solo guadagnarci. rifletti un attimo su tutto quello che ti ho detto e tra una scopata e l’altra consigliata gentilmente da angelo spero tu possa (rimanendo giustamente sulla tua posizione ) che forse dovresti smetterla di parlare per sentito dire,dovresti secondo me documentarti meglio prima di sparare a zero.

  77. Ricky says : Rispondi

    Giuseppe, spero per te e per tutti quelli di profits25 che tu abbia ragione, io ho diversi conoscenti amici in profits25 e vedendo dai vari forum italiani e stranieri, mi sembra che le cose stiano molto diversamente da come le stai raccontando tu! Conosco benissimo la Barclays.. è la stessa banca che un tale che aveva ideato un sistema tipo profits25, affermava fosse una sua partner nel suo business fatto di investimenti in vari Paesi tra cui quelli emergenti. I soldi che raccoglieva diceva venivano reinvestiti in attività di acquisto e costruzione di villaggi vacanze, hotel, ristoranti in paesi in via di sviluppo e nell’ acquisto di prodotti all’ingrosso che in Italia avevano dei grossi margini di guadagno. Il bello è che faceva conferenze, incantava tutti con i suoi discorsi e suoi piani strategici. Prometteva tassi dal 10 al 20% agli investitori, sempre meno di quanto promette profits25, peccato che dopo tre anni è saltato e ha fregato un sacco di gente compresi importanti investitori. Tutti gli investimenti che aveva fatto erano solo sulla carta, aveva prodotto un sacco di documenti falsi, il gioco ha retto finchè pagava i suoi soci, poi quando sono venute fuori le prime lamentele è saltato tutto, perchè pagava gli interessi con i soldi dei nuovi affiliati. Quindi caro Giuseppe, sei sicuro al 100% della professionalità del tuo stimatissimo signor Garrido, a me risulta che prima di profits25 arrivi da due fallimenti di società di scommesse “win Gaming” e “win buy club” durati appena 2 mesi e so che molti clienti che dovevano avere dei soldi li ha migrati su profits25 per riparare alle sue cazzate. Giuseppe, anche tu hai prove documentate delle cose che mi stai dicendo? Io so solo, indipendentemente dalle cifre che possano prendere gli affiliati in Italia, che Profits25 promette tassi che vanno dal 40% in su sul capitale investito. A me basta per capire che nel sistema economico attuale questi tassi di mercato non sono sostenibili. Poi il fatto che ha raddoppiato i membri nel mondo lo vedo come un ulteriore aspetto negativo, perchè sono gente che va pagata nonostante questa non faccia nulla in cambio. Dove li trova profits25 tutti questi soldi, dai vostri click settimanali? Comunque come ho detto sopra vedremo tra un paio di mesi se coloro che si stanno lamentando per i mancati pagamenti saranno accontentati e se profits25 va a gonfie vele come state affermando, se le casse sono veramente piene come dite voi non dovreste preoccuparvi delle mie chiacchiere! Giuro questa volta di non annoiarvi più con miei discorsi, mi risentirete tra un paio di mese per la resa dei conti.

  78. Spider says : Rispondi

    ….. ho girato e rigirato tutto il web, in cerca di info su DEXCAR ma non sono ancora riuscito a capire una cosa.
    Se oggi mi iscrivo a DEXCAR cosa succede se domani faccio iscrivere direttamente sotto di me 45 amici….
    HO LA MCCHINA?
    Gradirei una rispota secca senza giri di parole con un semplice SI oppure con un semplice NO.
    Se Si…… me lo scrivi e me lo firmi?

    Spero in una risposta.
    Grazie .

    • irene says : Rispondi

      Ciao.. leggo solo adesso il tuo commento! Senti io ho aderito a dexcar circa un mese fa, e nonostante lo scetticismo che ancora c’è, mi sto documentando molto e fin ora ho trovato solo risposte positive. Eccezione fatta per il discorso che la sede sia in Germania, ma a breve è prevista l’apertura di una sede Italia. Avendo studiato il sistema di inserimento nelle tabelle, ho contato 96 nuove adesioni per concludere i 3 cicli. Poi dopo i primi 32 arrivano i buoni carburante. Io credo che il sistema sia sostenibile in maniera geniale, e vale la pena provarci. Credo sia un prodotto valido e il 10 ottobre hanno consegnato circa 30 macchine, e ne ho avuto conferma da miei amici di Torino che in giro ne vedono sempre più.. spero di aver dato risposta alla tua domanda.

  79. Spider says : Rispondi

    Siccome nessuno risponde i casi sono 2 p nessuno lo sa o nessuno vule rispondere. Ad ogni modo mi risppndo da solo con una risposta che mi ha dato il titolare di un blog iscritto a DEXCAR.
    Se faccio iscrivere direttamente sotto di me 45 clienti per un totale di 45×390=17.550€……. se ho capito bene “NON HO LA MACCHINA” a noleggio per 2 anni ma mi posiziono nella prima casella della seconda tabella. In pratica dovrei riempire altre 2 tabelle. Quante persone servono per riempire le due tabelle mancanti?
    “Non si sa è un numero variabile non c’è un numero preciso e definito. ” Possono essere 100…. 300… 1000…Bho… nessuno me lo sa dire!!!
    Se qualcuno conferma o smentisce, quanto mi hanno riferito, almeno se uno si iscrive sa a cosa va incontro.
    Grazie.

  80. Gigi says : Rispondi

    Spider, io non lo so come funziona, è palese che se ti ha risposto un loro advisor come chiamano loro o venditore, ti dirà le cose che gli propinano i suoi capi, e che prende come dogmi senza porsi mai delle domande fondamentali che persino il primo che passa per la strada si farebbe. E’ ovvio che lui non rema contro. Tengono tutto assieme con la promessa l’auto che prima o poi arriva a tutti, ed il miraggio di grandi guadagni per i venditori,che poi sono gli stessi clienti che una volta aderito con leggerezza, frastornati dalle pubblicità e dalle promesse , probabilmente una volta dentro l’ingranaggio capiscono che si devono dar da fare per portare altra gente perchè hanno inteso fra le righe che se no l’auto la vedranno molto difficilmente

  81. giacomo says : Rispondi

    CARI RAGAZZI PROFITS25 E’ MORTA E NON PAGHERA’ MAI PIU, CI HANNO INCULATO ANCORA. SONO SOLO TRUFFATORI, EVITIAMO DI FAR ENTRARE ALTRA GENTE.

  82. Ricky says : Rispondi

    Vorrei che Giuseppe e Angelo rispondessero a Giacomo e ad Alberto e si prendano la responsabilità di dire che si stanno sbagliando! A quanto pare non sono solo io il visionario e il mal informato!

  83. Andy says : Rispondi

    Per Spider su Dexcar: leggi i vari commenti qui, soprattutto quelli di Mario:

    http://www.bizandbit.com/sostenibilita-dexcar/

  84. Carlo says : Rispondi

    Salve anch’io sto cercando di capire bene come funziona la DEXCAR a me sembra un progetto con molti punti oscuri.Ho letto anche quel link bizanbit ma non spiega esattamente quante persone ha dovuto portare per avere l’auto.

  85. Spider says : Rispondi

    Carlo, se ho capito bene., su bizanbit parlano male di profit25 e la considerano truffa.
    Invece esaltano a mille DEXCAR e lo considerano legale e affidabile. Nessuna truffa.

    Che diffetenza c’è fra profit25 e Dexcar?
    Se nessun nuovo pagante entra in profit25 più nessuno riceverà nuovi pagamenti. Sia i primi entrati che i nuovi. Questo è quanto ho capito.

    Se nessun nuovo pagante entra in Dexcar più nessuno riceverà la macchina. Sia i primi che gli ultimi.
    Se é così, altrimenti qualcuno mi dica il contrario, dove sta la differenza fra profit25 e Dexcar?

    Perchè profit25 non è sostenibile e paga troppp solo pet qualche clik e Dexcar è sostenibile che nemmeno la rottura di cliccare ci chiede????

    Grazie

  86. Spider says : Rispondi

    Andy….. te lo ripeto anche a te… è una domanda molto semplice ed elementare, ma nessuno sa rispondere o non vule rispondere.
    Tu sai quante caselle ha dovuto riempire chi ha preso la macchina?
    Oppure quante caselle il gruppo ha dovuto riempire per avere la macchina oppure 8 macchine?
    La risposta:”DIPENDE” NON è VALIDA.!!

    Quante sono le caselle mancanti che dovrá riempire il prossimo o dovranno riempire i prossimi 8 che prenderanno la macchina?
    Ti sei iscritto e non sai queste cose??

    Credo che queste siano informazioni basilari, minime indispensabili che DEXCAR deve fornire per farsi considerare serie e affidabile.

    Altrimenti ditelo chiaramente DEXCAR è tale e quale a profit25. I primi ( 10, 100 , 1000 …..) avranno la macchina per 2 anni tutti gli altri avranno solo perso tempo e 390€ e alcuni fortunati 60€. È solo questione di fortuna ed essere fra iprimi.

    NON AFFERMO che sia così ma siccome non danno numeri , che è matematicamente impossibile non sappiano, tutto lascia supporre che sia così.

    Se tutto il sistema si basa su un calcolo matematico base 8 e se la matematica non è un’opinione , se uno vi chiede che ore sono NON potete rispondere è Giovedì!!
    La morale:
    I casi sono 2 O io e molti altri non siamo capaci di capire oppure siete voi che non ci mettete in condizione di capire….
    Grazie.
    (Scrivo dal cell. Spero di non fare troppi errori)

    • Carlo says : Rispondi

      Sara’ solo una mia ipotesi assurda che mi frulla per la testa ma non ti rispondono sul numero di caselle che ci vogliono per aver la macchina perchè l’hanno avuta prima di finire tutte le graduatorie tabelle ecc. per cominciare a girare almeno loro col le loro auto con la pubblicità se no la gente non ne vede in giro e hanno un calo d’interesse e un calo di nuovi iscritti

  87. Carlo says : Rispondi

    un’altra cosa che mi frulla per la testa è che è strano che tutti quelli che hanno ricevuto l’auto nessuno si sia messo un video su youtube assieme a amici e fidanzata che se ne vanno in giro come con qualunque altra auto, forse perche hanno disposizioni di usarle solo per fare promozione e non per farsi gli affari loro come se fossero delle auto normali?

  88. Andy says : Rispondi

    Spider, non sono iscritto a Dexcar anche se mi sono informato bene perchè poteva interessarmi.
    Condivido le tue idee, specie dopo aver letto i post di Mario nel link che ho scritto sopra.
    Dexcar non è una truffa, per ogni auto che esce c’è copertura finanziaria, il problema è che si creeranno liste d’attesa infinite ed impossibile da soddisfare…o all’opposto non ci saranno più nuovi clienti finanziatori…

  89. Carlo says : Rispondi

    approposito di copertura finanziaria Dexcar se hanno dato 30 auto consegnate che dicono è vero e mediamente costano 15000 € totale fanno 450.000 € che divisi 390 € fanno 1153 quote cioè per dare 30 auto dovevano avere almeno 1153 clienti che hanno pagato 390 € ciascuno.Allora adesso sicuramente ci sono 1123 persone che aspettano la macchina perciò la Dexcar deve avere a disposizione la somma di 15.000€ moltiplicato 1123 che fa 16845000 € e questi 16845000 € equivalvono ad altre 431923 persone che devono versare ciascuno i 390 € che poi a loro volta aspetteranno la loro macchina,quindi 431923 per 15000 € fa 6478845000 € e per finanziare questa ultima cifra di 6478845000 € per avere questa somma devono trovare 16612423 persone che diano 390 euro,Sono numeri esagerati non puo’ funzionare succederà che solo quelli iscritti all’inizio tipo bizandbit si prende l’auto.

  90. Alberto says : Rispondi

    Siete dei fenomeni.
    Però la cazzata piu bella è quella che chi ha la macchina non puo andare in giro con la fidanzata.
    Ahhahaha Sto ancora ridendo.
    Il sistema di Dexcar nasce veramente per provare a risolvere il problema dell’auto.
    E’ normale che ci sia la lista d’attesa lunga.
    Finche rispettano il contratto non vedo problemi.
    Vuoi la macchina a 390 euro? Aspetti fino a due anni.
    Non la vuoi? Vai a comprartela dal concessionario.
    Dopo due anni non la ricevi? Puoi chiedere il rimborso.
    Hai il dubbio che non ti danno il rimborso? Aspetta due anni e se lo danno vai.
    Comunque se avete paura di perdere 390 euro (oltretutto vi ridanno 373 euro in buoni benzina) quindi di perdere 17 euro lasciate perdere. Oppure aspettate che inventino un assicurazione.
    Ho letto anche io i commenti dell’admin, e devo dire che corrispondono al vero.
    Se poi uno non vuole accettare questo sistema, lasci perdere.

    Profit25 è invece costruito sulla truffa sin dall’inizio. Chi è dentro da anni in queste cose le sa fin da subito.
    Chi è entrato in Profit25 sapeva, e chi ha guadagnato parecchio ha beccato lo scam nei giusti tempi.
    Fatevi meno seghe mentali e siate piu pratici, se volete guadagnare (e se seguite queste cose è cosi) mettetevi intesta che a volte si perde, ma quando si vince si recupera con gli interessi.

  91. Carlo says : Rispondi

    ah ah ah Alberto abbiamo capito che sei un advisor di Dexcar e che difendi oltre ogni logicità lo schema di cui fai parte e dove ti hanno ben ben caricato dove tu devi guadagnare su ogni nuovo cliente che porti.I veri fenomeni siete voi che pensate che la gente s’incanti con un po’ di effetti speciali.Quante persone devi convincere dicendogli che devono solo versare 390 e poi possono solo aspettare senza cercare a loro volta clienti?Abbiamo ormai capito che non funziona in pratica così, perchè per ogni persona che ti porterebbe ci guadagni anche tu, per cui non nascondiamoci dietro un dito . E’ ovvio che voi che siete degli venditori advisor siete in ballo e dovete ballare se no niente auto e probabilmente se fate i bravi che gli portate tanta gente ve la danno anche prima degli altri senza finire tabelle -graduatorie cosi potete andarci in giro a fare promozione ,ma starete ben attenti a come usarla perchè in pratica non è piu’ un servizio come dicono ma è solo un lavoro. Quindi col cavolo che la usate come se fosse la vostra auto di tutti i giorni ah ah ah

    • Alberto says : Rispondi

      Vai convinto…
      e per la cronaca NON sono advisor, ma cliente vip (prima era obbligatorio), e a dicembre ho l’auto.
      La userò per andare a pisciare dove voglio.
      Tu vai dal concessionario.

  92. Carlo says : Rispondi

    Anche nelle piccole cose raccontate le vostra versione : per esempio nei video si vede chiaramente che i buoni bemnzina sono 350 € non 373 €

  93. Carlo says : Rispondi

    c’è poi un mistero cioè nel video di presentazione che c’è su youtube fino a poco tempo fa come referenze Dexcar citava la Camera di Commercio di Essen che a quanto dicevano loro l’aveva riconosciuta una delle società più innovative del settore della sharing economy e che era in fase di controllo anche dalla BDD Associazione dei Consumatori Tedesca.Adesso sono spariti questi riferimenti nel parlato del video ma rimane il fatto che la BDD non è assolutamente un’associazione dei consumatori tedeschi è invece una associazione di ditte quindi esattamente un’altra cosa nulla a che vedere con associazioni dei consumatori.

  94. Spider says : Rispondi

    A parte che a mio avviso tra profit25 e Dexcar non c’è nessuna differenza. Gli ultimi pagano i primi . E se non ci sono più ultimi i primi non riceveranno più la macchina e chi non ha ricevuto i buoni benzina non li potrà più ricevere perchè non riuscirà a maturare il diritto. Dovrà chiedere il rimborso.
    Se è vero che il capitale sociale di Dexcar è della astronomica cifra 800€ come faranno a rimborsare tutti quelli che vogliono uscire ?

    Esempio molto semplice se da domani nessuno si dovesse iscrivere in quanti matematicamente parlando avranno il rimborso?

    Una cosa che è incapibile è che sono tutti felici e contenti che Dexcar rimborsa 330€ se non è in grado di fare la consegna entro 2 anni.
    Nella vita quotidiana è una cosa assurda inacettabile nemmeno per chi ha inventato Dexcar e peri suoi Advisor.
    Normalmente quando uno fa una prenotazione e dà una caparra per avere l’ultimo modello d cellulare se il venditore non è in grado di consegnarlo entro il tempo stabilito cosa succede?
    1) si incazza perchè non ha il cellulare
    2) pretende il rimborso completo della caparra
    3) pretende anche le scuse

    Chi acquisterebbe su ebay se non c’è il rimborso completo se non c’è la consegna?

    Qualcuno potrà dire Dexcar funziona così uno è libero di aderire oppure no. Giusto e corretto.
    Ma sarebbe anche giusto dire che Dexcar non é diverso da profit25 oppure che dimostri con numeri alla mano e non solo a parole, il contrario.
    Grz

    • Alberto says : Rispondi

      Lascia perdere Dexcar.
      Holetto i tuoi commenti su bizbit. Sei di coccio.
      Troppo difficile per te.
      Io ti avevo gia mandato affanculo.

  95. Carlo says : Rispondi

    Guardando il loro video promozionale sembra che quasi siano dei benefattori della mobilità e dell’economia ma nella pratica propongono solo un lavoro per chi dovra’ poi procacciare gente che vuole un’auto da usare spendendo solo quattro soldi, ovvio chi non la vorrebbe? Svegliatevi gente!

  96. Spider says : Rispondi

    Non sono un contabile ma provo a fare 2 conti.
    Secondo loro fonti dovrebbero esserci:

    Iscritti: Nº 3000
    Costo : 399€
    Toale: : 1.197.000€ incasso
    SPESE
    Auto consegnate: Nº 30 x 15.500€ = -465.000€
    Rimborsi benzina 30 con auto e 30 senza.
    Nº 60 x 373€= – 22.380€
    TOTALI.
    Incassi: + 1.197.000€
    Spese: – 487.380€
    Totale: + 709.620€ ( esculo tasse e spese di gestione)

    persone attualmente in attesa di un possibile rimborso
    3000-60=2940
    2940×330€ = -970.200€ a DEBITO
    TOTALI.
    INCASSO: + 709.620€
    SPESE: -970.200€
    SALDO: -260.580€ A DEBITO

    Fra due anni potranno vendere 30 auto. E per andare in pareggio dovranno vendere le auto al prezzo di
    260.580€:30= 8.686€ cada una.
    Tu che ti sei iscritto la compreresti?
    Attualmente la situazione dovrebbe essere questa: o comunque non é molto lontana:

    1)Con questi numeri attualmente il rimborso a tutti è impossibile oggi nè in futuro.
    2) 2940 persone rinuncino a 60€
    3) che 30 persone acquistino le 30 auto USATE DI DUE ANNII alla modesta cifra di 8.686€ cada una.
    4) che le auto non sono 30 ogni 3000 iscritti ma 15.
    5) Non essendo un contabile ho scritto numeri a caso sballati e stupidi. E la situazione é diversa.
    6) Se cӏ un ADVISOR che mi dimostra il contrario sarebbe cosa gradita sia a me e a tutti quelli dubbiosi.

    Morale:
    Senza tener conto delle tasse, delle spese di gestione dei bonus, spese varie per incontri e guadagni Dexcar
    Per andare in pareggio si rendono necessarie almeno 200 iscritti ogni auto consegnata.
    Il pareggio si ottiene semplicemente perché
    2985 persone hanno finanziato Dexcar con 60€ a FONDO PERDUTO.
    Se un investimento del genere l’avesse proposto la Vostra come avreste reagito?
    GRZ.

    P.s. ho scritto col cell. Spero di non aver commesso troppi errori.

    • Spider says : Rispondi

      Correzzione.
      Ho calcolato 399€ il costo di ingresso anzichè 390€.
      3000×9€=27.000€
      Vi ho regalato pure 27.000€.

      Aspetto sempre qualche contabile o cliente DEXCAR che corregga il mio conteggio.
      Grz

  97. Carlo says : Rispondi

    Omai il “re è nudo”. Continuano a cambiare le regole in corsa perchè non ci stanno piu’ dietro, Prima un cliente doveva portare due persone, poi nessuno, poi hanno inventato i VIP, poi adesso i contest per dare prima le auto agli advisor e farne circolare perchè la gente si sta scocciando. E’ per quello che non fanno vedere un contratto chiaro con tutti gli allegati perchè dovrebbero combiarlo di continuo Ci andrete voi dal concessionario! ah ah ah Vi vedo già tutti ilì n fila, ah ah ah

  98. Carlo says : Rispondi

    ah ah ah però non preoccupatevi i vari concessionari, vi faranno un promozione dedicata: la promozione ex clienti Dexcar ah ah ah

  99. Carlo says : Rispondi

    Spider è inutile che tu chieda agli advisor di spiegarti qualcosa non lo sanno nemmeno loro prendono come oro colato quello che gli dicono e come dei ripetitori lo ritrasmettono.

  100. Carlo says : Rispondi

    Piscerai nei servizi della concessionaria dove sei andato a prenotare l’auto ah ah ah

  101. Carlo says : Rispondi

    “”"”"”"”" Alberto says :
    Rispondi
    ottobre 22, 2015 at 2:13 pm

    Lascia perdere Dexcar.
    Holetto i tuoi commenti su bizbit. Sei di coccio.
    Troppo difficile per te.
    Io ti avevo gia mandato affanculo.”"”"”"”"”"”"

    Complimenti fra i “VIP” ho sempre sospettato che ci fossero solo gentleman! ah ah ah

  102. Bleed says : Rispondi

    Concordo con quanto detto da Carlo o Spider.
    Per me dicendo a tutte le persone che in 1 anno avranno la macchina, il gioco va avanti per un anno. Quanti iscritti faranno? 5.000? Facciamo finta, 5.000 persone prima che il primo iscritto, passato un anno, chieda il rimborso. A quel punto 5.000 persone x 390 € = 1.950.000 €
    A quel punto chiudono e scappano con i soldi, cosa vai a fare?! Vai a fare una causa per 390 €?! Ti costa di più l’avvocato ed a quel punto rinunci.
    Loro hanno i soldi e le altre 5.000 persone 390€ in meno.

    • ADALGISA says : Rispondi

      Senza sforzarci di essere dei matematici il concetto è quello espresso da Bleed.
      Aspettiamoci qualche servizio di Striscia o delle Iene.
      Altre parole sono superflue. Se molto vogliono credere fanno un atto di fede.

  103. Spider says : Rispondi

    Alberto,
    Normalmente quando uno fa un investimento finanziario, (che sia di pochi € o tanti non fa differenza)
    dovrebbe valutare il piano aziendale. Io nel mio piccolo l’ho fatto e lo trovi qualche post sopra.

    Io ho fatto i conteggi considerando 30 auto ogni 3000 prenotazioni e il sistema non regge. Non regge nemmeno con 15 .

    Ammesso che regge con 30 auto ogni 3000 clienti.
    Le vostre fonti dicono che in un anno avete 3000 clienti. Se la media è 3000 clienti e 30 auto anno.
    Fra 4 anni prenderà la macchina il 120esimo cliente
    ( i clienti saranno diventati 12000)
    Ma la cosa assurda è che il 3millesimo cliente di oggi prenderà la macchina fra 100 anni.!!!!!
    Se con 3000 prenotazioni a partire da oggi Dexcar consegnerà:
    60 auto anno serviranno 50 anni. Per 3000 consegne.
    90 auto anno serviranno 33.3 anni
    180 auto anno serviranno 16.6 anni
    360 auto anno serviranno 8.3 anni
    720 auto anno serviranno 4.16 anni
    1440 auto anno serviranno 2.08 anni Per 3000 cons.

    Questi sono i numeri di consegna e e tempi di attesa per soddisfare le 3000 prenotazioni attuali.
    Facciamo finta che il sistema regge….. la macchina che prenoeterò oggi la guiderà mia nipotina che ha 2 anni.

    Se pensi che ho fatto valutazioni sbagliate ( cosa probabile) invece di limitarti a dire che sono di coccio fai Tu le dovute correzzioni. Prendi la calcolatrice e fai 4 conti e dimostrami il contrario. E cambio idea.

    Ribadisco,
    non capisco perché se su internet fate una prenotazione di qualsiasi prodotto e non c’è la consegna pretendete la restituzione del 100% del prezzo pagato altrimenti partono denunce e querele.
    Con DEXCAR siete felici e contenti che vi trattiene 60€
    per gestione pratica. Nemmeno equitalia arriva a tanto.
    Mistero della fede.

    Grz.

  104. Angelo says : Rispondi

    Per tutti quelli che hanno parlato male di Profits25
    Pagamenti Sbloccati e migliaia di carte spedite e arrivate anche in italia, con ancora in spedizioni in corso!
    Non potete nemmeni immaginare come godo alla faccia vostra.
    Too beccatevi pesci in faccia.
    Profits25 durerà negli ANNI rassegnatevi.
    Chi ha creduto guadagna !! Voi poveri meschini siete dietro un pc a Rosicare e pregare che finisca!! Ha ha ha ha

    Ciauuuuuuuu

    • Antonio says : Rispondi

      Queste si che sono buone notizie Angelo, io la carta la sto aspettando da marzo ma non mi preoccupo più di tanto perché prima di aver raggiunto 3000 coupon , quota che dovrei raggiungere tra 42 settimane non ritiro denaro, ora sono a 400 coupon, d`ora in avanti si va molto veloce, passati i 1000 si vola e una volta raggiunti i 2500 si viaggia a velocità supersonica e senza rompere gli organi pensili a nessuno, i miei unici iscritti sono moglie e tre figli maggiorenni a cui dal mio conto ho regalato 4 coupon a testa e mio fratello che coinvolgo sempre in queste avventure ma lui e lupo solitario peggio di me, non ha iscritti.
      Mio fratello e entrato a inizio 2015 con 250 euro, da subito ha ordinato la carta che gli e stata consegnata qualche settimana dopo a fatto qualche prelievo per testare e a investito circa 3000 euro, dopo 16 settimane ha ritirato tutto il suo investimento, nelle successive 4 settimane ha ritirato il guadagno ed ora tiene attivi 240 coupon in crescita, una parte dei soldi li reinveste per l`acquisto di nuovi coupon e una parte la mette in tasca anche se sono solo 100 euro a settimana che in un mese fanno 400 euro e in un anno ben 4800 ci esce qualche settimana una vacanza in hotel 5 stelle, per quei rosiconi :-) dietro le tastiere scusate se e poco………

      • Ricky says : Rispondi

        Angelo, ma quanto ti pagano per dire cazzate? a me risulta che non è migliorato nulla… ancora carte che devono arrivare.. mandate solo alcune con il contagocce e rimborsi in alto mare ormai dagli inizi di ottobre, tranne qualche spicciolo distribuito. Inoltre le solite scuse tirate fuori dallo staff di profits25 che non sa più che inventarsi per fare stare tranquilli gli associati. Il sistema profits25 è palesemenete collassato, basta andare sui vari forum degli associati per rendersene conto, inoltre ho alcuni amici in profits25 che tre mesi fa erano euforici ed ora danno ragione a me. Gli iscritti da marzo in poi non hanno riscosso un bel niente e hanno poche speranze di incassare in futuro. Controllate uno di questi forum di affiliati e fatevi un idea della situazione attuale.
        Quindi Angelo dove cavolo prendi queste notizie di consegne massicce di carte e sbloccamento dei pagamenti?.. per quanto le carte potrebbero anche consegnarle in maniera massiccia, ma se poi non pagano!! Ti affidi solo alle chiacchiere dello staff di profits25!! Portaci prove concrete invece di dare dei meschini a persone con più lucidità della tua! http://www.guadagnolandia.it/chat-sito-396

        • Ricky says : Rispondi

          Antonio, hai ordinato una carta a marzo, non l’hai ancora ricevuta e non ti preoccupi? Tuo fratello è stato sicuramente più furbo di te, almeno ha recuperato il suo investimento! Invece Profits25 confida sui polli come te per fare i soldi.. continua ad accumulare i coupon a velocità supersonica… sai cosa ci farai con tutti quei coupon tra un mese e due? Li potrai utilizzare per poterti pulire… anzi ti consiglio di cominciare ad utilizzarli da ora.. perchè quello che ti fanno credere i vari Angelo e lo staff di profits25 sono ormai solo bugie! Se riuscirai a riscuotere facci sapere! Siamo qui ad aspettare tue notizie concrete. Gli affiliati sono stanchi di sentire altre bugie!

        • Angelo says : Rispondi

          RICHY SEI UNA PERSONA VERGOGNOSA !!!
          DESCRIVERE UNO COME TE’ E’ IMBARAZZANTE.
          HO LETTO TUTTI I COMMENTI.
          HAI INVENTATO DI ESSERE PIU’ UTENTI PER PARLARE MALE DI PROFITS E HAI DETTO CATTIVERIE PER MESI E MESI SULL’AZIENDA, SU DI ME’ E TANTE ALTRE PERSONE CHE CREDEVANO IN QUESTO PROGETTO.
          NON MI SONO PIU’ FATTO SENTIRE PERCHE’ ASPETTAVO IL MOMENTO CHE SAPEVO ARRIVASSE.
          CON GENTAGLIA COME TE BISOGNA RISPONDERE CON I FATTI.
          ORA CHE I PAGAMENTI SONO STAI RIPRESI ANCHE IN ITALIA !!! NON HAI NEANCHE IL CORAGGIO DI CHIEDERE SCUSA IN PUBBLICO, COME AVEVI PROMESSO.
          LA GENTE LEGGENDO QUESTO FORUM HA FINALMENTE CAPITO CHI AVEVA RAGIONE.
          SEI RIDICOLO
          SEI PENOSO.

  105. Carlo says : Rispondi

    Aproposito di Dexcar sul blog Bizandbit che è un advisor ha detto che lui non sa il numero di tabelle.Quindi come vedete è impossibile sapere come funziona nella realta’ la cosa e quante persone ci sono in effetti tanto piu’ che dice che le aggiunte degli iscritti vengono assegnate da un dico io >misterioso< algoritmo. Allora hai voglia a saperlo,nammobbene!

  106. Spider says : Rispondi

    Carlo,
    Sapere come funziona questo >misterioso< algoritmo è irrilevante serve a nulla.
    Bastano solo i dati certi per capire
    Gli ADVISOR sono "convinti" e vogliono convicere tutti che consegneranno l'auto entro 8/10 mesi o al massimo 24 mesi. Questo l'ho letto anche sui volantini al mio bar.!!!

    Quello che chiedo a questi ADVISOR :
    Se è vero che avete raccolto 3000 prenotazioni in un anno e la matematica non è un'opinione è anche vero che per accontentare tutti servono circa 1500 consegne anno per 2 anni.
    Secondo te ADVISOR Dexcar sarà in grado di fare questi numeri???
    E dire che :"è possibile che non tutti avranno la macchina ma possono chiedere il rimporso oppure rimettersi in fila" è una gran cazzata!!! Io pago per avere la macchina non per regalarti 60€!!!!

    Io e altri abbiamo fatto calcoli sempli ed elementari e in modi diversi , ma tutti portano allo stesso risultato.

    La cosa assurda è che invece di essere voi ADVISOR , con conti alla mano, a convincere noi " di coccio" siamo noi, con numeri alla mano a convincere Voi, che siete così sicuri delle vostre certezze, che il sistema è improponibile.

    Fra i tanti dubbi, che il sistema regga o non regga, una cosa è certa:
    Se il sistema regge è solo perchè chi prenota oggi avrà la sua bella macchinina Polo 1000 " per andare a pisciare dove vuole" quando ci saranno le auto Volanti.!!! Come nei cartoni i Pronipoti.
    Aspetto smentite così mi prenoto anch'io..
    GRZ.

    • Carlo says : Rispondi

      Spider,

      giusto hai detto una frase molto significativa “E dire che :”è possibile che non tutti avranno la macchina ma possono chiedere il rimporso oppure rimettersi in fila” è una gran cazzata!!! Io pago per avere la macchina non per regalarti 60€!!!!” Chissenefrega se mi danno indietro i soldi sopo due anni (forse) una persona aderisce a Dexcar perchè vuole la macchina a noleggio a lungo termine a costo zero non aderisce per avere la promessa di avere indietro parte dei soldi fra due anni!

      • Carlo says : Rispondi

        E’ gia da solo il fatto che viene detto che se non ricevi l’auto dopo due anni ti danno indietro parte dei soldi che dovrebbe far ragionare un po’.

  107. Carlo says : Rispondi

    Comunque tanto per curiosità adesso faccio una ricerca in rete se trovo qualcosa sulle persone per vedere se non sono nuove ad iniziative similari.Minimo saranno tutti venditori professionisti.

  108. Gian71 says : Rispondi

    E di un sito come Global Intergold, ex Emgoldex che ha cambiato nome da quest’anno, cosa ne pensate?
    Io sono attratto dall’idea di provarla questa forma d’investimento, ma poi più ci penso e più resto confuso nei pensieri che anche questa, basata sull’inserimento di 2 nuovi clienti e con il necessario completamento di tre tavoli a 4 livelli, sia pur sempre una forma piramidale.
    Cioè, capisco che tale formula porti tutti a guadagnare il medesimo importo al completamento dei livelli, ma resto perplesso al pensiero “ma se io devo portare 2 persone che a loro volta devono portare 2 persone, le quali devono portare altre 2 persone…ecc, prima o dopo per forza di cose il sistema è destinato ad implodere su se stesso e fallire” o sbaglio a ragionarla cosi???

  109. Spider says : Rispondi

    Ho trovato un sito dove bastano 59€ e la macchina del valore di 10.000€ ve la regalano!!!!!!!
    Oltre a buoni benzina naturalmente!!

    Perchè pagare 390€ per averla a noleggio solo per 2 anni quando può essere tua con solo 50€!!!!

    Stesso sistema stesso funzionamento stesso numero di prenotazioni.

    Quante prenotazioni servono????
    Qui ti spiega bene e la cameriera fa i conti senza oste
    http://www.truebikecar.com/tabelle/

    Ma qui al punto 9 ” funzionamento tabelle” ti fa i conti l’oste.
    http://www.truebikecar.com/termini-e-condizioni/
    Quanto vuole l’oste??
    Sta facendo ancora i conti adesso…….
    Sta litigando con la calcolatrice non sa bene se sono….. 45, 90, 180, 360, 720, 1440…….

    Io non sono stato in grado di riuscirci solo leggendo le istruzioni. Se c’è qualche matematico che può fare questo conteggio farebbe un favore a tutti.( o quasi tutti).
    Grz

    • Carlo says : Rispondi

      Trubebikecar certo non brilla di fantasia sembra la copia di Dexcar in piccolo.Anche in questa iniziativa la sede è un po’ un mistero risulta in inghilterra ma è anche a Milano.Però con Goggle map è una figata andare sul posto a vedere…si scoprono tante cose… Stranamente la loro pagina facebook è un gruppo chiuso bisogna dare atto che la Dexcar è meglio hanno un gruppo aperto.

  110. Carlo says : Rispondi

    Sulla pagina di facebook di Dexcar ho visto che qualcuno ha messo un link che porta a questo blog di Il Genio del denaro . Le varie discussioni che si sono fatte qui sono un po’ diventate quasi come una sorta di “Tutto quello che volevate chiedere a Dexcar e nessuno vi ha mai risposto”.

  111. phelipep82 says : Rispondi

    ancora con sta dexcar? Non avete ancora capito che tutte quelle migliaia di Opel, VW, Smart non le vedrete mai?

  112. phelipep82 says : Rispondi

    ragazzi ma li fate funzionare i neuroni o no?Non riuscite a fare nemmeno un semplice ragionamento? Ke sia impossibile è facile da dimostrare, lo capisce anche il figlio della mia vicina ke fa ancora le elementari.Sta DEXCAR dopo un anno ke esiste ha dato solo 30 makkine,significa ke ha speso 15000 moltiplicato per 30 makkine totale 450000. Per avere 450000 per comprare le macchine da dare,ha avuto bisogno di 1153 virgola qualcosa quote da 390 quindi ci sono 1153 persone che aspettano la makkina che gli deve essere consegnata entro 2 anni, ma molte prima dei due anni.Morale DOVREBBERO DARE UNA MEDIA DI 50 AUTO AL MESE!MA SE IN UN ANNO NE HANNO DATE SOLO 30 DI MAKKINE!MA PER FAVORE

  113. Spider says : Rispondi

    Phelipe….. noi li facciamo girare i neuroni…. come vedi ci divertiamo a fare calcoli, come del resto li hai fatti pure tu, aspettando che qualcuno dimostri il contrario.
    Così faremo anche noi la prenotazione….

    Carlo,
    chi è nata prima Dexcar oppure Truebikecar?
    A parte che il sito della Truebikecar rispetto a Dexcar è avanti anni luce.
    Senza conoscere una riga di codice Html, tutto a intuito e copia e incolla e senza spendere 1 €, dieci anni facevo siti migliori di Dexcar.

    Ad ogni modo il sito
    http://www.truebikecar.com/
    È temporaneamente fuori servizio….

    Sarà in manutenzione oppure…….??????
    Si accettano scommesse……

    Grz

    • Carlo says : Rispondi

      Spider allora la Trubikecar ossia la “Dexcar dei poveri” vuoi dire che è miseramente naufragata? Nooooooooo!!!!!!!! Non ci posso credere!!! Con tutte le potenzialità che aveva? Incredibile. Ma le biciclette mi son sempre chiesto che xxo c’entravano. Boh. Non avevo fatto a tempo a studiarmela bene speriamo che riappara il sito.Comunque era nata dopo della Dexcar era un clone in versione bonsai.Phelipe non ti preoccupare come vedi i conti noi li sappiamo fare anche noi sono altri che non sanno fare delle banali operazioni matematiche

  114. Spider says : Rispondi

    Il sito di truebikecar per la gioia di molti è ritornato attivo.
    Probabilmente era in manutenzione.

    Menomale!!

    • Carlo says : Rispondi

      meno male ero in pensiero così posso vedere bene quale barocche regolamenti adottano per la gioia del grande popolo che sogna di avere un auto da 10000 euro spendendone solo 500 euro

      • Carlo says : Rispondi

        Certo che il web designer non è che si sia molto sforzato comunque lo schema è scopiazzato quasi tutto dallo schema Dexcar gli chiederanno i diritti d’autore?Una delle differenze è che l’auto te la vendono non è a noleggio a lungo termine a costo zero.Adesso vado a vedere con Google Map quante altre ditte ci sono allo stesso indirizzo in Inghilterra saranno anche qui i soliti uffici affittati da società di servizi a varie ditte con il tutto compreso segretarie sale riunioni ecc.Il recapito italiano è a Milano in una via non lontana da un edificio molto famoso di Milano ma non è il Duomo…

  115. Spider says : Rispondi

    A me sembrano identici i 2 metodi.
    Anzi sono identici In tutto e per tutto.
    Almeno per quanto riguarda le tabelle.

    La differenza é che, se ricordo bene, bastano soli 49€ di prenotazoone e altre 10€ per diventare venditore.
    E la macchina resta di proprietá e non a noleggio.

    Ora mi chiedo:
    “Se i sistemi sono identici ed entrambi, a detta loro, sono ampiamente sosteniboli, è meglio avere una macchina per sempre con soli 69€ oppure a noleggio per 2 anni con 390€”??

    Non so se Trube fa i meeting come fa Dexcar ma se li dovesse fare credo che sia una bella lotta per accapparrarsi le premotazioni. O forse la cosa più saggia sarebbe fare entrambe le prenotazioni.

    Nell’attesa che qualche Advisor ci dia rispote alle nostre perplessità, stiamo qui a vedere come si evolve la situazione.

    Grz.

  116. Carlo says : Rispondi

    Io aspetto di vedere se la Dexcar veramente consegnerà 50 auto al Motor show di Essen a dicembre come mi ha affermato convinto uno dei loro iscritti,Allora arriveranno a 80 auto in un anno 30 + 50=80 auto in un anno. E gli altri migliaia di iscritti quando la vedranno l’auto???A volte dubito anche che ci siano poi veramente tutti questi iscritti visto che non ci sono dati ufficiali. Secondo me non è così facile convincere la gente a simili iniziative se proponessi una cosa del genere a tutta la gente che conosco mi manderebbero nella totalità aff…

  117. Carlo says : Rispondi

    C’è un mistero mai risolto sulle auto che hanno già consegnato. Si vedono solo nelle cerimonie di consegna e poi spariiscono per poi rimaterializzarsi solo in occasione di altri eventi ufficiali.Nessuno video di qualche italico medio autodipendente che normalmente in una occasione del genere non resisterebbe a dare sfoggio di questa auto a noleggio a lungo termine gratis conquistata a suon di tabelle compilate,caricando video su youtube o foto ovunque sul web mentre tronfio della sua conquista va al bar a far muorire d’invidia gli amici o porta la fidanzata al mare o in montagna.Molto , ma molto strano.

  118. luca says : Rispondi

    In Germania manco la conoscono e questo dice tutto!! Illusi..

  119. Spider says : Rispondi

    Una macchina l’hanno vista pure al mio bar. ( purtroppo io non c’ero).
    L’aveva portata un advisor che viene spesso al bar e mi ha fatto conoscrte Dexca.
    Tutte le volte che viene al bsr viene sempre con la sua.
    Quindi è palese che la maggior parte degli Advisor hanno la macchina solo per uso dimostrativo.

    Quando mi ha spiegato mi ha fatto intendete che con 390€ e senza far nulla entro 8/10 mesi si ha la macchina pet sempre.

    Girando per i blog di Advisor le cose cambiano un poco e ti spiegano in modo semplice e con disegni il funzionamrnto. Come viene spiegato, credo che la maggior parte delle persone, é portata a credere che essendo 3 cartelle da 15 bastano 45 prenotazioni.
    Pure io inizialmente ho pensato a questo.
    Perché si pensa solo a se stessi e che la tabella é una e tutte le persone dirette e indirette fanno aumentare di casella solo noi.
    E se uno non approfondisce e non va oltre e legge bene come funziona il sistema, si fa convincere facilmente.
    Ma anche senza capire il funzionamento esatto dello sdoppiamento delle cartelle e del numero esatto del rapporto prenotazioni/auto consegnate, una volta passata l’euforia, basta fare dei piccoli ragionamenti per capire se può essere fattibile o meno.

    Anche se avessimo capito che basterebbero solamente 45 prenotazioni per ogni auto consegnata per avere la macchina entro 8/10 mesi e le prenotazioni in attesa sono 3000 fra quanti mesi avremo la macchina?

    Senza scomodare Archimede o pitagora basta fare qualche piccolo conticino.

    3000÷45= 66,6

    Anche se di primo acchito sembra che 45 prenotazioni siano pochissime, la realtá è diversa.

    Se con 3000 prenotazioni solo 66,66 avranno la macchina, Tu che sei il 3millesimo quante prenotazioni mancano per avere la tua macchina?
    3000×45= 135.000 ( centotrentacinquemila)
    Pensi riusciranno a fare 135.000 prenotazioni In 8/10 mesi?

    Se ti hanno convinto che a regime bastano solo 8 prenotazioni per ogni auto consegnate, mancano all’appello solo 21.000 prenotazioni.

    Anche con il rapporto 8/1 sembra moto basso le consegne sarebbero 375 ogni 3000.

    Morale:
    Se qualche Advisor ti ha fatto credere che a regime bastano solo 8 prenotazioni …. sarebbe come credere a babbo natale.

    Anche se hai creduto al rapporto 45/1 e tu sei il 3millesimo mancano all”appello 132.000 prenotazioni.

    I primi 45 oltre alla macchina avranno rimborsi benzina
    Quindi o la macchina a Dexcar la regalano oppure servono altri 45 prenotazioni che la pagano.
    Quindi il rapporto diventa come minimo 90/1.
    I calcoli li faremo altra volta.

    Carlo, anche se consegnano 50+30 = 80 auto su 3000 prenotazioni il rapporto è 37.5/1 quindi mancano all’appello 112.500 prenotazioni. Da fare in 8/10 mesi o al massimo in 24 mesi. Media 56.000 anno.
    ( a parte che con il rapporto 38/1 al massimo ti danno la macchina in scala 1/38 )

    Riusciranno a fare questi numeri???
    P.s. ho fatto tutto col cell. Spero di non aver messo qualche zero di troppo.
    Grz

    • Carlo says : Rispondi

      Allora ho capito da quello che dici del perchè non ci sono tracce delle auto già consegnate sul web usate come auto di tutti i giorni.Chi ce l’ha la tira fuori bella lustra solo per cercare di fare business.Altro che risolvere il problema dell’auto e rinnovare il parco auto inquinante

    • Max says : Rispondi

      C’è da correggere qualcosa. Le macchine vengono comprate direttamente in fabbrica in germania e magari costano 10.000 euro, dopo i due anni vengono vendute all’estero per magari 6.000 euro. Come spese hanno bolli, rca, kasko (in germania costa meno) e tagliandi regolari in officine autorizzate, ammortamenti, quindi l’esborso è minore. Rimane il fatto che è un sistema chiuso e non infinito e ci vorrebbe un bacino di utenza infinito.

  120. Carlo says : Rispondi

    Ormai si sono fatti tanti e tutti i tipi di conti e inesorabilmente vengono fuori numeri esagerati impossibili da soddisfare per una iniziativa del genere.Si fanno solo sull’ipotesi mai confermata di 3 o 4 mila iscritti.Non penso che diranno mai il numero esatto di iscritti perchè è un’arma a doppi taglio per loro sia che siano bassi o che siano veramente di diverse migliaia.Pochi iscritti>> vuol dire iniziativa di poco successo oppure tanti iscritti>>> vuol dire immediatamente porre la domanda: come farete in due anni a dare centinaia di auto al mese?Non si scappa

  121. Carlo says : Rispondi

    Anche se andasse benissimo con le iscrizioni i numeri ufficiali veri non li direbbero mai perchè piu’ aumentano quelli che aspettano l’auto piu’ l’affare si complica perchè quattro conti poi li sanno fare tutti.E’ il cane che si morde la coda sono in ballo e devono ballare per forza. Fno a quando?Lo scopriremo solo vivendo

  122. Spider says : Rispondi

    Non so come andrà a finire…. so solo che chi si é iscritto è veramente convinto e sicuro che fra sei anni guiderá una Porsche…. si , 2 anni a tabella…fra 6 anni è in quella arancione. Se non sará una Porsche sará una Bmw. Con questa sicurezza voleva convincere un altro.
    Forse non gli hanno spiegato che se passa dalla blu alla arancio prima di 2 anni deve rendere la macchina e riceverá una di livello superiore. Magari la Bmw la guiderá fra 4 anni. !!

    Contraddire chi é iscritto, ci ho provato i primi giorni quando stavo per capire il funzionamento, è impossibile.
    Mi hanno giá detto che se fra 2 anni avranno la macchina ….. roderò e mi faranno il culo….
    Aspettiamo che venga quel giorno….

    Magarì mi pentirò di aver perso tempo a far conti su conti se poi si rivelassero tutti sballati.!!!!!!
    Correggetemeli…..!!!!! Dimostratemi il contrario……
    Non voglio rodere fra 2 anni……..

  123. Carlo says : Rispondi

    Quello che confonde le idee a chi ci crede ciecamente sono i misteriosi meccanismi delle tabelle e delle posizioni VIP fittizie che si che loro creano, Gli iscritti si dimenticano una cosa fondamentale cioè che i soldi sono sempre quelli non è che si crano dal nulla con le posizioni VIP che si mettono a rigirare nelle tabelle. Se i soldi non vengono portati da altri nuovi iscritti di auto non ne comprano per consegnarle.poi se come abbiamo potuto leggere nemmeno gli adviosor sanno quante tabelle ci sono e non possono nemmeno loro una visione di tutte le situazioni d tutte le tabelle vuol dire che il cuore del sistema è in mano e gestito senza controllo da pochi.Senza dubbio non è una gran bella cosa.

  124. Carlo says : Rispondi

    Ad alcuni sono arrivati i buoni benzina ma è impossibile sicuramente sapere quando si sono iscritti e come sono state movimentate le loro tabelle .In ogni caso per ora non è stato per loro un grande affare hanno pagato 390 euro per vedersene restituire 350 in buoni benzina e se entro due anni se non arriva l’auto a loro tanti saluti e grazie.Gli conviene mettere i buoni benzina in un quadretto come ricordo.

  125. Carlo says : Rispondi

    Allora penso finalmente di aver capito il loro business qual’è da quanto affermano.Adesso dicono che non si stanno guadagnando nulla ricavano solo le spese di gestione.Le auto che vengono comprate con le quote tutte assieme degli iscritti, poi loro dopo due anni, le vendono dicono come usato garantito e ovviamente i soldi ricavati se li tengono loro.Così dicono.C’è da vedere se tutto il marchingenio mai funzionera’ fino in fondo perchè poi dopo due anni quello che aveva a noleggio l’auto di categoria piu’ bassa passa a quella di categoria piu’ alta senza cacciare piu’ nulla di soldi e ci vuole sempre e comunque che continuino ad entrare nuovi clienti se no si ferma tutto.

  126. Carlo says : Rispondi

    Visto che dicono che per ora non guadagnano nulla e che dicono anche che hanno 4000 prenotazioni facendo due conti 4000 x 390€ uguale 1560000 € per cui hanno soldi in cassa per consegnare almeno 100 auto. Cosa aspettano a darle?

  127. Carlo says : Rispondi

    C’è pero’ un problema se a chi ha pagato 390€ danno indietro 373 € in buoni benzina tutti quei soldi in realtà non ci sarebbero!

  128. Spider says : Rispondi

    Qualsiasi cosa dicono fa acqua da tutte le parti.
    Non guadagnano solo se manterranno le promesse a tutti. Anzi sarebbero già in deficit.
    Tutti i venditori Dexcar lavorano gratis?
    E tutti i bonus ecc..eccc…??

    Abbiamo già fatto i conti parecchie volte, basta rileggerli qualche post più in su.
    A memoria con 3000 prenotazioni e tra le auto consegnate e rimborsi benzina attualmente sono a circa tra i 600 e i 700.000€ di attivo. Senza contare le spese vive di gestione.
    (Una qualsiasi ditta individuale o srl ha spese vive di attività. A meno che in Germania costa nulla e si può fatturare Zero!!)

    Facciamo finta di crederci che possono e vogliono guadagnare nulla, quante auto possono ancora permettersi senza andare in perdita con 3000 iscritti?
    Forse una cinquantina??
    E tutte le oltre 2900 prenotazioni mancanti chi le paga?
    ( che poi sono il doppio se cpnsideriamo i buoni benzina)
    Pagheranno di tasca propria ?
    Chiederanno un muto alla banca?

    Che qualcuno me lo spieghi?

    Ad ogni modo… ammesso e concesso che non vogliono guadagnare nulla…. ( anche se è peggio che dire:” daremo le auto a tutti e risolveremo il problema auto”)
    Basta rileggere, nei ppst vecchi, il rapporto prenotazioni/consegne che non sta in piedi.
    Basta il rapporto 10/1 ( che è assurdo e nemmeno sotto giuramento è credibile) per far riflettere.
    Per dare la macchina a 3000 utenti servono 30.000 prenotazioni.!!!
    Ma sappiamo tutti che nemmeno ad un Advisor con 45 prenotazioni dirette non danno la macchina.

    Quindi, qualsiasi cosa che dicono o inventono basta fare 2 conti e alla fine ci si ritrova a ripetere le stesse cose.

    Ma una delle cose più assurde è : ” guadagneranno sulle vendite dell’usato”
    Forse che in germania l’usato vale più del nuovo?
    Ma se fra 2 anni avranno 3000 macchine usate dove le metteranno???
    Ma sull”usatoi serve un capitolo a parte.

    Grz…

  129. Carlo says : Rispondi

    Sì Spider il discorso Dexcar lo puoi girare e rigirare come vuoi ma salta sempre fuori che non quadra.Visto che nessuno puo’ vedere tutte le tabelle e come vengono inseriti gli ordini in realtà, ogni congettura è lecita visto che la matematica non è una opinione. 1 +1 fa sempre 2 non puo’ fare 2,5 o 3.Certo che davanti ai numeri elevati di persone che dovrebbero soddisfare e l’impossibilità matematica di farlo visto che addirittura ridanno indietro la quasi totalità della prenotazione da 390 euro,fa molto pensare che distribuiscano a macchia di leopardo buoni benzina e qualche auto per temporeggiare, magari anche solo perchè travolti da una iniziativa piu’ grande di quello che si aspettavano e che non sono piu’ in grado di gestire nel tempo in ogni caso.

  130. Ricky says : Rispondi

    Angelo dove sei finito? sei scappato con il malloppo insieme al sig. Garrido? In data 23 ottobre hai scritto: “Per tutti quelli che hanno parlato male di Profits25 pagamenti Sbloccati e migliaia di carte spedite e arrivate anche in italia, con ancora spedizioni in corso! Non potete nemmeno immaginare come godo alla faccia vostra.
    Too beccatevi pesci in faccia. Profits25 durerà negli ANNI rassegnatevi.
    Chi ha creduto guadagna !! Voi poveri meschini siete dietro un pc a Rosicare e pregare che finisca!! Ha ha ha ha”

    Allora sig. Angelo dai un occhiata a questi 2 forum e ce sono molti altri fidati, pagina facebook compresa, che dimostrano che le cose che hai scritto sono una marea di cazzate dette in mala fede, a meno che tu creda ancora alle frottole dello staff di profits25.. ma non penso tu sia così stupido!
    Io non festeggio di sicuro della fine di profits25 perchè c’è parecchia gente che sta perdendo dei soldi in questa vicenda e nella loro situazione mi ci sono trovato anche io in passato, inoltre ci sono anche miei amici coinvolti. A me dispiace che ci sia gente come te che lo hanno sempre appoggiato senza porsi un minimo di dubbio sulla sostenibilità di tale sistema. Spero di non sentirti più su questo sito a sparare cazzate e ad illudere le persone.. sarebbe davvero scorretto!
    http://www.guadagnolandia.it/chat-sito-396
    http://www.bizandbit.com/profits25-ponzi-o-grande-affare/

    • Angelo says : Rispondi

      Sono qui e lo sarò SEMPRE testa che non produce, sei un falso ma FALSO di prima qualità.
      Le persone che stanno uscendo stanno chiedendo ed AVENDO il rimborso, quindi vai a raccontare eresie altrove!! E non sparare cazzate dicendo che non è così perché chi ha avuto il rimborso l ha pure pubblicato chiaro ???!!
      Sono arrivate tante carte e le hanno postate con tanto di foto e ne sono arrivate altre a persone che conosco fino a 5 giorni fa.
      Profits non è finito, è in Standy con i pagamenti come è già successo un anno fa.
      Spero che quello che sparisca sia tu ed una volta per tutte razza di imbroglione.
      Anche se dovesse MAI chiudere i membri non perderebbero soldi questo è sicuro!! La support venture non ha mai fatto perdere denaro.
      Vai a mietere il grano che fai più figura.

      • Ricky says : Rispondi

        Angelo sei davvero ridicolo!!! ma chi è questa gente che viene pagata o viene rimborsata? solo tu la conosci!!! io porto fatti.. tu solo chiacchiere… leggo gli aggiornamenti sui vari siti con persone reali che danno le proprie recensioni e sono tutti negativi.. Quindi il falso sei solo tu!!! il fatto che arrivano alcune carte non significa niente se poi profits25 non paga… portami testimonianze di forum con persone che attestano i pagamenti avvenuti… Sei ormai l’unico a sostenere profits25… Venduto e disonesto!! ti allego ancora una volta un link sugli ultimi aggiornamenti dei vari iscritti a profits25.. Non provare a dire che mi stia inventando le cose! Buffone!
        http://www.guadagnolandia.it/chat-sito-396

        • Terry says : Rispondi

          Rispondo io se posso, perché questo accanimento verso profits? ci sono centinaia di altri siti che sono reali scam di cui si potrebbe parlare, profits ha pagato per oltre 2 anni è pure io credo che non sia finito, anche se al momento non paga non significa nulla, ma credo che solo esperti di network marketing lo possano capire e non un pivello come te Ricky.
          Quando chiuderà ne potrai parlare, ma al momento è attivo anche se non pagante, ma ripeto, non significa che sia finito.

          • Emanuele says :

            Terry, io sarò un pivello ma tu sei davvero ingenuo!… non hai ancora capito che i pagamenti che profits25 ha distribuito in questi due anni derivano solo dai soldi delle migliaia di affiliati che si sono iscritti? Ora il reclutamento di nuovi soci si è bloccato dato che la società non sta pagando, di conseguenza questo porterà alla fine di prifits25. Non ci vuole un esperto di network marketing per capirlo!

        • Terry says : Rispondi

          Aspetta Aspetta !!!!! finalmente abbiamo capito come vanno qui le cose !!!!! Io HO RISPOSTO AD UN MESSAGGIO DI RICKY !!!!! Non di Emanuele !!!!! Emanuele e Ricky sono la stessa persona e in più c’è da dire che il tasto rispondi non compare al messaggio qui sotto di Emanuele!!!! ma che stranezze !!!!! Caspita l’unico messaggio a cui non si può rispondere su centinaia che c’è ne sono!!! Cos’è fai parte di chi gestisce la pagina??????????? Cmq ((( Richy/Emanuele ))) io non capisco a che gioco stai giocando, qui si lasciano commenti su siti ed esperienze vissute con forme di investimento, non si gioca al gioco delle tre carte.
          Adesso si che sei ancor meno credibile. Complimenti Bravo.

      • Stefano says : Rispondi

        Caro Angelo, ho ordinato la carta in data 10 Aprile, mai ricevuta, ho sollecitato al supporto Italia e mi ha detto che devo aspettare, sono piu di tre mesi che i pagamenti sono praticamente nulli. Come posso pensare positivamente. Solamente se dovesse pagare tutti i pagamenti arretrati…..

        • Emanuele says : Rispondi

          Scusa Stefano, ma sei fuori strada, io sono un amico di Ricky, ho consigliato io Ricky di entrare in profits25, lui mi ha sconsigliato e aveva ragione, siamo rimasti fregati in parecchio nella mia rete, Ricky mi ha chiesto se potevo lasciare una mia opinione, quindi anche io in base a quello che sostieni sono un pivello perchè la penso esattamente come lui! Profits25 ci ha inculati tutti! per lo meno quelli che sono entrati quest’anno! Per quanto mi riguarda anche tu puoi essere qualsiasi persona ad esempio Angelo.. che sei qui a difendere un sito che non paga da mesi!

  131. Spider says : Rispondi

    Il Blog di bizandbit oltre ad essere Advisor e sostenere alla grandei Dexcar sostiene che profit25 sia truffa.
    Come sia possibile sostenere uno e screditare l’altro non lo capisco proprio.
    Al limite è possibile essere interessato più ad uno che all’altro.
    O entrambi sono truffe o entrambi sono opportunitá da cogliere.
    Se qualcuno me lo spiega…..
    Grz

    • Carlo says : Rispondi

      Ovviamente quell’advisor non puo’ parlare male di Dexcar perchè è uno dei pochi fin’ora che ha potuto avere una delle 30 auto consegnate.Sarebbe interessante sapere esattamente quanti mesi ci ha messo e quante persone ha dovuto convincere a entrare.Visto che è l’unico uscito allo scoperto chissà se almeno lui mette qualche video di uso normale di queste auto e non solo per uso promozionale

    • Emanuele says : Rispondi

      Correggo il nome.. mi rivolgo a Terry e non a Stefano

  132. Carlo says : Rispondi

    sulla pagina FB di Cexcar ci sono anche “testimoni oculari” :) :) che affermano secondo me è buono non è fregatura ho visto di persona smart consegnata a Moncalieri.:) :) E le altre 3970 auto che devo consegnare dove sono?

    • Carlo says : Rispondi

      Sempre sulla pagina FB Dexcar si evince dalle lamentele che hanno dei problemi di comunicazione verso la direzione non rispondono alle varie domande fatte via email degli iscritti.Inviano email a cui nessuno risponde.

  133. Spider says : Rispondi

    Che, un Advisor non possa parlar male è ovvio.
    Ma è assurdo avere due opinioni diverse su due sistemi uguali.
    Ma che abbia ricevuto la macchina non è altrettanto ovvio.
    Secondo te se l’avesse ricevuta non avrebbe fatto una pagina dedicata con foto nel box, foto libretto, targa e contratto del noleggio.?
    Perché nessuno lo fa?
    Forse Dexcar noleggia sulla fiducia senza contratti?

    A me sembra che agli Advisor o venditori ai vertici di avere la macchina è l’ultima delle priorità.
    A me sembra che lo scopo di chi vende sono i guadagni e bonus vari che prendono sulle prenotazioni. Sapendo già che la macchina non la consegneranno mai….. Che ci siano problemi di comunicazione e che quando ci si iscrive al sito servono giorni prima di avere conferma è una delle prime cose che ho capito di Dexcar leggendo le recensioni clienti. Poi chissá perchè si può pagare solo con bonifico e non con payPal.!!!???
    Tutti si lamentano però capiscono.!! …. mha.
    Grz

  134. Carlo says : Rispondi

    Io ho la sensazione ma secondo me non mi sbaglio di tanto che quell’advisor del blog come altri advisor che hanno già avuto l’auto non la sbandierano tanto in giro perchè in realta’ non è che ce l’hanno veramente alle condizioni come dovrebbe essere.Per me l’hanno data solo ai piu’ bravi anzi tempo con l’obbiettivo di farli fare un bel po di contratti piu’ facilmente e piu’ velocemente.Ho anche dubbi che esistano migliaia di iscritti dato che se così fosse la pagina FB dovrebbe essere sommersa di interventi ogni giorno invece son pochi.

  135. Carlo says : Rispondi

    Se ci fossero veramente migliaia di iscritti che aspettano l’auto anche se devono solo aspettare come minimo tempesterebbero il gruppo su FB di domande o comunque anche solo di interventi banali o amenità. Invece si vedono solo interventi ufficiali Dexcare qui e là tutti interventi fatti da gente che al 99% sono advisor.

  136. Spider says : Rispondi

    Forse le migliaia di iscritti non usano FB e social vari,. oppure non vogliono far sapere che hanno fatto la prenotazione…. dopo aver compreso bene come funziona.

    Mi hanno riferito che Truebikecar ha circa 350 prenotazioni… contro i 3/4000 di Dexcar.

  137. Spider says : Rispondi

    http://dexcar.ch/il-progetto-dexcar/

    Qui si legge e capisce molto bene il progetto.
    Se qualcuno me lo spiega.
    Grz.

  138. Carlo says : Rispondi

    Su youtube è stato fuori questo video che prima non c’era https://www.youtube.com/watch?v=BkWC8rQ4_9o

  139. Carlo says : Rispondi

    nel video la figura del cliente normale è trattato solo per circa 20 secondi invece poi le figure relative a vip advisor con tutta la carriera e tutti i relativi guadagni come venditori 10 minuti

  140. Carlo says : Rispondi

    Qualcuno dice su FB Dexcar: “come in qualsiasi network che funzioni … per ottenere qualcosa e guadagnare di conseguenza, bisogna lavorare parecchio! … e mi fermo qui”. Ma come? Dexcar non era il rivoluzionario progetto unico al mondo che risolveva una volta per tutte il problema dell’auto?” E’ invece un network come tanti altri? :) :) :)

  141. Spider says : Rispondi

    Infatti…. é proprio come avevo sctitto…. che agli Advisor della macchina non interessa proprio. Quello che interessa é guadagnare sul reclutamento. Come in tutti sistemi piramidali. Chi crede alla macchina é solo chi fa la prenotazione e deve solo aspettare…
    Poter prenotare senza obbligo di reclutare e promettere la macchina entro 8/10 mesi,senza fare nulla, come minimo ha raddoppiato le illusioni… ops..prenotazioni.
    Nemmeno i nostri governi, attuali, o passati sono arrivati a fare promesse simili…

    O magari i governi futuri copiano l’idea e con 390€ invece della macchina… avremo la casa….
    Chissà… che magari risolveremo il problema delle case!….
    Quasi ,quasi… lancio io l’idea….390€ e entro 8/10 mesi 2 anni di affitto,acqua, luce,gas pagato , per 1 appartamento al mare, in montagna o dove vuoi… Quando si arriva all’ultima tabella… affitto un’isola…..
    Comunque vada sarà un successo!!!!

  142. Spider says : Rispondi

    Ho letto su FB che uno ha ricevuto una mini, 500€ di buoni benzina e 3000€ da spendere nei ristoranti Dexcar. Ma quali siano questi ristoranti… mica lo ha detto.!!!!

    Certo che se fosse vero…. con 390€ e in nemmeno di un anno… ricevere la macchina e 3500€ da spendere…. Iscriviamoci tutti!!!!!

    • Carlo says : Rispondi

      L’ho visto anch’io ma secondo me era uno che li prendeva per il c e molti iscritti che a quanto pare hanno senso dell’ironia uguale a zero pensavano che dicesse sul serio

  143. Carlo says : Rispondi

    Ma allora non vorrai forse insinuare che forse è un grande carrozzone con grandi attrazioni effetti speciali fuochi d’artificio che come principale attrazione hanno il miraggio l’auto per tutti ma poteva essere anche qualsiasi altra cosa?.

  144. Spider says : Rispondi

    Bhè…. che differenza fa… promettere una macchina, una casa, un motoscafo o un viaggio sulla luna???
    Alla fine è sempre un noleggio per 2 anni… Forse la macchia è la cosa più popolare e più facilmente vendibile.. ma il risultato non cambietebbe…
    Però se ci pensi bene per chi è in affitto, per chi vuole andare a vivere da solo o si deve sposare avere la casa in comodato uso gratuito a vita. E ogni 2 anni sempre più di lusso fino ad avere l’isola… bhè forse sarebbe meglio che avere una macchina. Per il semplice fatto che, a mio avviso, tutti gli Advisor la macchina già ce l’hanno e quasi tutti gli iscritti anche. La casa no.!!
    Se Garantiscono che funziona con le macchine e danno macchine a tutti, funzionerebbe anche con le case. Appartamenti in affitto arredati si trovano anche a 500€ al mese.. Il totale in due anni è il costo di una macchina primo livello . …. fra tot anni….( tanti tot) invece di una ferrari si avrà un super attico vista colosseo… oppure …… vabbè la casa dei tuoi sogni…
    Differenza????

  145. Carlo says : Rispondi

    Sempre su FB si legge di un loro convinto sostenitore che asserisce che da sue ricerche e prove fino a luglio gli iscritti erano 700 e poi con il rinnovamento in 3 mesi se ne sono aggiunti altri 300.Perciò il mio dubbio che veramente abbiano veramente 3000-4000 iscritti trova riscontro.Sparano numeri esagerati di iscritti a scopo promozionale.Altra piccola considerazione:se chi si iscrive con 390 in teoria viene rimborsato dopo pochi mesi con 373 euro di buoni benzina mentre chi aderisce con 1710 non ha nessun rimborso in buoni benzina e visto che la matematica non è una opinione e non è che con i famosi ordini vip che dicono di far rigirmre nelle tabelle si possano creare i soldi dal nulla con che cosa pagano i buoni benzina da dare indietro a quelli iscritti con i 390? Ovviamente sarà con parte delle quote da 1710.Quindi l’unica soluzione per questo pasticcio è che diano buoni benzina a macchia di leopardo e di auto pochissime e molte consegnate anche prima di aver effettivamente completate le tabelle con qualche accordo speciale con i vari advisor con lo scopo di farle girare ed raccogliere altri iscritti. Tanto nessuno puo’ vedere la progressione delle tabelle nella loro integrità totale.

  146. Giuseppe says : Rispondi

    ciao a tutti, anche io mi sono iscritto a Profits25, pur sapendo che è un sistema insostenibile (troppo evidente).
    Diciamoci la verità, questo lo sappiamo tutti, ma inutile fare i moralisti, anche comprando un gratta e vinci si sa che 9 persone su 10 stanno buttando soldi, ma tutti lo continuano a fare.

    Profits25 va quindi presa con lo stesso spirito..che poi se vogliamo tutta l’economia è un gigantesco calderone dove ormai il virtuale conta più del concreto, e ci sono migliaia di persone che sono diventate miliardarie costruendo castelli economici sul nulla…

  147. Carlo says : Rispondi

    Hanno appena consegnato un’altra auto quindi sono a quota 31 auto consegnate in un anno.Quindi mancano “solo” a seconda delle fonti 970 oppure 2970 oppure 3970 auto da consegnare in due anni. Auguri!

  148. Carlo says : Rispondi

    Scusate ho sbagliato a fare i conti è vero ne mancano “solo” 969 oppure 2969 oppure 3969. ;)

  149. Spider says : Rispondi

    Finalmente é tornato on, sul sito Dexcar, la pagina “Progetto”. La sezione con più spiegazioni riguarda incentivi e premi vari…. ( ma non indica chi alimenta questi premi o chi finanzia….. eheheh)

    Leggendo questo punto :

    Carriera > infinity bonus >

    “Dexcar prevede anche un sistema di incentivi per i propri Advisor. Ogni volta che in un trimestre si confermano determinati risultati parametrati sul fatturato personale e di gruppo si ha diritto, oltre al guadagno maturato, ancheu ad incentivi che possono essere una linea telefonica aziendale con smartphone premium pagata da dexcar, buoni carburante,
    fino ad arrivare ALL’AUTO AZIENDALE, ANCHE PRIMA DI AVER RICEVUTO LA PROPRIA tramite il programma marketing bonus auto.”

    ……. si capisce a chi è andata la 31esima macchina…..

    • Carlo says : Rispondi

      Ecco spiegato come mai le auto consegnate ce le hanno solo gli advisor.E secondo me non le danno nemmeno gratis avranno un quantitativo minimo di clienti da portare in tot tempo se no gli tocca pagare veramente il noleggio.

  150. Sandro says : Rispondi

    Io faccio attività con herbalife, tanta formazione, lavoro con una organizzazione di gente che ci mette la faccia, lavoro in un ufficio nel quale accogliamo i clienti, vendiamo un prodotto reale… ci facciamo il mazzo, investiamo tanto tempo, non soldi… giriamo parliamo, scleriamo, ma i soldi arrivano e oltre quelli arriva la soddisfazione nel vedere un cliente felice dei risultati raggiunti… Ragazzi i soldi facili non esistono, network solidi esistono, io sto mese ho incassato 600 euro con herbalife ed è il mio secondo lavoro… lo faccio con passione… ma non mi regala niente.. NESSUNO REGALA I SOLDI… nel 2015 ancora c’è chi spera in questo?
    Chi vuole provare a fare una attività di network seria si rivolga a network che vendono un prodotto e si rimbocchi le maniche!
    Sennò andate a comprarvi un gratta e vinci almeno lo vedete subito se avete buttato via soldi e non state mesi ad aspettare di vedere se avete vinto!

    Saluti a tutti…
    Vi ringrazio della lettura mi era stato proposto profits e dexcar anche a me, ma da subito avevo intuito della impossibilità della cosa… non sono laureato e non serve esserlo per capirlo!

  151. Carlo says : Rispondi

    In definitiva i numeri di iscritti ballerini non possono a seconda della cifra confermare o smentire.Se confermano quelle piu’ basse è evidente che tutto questo successo non esite se confermano quelle piu’ alte si evidenzia che è ulteriormente impossibile che consegnino cifre elevate di auto che tutti gli iscritti s’apettano qualunque dato diano si tirano la zappa sui piedi.Fantasiosi riferimenti a una ipotetica sharing economy riferimenti altrettanto fantasiosi sull’essere una grande ditta in germania di grande successo e anche menzionare all’inizio nei primi video ora fatti sparire, come se fossero in attesa di approvazione della BDD indicata addirittura come unione dei consumatori tedeschi mentre è tutta un’altra roba dove i consumatori non c’entrano niente e addirittura anche indicare che addirittura erano quasi promiati dalla camera di commercio di tedesca come una delle attività piu’ innovative ed anche altrettanto sostenere collegamenti diretti con i principali brand automobilistici a cui si aggiungono i numeri ballerini delle auto consegnate smentite dai loro stesso video, tutto questo unito a gravi problemi di comunicazione interna fra iscritti e direzione misteriose tabelle e suto molto probabilmente consegnate anzitempo a i migliori advisor venditori, il tutto fa propendere che sia solo un grande bluff che crollerà

  152. Spider says : Rispondi

    Non sono esperto di prezzi delle auto, ma credo che quella che si vede in questo link, compreso tutto quanto offre Dexcar,,costi parecchio di più di 15.000€

    https://m.facebook.com/home.php?refsrc=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2F&refid=8&_rdr#!/dexcarauto/photos/pb.921376424546708.-2207520000.1447188242./1114357175248631/?type=3&source=54&ref=m_notif&notif_t=like

    Quindi che significa..???? Che chi l’ha ricevuta ha già completato le 3 tabelle blu e le 2 tabelle verdi..?????

    Oppure ha fatto, quello che ho scritto qualche post fa……!!??????????

  153. Lucia says : Rispondi

    Sono qui a dare la mia piccola testimonianza positiva su Profits25
    Carta ordinata il 12 Agosto arrivata il 7 Novembre ovvero 4 giorni fa.
    Ciao a Tutti

  154. Mario says : Rispondi

    Ragioniamo per deduzione..
    a) i bonus advisor (infinity + advisor) aumentano in modo sostenuto più si è in cima alla gerarchia degli advisor..
    b) gli ordini VIP mettono un “turbo” alle tabelle, facendo avanzare i clienti..e quindi facendo generare bonus agli advisor..
    c) gli ordini VIP non portano soldi al sistema..
    d) i bonus attingono ai soldi destinati al rimborso (infatti senza clienti VIP il sistema riusciva a mantenere i soldi per il rimborso)..
    e) capitale sociale di 800euro..

    Allora lo scopo degli ordini VIP sembra proprio quello di pilotare i soldi direttamente nelle tasche degli advisor di più alto rango (che sono i manager).. in modo tale da spremere il più possibile quello che i clienti hanno versato…
    In questo modo quando il sistema si bloccherà (se già non è bloccato), l’azienda chiude, ma non avrà abbastanza soldi per risarcire tutti perché i soldi liquidi se li sono già intascati…(forse avrà 800euro + le auto – con valore non sufficiente ovviamente da coprire i rimborsi)

    ovviamente è solo una congettura…
    ma anche se ciò accadesse..il tutto sarebbe legale…

    ma intanto anche ne “termini e condizioni” l’allegato 4, che parla appunto delle quote di annullamento ordini, non esiste..
    così anche nelle FAQ: cliccate su “Come esco dal circuito dexcar”…

    • carlo says : Rispondi

      Un mese fa la dexcar diceva che al motor show consegnava 50 auto poi è scesa a 30 adesso leggo che dicono 10. Leggo in un forum di auto che un manager in persona dice che hanno addirittura 5000 clienti non 3000 o 4000 come si diceva e l’anno prossimo arriveranno addirittura a 40000 ma non dice come mai le macchine date fin’ora sono solamente 30 dopo un anno.E’ ovvio che allo scadere dl secondo anno ci sarà la resa dei conti e ormai si è capito che le macchine le ricevono solo i venditori piu’ produttivi anche senza riempire le tabelle.

  155. Carlo says : Rispondi

    Secondo me ma potrei scommetterci ben pochi di quelli che hanno già ricevuto l’auto hanno completato veramente le famose tabelle.Sicuramente molti l’hanno ricevuta grazie al fatto che hanno tirato su un determinato numero di gente nuova nella quantità che gli dice la ditta. Per me ogni tanto fanno come una gara interna con il palio l’auto fra venditori per chi arriva a portare un certo numero di clienti nuovi.Chi riesce a fare quel numero di nuovi iscritti nei modi e tempi che dice dexcar peresumo che riceverà l’auto. Probabilmente come in qualsiasi altra organizzazione di vendita per tenersi l’auto dovranno mantenere un certo livello di nuovi iscritti nel tempo se no magari gli toccherà dare indietro l’auto o forse gli tocca magari pure pagare il noleggio.Alla faccia della sharing economy

  156. Ricky says : Rispondi

    Angelo sei davvero ridicolo!!! ma chi è questa gente che viene pagata o viene rimborsata? solo tu la conosci!!! io porto fatti.. tu solo chiacchiere… leggo gli aggiornamenti sui vari siti con persone reali che danno le proprie recensioni e sono tutti negativi.. Quindi il falso sei solo tu!!! il fatto che arrivano alcune carte non significa niente se poi profits25 non paga… portami testimonianze di forum con persone che attestano i pagamenti avvenuti… Sei ormai l’unico a sostenere profits25… Venduto e disonesto!! ti allego ancora una volta un link sugli ultimi aggiornamenti dei vari iscritti a profits25.. Non provare a dire che mi stia inventando le cose! Buffone!
    http://www.guadagnolandia.it/chat-sito-396

    • Ricc says : Rispondi

      allora dimmi, pozzo di scienza, i meeting che fanno sono organizzati da persone che non ci guadagnano nulla o mandati dal diavolo per fregarci i quattrini? no perchè in tal caso sarebbero gli stessi amici di coloro che hai votato per anni e che hanno rovinato questo paese grazie a te e a quelli come te…

      • Ricky says : Rispondi

        Ma tu Ricc chi cazzo sei per sapere chi ho votato io in questi anni e dare giudizi sulla mia persona? Coloro che organizzano i meeting sono mandati e pagati dallo staff di profits25 per fregare i quattrini.. hai detto bene!!! Non sono io a dirlo cari Ricc e Angelo! Sono in tanti altri a dirlo! Io mi attengo ai fatti, ormai profits25 è considerato sito scam (cioè truffa) su gran parte dei siti che si occupano di business online! Rassegnatevi alla realtà!

      • Stefano says : Rispondi

        parole parole parole… ma i fatti dove sono…. io vorrei i soldi sulla mia carta ma purtroppo non ho nemmeno la carta… ordinata 7 mesi fa e sollecitata…. niente…..
        Ho il contatto italia davanti casa ma nemmeno ci parlo tanto oramai la speranza e’ finita…
        Profits oramai ha chiuso!!!!!!!

  157. Emanuele says : Rispondi

    Ciao a tutti, mi sono imbattuto in questo forum perché cercavo dei riscontri su profits25, ho letto i vari commenti e chiedo anche io ad Angelo da dove nasca questa sua sicurezza riguardo carte e pagamenti.. dove sono i siti con i pagamenti postati? Io sono entrato in profits25 con € 500 a maggio e non ho ricevuto ancora la carta, nonostante le numerose richieste di sollecito mandate via email alla società. Possibile che per ricevere una carta ci vogliano 6 mesi? chiaro che si tratta di una società di cialtroni. Ormai quello che c’era da prendere se lo sono preso, ora stanno solo distribuendo qualche spicciolo per provare a fregare qualche altro ignaro cliente. Anche 4 miei amici che mi hanno portato dentro profits25 non ricevono i pagamenti da più di un mese e sentendo l’umore che c’è in giro si parla di pagamenti che non verranno più corrisposti. Sicuramente i post di pagamenti di cui parla Angelo saranno creati ad arte dagli uomini di profits25 per far tacere i vari affiliati.. Sta di fatto che vedendo i vari forum in giro compreso quello proposto da Ricky mi rendo conto che le speranze di rivedere i miei soldi sono molto piccole. Quindi Angelo faresti bene a tacere! Tranne il tuo commento, anche io ho sentito solo lamentele riguardo profits25..

    • Ricky says : Rispondi

      Angelo perchè invece di dare del falso a me, non rispondi ad Emanuele, a Stefano e alle altre centinaia di persone che non hanno visto ancora un soldo negli ultimi mesi. Queste sono persone reali che si lamentano… Con che coraggio ti presenti ancora in questo forum a scrivere che profits25 si sta solo riorganizzando e presto tutto tornerà alla normalità? Io ormai avevo deciso di chiudere i miei interventi ma dopo aver letto la tua risposta del 10 nov. non potevo credere a quello che stavo leggendo.. Ancora a difendere profits25!!! quindi a questo punto è chiaro che sei stato messo qui dallo staff di profits25 per provare ad illudere ancora la gente. Purtroppo per te, sei rimasto l’unico insieme a qualche altro scagnozzo di Mr Garrido a sostenere l’insostenibile! . Gli utenti che leggeranno questo forum e gli altri sparsi sulla rete però faranno presto a capire chi dice la verità sulla situazione reale di profits25. Quindi chiudo qui definitivamente i miei interventi su profits25 visto l’ ormai definitiva situazione alla quale è arrivata questa società. Non risponderò più alle tue eventuali provocazioni! Non ne vale la pena!

    • Lucia says : Rispondi

      Emanuele se non hai ricevuto la carta non dire certe cose, perché io l ho ricevuta e me l hanno anche attivata ! Già e un buon segno !!!!! Al momento non pagano ma vedremo…..

      • Emanuele says : Rispondi

        Cara Lucia, io confermo di non aver ricevuto ancora la carta, ma il fatto che tu abbia ricevuto la carta non significa risolvi la situazione. Mi piacerebbe sapere se verrai pagata.. Mi dispiace ma io penso che sarà davvero difficile! C’è gente che aspetta pagamenti arretrati di due mesi.. Facci sapere comunque!

        • Lucia says : Rispondi

          Ok Emanuele vedi così mi piaci, hai già dei toni diversi, bisogna dialogare non dirsi parolacce e incavolarsi, cmq se mi pagheranno o meno te lo farò sapere.
          Siamo tutti nella stessa barca ;-)

    • Angelo says : Rispondi

      EMANUELE SO CHE SEI RICKY.

      ORA CHE PROFITS STA PAGANDO PRENDI QUESTA BELLA SUPPOSTA.
      FARESTI BENE A TACERE TU E SPARIRE.
      RIDICOLO.

  158. daniele says : Rispondi

    condivido parte di tutto quello che ho letto fino ad ora, faccio network dal 2003 e credo di avere la giusta esperienza per confermere il fatto che nel network ci debba essere un prodotto o servizio,ma che sia reale!! tangibile e in uno mercato esistente.

    • Ivano says : Rispondi

      Buonasera, mi inserisco in punta di piedi, dopo aver letto tutti i post finora, per chiedere (approvando tacitamente quello che Lei scrive): può fare qualche esempio di network funzionante?
      Grazie!

  159. Spider says : Rispondi

    Non riuscirò mai a capire perchè da bambini si viene presi in giro se si crede alle favole alle fate al fantasma formaggino a babbo Natale, alle lucciole sotto il bicchiere che facevano le 5 lire…. e col crescre smettiamo di crederci.
    E da grandi invece , vogliono farci credere ai Medium, fattucchieri, ai fantasmi e ………. ai “Soldi facili”…. ( e non serve nemmemo rincorrere le lucciole)
    E ci crediamo…… (e chi non ci crede viene preso in giro)………

  160. Scettico 15 says : Rispondi

    Ragazzi è ovvio che il sistema Dexcar non è chiaro.Conosco 2 advisor che hanno ricevuto la macchina ma l’hanno presa mettendo una quota superiore alle 390 euro (più di 3.000 euro) insieme ad altri 4/5 iscritti e adesso se la passano una settimana per uno.La macchina evidentemente è solo uno specchietto per le allodole così gli iscritti sotto gli advisor si convinceranno che la macchina arriva.È probabile che Dexcar “non acquista le auto” ma le noleggia a sua volta da un altra società estera per scaricarsi il noleggio…è ovvio che in tutto questo c’è qualcosa di misterioso….e poi in Italia non puoi girare con targa estera per più di un anno;come mai loro te la fanno tenere per due anni???…mi aspetto che un giorno la Dexcar sparisca o sentiremo qualcuno di striscia la notizia

    • Carlo says : Rispondi

      Scettico con quello che dici dai una conferma a dei miei cattivi pensieri che avevo da molto tempo.Io ho sempre pensato che solo i primissimi advisor della prima ora, non gente qualunque comunque,hanno avuto qualche auto completando veramente le tabelle.Poi dopo quei pochissimi, siccome il sistema delle tabelle si ramifica in modo esponenziale e tutto si disperde in tantissime tabelle per cui e’ diventato man mano impossibile riuscire a raggiungere l’auto completando le tabelle ancora di piu’ entro il limite dei due anni. Quindi allora la dexcar propone agli advisor qualche modo per poter avere l’auto prima e così le auto girano e la gente le vede e le iscrizioni aumentano.Chissà se a Valerio Staffelli interesserebbe questa misteriosa dexcar.

    • Carlo says : Rispondi

      Scettico con anche la tua frase “È probabile che Dexcar “non acquista le auto” ma le noleggia a sua volta da un altra società estera per scaricarsi il noleggio” mi sa che c’è qualcosa di vero.Io avevo parlato con uno che aveva chiesto se poi poteva comprarsi l’auto che aveva avuto a noleggio per due anni e siccome loro continuano a dire che il loro business è vendere le auto usate dopo due anni si aspettava che gli rispondevano che non c’era problema.Uno che ha tenuto un’auto a noleggio per due anni come la sua auto se la tiene ovviamente bene e se poi se la compra sa cosa compra.Invece gli avevano risposto che la stessa auto non potevano dargliela assolutamente ma una auto similare.Non è una cosa strana per una ditta che deve vendere le auto a fine noleggio?Per quale motivo non potrebbero vendere la stessa auto alla stessa persona che l’ha tenuta a noleggio?

  161. Spider says : Rispondi

    Se ho capito bene:

    2 Advisor e 4 clienti fanno 6 persone.
    3000€×6=18.000€
    52 settimane X2 anni=104 sett.
    Che sarebbero :
    104/6= 17.33 settimane a testa in 2 anni
    Oppure
    17.3X7=121 giorni a test in 2 anni.
    Oppure
    121/30= 4 mesi a testa in 2 anni.

    Considerando che:
    Se ho l’auto di proprietà o uso la mia o quella a noleggio, quindi non avrebbe senso noleggiare un auto se ne ho già una.
    Se non ho la macchina o me ne serve un”altra in linea di principio dovrei averne bisogno tutto lanno. Avere l”auto a noleggio nelle settimane che non mi serve e non averla quando mi serve non ha senso.

    Quindi mi domando:
    “Spendere 3000€ per avere la macchina a noleggio per 2 anni e usarla 2 mesi all’anno è un affare?”…….

    (P.s….. Se hanno bisogno di una macchina per far pubblicità, c’è un sistema a costo zero. Mettere dei bei adesivi sulla propria…..
    E per la targa tedesca? Bè una scusa la troveranno di sicuro….. ne basta una semplice e banale…)

    • Carlo says : Rispondi

      Quello che ha Scettico detto mi ha dato una conferma a dei miei sospetti che avevo da molto tempo.Io ho sempre pensato che solo i primissimi advisor della prima ora, non gente qualunque. Sono sicuramente pochissimi comunque quelli che hanno avuto qualche auto completando veramente le tabelle .Poi dopo quei pochissimi, siccome il sistema delle tabelle si ramifica in modo esponenziale e tutto si disperde in tantissime tabelle per cui e’ diventato man mano impossibile riuscire a raggiungere l’auto completando le tabelle ancora di piu’ entro il limite dei due anni. Quindi allora la dexcar propone agli advisor qualche modo per poter avere l’auto prima e così le auto girano e la gente le vede e le iscrizioni aumentano.Gruppi di advisor fanno fruppo assieme e prendono un’auto dexcar a noleggio anzitempo, cacciando fuori un po’ di soldi.Infatti sulla pagina facebook si vedono degli advisor che si identificano come Team,cioè sono appunto un gruppo di advisor che prende l’auto in società e poi se la usa un po’ per uno per andare ingiro a fare promozione,alla faccia di tutto quello che blaterano nei video.Chissà se a quelli di Striscia la Notizia interesserebbe questa misteriosa dexcar.

  162. Carlo says : Rispondi

    Anche l’ipotesi che la dexcar non compri nemmeno l’auto, ma la prendano a loro volta a noleggio da qualche altra ditta di noleggio anche se alquanto strana come ipotesi magari non è impossibile. Come esistono i subaffitti di immobili magari in germania esistono anche i subaffitti di veicoli. .D’altronde chi li ha mai visti i libretti di queste auto?

  163. Carlo says : Rispondi

    L’auto originale dexcar la devono avere per forza gli advisor per procacciare nuovi clienti non possono limitarsi a mettere un adesivo su una loro auto di proprietà non ci crederebbe veramente nessuno manco il piu’ credulone.Il loro slogan che hanno sulle loro auto è “vuoi guidare questa auto a costo zero?Chiedimi come” per cui è fondamentale che almeno all’apparenza si veda che l’auto esista e che sia raggiungibile.Ovviamente l’advisor non dirà di certo ai potenziali clienti che l’auto,come ci ha informato prima Scettico,non l’ha raggiunta completando le tanto famose tabelle ma ce l’ha perchè presa a noleggio alla dexcar assieme ad altri advisor che si dividono le spese di noleggio e la usano a rotazione per andare in giro a trovare clienti.

    • Carlo says : Rispondi

      Per quanto riguarda l’ipotesi al limite di un sub-noleggio e quindi nessun acquisto di auto e quindi sono prese a noleggio e poi a loro volta noleggiate,a quanto pare guardando google ci sono società che lo fanno

  164. Scettico 15 says : Rispondi

    Quello che posso dirvi è che ho chiesto ad un commercialista di esaminare il caso Dexcar…dopo alcune ricerche mi ha confermato che quel sistema in Italia non è ammesso ma all’estero si, ecco perché hanno la sede in Svizzera e le auto hanno targa tedesca e al 90% le auto non sono di proprietà Dexcar ma di un altra agenzia straniera di noleggio….insomma le solite scatole cinesi.Comunque quando lo stato italiano si accorgerà del giro furbo degli ideatori Dexcar allora la truffa finirà intanto però i soldi continuano a prenderli dai pecoroni che sborsano i 390 euro in contanti e purtroppo conosco molti che stanno finanziando facendo arricchire quei truffatori furbi che hanno trovato un metodo veloce per raccogliere soldi liquidi

  165. Spider says : Rispondi

    Carlo…. Attualmente nessuno sa di chi siano le macchine. Nessuno non ha ancora dimostrato nulla.
    Eppure c’è chi ci crede. E dicono di essere in molti.

    Quindi se metto dei bei adesivi sulla mia e riempio il web di foto chi si accorgerebbe che non è di Dexcar?
    Nessuno. Nemmeno quando viaggio.
    Da quanto tempo stiamo cercando di capire?
    Abbiamo avuto forse qualche certezza?
    A me non pare, abbiamo solo ipotesi.
    Se è vera la tua ipotesi,i che Dexcar le subaffitta significa che anche Dexcar mette adesivi su auto non sue.
    Differenza?
    Alla fine che la macchina sia mia con adesivi o subaffittata da Dexcar con adesivi non cambierebbe nulla. In entrambi i casi non potrei dimostrare che la macchina è di proprietà di Dexcar.
    Anche se entrambe ( per chi ci crede)…..sono di Dexcar……

    Questo solo per dire che se uno non fa le cose chiare e alla luce del sole può fare credere tutto e di più e nella maniera che più gli conviene.
    Solo se la macchina è immatricolata Dexcar e noleggiata ad un Advisor o cliente è possibile dimostrare quello che affermano.
    In tutti gli altri casi…. vale il detto: “Minima spesa Massma resa!”

    La morale è: spendere 3000€ per noleggiare una macchina per 4 mesi solo per fare pubblicità….. bisogna essere proprio dei p…. “sciocchini”…

  166. Carlo says : Rispondi

    Notizia di ieri: il Movimento Consumatori in Puglia , ha fatto un esposto al Garante della Concorrenza e del Mercato riguardante la Dexcar http://www.foggiacittaaperta.it/news/read/dexcar-e-vetture-gratis—il-movimento-consumatori-puglia-insorge

  167. Mario says : Rispondi

    Ok, vorrei contribuire anche io su alcune cose che sono saltate fuori in rete..
    proverò a lasciare più riferimenti possibili in modo che possiate verificare ciò che dico..

    1) Il sistema è insostenibile anche in un breve periodo (anche se aderisse tutta la popolazione mondiale in meno di 10 anni il sistema collassa comunque). Ok, qui siamo tutti d’accordo…penso sia stato ampiamente dimostrato (sia sopra che in altri blog).

    2) Gli ordini VIP servono per acquisire più soldi diretti nelle tasche dei manager.
    Oltre per rendere ancora più confuso il sistema.
    Questo è un mio pensiero..vedere il mio commento sopra per maggiori dettagli..

    3) La società Dexcar ha sede in Germania, ad Essen, non in Svizzera…
    (comunque le considerazioni di Scettico sono corrette)
    ed infatti “mi sembra” che da
    https://de.wikipedia.org/wiki/Schenkkreis
    in Germania questi sistemi non sono illeciti (in Svizzera invece, come in Italia, sono illegali).
    Comunque probabilmente avranno anche un conto in Svizzera…

    4) Dexcar è una società a responsabilità limitata….con BEN 800Euro di capitale sociale…
    tutto documentato qui:
    http://www.unternehmen24.info/Firmeninformationen/DE/4025668
    anche qui: (però dovete essere veloci in questo link perché, se non si è iscritti si oscura)
    https://www.kompany.it/p/de/hrb25768%20essen

    Quindi una società che si dichiara svizzero-tedesca, ma che di svizzero ha solo il dominio del sito web (forse il conto)..
    la società quindi è tedesca..ma tedesca solo a livello legale (che conviene…vedi punto 3)
    …perché l’amministratore è italiano…come gli altri 4 manager (non so se siano anche soci)…

    Quindi cosa c’entrano gli svizzeri o i tedeschi? Hanno finanziato……una società da 800euro???

    Stendiamo un velo pietoso per tutti coloro a cui è entrata nell’anticamera del cervello l’associazione
    “società svizzero-tedesca = fiduciaAssoluta”..

    5) Le autoproclamazioni di Dexcar: una grande sfida tra lo scorretto e il ridicolo…
    Dal sito ufficiale dexcar..
    La seziona about us > azienda: rasenta il ridicolo…
    Anima tedesca e svizzera?????…perché???..(il sito non è neanche in tedesco..nè in inglese)
    Ricordiamo pure che è una startup …perché startup è una parola che fa figo al momento…
    …unita da sapore antico..perché…mmm..ah già perché è una rivisitazione del sistema ponzi..
    La fiducia dei brand automobilistici???? Maaaa loro comprano solo auto (o da come visto sopra..le noleggiano a loro volta?)..perché brand automobilistici dovrebbero dare fiducia a Dexcar? Ecco..quella frase non ha senso…
    (Magari sono i clienti di Dexcar che danno fiducia a loro…)
    Nella responsabilità sembra che debbano salvare il pianeta..prodotti anti inquinanti???
    Da quando un’autovettura a combustione è anti inquinante?..
    …tra l’altro le auto dopo 2 anni le dovrebbero rivendere..non le “riciclano”…quindi anche questa responsabilità è senza senso..

    Mission e vision si possono riassumere come: non abbiamo uno scopo..basta farci vedere..
    …effettivamente è così..non offrono niente di valore…se non spammare sui social…
    Qualcuno ha da dissentire su questo?

    “Termini e Condizioni”….la prima sezione è una megasupercazzola..
    un delirio di paroloni..un groviglio pomposo di “coseAcaso”…
    vi sfido a leggere la sezione 1 senza ridere…

    Arriviamo ad una cosa che mi da sui nervi..
    Autodefinirsi share-economy:
    questo è chiaramente un affermazione falsa..e volutamente inserita aumentare visibilità..
    perché, insieme a start up, il termine sharing economy va di moda adesso…attrae…poi che importa se si fa tutt’altro!
    La macchina è, per 2 anni, di chi arriva..
    Ah…non sono neanche un gruppo d’acquisto…(sempre se acquistano)

    Mi limito qua…

    6) Qualcuno ha mai fatto ricerche su internet riguardo i fondatori?

    • Carlo says : Rispondi

      Mario mi sembra che hai fatto un resoconto abbastanza completo dei vari dubbi e misteri che avvolgono la Dexcar va da se che avessero una spiegazione per .tutti questi leciti dubbi e misteri potrebbero spiegarli senza problemi ma si vede che non possono.Nei vari misteri ricordo anche che nei primi video,come è stato segnalato su un forum di auto, indicavano che erano in via di approvazione della BDD tedesca che indicavano come unione dei consumatori tedesca mentre invece la BDD non è una unione di tutela dei consumatori tedesca.Poi dicevano anche che erano indicati dalla camera di commercio di essen come una delle piu’ innovative iniziative del momento se non addirittura premiata mi sembra.Tutte cose che sono sparite nei video recenti.Per vedere chi sono i sei manager cosa facevano, cosa hanno fatto e cosa fanno basta fare un po’ di ricerche con google.

      • Mario says : Rispondi

        Vero Carlo…
        dire che la BDD sia l’unione di consumatori tedesca è stato proprio scorretto…
        scorretto come quando si dichiarano sharing economy…

        cosa che ancora si trova su svariati siti o pagine social…ad esempio..
        http://www.guadagnolandia.it/sito-guadagno-779
        La BDD esiste ma si occupa di regolamentare i multilevel marketing in Germania..
        http://www.direktvertrieb.de/Members.333.0.html
        Inoltre non mi sembra proprio che Dexcar sia “stata approvata” sia come solidità che come piano marketing..

        La domanda finale era per invogliare la ricerca..

        Interessante la movimentazione in Puglia..attendiamo il responso dall’agcm

        • Carlo says : Rispondi

          “La domanda finale era per invogliare la ricerca.” Salvo casi di omonimia, ma non penso..

          • Mario says :

            Certo certo salvo casi di omonimia..per quello non me la sento di inserire i link..

            uno fu anche imputato per un sistema ponzi…peccato che non ci siano informazioni sulla eventuale condanna…
            ma oltre al nome nome anche città e età coincidono…
            (Notare anche che la truffa avvenne tra il 2001-2002…mentre l’articolo è del 2006 e solo imputazione…
            cioè i tempi tra smascheramento=>denuncia=>imputazione=>giudizio sono biblici..)

    • Carlo says : Rispondi

      Facendo la traduzione di quello che c’è scritto nelle visure come attività cioè “Erbringung von anderen wirtschaftlichen Dienstleistungen für Unternehmen und Privatpersonen” vuol dire> Prestazione di altri servizi economici per le imprese e gli individui che vuol dire tutto e niente ma di autonoleggio come attività primaria non si parla

    • Giandomenico says : Rispondi

      Salve a tutti e grazie per avere creato questo gruppo.
      Allora su internet spunta fuori che il Founder (così si definisce) tale GAI Fabio è fallito nel 2014. Lo stesso gestiva una scuola privata. Ecco perché delle difficoltà che hanno in Dexcar con la matematica.
      Ecco il link dell’articolo:
      http://www.lastampa.it/2015/01/09/edizioni/asti/impennata-dei-fallimenti-nellanno-dei-crack-illustri-p506gn16Tkuzepm6tV5LfK/pagina.html
      Se volete vedere le loro facce basta andare sul sito ufficiale dell’azienda, se così si può definire:
      http://dexcar.ch/managers/
      Vi dirò di più. So con certezza che qualcosa non torna. Purtroppo mi sono accorto del fatto troppo tardi quando ormai avevo già versato per 3 auto e avevo prenotato 2 posti per fare il loro corso per diventare venditore . Ho chiesto in mille modo di annullare la prenotazione del corso e ho scritto a tutti gli indirizzi mail che trovate nell’area manager dell’azienda. nulla di nulla. Solo promesse e soltanto promesse. Ho persino minacciato le ganasce fiscale se le quote per il corso non venivano rimborsate. Mi è stato detto in data 18.11.2015 che sarei sarei stato rimborsato tramite il site di Eventbrite con il quale si facevano le prenotazioni. Oggi ancora nulla. Forse sono troppo impegnati a formare i nuovi Advisor che stanno facendo il corso in diverse località italiane quale Vibo Valentia ecc…
      Una persona la settimana scorsa mi ha confermato che le iscrizioni sono salite a oltre 6000.
      Altra cosa. Per adesso nessuno dei manager ha precedenti penali, per adesso ovviamente.
      A presto

      • Mario says : Rispondi

        Grazie Giandomenico,
        sei il primo che sento che voglia recedere dal contratto…
        avevo dei sospetti che avrebbero fatto delle storie nel rimborsare…(a tal punto da farmi venire voglia di iscrivermi per poi recedere il contratto…ma ovviamente non voglio dare loro neanche 1 euro, quindi mi è passata quella voglia)…

        Peccato che il Founder non abbia aggiunto quella referenza nella biografia…
        ci stava bene un “Fallimento di istituto scolastico” tra le “nozioni scientifiche” di naturopatia e la “distribuzione equa del benessere con lingotti d’oro”…

        ..e meno male che nei primi mesi del 2014 ha conosciuto un “genio” della gestione imprenditoriale…probabilmente anche lui impegnato con i lingotti d’oro!!!

        Su internet io ho trovato 3 cose interessanti legate a 3 manager..
        2 di queste riguardante i 2 manager fondatori sono saltate fuori in questo blog…
        ..ne manca ancora 1 …

  168. Spider says : Rispondi

    Dexcar sarà presente al motorshow di Essen

    http://www.essen-motorshow.de/car-exhibition/exhibitor-list/detail/exhibitor-SGRSZTZCdmRnSGFuNXoxejYvR3d1QT09

    Sul sito si trova come contatto il sig. Fabio Gai.
    Sul sito Dexca.ch nella sezione managers sulla scheda petsonale risulta Fabio Gai come fondatore assieme a Marco Gai. Forse fratelli o parenti….

  169. Carlo says : Rispondi

    Il Movimento dei Consumatori sezione Puglia ha messo un video su youtube a proposito dell’esposto che hanno presentato Garante della Concorrenza e del Mercato riguardante la iniziativa Dexcar https://www.youtube.com/watch?v=8yoX3KfXIQw

    • Carlo says : Rispondi

      Di seguito al video dell’esposto del Movimento Consumatori si vede il video di molto tempo fa,se non sbaglio di uno dei manager dexcar,che fa vedere che fa il pieno ad un distributore con i buoni benzina ad una delle primissime auto che usavano per promozione

  170. Spider says : Rispondi

    Su FB si trova il profilo di Fabio Gai
    https://m.facebook.com/fabio.gai.9/about

    Dove si trova che è:
    Direttore Marketing Dexcar
    EX direttore scolastico Istituto Manzoni
    E qui viene il bello
    Patner di EMOGOLDEX!!!!
    ( Qusto basta e avanza per sostenete quanto ho scritto qualche post fa. Che al posto dell’oro hanno messo la macchina. Ma potevano mettere una casa una barca o un viaggio sulla luna ma la sostanza non cambia. )

  171. Spider says : Rispondi

    pubblicato mercoledì 28 febbraio 2007 alle 00:00

    Cronaca | Evasione dell’Iva con auto di lusso attraverso San Marino

    Pare che un nuovo scandalo si abbatta su San Marino per evasione dell’Iva verso lo Stato italiano con auto di lusso

     Pare che un nuovo scandalo si abbatta su San Marino per evasione dell’Iva verso lo Stato italiano con auto di lusso.A San Marino la società impelagata sarebbe la “Auto Vip San Marino” e le persone coinvolte i fratelli MARCO e FABIO GAI. L’avvocato dei due fratelli precisa: La società di San Marino non è fittizia. A San Marino i Gai hanno una concessionaria con alcuni dipendenti. Marco Gai, l’amministratore della ditta, vive a San Marino
    …………………….
    A meno che in Italia ci sono altri Fabio e Marco Gai questo articolo parla dei fondatori di Dexcar
    ………………………………………………………….

    http://www.libertas.sm/cont/news/evasione-dell-iva-con-auto-di-lusso-attraverso-san-marino/2718/1.html#.VkzjFaPSK2c

    http://www.libertas.sm/cont/news/evasione-dell-iva-con-auto-di-lusso-attraverso-san-marino/2718/1.html#.VkzjFaPSK2c

  172. Spider says : Rispondi

    Perchè hanno scelto proprio le auto a noleggio e non altro?
    Perchè dicono e vogliono far credere che la sostenibilità del sistema e il loro punto forte stà nella rivendita dell’usato?

    Forse questo link dice molto. È solo uno dei parecchi che si trovano in rete.

    http://www.autosupermarket.it/it/search.html?s=85757
    Questo solo per capire chi siano i fondatori Dexcar nulla più.
    (Sempre ammesso che non si tratti di un omnimo)
    ………………..
    Ognuno in Italia può, vendere o acquistare quello che vuole, purchè sia legale.
    Non siamo noi a decidere quello che è legale o no.
    Ma questo non ci impedisce, anche se fosse legale la vendita, di capire o dimostrare che è almeno moralmente scorretto, da parte del venditore, fare certe affermazioni che sono fuorvianti, illusorie, non trasparenti, e a volte non veritiere sapendo che non lo siano per convincere gli utenti ad abbonarsi. Questo vale per qualsiasi tipo di vendita che sia Auto, acqua ,luce, gas o altro…..

    Se uno vuole aderire ad un sistema piramidale, e sapendo che lo scopo è portare clienti e guadagnare, e la macchina è solo uno specchietto per allodole, che lo faccia pure. Non sono certo io a impedirlo.
    Ma che poi vuole farmi aderire al sistema facendomi credere che non lo sia e senza far nulla ottengo quanto ha promesso….. bè, lo trovo moralmente scorretto…..
    Se poi qualcuno ci ha creduto e che fra qualche mese verrà al bar con la macchina e mi farà rosicare..che ci creda pure… sarò lì ad aspettarlo…..

    • Carlo says : Rispondi

      Nei loro video però non dicono espressamente che è una MLM puntano molto sul messaggio che risolvono il problema dell’auto a tutti, il che nella realtà è impossibile visto che in un anno hanno cacciato solo 30 macchine e invece gli iscritti sono 5000.Nella pratica ora come ora i loro venditori della loro MLM stanno vendendo principalmente alla grossa maggioranza di clienti che hanno fatto pagato la prenotazione solo il sogno di avere l’auto non una macchina vera.Quantomeno la pubblicità è ingannevole come minimo,per quello quel Movimento Consumatori avrà fatto l’esposto al garante.

      • Mario says : Rispondi

        Mah..questo tizio..che sembra essere un advisor afferma che non sono una MLM…
        http://autoprofitto.com/dexcar-come-gestire-le-obiezioni-parte-1/
        cioè dopo che hanno fatto il cambio di battuta di non avere l’obbligo di portare 2 persone non è più una MLM…

        beh a me sembra che si avvicini di più adesso ad una MLM che prima (dove i venditori sono gli advisor e i clienti rimangono tali)…
        Probabilmente il tipo è convinto che i MLM siano quelle aziende dove i venditori propongono l’affiliazione piuttosto che vendere i prodotti (cosa illegale … vedi multa a organo gold etc)..

        Per essere una MLM legale l’azienda deve vendere un prodotto..dexcar ti vende una prenotazione…
        una prenotazione che però ha tempo indefinito..(e già qui si avrebbe un solido motivo per non considerare dexcar un’azienda seria)
        ..e che dopo un certo tempo ,se non ricevi l’autovettura, dicono (perché di rimborsi non ne ho mai sentiti) ti rimborsano..con un decurtamento -dicono 60euro-..
        praticamente investiresti in perdita…
        unito al fatto che ricevere un’autovettura o no dipende dall’afflusso di iscrizioni..che però cresce esponenzialmente..la probabilità di avere un’autovettura è bassissima..

        Se le cose funzionassero come affermano loro, a regime, si avrebbero da 64 a 512 clienti non soddisfatti (il numero è variabile perché dipende dalla quota d’entrata nelle tabelle) per ogni cliente che riesce ad ottenere un’autovettura (clienti che ci rimettono dai 60 ai 17 euro..)..(-nota ci sono poco più di 20 macchine..su 4000 persone..è giusto un numero compreso tra 4000/512 e 4000/64)..
        Note: questi numeri non sono un presentimento..li ho calcolati..

        Quindi nel caso migliore la percentuale di soddisfatti sarebbe 1,54%!!!
        Nel caso peggiore 0,019!!!

        Beh i miei complimentoni!!!
        Proprio un’azienda innovativa, che aiuta la società… …
        … bleah!

        Detto tutto ciò non penso che si possa definire una MLM..(e forse neanche un azienda, dato che non crea valore)…
        quindi il nostro advisor Ivan (quello del sito del link) ha ragione a dire che Dexcar non è una MLM…
        infatti è uno schema ponzi riadattato!!!
        (..cifre basse, non danno molto nell’occhio, gabole e salti mortali per illuderti che ciò è legale e riconosciuto..-in Italia senza altro no..)

        Indipendentemente da come si porrà il giudizio dell’antitrust…
        io ritengo (opinione personale) che questo sistema, così come è ora, sia una truffa ai danni dei clienti..forse una truffa legalizzata (almeno in Germania)..
        Anche se io penso che ad un certo punto si intascano un bel gruzzolo e fanno fallire il tutto..rimborsi rasenti a 0…e loro manco devono scappare…

        Che poi non credo che gli advisor se la passino bene, a parte chi ha già dei giri giusti e ha portato dentro una valanga di persone..perché mi sembra di intuire che devono pagare mensilmente una quota..e credo pure che i pochi spicci che vedranno non saranno mai proporzionati al lavoro che hanno svolto…quindi verranno un po’ truffati anche loro…

        ——
        Si, pubblicità ingannevole…advisor confusi…contraddizioni ricorsive…
        auto-esaltazione ridicola fregiandosi di termini/ideologie/concetti che hanno solo sentito dire per strada, ma evidentemente non hanno chiaro il significato..
        “termini e condizioni” probabilmente scritte da un tedesco sto LSD, tradotte utilizzando una versione ubriaco di google translator, e successivamente riviste da qualche megalomane dei loro che ha ficcato dentro termini “fighi” a caso…

        Spider, tra qualche mese, quando li vedrai al bar offri loro qualcosa da bere e un cuscino da mettere sulla sedia..

        • Carlo says : Rispondi

          Su un forum di macchine uno che si è dichiarato manager dexcar afferma appunto che dexcar è una MLM che i loro clienti sono 5000 e l’anno prossimo prevedono 40000 poi che al motor show di essen consegnano 30 auto e loro danno posti di lavoro.Ovviamente non risponde se qualcuno gli contesta che su 5000 clienti dopo un anno solamente 30 macchine consegnate sono pochissime.

          • Carlo says :

            Anche se veramente al motor show ne consegnassero 30 di macchine sarebbero sempre pochissime in totale rispetto a tutti gli iscritti 5000. Se poi è vero che le consegnano anche come hanno detto dei loro advisor che l’hanno presa in società fra alcuni advisor pagando di piu’ pur di poter avere la macchina a noleggio senza finire le tabelle e poter usarla a turno per fare pubblicità e trovare clienti su cui ognuno di loro ci guadagna è solo una giostra che gira dove tutti quelli che stanno sotto pensano di fare business ma sono solo delle pedine a vario titolo che portano solo acqua al mulino dexcar gratta gratta gli rimarrà ben poco anche agli advisor.I fantasiosi guadagni sono solo appunto fantasie.

          • Carlo says :

            Alla fin della fiera dexcar visto che ha consegnato macchine solo ai loro venditori advisor è al momento solo un modo per i loro venditori advisor per avere in qualche maniera – ma non certo completando le tabelle – una macchina con su della pubblicità per tentare di trovare della gente che ci crede e quindi prendersi una percentuale su questa speranza del cliente.A sua volta se poi il cliente ingolosito da tutti i guadagni che prospettano a sua volta diventa advisor con i corsi che fanno anche lui cercherà di arrivare anzitempo alla macchina alla faccia delle tabelle mettendosi assieme ad altri advisor per prendere l’auto pubblicitaria in società da usare a turno per poter avere uno strumento convincente per trovare a sua volta clienti e guadagnarci anche lui la sua percentuale e così via via.Tutto si nebulizza e un vero cliente che voleva solo l’auto senza fare in venditore advisor si attacca al tram.

        • Carlo says : Rispondi

          Complimenti a quell’advisor che nel suo blog che dice che dexcar non è una MLM e che usa proprio un messaggio molto azzeccato a livello di marketing :) :) :) Ma come si fa a scrivere delle cose del genere? “Come difenderti dalle obiezioni su Dexcar senza bisogno di usare un bastone” Mi sa che deve stare attento lui ai bastoni dei suoi clienti se gli avra’ raccontato palle…

  173. PAOLA NOZZI says : Rispondi

    scusate sono paola.. cosa mi dite di dreams trip!! 400 euro per entrare… sconti su vacanze e naturalmente schema Ponzi…

  174. Spider says : Rispondi

    Mario, ho già prenotato lo spumante. Quel giorno invito Te e Carlo,. almeno saremo in tre a rosicare.
    Hai calcolato 512 persone da 390€ per riempire le 3 tabelle. In altro blog hai spiegato per filo e per segno come ci si arriva. Eppure nessun Advisor ha mai confermato, anche se la matematica non è un opinione.
    Ammesso e concesso che, come dicono loro, non è così. Ci sono troppe variabili da considersre, ecc…
    Prendiamola al contrario con dati certi, senza se e senza ma.
    In un post precedente ho calcolato tutte le possibilitá.
    Qui riassumo.
    Senza essere matematici risulta molto semplice capire che con la media attuale di 3000 prenotazioni e 30 consegne effettive il 3millesimo che si iscritto oggi prenderà la macchina esattamente fra 100 anni.

    Se è vero quanto affermano che nel prossimo anno avranno 40.000 prenotazioni e calcolando semplicemente 390€X25=9750€. Che potrebbe essere il costo di un auto a noleggio pet 2 anni.

    Quindi calcolando che con 40.000 prenotazioni venga consegnata un auto ogni 25 prenotazioni( NON 512)
    succede che:
    Dexcar dovrebbe consegnare 40.000/ 25=1600 auto anno.
    Se questa è la media e oggi faccio la prenotazione e sono il 40millesimo cliente, quando avrò la macchina?
    40.000/1600=25 anni
    Se non ho fatto conti sballati… questo è il tempo di attesa, senza considerare le nuove prenotazioni.

    Morale:
    Lo slogan “NOLEGGIO auto a lungo termine …”
    andrebbe cambiato con: ” PRENOTAZIONE a lunghissimo termine”…..

    • Carlo says : Rispondi

      “” Lo slogan “NOLEGGIO auto a lungo termine …”andrebbe cambiato con: ” PRENOTAZIONE a lunghissimo termine”…..”" ah ah ah ah è vero! In quel forum di auto in cui è intervenuto un manager dexcar ringraziava per la pubblicità che gli facevano.Non mi sembra però che la dexcar ci esca molto bene come immagine perchè i dubbi ed i misteri col tempo aumentano Chissà se il manager interviene anche su questo blog di chiarimenti ce ne sarebbero un bel po sulla dexcareide

      • Carlo says : Rispondi

        In pratica molto probablilmente hanno creato un marchingenio che crea clienti diventati venditori che devono trovare clienti che credano LORO VOLTA alla storia del noleggio a lungo termine gratis ecc. ecc. di una auto che non arriverà mai, ma allo stesso tempo gli ex clienti DIVENTATI venditori si accaparrano loro le poche auto disponibili pagando delle quote extra per poterle avere per essere piu’ credibili per convincere la gente.

  175. Scettico 15 says : Rispondi

    Conosco almeno una quindicina di persone che hanno aderito ma come ho già scritto solo due advisor hanno ricevuto l’auto (una Smart e d’una Opel Adam)…addirittura una ragazza che conosco ha fatto iscrivere una settantina di persone sotto di lei ma non ha ricevuto niente ed il marito è entrato con una somma di 1.600 euro per scalare le posizioni in tabella ma neanche lui non riceve ancora niente…io continuo a pensare che le auto vengono date solo a chi è scelto dai “capi supremi “….non contano ne posizioni e tabelle…questi ogni tanto danno una macchina a qualcuno per convincere altri che la cosa è seria e intanto continuano ad arricchirsi

    • Carlo says : Rispondi

      Sì il fatto che nessuna persona che non sia un venditore testimoni con video o foto o che si vanti di avere sta caspita di auto a noleggio a lungo termine a costo zero e che non le veda nessunio in circolazione come auto di tutti i giorni,non fa altro che confermare che molto probabilmente le auto le danno solo ai venditori ma solo a chi vogliono loro e a chi raggiunge degli obbiettivi particolari con buona pace e alla faccia di tabelle e tabelline,Come avevi detto sembra proprio così visto che le pochissime auto date se le cuccano solo i venditori bravi riuniti in piccoli gruppi o team.. Molto probabile che gli advisor bravi che trovano un tot di persone che credono alla cosa della famosa auto a noleggio a lungo termine a costo zero,hanno la macchina prima con accordi speciali. Su FB gli advisor parlano di “il mio team ecc” perchè molti si riuniscono con diversi altri advisor e fanno un team e poi sicuramente con accordi speciali con la dexcar raggiunti degli obbiettivi molto probabilmente pagando un tot in piu’ o magari pagando un noleggio particolare,ricevono un’auto così è piu’ facile con un’auto sotto le chiappe da mostrare è molto piu’ facile trovare gente che ci crede.

  176. supercar says : Rispondi

    € 390 per un’auto a costo zero? E’ una truffa?

    Parlare di sostenibilità dexcar è scontato, ma potrebbe far intendere anche i benefici che questo progetto potrebbe donare all’ambiente.
    In Europa circolano ancora molte automobili inquinanti, il motivo principale è che la maggior parte delle persone, soprattutto nei paesi più poveri, non può assolutamente permettersi un automobile nuova e cerca di allungare il più possibile la vita del proprio veicolo, inquinando sempre di più.
    Peccato che ad un certo punto le spese di manutenzione superino quelle per l’acquisto di un ipotetica auto fresca di concessionario, ma difficilmente si fanno i conti come si deve e spesso è impossibile rendersene conto.
    Dexcar grazie ad un lavoro di promozione, ti permette di guadagnare crediti in modo che possa permetterti di sostituire l’auto nell’arco di qualche mese.
    Trova uno sponsor, paga una quota per la prenotazione (€ 390 euro se vuoi risparmiare, € 1710 se vuoi fare prima), e aspetti che ti arrivi la macchina. Se vorrai avere dei vantaggi avrai anche la possibilità di promuovere il progetto facendo aderire altre persone. Evita però di iscrivere il nonno e la nonna solo per riempire la tabella, ma trova persone che capiscono bene il progetto e i benefici che esso può dare.
    Per molte persone Dexcar è un progetto impossibile, qualcuno ha definito Dexcar truffa, una cosa troppo bella per essere vera, e in effetti è la prima cosa che ho pensato anche io.
    registrazione.autonuovazerocosti.eu

    Se entri con 390 euro come è possibile che l’azienda possa permettersi di pagarti un automobile per due anni?

    Questa è la prima domanda che mi sono posto, quindi mi da l’occasione di spiegarti un altro tipo di sostenibilità, quella del piano marketing.

    Partiamo dalla tabella preliminare fino ad arrivare alla 1° tabella principale BLU.

    Quando decidi di iscriverti entri al livello 1, che sarà completo quando ci saranno 8 nuovi iscritti.
    390 € x8 iscritti = 3.120 €
    Questa somma viene distribuita in questo modo:
    CLENTI
    1.710 euro = Sono destinati a chi esce dalla tabella preliminare e saranno spesi per entrare nella prima tabella blu principale.
    373,20 € = E’ un ulteriore guadagno di Philip, di cui 350 € in buoni carburante e 23,20 € nel back office per acquisti nello e-shop.
    104,53 € = Sono 2/3 della Service Fee del 7% ( i bonus che vengono pagati nell’infinity bonus alla rete)
    400 € = 50 € x 8 = Bonus Unilevel
    DEXCAR
    480 € = 60 € x 8 =Internet Fee ( la famosa parte di quota che non può essere restituita)
    52,27 € = E’ l’altro 1/3 della Service Fee del 7%
    Riassumendo, ogni volta che una persona esce dalla tabella preliminare ha un beneficio del valore di 2.587,73 € mentre Dexcar guadagna 532,27 €, e non è finita qui…

    Ora vediamo la sostenibilità del passaggio fra la prima tabella BLU alla seconda tabella BLU:

    Nella prima tabella principale ci arrivi qualificandoti da quella preliminare oppure ( se vuoi fare prima) pagando direttamente la quota di 1710 €
    1.710 € x8 iscritti = 13.680 €
    Questa somma viene distribuita in questo modo:
    CLENTI
    1.710 euro = Sono destinati a chi esce dalla tabella e saranno spesi per entrare nella seconda tabella blu principale.
    9.375,60 € = E’ un ulteriore guadagno di chi esce dalla tabella e saranno completamente accantonati per completare il costo della automobile. Li userai successivamente.
    556,27 € = Sono 2/3 della Service Fee del 7% ( i bonus che vengono pagati nell’infinity bonus ala rete)
    800 € = 100 € x 8 = Bonus Unilevel
    DEXCAR
    960 € = 120 € x 8 =Internet Fee ( al famosa parte di quota che non può essere restituita)
    278,13 € = E’ l’altro 1/3 della Service Fee del 7%
    Riassumendo, ogni volta che una persona esce dalla tabella 1° tabella principale BLU ha un beneficio del valore di 12.441,87 € mentre Dexcar guadagna 1.238,13 € e ancora non è finita qui…

    Vediamo ora cosa succede spiegando la sostenibilità del passaggio fra la seconda tabella BLU alla prima tabella VERDE con contestuale consegna dell’automobile.

    Nella seconda tabella principale ci arrivi esclusivamente qualificandoti dalla prima principale.
    1.710 € x8 iscritti = 13.680 €
    Questa somma viene distribuita in questo modo:
    CLENTI
    3.350 euro = Sono destinati a chi esce dalla tabella e saranno spesi per entrare nella prima tabella VERDE principale.
    7.735,60 € = E’ un ulteriore guadagno di chi esce dalla tabella e saranno accumulati con i precedenti, serviranno per ricevere il noleggio dell’auto per un massimo di due anni. (9.375,60 + 7.735,60 =17.111,20 € il reale valore del noleggio.)
    556,27 € = Sono 2/3 della Service Fee del 7% ( i bonus che vengono pagati nell’infinity bonus ala rete)
    800 € = 100 € x 8 = Bonus Unilevel
    DEXCAR
    960 € = 120 € x 8 =Internet Fee ( al famosa parte di quota che non può essere restituita)
    278,13 € = E’ l’altro 1/3 della Service Fee del 7%
    Riassumendo, ogni volta che una persona esce dalla 2° tabella principale BLU ha un beneficio del valore di 12.441,87 € mentre Dexcar guadagna 1.238,13 €, è arrivato ora il momento di fare i conti….
    All’uscita della seconda tabella principale BLU:
    Il cliente avrà guadagnato credito totale per 17.111,20 € da spendere per il noleggio dell’auto (se ha continuato a duplicarsi potrebbe avere molto di più e si potrebbe pagare anche il carburante).
    L’azienda avrà già guadagnato 3.008,53 € per ogni auto consegnata, senza considerare che alla fine del noleggio all’azienda rimane l’automobile che potrà vendere ricavando ulteriori profitti, quindi è tutta convenienza dell’azienda consegnare più auto possibili.
    Ricorda che dopo aver ricevuto l’automobile, il tuo percorso non è per niente terminato!
    Continuerai la scalata dei tavoli, assicurandoti sempre delle auto nuove e di prestigio superiore, con la possibilità, ma non l’obbligo, di sviluppare una rete che ti permette di guadagnare parecchio.
    Se questo è il guadagno della società con una macchina di prima fascia, immaginati quale sarà il guadagno quando parleremo di Porsche o di Tesla!
    registrazione.autonuovazerocosti.eu

    Un’altra cosa che mi preme dirti e che ti farà sicuramente piacere, è che tutto il denaro derivante dalle prenotazioni è depositato in un conto segregato.
    Questo perché Dexcar deve garantire il rimborso per chiunque decidesse di uscire dal progetto entro 14 giorni dall’adesione o non dovesse ricevere la macchina entro 24 mesi!

    • Carlo says : Rispondi

      La lezione l’hai imparata bene. Però ora spiegami come mai a fronte di 5000 iscritti paganti avete consegnato solo 30 macchine quindi una quota infinetesimale e come mai tutte le auto sono state consegnate solo ad advisor e non esistono i famosi “clienti normali” che indicate che possono solo fare la prenotazione e poi solo aspettare?Se hai già la macchina che condividi con altri advisor e che usate a turno per fare promozione quanto avete dovuto pagare in piu’ per averla o quanto pagate di noleggio?Qual’è il quantitativo minimo di clienti che dovete trovare per non doverla ridare indietro?

      • Carlo says : Rispondi

        Voi “date i numeri” ma li date sbagliati ed impossibili realizzare la matematica è contro di voi.Vi conviene alzare bandiera bianca.

    • Mario says : Rispondi

      Mi puoi gentilmente indicare nel contratto o in “termini e condizioni” dove è descritto questo “conto segregato”?

  177. Carlo says : Rispondi

    Con un po’ di buon senso uno si chiede:ma se dexcar a detta dei loro video è una rivoluzione,una sharin economy quasi una missione per fare avere un’auto a tutti a costo zero e basta solo aspettare e che loro per adesso non ci guadagnano un euro, che guadagneranno solo dopo quando vendono le auto usate, ma perchè non davano gratuitamente a rotazione alcune auto con con la loro pubblicità. avrebbero Le persone le avrebbero tirate su egualmente. Evidentemente la cosa è molto diversa da quello che vogliono far credere..

  178. Scettico 15 says : Rispondi

    I due fondatori dicono tutto…alle spalle hanno fallimenti e intrallazzi strani però uno di loro è laureato in economia quindi conosce stratagemmi vari per eludere lo stato italiano tantè che creano Dexcar all’estero

  179. supercar says : Rispondi

    Buongiorno a tutti io sono un Advisor Dexcar e ho piacere a confrontarmi con voi per rispondere alle vostre domande e dubbi. Iniziamo a conoscere il progetto Dexcar guardando questo video con attenzione https://www.youtube.com/watch?v=pwVPpYz9nsc

    • Carlo says : Rispondi

      Quel video ormai lo conoscono anche i sassi è solo promozionale la realtà è ben diversa come ormai è evidente.Si sa che gli advisor sono istruiti a rispondere con risposte preconfezionate che non rispondono nella pratica a ben poco e anche se voi sdvisor chiedete informazioni o non vi rispondono oppure vi dicono che dovete chiedere a quello che sta appena sopra di voi chepoi non sa rispondevi. Piu’ che un advisor dexcar ci vorrebbe che intervenisse un manager.dexcar e che rispondesse a tutti i quesiti senza risposta che ci sono.

      • Carlo says : Rispondi

        E’ un video riveduto e corretto in cui è stato fatto sparire la citazione che la dexcar era in attesa di approvazione della BDD tedesca indicata come unione dei consumatori tedesca,cosa assurda perchè la la BDD non è assolutamente una unione dei consumatori è una cosa in cui i consumatori non c’entrano niente.Poi è stata fatta sparire anche la citazione che era indicata come addirittura indicatae dalla camera di commercio come una delle attività piu’ innovative, Se ti leggi tutto quello che si è detto sopra caro amico advisor dexcar penso che ne sappiamo molto piu’ di te di dexac.ah ah ah.

    • Mario says : Rispondi

      Cioè vuoi iniziare un confronto propinandoci un video (che veramente “conoscono anche i sassi” :-D ) dopo tutto quello che abbiamo scritto sopra???
      INIZIAMOBENE

      • Carlo says : Rispondi

        Il fatto è che si devono rifare per forza a quel video perchè se cominciano a ragionare con la loro testa capiscono improvvisamente che è una bojata pazzesca. Preferiscono stare nel loro mondo fantastico e rassicurante

  180. Spider says : Rispondi

    Supercar hai fatto un bel copia e incolla del tuo blog o di qualche advisor.
    Hai scritto:
    “Parlare di sostenibilità dexcar è scontato…. ”

    Se per sostenibiltá intendi che Dexcar noleggia la macchina solo se ha incassato é anche vero. É sostenibilissimo. Fare impresa in questo modo sono in grado tutti. Dammi 390€ e se entro 2 anni non ti arriva la macchina ti rendo 330€ . 60 € le trattengo per gestione pratica. A parte la megasupercazzata,.
    Se una proposta simile te la farebbe il negozio sotto casa tua, che noleggia auto o vende cellulari o altro, ti saresti messo a ridere.

    Ora ti chiedo. Mi dimostri matematicamente che il sistema Dexcar é sostenibile anche se consegna veramente le auto a tutti entro 2 anni e rimborsa tutti quelli che non la ricevono. E fra 2 anni sarà in grado di noleggiare a tutti la macchina e rimborsare tutti? E quanti clienti servono??
    Noi siamo qui….. aspettiamo che ci illumini e diventeremo tutti Advisor sotto di Te.

    Ha scritto anche:
    , “ma potrebbe far intendere anche i benefici che questo progetto potrebbe donare all’ambiente.In Europa circolano ancora molte automobili inquinanti, il motivo principale è che la maggior parte delle persone, soprattutto nei paesi più poveri, non può assolutamente permettersi un automobile nuova e cerca di allungare il più possibile la vita del proprio veicolo, inquinando sempre di più.”

    Se prendiamo alla lettera quello che dici secondo Dexcar bisogna buttare le auto vecchie e prenderne una nuova. Ma anche quelle Dexcar diventano vecchie.
    Ti chiedo: fra due anni l’auto che hai a noleggio verrà mandata in demolizione o verra rivenduta ?
    Solo se verrà demolita ha un pò di senso quanto hai scritto.
    Da quanto andate dicendo verranno rivendute perché questo é il vero guadagno Dexcar e facendo finta di non sapere che un fondatore Dexcar vende auto usate, quanto hai scritto è altra supermegacazzata.

    • Mario says : Rispondi

      Eh beh mi sembra ragionevole che comprando un autovettura e dandola a gratis a qualcuno con tanto di bollo e assicurazione per 2 anni..dopo questi due anni ci si guadagna con la rivendita…

  181. Spider says : Rispondi

    Supercar…. guardare quel video è come guardare i video delle campagne elettorali di tutti i partiti.

    Supercar, ho visto questo video
    https://m.youtube.com/watch?v=6N5WBggXc2Q

    Dice:” Signori ecco a voi sono arrivate le 10 auto”..
    Quindi si deduce arrivate in Italia a Pistoia ,come scritto nel testo. Consegnate 15 auto. Pistoia 10/102015.
    (Se le auto fossero ancora in germania il titolo è scorretto)

    Ti chiedo:
    Se le auto sono immatricolate da Dexcar con sede in Germania e hanno già un contratto di noleggio com”è possibile che alcune, come dice chiaramente l’advisor, non hanno la targa??
    Non sono esperto di auto estere noleggiate in Italia quindi chiedo se è possibile ciò. Dda profano credo che se è già noleggiata anche se arriva sul tir devevessere targata. Almeno credo.

    Anticipo.
    Per favore dammi tutte le risposte che vuoi… tranne quella che è in ufficio è solo da mettere si è staccata, le auto sono ancora in germania o altre supermegacazzate.
    Magari è possibile e se lo è , l”unica risposta valida è citate la fonte.
    Grazie

  182. Carlo says : Rispondi

    Il solo fatto che nessun iscritto puo’ vedere TUTTE le tabelle di TUTTI gli altri iscritti e quindi controllare quanti iscritti ci siano e come vengono mosse e aggiornate le tabelle è una delle tante cose che rende il progetto dexcar non credibile.

    • Carlo says : Rispondi

      Nel sistema dexcar composto di tabelle tutte interconnesse come viene pubblicizzato è fondamentale che tutto sia trasparente e che tutti vedano tutto se no ogni sospetto di favoritismi o ipotesi molto peggiori è legittimo.Tra l’altro nessuno puo’ verificare se quanto detto che le tabelle piu’ lente vengono aiutate come e quando.Manca la trasparenza.

  183. Spider says : Rispondi

    Visto che ormai è diventato un divertimento cercare a tutti i costi la posibilità o meno pet Dexcar di date la macchina a tutti entro i due anni. ( senza considerare i rimborsi , spese di gestione, tasse e qualsiasi spesa. Qundi la considerazione è valida solo nella miglior delle ipotesii)

    In qualche post fa ho fatto il rapporto di 1/25 con prenotazioni da 390€ . Con questo rapporto il sistema è sostenibile, nel senso che Dexcar non ci perde. Noleggia auto a prezzi di mercato.
    Se le loro previsioni si avereranno e fra un anno ci saranno 40.000 prenotazioni serviranno la bellezza di 25 anni di attesa. Vedi post sopra tutti i semplici calcoli.

    Siccome qualcuno può dire che non è esatto perché no ho considerato prenotazioni da 1710€. Vero. Rimediamo.

    1710€X5=8550€ ( costo simile a un noleggio di 2 anni)
    Quindi il sistema è sostebile.
    Quante auto possono consegnare con 40.000 prenotazioni?
    40.000/5= 8000 auto anno.
    Se oggi mi iscrivo e sono il 40millesimo fra quanto tempo posso avere la macchina?
    40.000/8=5anni.
    Nemmeno col rappotto 5/1 è possibile avere la macchina entro 2 anni!.

    Sign Advisor…. invece di incollare link di video. Prendi la calcolatrice e dimostra il contrario.
    Dimostrami che posso avere la macchina entro 2 anni oppute dovrò continuare a inquinare con la mia per altri 5 anni!!!!!

    P.s. se con il rapporto 5/1 fosse veramente possibile mantenere la sostenibilitá con le sole 4000 prenotazioni che avete ora avreste dovuto consegnare 800 auto!… correggimi se sbagli.

  184. Spiders says : Rispondi

    Scettico…. quel link l’avevo messo qualche post fa quando ho cercato di capire chi fossero i fondatori Dexcar. Oltre a quel link ne ho messi altri.

    Sicuramente ti è sfuggito perchè ci sono troppi post di Supercar che ribatte ai nostri dubbi.

    Comunque hai fatto bene a rimetterlo così anche altri lo potranno vedere e superercar potrá dire la sua. Noi lo aspettiamo, altrimenti ci tocca cantarcela e suonarcela da soli.

  185. Mario says : Rispondi

    Oibò..
    http://carevolutions.com/dexcar/dexcar-e-una-truffa/
    questo si che ha una SULUZIONE a tutte le nostre domande!

    • Mario says : Rispondi

      …anche se mi sembra un poco confuso nell’utilizzo del template bootstrap utilizzato…
      (quasi il 50% della pagina di presentazione ha la dicitura “Lorem Ipsum Dolor”)
      …oltre che nella lingua..

  186. Spider says : Rispondi

    Sull sito indicato da Mario l’Advisor si fa le domande che più o meno ci facciamo qui. Sii da anche le risposte che aspettiamo da tempo. Tute molto convincenti….. ( aderiremo in massa)
    Ne riporto una per convincervi tutti.

    Domanda:

    “Ma come è possibile consegnare a tutti anche una sola automobile, per far si che ciò accada dovrebbe entrare un giorno, tutto il pianeta o forse anche di più?”

    Eccp la risposta che aspettiamo da mesi…..

    “Questa domanda è fondamentale per comprendere e per togliere anche l’ultimo dubbio”
    ———–
    Con quanto segue ci toglieremo tutti i dubbi.
    —————-
    .Innanzitutto il programma creato da DEXCAR, si differenzia da altre realtà, che utilizzano un meccanismo simile a tabelle per la gestione degli ordini.Gli altri sistemi si basano sulle persone fisiche, mentre Dexcaar su ordini singoli per privati ma infiniti per aziende,”…….
    ——————
    Penso che basti questo per dimostre che fino ad ora abbiamo scritto solo supermegacazzate su questo blog…
    ——————-
    …… e non è solo questo.Dexcar non solo ha già ideato la soluzione prima di arrivare alla saturazione del sistema, ma ha integrato in fase di test un interessante ……
    ——————–

    Ecco..convinti?
    Dexcar è diversa perché non si basa su persone fisiche ma su ordini songoli!!!!! AVETE CAPITO!!!
    E questo basta e avanza per togliere tutti i nostri dubbi…
    mentre ho perso tempo a far conti e riconti che è impossibile consegnare le auto entro due anni nemmeno col rapporto 5/1….
    Dexcar ha già trovato la soluzione…. Non poteva
    dirmelo ????….
    Supercar…. è possibile sapere la soluzione? o forse per sicurezza e non farlo sapere a Truebikecar è in cassaforte in conto secretato con i soldi per i rimborsi?
    S

  187. supercar says : Rispondi

    Mi complimento con voi che siete bravi a trovare tutti questi link e vi rispondo in merito anche a delle domande fatte precedentemente. Per quanto riguarda i fallimenti dei fratelli Gai, non penso che l’abbiano fatto di proposito tutto studiato ma con tante difficoltà di costi per gestire un’attività di commercio o d’istituzione non ci siano riuscito con i guadagni dell’azienda e qualche giornalista ha dato la notizia, io ne so qualcosa dopo 40 anni di imprenditore con l’arrivo dell’euro anno dopo anno hanno chiuso o fallito piccole e medie aziende, anch’io non riuscivo a pagare tasse, IVA, dipendenti, ecc… ma sono stato fortunato che nello stesso momento avevo una trattativa di vendita durata più di un’anno e si è conclusa positivamente, è comodo giudicare gli altri quando non si è dentro chi non ha una partita IVA non sa quanto sia difficile negli anni dell’euro e quello del Movimento dei Consumatori sarà l’inizio di esposti perché temono la concorrenza evolutiva di Dexcar. Per i contest sono stati due, il primo al 5 luglio a Perugia in occasione del 1°meeting nazionale con gli aggiornamenti, che diceva chi voleva l’auto anticipatamente doveva uscire dalla 2° tabella principale blu entro 3 mesi altrimenti doveva pagare una penale in Dexcoin, l’altro è stata il 10 ottobre a Pistoia in occasione della 1° festa di compleanno Dexcar, chi si trovava nella 2° tabella principale blu doveva inserire 2 nuovi clienti paganti con l’entrata a 1710€ per ricevere l’auto anticipatamente. Il link di Mario spiega molto bene il progetto Dexcar ma voglio precisare gli ordini, ad esempio quando si va in concessionaria per fare il contratto dell’auto voi chiedete “quanti operai ci sono in azienda per fare la mia auto 2.000 – 3.000″ immagino di no, nelle tabelle preliminari da 390€ ad ogni cliente pagante serve che entrano da 72 a 93 ordini per ricevere l’auto e il tempo può essere da 8 o 10 o 12 o 14 mesi dipende nel proporre il progetto in quanti capiscano velocemente la forza dell’unione e nella 1° tabella principale da 1710€ ad ogni cliente pagante servono da 48 a 62 ordini e il tempo può essere da 6 o 8 o 10 mesi.

    • Carlo says : Rispondi

      Purtroppo per voi sono solo parole i fatti sono altri.Cosa c’entrano i numeri di operai con i clienti? Allora tu sei convinto che entro due anni darete a tutti le 5000 auto prenotate?Avete una risposta a tutto ma sono sempre le solite riviste e corrette che si scontrano con la matematica.

    • Carlo says : Rispondi

      Quante persone fra le 30 auto che avete dato nel corso di un anno sono clienti normali e non advisor?

    • Mario says : Rispondi

      Per quanto riguarda i fondatori, nessuno è qui per giudicare..e gli errori possono capitare a tutti..
      ma ritengo giusto il diritto di libera informazione,
      come ritengo giusta la conoscenza del background di chi offre un qualsiasi voglia affare..soprattutto nell’indecisione..

      come ritengo giusta la libera espressione di chiunque..qualunque essa sia..

      così non credo proprio che il Movimento Consumatori Pugliese si sia mosso per la “concorrenza evolutiva” di Dexcar..
      si è mosso perché, dopo innumerevoli richieste di chiarimenti sul progetto, ritiene che Dexcar, così come strutturato in questo momento, vìola l’articolo riguardante le forme di vendita piramidale.
      (http://www.movimentoconsumatoripuglia.it/2015/11/16/dexcar-e-le-sue-vettura-gratis-il-movimento-consumatori-puglia-ha-inviato-un-esposto-al-garante-della-concorrenza-e-del-mercato-cittadini-fate-attenzione-nessuno-vi-regala-nulla/)

      Non penso che il Movimento Consumatori ne abbia da guadagnare su questo…
      …così come nessuna critica fatta qui o in qualsiasi altro luogo…
      …penso solo che si tratti di onestà intellettuale e di libertà di espressione…
      (anzi queste critiche le paghiamo in tempo dedicato nello scrivere e documentarci)

      Però alcune affermazioni fatte da advisor o dalla stessa Dexcar sono errate (o per ignoranza o per scorrettezza),
      mostrando Dexcar qualcosa che non è realmente..
      Ritengo che definire la BDD la associazione dei consumatori tedesca sia stato molto grave..(questa dichiarazione vi è nei i primi video ufficiali)..e sia ancora molto grave (vedi vari blog di advisor, tra cui il tuo blog)..
      così come ritengo grave definirsi Sharing economy, quando non vi è NULLA di condiviso…
      o anche definirsi gruppo di acquisto (a botta le auto acquistate sono relativamente poche e di marche diverse, quindi non credo vi sia stato un grosso sconto)..
      (per ora mi fermo qua)

      Anche la pseudo-garanzia che ci vogliono 6/8 mesi di attesa se si paga 1700 euro..o il doppio nel caso di 390..
      “ma che comunque in media..non ne siamo sicuri..forse addirittura meno”..
      “ma che poi prima entrate prima si prende l’auto..poi i tempi saranno più lunghi”..
      “ma se si fa il Martedì del giorno prima dell’altro ieri allora è meglio”…
      non mi ispira certo fiducia..

      Anche se entrano ordini e non persone..il sistema cresce comunque esponenzialmente..
      e anche se gli ordini sono virtualmente infiniti..i soldi che le aziende o le persone hanno da investire in questo non lo sono..
      perciò le aziende non faranno mai ordini infiniti..
      in più la crescita del numero di aziende non potrà mai reggere la velocità e la voracità del sistema..

      Ah già..importante:
      mi puoi gentilmente indicare nel contratto o in “termini e condizioni” dove è descritto questo “conto segregato”?

    • Carlo says : Rispondi

      Il fatto che dici che le macchine sono state consegnate nei vostri grandi eventi tramite quello che dici che si chiama “contest” riservato agli advisor non fa altro allora significa che le macchine date fin’ora ce l’hanno solo i venditori/advisor e non clienti normali che ha pagato a basta e devono solo aspettare senza cercare altra gente.

  188. Scettico 15 says : Rispondi

    Dexcar è una presa in giro!!!!….una truffa!!!….nessuno che si iscrive versando la quota minima di 380 euro riceverà la vettura!!!!….
    O diventi Advisor e versi una quota superiore insieme ad altri (quindi crei un gruppo) o la macchina non la vedrai mai!!!!….
    Per favore ADVISOR di Dexcar non continuate a prenderci in giro….voi alle domande specifiche non sapete rispondere!!!!….

  189. Carlo says : Rispondi

    Sul sito di dexcar hanno messo l’elenco delle macchine consegnate ed il numero di targa.Al momento ce ne sono solo 21 ed una indicata come da immatricolare.E le altre 10 che si vedevano nei video che venivano utilizzate o consegnate non ci sono?

  190. Scettico 15 says : Rispondi

    Leggete qua:
    “Secondo un disegno di legge approvato dalla commissione trasporti della Camera dei Deputati infatti è possibile circolare sul territorio italiano con targhe estere solo entro un anno dall’effettivo trasferimento nel nostro paese del possessore. Successivamente è necessario dotare il veicolo di una targa italiana, pena il fermo dello stesso fino all’effettivo ottenimento della targa nazionale.”

    Domanda: come mai Dexcar ti promette una vettura per DUE ANNI con targa tedesca sè dopo un anno sei fuorilegge e si rischia il fermo del mezzo????

  191. Spider says : Rispondi

    Supercar parole tue:
    Nelle tabelle preliminari da 390€ ad ogni cliente pagante serve che entrano da 72 a 93 ordini per ricevere l’auto e il tempo può essere da 8 o 10 o 12 o 14 mesi.”
    Tradotto significa che nelle migliori delle TUE ipotesi ogni 72 ordini viene consegnata una macchina. Nella peggiore come tempi sono 14 mesi. Giusto ho inteso bene?

    72 prenotazooni 1 consegna entro 14 mesi.
    144 prenotazioni 2 consegne
    720 prenot. 10 consegne
    1440 pren 20 consegne.
    2880 pren 40 consegne
    5760 pren. 80 consegne.
    Di questo passo quanti ordini servono per avere la mia auto entro 14 mesi se oggi facci la 5760tesisima prenotazione?

    Supercar…. non sparare solo supercapsule…. prendi la super calcolatrice

  192. Carlo says : Rispondi

    Dicono che probabilmente apriranno una sede in Italia forse il motivo è l’articolo 132 bis del codice della strada che è im via di approvazione che imporrebbe l’obbligo del cambio targa entro 60 gg anche ai veicoli a noleggio utilizzati da italiani ma di proprietà di ditte di noleggio estere

  193. Mario says : Rispondi

    No davvero..

    Mentre avevo del tempo forzatamente libero, ho dato un occhiata ai primi siti legati alla Dexcar che comparivano sul noto motore di ricerca..
    ho riso un sacco…una comicità tragicomica alla Fantozzi..
    comico per le cose scritte..tragico per le persone che ci credono…il che mi ha fatto ridere ancora di più..

    e devo ammettere che Dexcar è indifendibile..
    da qualsiasi posizione, sito, pagina web viene guardato…su un qualsiasi possibile tema..vi sono sempre falle!

    ——————————————————————————————————-
    Dato che è sempre bello condividere cose divertenti vi allego alcune barzellette…
    c’ho messo un po’ a scriverlo..e spero apprezziate..

    “Non solo è legale..ma nella società c’è un’importante istituzione tedesca che ha partecipazioni governative”
    Un qualsiasi Advisor sulla presunta legalità di Dexcar

    “Una realtà europea..e presto si diffonderà a livello globale!!!”
    Un qualsiasi Advisor su “Dexcar e la geografia”

    “No ma ti basta prenotare..la macchina ti arriva..toh in massimo 14 mesi..non devi assolutamente tirare dentro nessuno”
    Un qualsiasi Advisor nel tentativo di accaparrarsi un pollo/cliente..

    “ehm sai…ci vuole impegno”
    Lo stesso Advisor che spiega allo stesso cliente il perché dopo 6 mesi non ha visto neanche il buono benzina..

    “Alla faccia VOSTRA”
    Lo stesso cliente su un qualsiasi social che ha ricevuto i buoni benzina dopo avere tirato dentro altri 50 polli/clienti (non rendendosi conto di avere lavorato per mesi a gratis…ah no cosa dico? Per avere in cambio BEN -17 euro.)..
    …e il tutto dopo un annetto dall’iscrizione…
    Note: i più pro postano anche foto/video..

    “Grande..dopo tanto sudore, fatica…te la sei veramente Meritata”
    Un qualsiasi sostenitore di Dexcar su “il ricevimento” dell’autovettura da parte di di un team di 10 Advisor..dopo che sono riusciti a creare un piramidone da fare invidia a Cheope..

    “Avrai anche 3 lauree in economia, sarai pure molto intelligente ma non hai capito niente di Dexcar..non sei in grado di informarti e analizzare il progetto..spari solo cavolate”
    Un qualsiasi Advisor quando qualche potenziale cliente si accorge che le macchine sono state consegnate solo ad Advisor appartenenti a gruppo..e che sono una ventina..

    “Non abbiamo bisogno di persone malfidenti e scettiche come te!!!”
    Un qualsiasi Advisor quando gli si pone una domanda intelligente….

    Nota: Ci sono Advisor anche ragionevoli..ma alcuni volano proprio rasoterra

  194. Carlo says : Rispondi

    Oltre ai video e alle presentazioni dal vivo so che fanno anche le presentazioni via web nessuno ha mai partecipato?

  195. Spider says : Rispondi

    Mario quel spider sono io.
    La stessa domanda l’ho fatta qui e in 4 o 5 blog quando al bar mi hanno proposto Dexcar.
    Per e-mail ho ricevuto una risposta ma era del tipo copia e incolla del blog.
    A parte questo blog, l’ unico che rispondeva era il blog di bizandbit .
    Anche se tutte le mie domande fatte in maniera diversa erano del tipo:” che ore sono?”
    Tutte le sue risposte erano del tipo ” è giovedì”
    Alle fine mi è stato detto che non potrò mai diventare Adviso perchè non sono in grado o non voglio capire.

    Ma la cosa più incredibile è stata quando mi ha risposto, più o meno con:” normalmente uno si iscrive, entra nel sistema lo studia e poi lo capisce”

    Cosa capisce?
    Forse che è un’inculata e bispgna farlo con più persone possibili per sopravvivere?

    • Carlo says : Rispondi

      bizandbit è un advisor e ha già la macchina tramite sicuramente quello che chiamano contest cioè l’ha avuta prima perchè aveva raggiunto un certo traguardo con altri advisor di un gruppo di advisor che si mettono assieme come team.Non ha finito la tabella ma certamente devono tenere un certo livello di nuovi clienti da portare se vogliono tenersi l’auto da usare a turno per promozione

    • Mario says : Rispondi

      Sembra sia proprio così..e si arrabbiano se uno lo capisce prima di pagare….
      Si si…è stata dura farsi rispondere alle domande..confermando i nostri dubbi….
      è stato comunque cortese, cosa che ho visto rara in giro…

      Eh sembra che per diventare Advisor bisogna avere una giusta dose di accondiscendenza, una sufficiente ingenuità ed una buona dose di arroganza…quella non basta mai..e ovviamente non fare domande che non sono trattate durante la diffusione del Verbo (ogni giovedì o nei migliori Hotel d’Italia)..

      —–
      “Aiutiamo le famiglie ad uscire dalla crisi”
      Un qualsiasi Advisor sul “la sua missione”
      –questa più che far ridere fa proprio incazzare —

  196. Spider says : Rispondi

    Quella domanda è stata posta con un intento e motivo ben preciso.
    Al Bar mi avevano spiegato che bastavano 390€ e aspettare 8/10 mesi che si riempivano le 3 tabelle e avrei avuto la macchina.
    Non conoscevo minimamente il funzionamento delle tabelle. Ho cercato info sui blog Dexcar e furbescamente, a prima vista, lasciano intendere che per riempirle bastano 45 persone.
    Siccome al Bar l’Advisor la faceva facile e dava certezze che era così.
    Allora ho detto allAdvisor e ad altri che volevano iscriversi:
    “Se è così facile io la rendo molto più facile, invece di cercare persone per arrivare a 45, io pago l’iscrizione a 9 persone a patto che questi mi portano 5 persone a testa. Oppure pago anche a 45 persone direttamente . Con la clausola che mi restituiranno le 390€ quando prenderanno i buoni benzina.
    MOLTO SEMPLICE NO?????
    Mi hanno dato del matto spendere 17.750€ di botto.
    Matto?
    Assolutamente no!!!!
    Se il sistema funziona come dite non lo sono proprio, semplicemente perchè:
    1) avrei avuto subito la macchina Nuova per 2 anni garantiti e senza la rottura di cercare persone.
    2) avrei rottamato il mio furgone e risparmiato oltre 1500€ in 2 anni tra assicurazione, meccanico ecc.
    3) avrei riavuto il mio capitale entro 8/12mesi max 24 mesi ( Garanzia Dexcar, se non ottieni la macchina o i buoni benzina c’è il rimborso )
    4) Vita morte natural durante auto a zero spese. Solo benzina.( e magari con i Dexcoin nemmeno quella)
    5) fra 2 anni avrei ricevuto una macchina di livello superiore. A zero spese.
    6) fra 4 anni una Bmw. A zero spese.
    7) fra 6anni avrei una Maserati!!! A zero spese.

    Se è così semplice sarebbe come vincolare per 2 anni in Banca 17.750€ e invece di avere un 2% di interessi otterrei tutto quanto sopra esposto. Alla modica cifra di 390€.
    Chi non lo farebbe!!!!??? Solo un matto o chi non ha 17.750€. ( E chi non li ha va in banca se li fa prestare pagando anche il 10% di interessi anno per 2 anni. Con circa 4000€ ha la macchina Dexcar A vita.)

    Per sfizio e curiosità ho guardato meglio il funzionamento delle tabelle e dei sdoppiamenti.
    Capito l’inghippo ma per sicurezza ho fatto la domanda precisa” bastano 45 persone” e la risposta doveva essere un semplice si o un semplice no , se no quanti?
    ( nessuno ha risposto solo bizandbit ha risposto NO. non bastano. Ma non sa calcolare con precisione quanti ne servono)

    La morale?
    Il matto ha capito perchè gli davano del matto e ha ancora tutto il suo capitale.
    Quelli che glii davano del matto si sono iscritti. ……
    Convinti che vale la pena rischiare 390€ .
    Contenti loro…..

  197. supercar says : Rispondi

    Quelli che sono entrati nei primi mesi come me hanno aderito solo per un’idea fattibile o per la fiducia dell’amico che gliela proposto o per una speranza (se fosse vero) o per risparmio familiare tutti con una loro idea di essere positivi di questa cosa nuova e non c’era nulla in giro da vedere neanche le entrate da 1.710€, adesso ci sono auto in giro, clienti con i buoni benzina, clienti che hanno incassato le provvigioni se non entravamo perché malfidenti non avremmo preso queste cose.
    Rispondo velocemente a qualche domanda
    - il 1° contest a Perugia il 5 luglio per la consegna delle prime auto, Dexcar ha fatto una sorpresa a tutti i partecipanti quella di essere tutti Advisor e hanno stabilito periodicamente delle date per fare i corsi Advisor per chi volesse farli quindi sono loro i primi che hanno sviluppato il progetto e girano con le 30 l’auto consegnate in tre mesi, in questo link sono gli appuntamenti delle presentazioni e dei corsi http://www.eventbrite.it/o/dexcar-autovermietung-ug-7795480037
    - le auto sono tutte intestate a Dexcar sul libretto, bollo, assicurazione RC e FULL KASKO, tagliandi manutenzioni pagati e nelle consegne sono tutte con targa tedesca poi nei primi mesi del 2016 apriranno una filiale in Italia
    - il conto segregato non è scritto in termini e condizioni perché sottinteso non è di Dexcar ma della community per gli acquisti auto al raggiungimento di ognuno
    - la restituzione dell’iscrizione arrivati ai 2 anni senza auto viene data solo alle entrate da 1710€ restituendo 1590€ gli altri 120€ sono spese amministrative mentre quelle da 390€ li prendono già con i buoni carburante se non si arriva neanche a quelli restituiscono 330€ e gli altri 60€ sono spese amministrative
    - la sostenibilità di tutto il sistema si basa sul rapporto di 8 ordini nel 1° livello pagano le spese per il proseguimento del percorso dell ‘ordine in uscita al 4° livello https://www.youtube.com/watch?v=0jBpG0OUKyA
    - essendo una Sharing Economy uno si può iscrivere e puntando a un’auto superiore o al guadagno di essere cliente VIP o Advisor per chi vuole lavorare perché avendo la possibilità di avere 5 conducenti a scelta vostra la 1° auto la potete dare a chi volete voi famigliare, parente, amico, extracomunitario https://www.youtube.com/watch?v=sQ-0icGwpPk

    • Carlo says : Rispondi

      Mi scusi,mi risponde cortesemente alla banale domanda (una delle tante) a cui tutti quelli di dexcar evitano accuratamente di rispondere?Se avete 5000 prenotazioni pagate per altrettante 5000 auto, e nell’arco di un anno ne avete consegnate solo trenta,come farete a consegnare 5000 auto nell’arco di due anni?Mettiamo come dite voi anche che tutti debbano aspettare 12 mesi ok allora nei 12 mesi successivi che rimangono ne dovreste consegnare addirittura 416 al mese.E se anche dite che rstutuirete quasi totalmente la cifra alla fin della fiera che senso ha tutto questo? Le macchine che potrete consegnare saranno sempre una piccolissima parte di quei 5000 che aspettavano l’auto e tutto assomiglia alla resa dei conti come se si partecipasse ad un concorso a premi. Poi come mai ogni iscritto non puo’ vedere tutte le tabelle e vedere come si muovono tutte?In una cosa del genere la trasparenza è indispensabile.

      • Carlo says : Rispondi

        Per quanto riguarda poi al definizione di sharing economy che utilizzate penso proprio che sia tutt’altro una vera sharing economy.Non c’entra nulla.

        • Carlo says : Rispondi

          Dalle testimonianze di voi stessi advisor emerge che fin’ora l’unica “economia di condivisione” ce l’avete solo appunto voi advisor raggruppati in team per poter avere l’auto da usare a turno per fare promozione.E la “soluzione del problema dell’auto per tutti” dove sarebbe allora?

  198. Mario says : Rispondi

    “il conto segregato non è scritto in termini e condizioni perché sottinteso non è di Dexcar ma della community per gli acquisti auto al raggiungimento di ognuno”
    SOTTOINTESO = NON SCRITTO = NON VALIDO
    Verba volant, scripta manent
    e comunque ..Il bonifico arriva a Dexcar…

  199. supercar says : Rispondi

    ad ora sono poco più di 4.000 clienti ma non tutti paganti, quelli che si vedono nelle tabelle degli ordini hanno fatto il bonifico quindi tutti avranno la loro auto al raggiungimento del percorso come nel link sopra della sostenibilità ogni 8 clienti paganti del livello 1 esce 1 cliente dal livello 4

    • Carlo says : Rispondi

      Non ho capito. Allora voi contate fra i clienti anche quelli che non sono paganti? Cosa ci sono anche dei “quasi clienti dexcar”? Ah ah ah Nel vostro regolamento contratto non esistono figure di clienti del genere.Scusa non ti sembra un po’ una cosa assurda quello che affermi? Dai siamo realisti il dato di 4000-5000 clienti è solo una sparata pubblicitaria. Ecco perchè anche sulla vostra pagina facebook gli interventi sono pochissimi e sempre delle stesse persono.

      • Carlo says : Rispondi

        Ed ecco spiegato perchè nessuno dice quante tabelle ci siano perchè non sono assolutamente quel quantitativo che uno potrebbe supporre dal quel numero elevato di 4000-5000

        • Carlo says : Rispondi

          E da qui di conseguenza anche il numero limitato di auto consegnate. Se però le sparate grosse sui numeri di iscritti come vedi per voi è assolutamente controproducente perchè subito uno si chiede come mai solo 30 macchine a fronte di 4000 – 5000 clienti.

          • Mario says :

            Immagino intenda gli ordini vip…
            quelli che servono per spremere tutti i soldini nelle tasche della piramide degli advisor…

            Eh e se fossero veramente 5000..
            supercar tu al tuo prossimo cliente gli spiegherai che dovrà aspettare quasi un MILIONE di ordini prima di vedere a “sua” auto???

            Supercar spiegami le differenze tra Dexcar e
            https://it.wikipedia.org/wiki/Marketing_piramidale
            perché io non sono in grado di distinguerle…

  200. Mario says : Rispondi

    Essendo una sharing economy…allora siamo/allora abbiamo…
    eh no non funziona così…
    sharing economy è una conseguenza di qualcosa e non una causa..
    non è che qualcosa è sharing economy assiomaticamente…
    la sharing economy è la conseguenza di una serie di caratteristiche che voi non avete…

  201. Mario says : Rispondi

    ” la sostenibilità di tutto il sistema si basa sul rapporto di 8 ordini nel 1° livello pagano le spese per il proseguimento del percorso dell ‘ordine in uscita al 4° livello”

    appunto..dato che crescono con un rapporto 1:8 a tabella (considera che bisogna fare una scalata nelle tabelle)

    il numero di ordini cresce esponenzialmente..
    e una crescita esponenziale anche la velocità cresce esponenzialmente..così come accelerazione etc..

  202. spider says : Rispondi

    Mario,….Ma per far si che questi 8 prendano la macchina, quante persone paganti servono??
    512 X 8 = 4096 prenotazioni da 390€? forse?
    Carlo,:
    Ogni persona viene conteggiata una sola volta. Nel senso che se l’Advisor ha sotto di se 512 persone dirette e prende la macchina.
    Per dare la macchina al primo sotto di lui, deve o devono trovarne altri 512 persone, che non siano già state contate per avere la prima macchina.
    Quindi:
    Sono Cliente quando faccio la prenotazione da 390€ o 1710€ .
    Divento CLIENTE PAGANTE quando ho sotto di me 512 prenotazioni e sono arrivato a riempire le tre tabelle, ovvero ho sotto di me 512 nuove prenotazioni e quindi mi sono PAGATO , cara e salata, la macchina.
    Quindi su 4000 prenotazioni hanno circa 7 clienti veramente paganti. Qualcuno in più se parecchi hanno pagato 1710€
    ——————————

    SUPERCAR:
    Se sei un IMPRENDITORE serio, spiega nei dettagli come si fa a calcolare in modo matematico, senza se e senza ma., quante prenotazioni servono per avere la macchina.
    Domanda facile molto facile..
    Per riempire le 3 belle tabelle blu e per consegnare una macchina servono……….XXX prenotazioni.
    Risposta molto facile devi solamente mettere al posto delle XXX metti dei numeri precisando la fonte, non numeri inventati da te
    Vorresti essere da meno dei Vostri diretti concorrenti che questi numeri li danno??????

    GRZ:

    • Mario says : Rispondi

      Si, con entrate da 390 euro…
      è una media..

      il fatto che qualcuno, penso l’advisor o il capo team, riesca a pilotare i nuovi clienti (suoi o nel team) nelle proprie tabelle può far si di ricevere un’autovettura anche prima dei 512 ingressi..questo perché l’albero è “spezzato” in tabelle..
      quindi può fare entrare in un unica tabella principale (es tabella A) tutti gli uscenti da tabelle preliminari (o i paganti 1700euro)..
      e mettere lui stesso o qualcun altro eletto in quella tabella A…
      dato che questa tabella si sdoppia in continuazione continueranno a crearsi tabelle (B, C,….,Z) sotto questo advisor..che però saranno ferme perché non sta usando tutti i clienti per la tabella A!

      perciò qualche ordine rimarrà nelle tabelle (B,C,…Z) a tempo indefinito…
      e il fatto che la tabella A si continui a moltiplicare … (e le persone/ordini disponibili in ingresso a calare)..non farà altro che allontanare la possibilità di avere ordini per le tabelle (B,C,…Z)…

      • Mario says : Rispondi

        ops..ho sbagliato una frase

        “dato che questa tabella si sdoppia in continuazione continueranno a crearsi tabelle (B, C,….,Z) sotto questo advisor..che però saranno ferme perché STA USANDO tutti i clienti per la tabella A!”

  203. spider says : Rispondi

    SuperCar,
    perché non hai risposto alla mia domanda? eppure è stata fatta sopra la tua ultimo post….

    Non pensi che è da maleducati non dare una risposta a uno che voleva investire nell’azienda dove lavori 17.750€ di botto ?????
    Roba da matti….
    E poi davano del matto a me.!!

    • supercar says : Rispondi

      Spider l’avevo già detto sopra entrando nella tabella preliminare da 390€ ad ogni cliente pagante serve che entrano da 72 a 93 ordini per ricevere l’auto e il tempo può essere da 8 o 10 o 12 o 14 mesi dipende nel proporre il progetto in quanti capiscano velocemente la forza dell’unione e entrando nella 1° tabella principale da 1710€ ad ogni cliente pagante servono da 48 a 62 ordini e il tempo può essere da 6 o 8 o 10 mesi.

    • supercar says : Rispondi

      non c’è un numero preciso perché non si sa quando entri nella preliminare se sei il numero 1 o il 4 o l’ 8 e lo stesso vale per le due principali

  204. supercar says : Rispondi

    Dexcar non è un sistema piramidale perché in ogni tabelle c’è una entrata e una uscita di solo 4 livelli che determinano la sostenibilità del sistema (8 ordini del livello 1 pagano l’avanzamento dell’ordine del livello 4), premia i clienti più dinamici (nel dividersi le tabelle quelli che non fanno niente restano più indietro), non c’è nessuna catena in quanto il cliente normale ordina la sua macchina e aspetta, poi il cliente VIP se non ha i 2 clienti in famiglia fa lavorare l’ Advisor, poi c’è l’ Advisor che lavora per conto suo e sotto indicazioni dei VIP e il progetto Dexcar è trasparente che fa vedere i propri conti come nessuno mai ha fatto nei marketing

  205. Spider says : Rispondi

    Supercar… come al solito rispondete che è giovedì invecede di dire che ore sono.
    Dici numeri a caso senza dimostrarlo e senza smentire i nostri numeri
    1) Io ribadisco che: per completare le 3 tabelle servono 512 clienti da 390€ per avere 1 cliente pagante ( 1 macchina)
    Altri 512 clienti da 390€ per avere un altro cliente pagante ( altra macchina)
    In poche parole l’Advisor che mi dato del matto, per avere la sua macchina , darla a me e ai due che ha fatto iscrivere deve trovare la bellezza di circa 2000 clienti da 390€ per avete 4 clienti paganti!!!
    Il mio paese ha 1800 abitanti, neonati compresi!!!

    Che servono 512 clienti da 390€ lo trovi dimostrato matematicamente a prova di smentita. Su questo blog e su altri.
    Fai 3 semplici calcoli
    1) solo ordini da 390€
    2) solo ordini da 1710€
    3) 50% da 390€ e 50% da 1710€

    Dimostramelo in modo matematico come ci arrivi a quei numeri che dici tu. Oppure cita una fonte attendibile. Rispondi come vuoi tranne DIPENDE!
    E non fare il furbo e calcolare solo il singolo avanzamemto di una persona.
    Te lo ripeto. I vostri diretti concorrenti. I numeri li danno.

  206. Carlo says : Rispondi

    Forse i primissimi iscritti nei primissimi mesi sono riusciti a completare le tabelle compreso chi ha avuto una bmw che non ho capito come ha potuto raggiungerla.Secondo me poi tutte le altre macchine le hanno prese in società i vari gruppi riuniti in team di advisor con i famosi contest che in pratica danno le auto prima a chi raggiunge un certo traguardo di nuoni clienti come ha detto Supercar cioè un loro advisor ma dubito molto che qualcuno abbia veramente completato le tabelle a parte i primissimi iscritti della prima ora..

  207. Spider says : Rispondi

    Carlo… appena arriva Supercar ti dará la risposta al tuo enigma….. Mal che vada proveremo con la trasmissione “Misteri” di Rete4.
    Mentre lo aspettiamo continuo la saga di barzellette tragicomiche iniziata da Mario.
    ……….
    “Una genialata…!!! La Sharing Economy è per tutti, ma in pochi la capiranno…!!!”
    Un Advisor su FB felice perche in pochi capiranmo e quindi in pochi si iscriveranmo a Dexcar.
    ……….
    “Dexcar non è la catena di Sant’Antonio, ma l’auto di Sant’Antonio.”
    Un Advisor di Alto livello su FB. Forse convinto che Sant’Antonio da Padova é anche protettore dei Cavalli a vapore oltre che degli animali domestii
    …………..

    “Mi ha colpito molto la sensibilità nell’aiutare il nucleo famigliare o la persona giovane che si avvicini a guidare una macchina. Grazie Dexcar che ci fai risparmiare diversi soldi dal budget annuo per la macchina. Grazie”
    Un cliemte, suFB, contento di aver speso 390€
    Perchè ha risparmiato…! ??

  208. supercar says : Rispondi

    Carlo i clienti paganti riescono a vedere tutta la struttura fino ai primi e anche la loro posizione che attualmente sono già al 3° livello della 1° principale verde e la trasparenza è sul giro di soldi dove vanno spesi vedi la sostenibilità, nelle presentazioni ufficiali spiegano che il capitale dell’azienda è in mano ai clienti e il loro guadagno è così ripartito: dettaglio per ogni auto
    3.120€ incasso tabella preliminare
    13.680€ incasso 1° tabella principale
    13.680€ incasso 2° tabella principale
    30.480€ totale entrata per auto
    -15.000€ auto accessoriata
    -3.000€ accumulo bonus
    -3.350€ entrata nella 1° tabella verde
    -3.000€ costi azienda
    -6.130€ provvigioni Advisor
    1° guadagno azienda:
    12.000€ prezzo listino auto
    -9.000€ acquisto auto 20% sconto
    3.000€ guadagno azienda
    2° guadagno azienda:
    12.000€ prezzo listino
    -6.000€ usato dopo 2 anni 50%
    6.000€ guadagno azienda

  209. supercar says : Rispondi

    Spider ci sono diverse varianti che rendono impossibile una risposta precisa ordini da 390, ordini da 1710, rientro in tabella da 1710, ordini VIP già da due mesi che stanno entrando nelle tabelle preliminari insieme agli altri e ordini multipli delle aziende cioè che un cliente ordina 5 o 10 auto. Facciamo un esempio tu entri nella preliminare nel 1° livello e sei il 4° quindi ne mancano 4, si completa il livello 1 poi si divide, l’altra divisa dove non ci sei se va avanti che si completa il livello 1 tu non ti muovi, deve essere dove sei dentro tu a completare il livello 1 quindi si divide 3 volte 3×8+4=28, poi entri nella 1° tabella principale e sei il numero 1 quindi ne mancano 7, si completa il livello 1 poi si divide, quindi si divide 3 volte 3×8+7=31, poi entri nella 2° tabella principale e sei il numero 8, quindi vai giù subito come entri e si divide 3 volte 3×8=24, totale ti sono serviti 83 clienti.

    • Mario says : Rispondi

      Eh si..però ricorda che in tabella principale ci sono persone che pagano 1700 euro o concludenti tabella preliminare…
      ad ogni uscita dalla tabella preliminare corrispondono, in media e a regime, 8ingressi..
      quindi ad ogni ordine che è presente nella tabella principale corrispondono a MOLTE PERSONE (le quali magari sono ancora alla preliminare)…o ad ordini con molti soldi..

      Ma basta guardare le tabelle preliminari…
      Se continuano a moltiplicarsi il numero di ordini in ingresso deve continuare a moltiplicarsi in modo costante se si vuole fare avanzare tutti in modo omogeneo…
      ..questa è una crescita esponenziale..
      con una sola tabella ne servono 8..poi si moltiplica..allora abbiamo 2 livello 1…quindi persone 16…..
      poi 32…poi 64..poi 128..2^k…

      Oh poi certo..se i nuovi clienti li si instrada su determinate tabelle qualcuno può ricevere l’auto prima…a discapito di quelli che sono nelle tabelle senza ingressi…

  210. Carlo says : Rispondi

    “Carlo i clienti paganti riescono a vedere tutta la struttura fino ai primi ” Non sembra proprio che sia così un iscritto ha detto invece che riesce a vedere solo due o tre tabelle prima di lui ma non puo’ vedere tutte le tabelle e come si muovono tutte Tu puoi vedere tutte le tabelle di tutti? Quante sono in totale le tabelle?

  211. supercar says : Rispondi

    Voi avete ancora in testa le matrici di vecchi marketing se fossero 1.500 o 2.000 o 2.500 a me non interessa perché nella tabella insieme all’aiuto di qualcuno con solo 83 clienti come nell’esempio si arriva all’auto e non è solo l’auto potrebbero essere anche dei soldi diventando VIP quindi risparmi e guadagni tra qualche anno. Ci sono già degli Advisor che hanno famigliari e amici all’estero stanno facendo conoscere Dexcar anche in Spagna, Francia, Croazia, Albania, Svizzera e Germania sarà una cosa grandiosa

    • Mario says : Rispondi

      Oh ma non hai ancora capito che per tenere su tutto il sistema senza fare morire la maggior parte delle tabelle occorre un ingresso di ordini che cresce esponenzialmente (con base 2) nel tempo ( dato che c’è un tempo limitato per ogni scatto — in media 6/9 (con 1700/390) ogni 2 anni )???

      Quella che intendete come sostenibilità è la copertura delle spese..ci mancherebbe altro…
      è che questo sistema non è assolutamente sostenibile nel tempo..

      Guardati i grafici..(considera la funzione discreta)
      http://www.wolframalpha.com/input/?i=2%5Ex&lk=4&num=1
      l’ascissa è il numero di scatti che si sono fatti (in media ovviamente)
      l’ordinata le persone che servono ad ogni scatto…

    • Mario says : Rispondi

      ..”Guadagni tra qualche anno”..
      Ahhhh quindi per ora stai lavorando aggratis!!!
      …per avere l’autovettura il prima possibile…
      …magari spendi pure per far pubblicità, per fare i corsi..
      ma è vero che costa 10euro/mese avere il profilo advisor?
      —–

      Beh una società tedesca che si deve fare conoscere in Germania???
      So wired!!!

  212. Spider says : Rispondi

    Supercar…. spari solo supercspsule….
    Te lo ripeto.. rispondi roma per toma.
    Che differenza fa se un’azienda fa 10 ordini da 390€ o 10 privati fanno 10 ordini singoli?
    Il totale è sempre 10 ordini da 390€ e fa sempre 3900€.

    Io ho 9 fratelli come singolo faccio 9ordini da 390€ basta che cambio e-mail ( parlole di bizantbit)
    Io come ditta singola individuale faccio 1 ordine Da 390€.
    Quanto fa? Sai vontare fino a 10?
    Ma dai… non ti rendi conto che faii ridere i polli quando dici certe cose

    Dilla tutta…. Non ho il coraggio di dire che servono 32 ordini per uscire dslla tabella preliminare… e 512 ordini da 390€ per uscire dalla 2 principale e avere la macchina.

    Impossibile è Dexcar , non fare i conti che ho chiesto. Parli benee sai contare molto bene di numeri solo quando parli di incassi e guadagni. Ma chissà come mai non sei in grado, non é possibile e non dici mai quanti clienti servono per farli!!! Eppure é molto semplice!!!

    • Carlo says : Rispondi

      Gira che ti rigira per me sono come le matrici Quindi dalla tua risposta si capisce che nemmeno tu sai quante tabelle ci sono in totale e non le puoi vedere tutte.Se dicono che aiutano le tabelle piu’ lente in modo che tutti raggiungano l’auto anche quelli che non portano nuove persone come fai a controllare quello che fanno? Tutto questo successo non so dove lo vedete La realtà è sotto gli occhi di tutti ci sono pochissime auto consegnate e poi solo ad advisor e loro stessi non hanno nemmeno completate le tabelle.Come mai sul sito ci sono indicate solo 21 auto e non la trentina che si vedevano in tutte le foto o video di consegne? Ne sono sparite una decina.Le hanno già vendute? Come mai due vengono indicate da immatricolare?

  213. Carlo says : Rispondi

    Nessuno su facebook ha mai detto ho finito le tabelle e adasso mi danno l’auto.Ci sono solo testimonianze di persone al limite che esultano per niente per aver ricevuto i buoni benzina

    • Carlo says : Rispondi

      Fino a prova contraria hanno pagato 390 euro per avere dei buoni nenzina da 350 non mi sembra un grosso affare.Ma il fatto di ricevere l’auto con soli 390 euro è ancora da dimostrare se tutti quelli che hanno avuto l’auto ce l’hanno sono advisor che hanno superato il contest e quindi nemmeno loro hanno finito le tabelle

      • Carlo says : Rispondi

        Nessuno di quelli che ha ricevuto l’auto afferma di aver finito le tabelle. Non lo afferma nessuno.La cosa è quantomeno poco credibile uno che avesse fatto tutta la fatica per finire la tabella prima di altri si vanterebbe e sbatterebbe in faccia a tutti gli altri la propria meta raggiunta.

      • Carlo says : Rispondi

        E cel’hanno in uso assieme ad altri advisor in gruppo di team di certo con clausole particolari tipo cjhe devono tenere un tot di nuovi iscritti al mese o cose del genere. Il mondo delle vendite anche cambiando articolo funziona sempre in quella maniera.

  214. Spider says : Rispondi

    Supercar parole tue:
    “…. a completare il livello 1 quindi si divide 3 volte 3×8+4=28, poi entri nella 1° tabella principale e sei il numero 1 quindi ne mancano 7, si completa il livello 1…”

    Secondo i tuoi calcoli servono 28 clienti da 390€ per passare dalla tabella azzurra preliminare alla prima casella della prima tabella blu.
    Sarebbe come dire che:
    28 caselle Azzurre equivalgono a 1 Blu

    Essendo il primo Blu devo aspettare altri 7 Blu. Totale 8 Blu. (Per superare la prima tabella principale)
    PROBLEMA:
    Se con 28 caselle azzurre divento casella 1 Blu.
    Quante caselle azzurre sono necessarie per avere 8 caselle Blu?
    SOLUZIONE:
    Sapendo con certezza che per fare una casella Blu sono necessarie 28 caselle azzurre ,
    Per fare 8 caselle Blu si renderanno necessarie:
    28X8= 224 caselle azzurre.
    ………
    224 clienti da 390€ e siamo solo alla prima blu.
    Altro che 83!!!!!!
    Alla faccia del bicarbonato di sodio……
    …………….
    P.s.. 28 e 8 sono numeri forniti da Supercar Advisor Dexcar. Anche se non fossero veritieri sono gli stessi usati nei suoi calcoli.. ( 28 andrebbe correttp con 32. Ma facciamo finta di nulla)
    …………………

  215. Spider says : Rispondi

    PROBLEMA 2:
    Supercar Advisor di Dexcar ha trovato direttamente 83 clienti da 390€ e ha ricevuto la macchina a noleggio per 2 anni. Promettento a questi 83 clienti che riceveranno tutti l’auto entro 24 ore al massimo.
    Per mantenere la promessa quanti clienti dovrà trovare per poter consegnare la macchina a tutti gli 83 clienti.?
    Quanti entro 24 mesi?
    Quanti al mese?
    Quanti al giorno?
    SOLUZIONE:
    Dato per certo che per ogni auto consegnata supercar dovrà trovare 83 nuovi clienti per poter consegnare 1 auto a tutti gli 83 clienti dovrà necessariamente trovare:
    83X83=6889 nuvi clienti entro 24 mesi al massimo.
    6889/24=287 nuovi clienti al mese.
    6889/730= 9,43 nuovi clienti al giorno. Da 390€.

    NOVE CLIENTI DA 390€ AL GIORNO!!!!!!!!!!
    DICIOTTO AL GIORNO SE ENTRO 12 MESI!!!!

    Domanda banale:
    Quanti ne hai trovati oggi??????
    ………………
    Note:
    Supercar ha affermato che:
    In 1 anno tutti gli Advisor Dexcar hanno raccolto in tutta Italia circa 4000 clienti. (Con questo dato faremo altro problema.)
    ……….
    ( 6889 con l’ipotetico rapporto 1/83. Pensa col rapporto reale 1/512!!!l . Alla faccia del bicarbonato di sodio)
    ……..
    A te Supercar, trova altre supercapsule per risolvere i 2 problemini.

  216. Spider says : Rispondi

    Per continuare la saga di barzellette tragicomiche.
    Tratte dal blog…. non usare il bastone.

    “Basta che fai il tuo versamento di 390€ o 1710€ (a seconda di cosa ti conviene di più) e poi aspetti da bravo che gli altri membri della community Dexcar facciano il lavoro anche per te.
    Tutto chiaro?”

    -Si chiarissimo devo solo aspettare che Supercar trovi 6889 clienti. E avrò la mia Super Auto!
    …..
    “L’azienda è stata finanziata dalla Commerzbank, che oltre ad essere un importante banca tedesca, è anche la seconda banca più importante della Germania”
    “Dexcar è Azienda internazionale con alle spalle ottima solidità finanziara. ”

    -Ottenere 800€ di capitale sociale solo presentando un Super progetto rivoluzionario poteva essere concesso.
    …….
    Consiglio di cambiare i Vostri slogan con questi che ho ideato apposta per voi:
    Da ” Noleggio a lungo termine”
    A: ” Prenotazione a lungo termine ”
    Da: Nuovo modo rivoluzionario di concepire il sistema automobile”
    A: ” Nuovo modo rivoluzionario di concepire la Matematica”

    Saluti.

  217. supercar says : Rispondi

    Spider scrive “Che differenza fa se un’azienda fa 10 ordini da 390€ o 10 privati fanno 10 ordini singoli?
    Il totale è sempre 10 ordini da 390€ e fa sempre 3900€.” la differenza che l’azienda è 1 cliente invece i privati sono 10 clienti. I clienti seguono i loro referenti nella 1° tabella principale che gli hanno iscritti quindi ci possono essere decine di tabelle preliminari che uscendo dal livello 4 entrano nella 1° principale in più ci sono le entrate da 1.710€ e in più gireranno anche i clienti VIP.

  218. supercar says : Rispondi

    Carlo nessuno lo sa quante tabelle ci siano, saranno decine e decine le preliminari e altrettante le principali lo saprà solo l’azienda con il suo programma e se sei un cliente pagante si vede dove sono posizionati nella tabella ogni cliente del tuo ramo fino in cima.

    • Carlo says : Rispondi

      Il fatto che lo sappia solo l’azienda non è certo una cosa trasparente. Per cui la coltre di nebbia che avvolge il progetto rimane ed al posto che diradarsi aumenta col tempo alimentata da tutte le altre cose senza risposte come ai numeri di iscritti ignoti al numero di auto consegnate ballerine che variano da 30 a 21 al fatto che fin’ora le auto ce l’hanno solo gli advisor e molto probabilmente senza nemmeno aver finito le tabelle come affermato da advisor stessi.

  219. supercar says : Rispondi

    Carissimi è stato un piacere confrontarvi con voi alcune risposte che vi ho dato non ve le darà nessun Advisor rispetto tutte le vostre risposte e modo di pensare vedremo tra qualche anno quando i vostri conoscenti andranno in giro con l’auto nuova Dexcar a costo zero e magari anche con dei soldi e voi con la vostra auto con costi di circa 2.000€ anno.

    • Carlo says : Rispondi

      Anche per noi è stato un piacere verificare che quello che pensavamo su dexcar lo hai ulteriormente confermato con le tue affermazioni matematicamente irraggiungibili. La conferma è che le poche auto che danno le danno prima di finire le tabelle con i contest ai venditori piu’ bravi che raggiunto un certo targhet di nuovi clienti vengono premiati.con l’auto probabilmente in uso gratuito per qualche tempo con la contropartita di tenere sempre un certo livello di nuovi clienti.Gli advisor si riuniscono in team per raggiungere prima quel livello che indica la direzione come clienti per poter avere un auto provvisoriamente da far vedere in giro a turno e quindi in conclusione i vari messaggi di risolvere il probleme dell’auto a tutti e problematiche sociali varie che dite di voler contribuire a risolvere con la vostra missione alla fine sono solo un po’ di belle parole sprecate al vento perchè di auto ad una persona che veramente voglia risparmiare quei famosi 2000 euro all’anno che dici non ne sono state consegnate nessuna. E’ il cane che si morde la coda.

      • Carlo says : Rispondi

        La realtà è che con buona pace delle tabelle che sbandierate da completare le auto ora vengono date provvisoriamente per x tempo agli advisor piu’ bravi che tirano su un dato numero di nuovi iscriti e queste auto ricevute provvisoriamente anzitempo gli advisor le fanno girare come auto pubblicitarie a scopo dimostrativo STOP Tutto qui per ora, ma penso proprio che la cosa non cambierà in futuro, visto che è impossibile matematicamente completare le tabelle. Il mistero delle 30 auto consegnate di cui ci sono video e foto ed ora nel loro sito divenute improvvisamente solo 21 rimane sempre e la nebbia dexcar aumenta.

  220. Spider says : Rispondi

    Supercar:
    Anche se un’azienda fa 10 ordini e viene considerato 1 cliente e un privato che fa 10 ordini viene considerato 10 clienti diversi che differenza fa se:
    un’azienda fa 83 ordini e viene considerato 1 cliente
    e 1 privato fa 83 ordini e viene considerato come 83 clienti diversi?
    NESSUNA.
    in entrambi i casi consegni una macchina.
    In entrambi i casi devi trovare 6889 ordini entro 2 anni.
    Che siano privati o aziende è irrilevante.
    …….
    Le risposte che hai dato sono le stesse sentite e risentite da tutti voi Advisor. Altro che mai sentite.
    Se nessun Advisor risponde evidentemente è perchè non è possibile dare risposte ctedibile,vere e reali, senza fare la figura del Somaro!

    Non hai detto quanti clienti hai fatto oggi.

    Ti ho fatto 2 Problemi da scuola elememtare.
    Non li hai corretti evidentemente erano da 10 e Lode!!!
    Da questo si deduce che:
    o tutti gli Advisor sono somari in matematica, o vi hanno lavato il cervello e credete che esista una matematica “secondo Dexcar”
    Oppure, la cosa più plausibile e quella più fastidiosa , mentite sapendo di mentire.

    P.s. Ricodati che se oggi non hai trovato 9 clienti…. domani ne devi trovare 18…. altrimenti ciao macchina!

  221. Mario says : Rispondi

    No supercar!
    Te ne vai già?
    A me non hai mai risposto o controbattuto.. :-(

  222. Spider says : Rispondi

    Salve, sui blog di advisor pare di capire che per passare dalla 1 tabella preliminare azzura e passare nella 1 casella della 4 fila della prima tabella blu dovrebbe servire::1) fare una prenotazione da 1710€2) fare una prenotazione da 390€ e trovare altre 32 prenotazioni da 390€ . .Così facendo passo direttamente dalla tabella preliminare alla prima casella della 1 tabella blu principale? E ottengo subito il buono benzina da 373€?Gradirei una risposta ufficiale e precisa. Senza se e senza ma. Senza nessun Dipende o giri di parole. Basta un semplice “SI” Oppure un semplice”NO ” e possibilmente perchè NO. … Grazie anticipate per la risposta.”
    …………
    Questa domanda l’ho fatta il 26 novembre sulla pagina ufficiale Dexcar.
    Oggi 28 novembre non ho ancora ottenuto nessuna risposta. Eppure è una domanta semplice e banale.
    È la prima domanda che tutti, prima di fare la prenotazione, dovrebbero chiedere e conoscere la risposta. Se Dexcar è seria e trasparente come dice, dovrebbe dare una risposta, SERIA E UFFICIALE. Della serie :”Qui lo scrivo e qui lo firmo”
    ……
    P.s. Non solo le prenotazioni, anche le risposte sono a lungo termine.

  223. Carlo says : Rispondi

    L’advisor bizandbit aveva detto che pubblicava un’intervista ai fondatori dexcar ma fin’ora non ha pubblicato nulla

    • Mario says : Rispondi

      Oramai è passato più di un mese…
      Mah…
      prima perché doveva tradurli..
      …poi perché non aveva avuto il permesso dei manager…
      ma allora potevano anche non rispondere prima…
      :-/

  224. Carlo says : Rispondi

    Una fra le tante cose che non si capisce è se i fondatori sono i due fratelli o sono dei misteriosi svizzeri. Certo che se il capitale versato è solo di 800 euro non penso che ci voglia qualche magnate svizzero!

    • Mario says : Rispondi

      Dai documenti qui postati
      http://carevolutions.com/dexcar/dexcar-e-una-truffa/
      sembra sia una società a nome di un’unica persona..uno dei due fratelli..

    • Spider says : Rispondi

      Ahahahahah… devono trovare 8 persone… forse 83…….. Ahahahagahahah…..
      ………
      O forse avrò la risposta quando il primo cliente da 390€ avrá la macchina .???
      Sono troppo impegnati e non possono perdere tempo per poter dare risposte,
      Altrimenti come fanno a trovare 9 clienti a testa al gg…..

      • Mario says : Rispondi

        Ahahahah…
        Te la daranno il 29 Febbraio!

        ——-
        Questa è una delle delle più belle risposte mai lette…

        “IL SISTEMA DEXCAR POTREBBE SATURARSI DOPO ALCUNI ANNI, NEL RECLUTARE SEMPRE ALTRI UTENTI?”
        “NO, perchè ci sono sempre nuove persone che prendono la patente, altrimenti anche le autoscuole chiuderebbero, comunque essendo un sistema che verrà ampliato a livello globare, non è possibile che possa mai saturarsi, quindi a tutti viene garantito di arrivare a noleggiare l’auto.”
        Advisor che si auto-compiace credendo di aver risolto uno dei problemi del millennio
        (quando invece dimostra un’ignoranza fuori dal comune)

  225. Carlo says : Rispondi

    Ma scusate battuta per battuta ma in quella foto che si vede all’inizio del link sembra che ci sia uno che sta forzando la serratura dell’auto

  226. Carlo says : Rispondi

    Nella rassegna stampa dovrebbe mette anche i linksi che ci sono anche su queto blog…

  227. Carlo says : Rispondi

    Se la ditta è intestata in Germania ad una persona sola come fa ad essere una società?Allora è una ditta individuale.e la definizione di “società svizzero tedesca” non c’azzecca proprio perchè la Svizzera non risulta da nessuna parte.

    • Mario says : Rispondi

      Eh così è una società di capitali e non di persone…
      sarà l’equivalente della nostra SRLS Unipersonale…
      così in caso di “buchi finanziari” risponde la società con i suoi beni..ma non i soci o il socio a livello personale..

      Eh di svizzero penso proprio che abbiano solo il dominio del sito..
      cioè solo la nomenclatura “ch” perché il sito dovrebbe essere fisicamente in Italia…
      che non ha nessun valore…

  228. Mario says : Rispondi

    Premetto non sono un economista..

    nel caso di fallimento dovrebbero rispondere con il patrimonio sociale..
    che è l’insieme dei liquidi e dei beni dell’azienda..
    alla fine si fallisce quando i debiti diventano così alti che non si riesce a pagarli..allora tutto il patrimonio sociale viene liquidato (e di solito non si riescono a colmare i buchi fatti)…

    Il capitale sociale è una sorta di garanzia..perché quei soldi non posso essere ripresi come utili dai soci..
    e quindi dovrebbero essere sempre presenti…anche in caso se andasse storto qualcosa…
    http://www.dirittoprivatoinrete.it/societa/capitale_sociale_e_patrimonio_so.htm

    Personalmente credo che in questo caso a fine anno potrebbero anche dividersi 390*4000 – (spese auto) euro che hanno intascato quest anno come utile (tanto il conto segregato non c’é sul contratto)…l’importante è lasciare gli 800 euro…
    …quando dovranno restituire i soldi…(anche se da contratto non vedo niente di così vincolante)…la società non avrà più nulla…liquidano le auto + 800 euro per saldare i debiti..ovviamente saranno largamente insufficienti…
    …e credo pure sia legale se accade…

  229. Spider says : Rispondi

    A mio personale parete uno dei mali dell”Italia sono proprio le SRL. .. SNC e tutte le società proprio perchè possono anche NON PAGARE i formitori collaboratori ecc.. ecc. Ma girare con il Ferrari.
    E Non puoi andare a prenderglielo, proprio perché è intestato a loro e non alla società.
    E molte nascono gia con questa ottica.
    Se Dexcar non viola la legge paga le tasse e fallisce mal che vada perde 800€.

    Ad ogni modo attualmente i soldi per i rimborsi dovrebbe averli tutti.
    Perchè:
    Trubikencar che funziona come Dexcar consegna una macchina ogni 512 clienti che pagano 50€.+ 10€ ma subito rimborsati.
    Quindi 512×50€= 25.600€
    Da questi vanno detratti circa 3.500€ per premi Advisor. Non rimborsa i 50€ se nn hai la macchina

    Dexcar fa pagare 390€ ma rimborsa 330€.
    Anche se 512X 390€=199.680€
    Sembra una cifra folle per una macchina a noleggio ma se consideriamo i rimborsi Non lo è.
    Diventa 512X60€=30.720€
    Togliendo i premi e buoni benzina si arriva a più o meno alla cifra di Truebikencar.
    Per 2 anni a Dexcar costa di più perchè ha spese di noleggio ( assicurazione bolli..ecc) ma li potrebbe recuperare con la vendita.

    Se Dexcar rispetta il rapporto 1/512 in linea di principio potrebbe anche chiudere domani. Ma dovrebbe essere in grado di rimborsare. Ma andare avanti anche con pochi clienti.

    Questo dovrebbe essere il motivo per il quale anche se ha incassato 4000X390€ non consegna macchine a go.go. ma poche e sicuramente pagate. Col rapporto 1/512.

    Se fa pagare 390€ e non 50€ come Truebikencar probabilmente è perchè per 2 anni si tieni gli interessi di 390€Xnumeri di iscritti.

    Se tutto è legale e non scappano col malloppo. In linea di principio dovrebbe essere coperta la restituzione e andare avanti per sempre.
    Prendono 390€ e dopo 2 anni hanno guadagnato 60€ più intetessi senza fare nulla. Hanno fatto lavorare gli Advisor a Gratis.
    In linea di principio non possono andare in perdita anche se rendono tutto il dovuto a tutto dopo 2 anni e poi chiudono.
    Probabilmente questa é stata la trovata Geniale
    Altro che Auto a tutti a gratis.

    Ma ciò non toglie che, il rapporto 1/512 è assurdo e a parte gli attivisti che sicuramente qualcosa , forse, guadagneranno Il 99.99% perderà minimo 60€ e dovrà andare dal concessionario.

    Tutto questo in linea di principio. Poi se compatibile col fisco, tasse e legalità sistema ponzi…. o se scappano col malloppo. è altro discorso.
    Magari lo chiederemo a Supercar.

    • Mario says : Rispondi

      Sono d’accordo con te Spider..
      in caso di entrata con 390 le tabelle sono dimensionate per mantenere l’importo da restituire..

      Vi sono alcune cose non chiare:
      1) in caso di entrate da 1700 euro le fee indicate sono solo 120 euro…in teoria il rimborso dovrebbe essere di 1580…
      ma in pratica non può essere soddisfatto perché 120*62 = 7440…e non ti ci compri un’auto con quei soldi…
      dico in teoria perché il contratto e i termini sono incompleti..e per entrate da 1700 non dicono assolutamente nulla.
      2) I bonus per gli advisor crescono in base al loro livello..essendo distribuiti come una MLM chi è sopra guadagna molto e non credo che dopo svariate stratificazioni i soldi tenuti in considerazione nella sostenibilità saranno sufficienti..
      inoltre sembrano indipendenti rispetto quelli dedicati a loro nel caso di acquisto di un’automobile
      3) Gli ordini VIP…facendo scattare le tabelle senza portare denaro significa che vengono dati i bonus agli advisor senza entrate monetarie..quei soldi da dove vengono presi?

    • Mario says : Rispondi

      (Nelle SNC i soci rispondono anche con il loro patrimonio personale)
      Sono nelle spa srl e srls che i soci non rispondono personalmente..
      le prime due hanno bisogno di un capitale d’ingresso piuttosto elevato (120 000 e 10 000)
      l’ultima invece non deve superare i 10 000 e penso abbiano qualche vincolo in più..

      In Germania le srl vanno da 25000 in su…le srls fino a 24 999…

      Il capitale sociale dà un’idea della solidità dell’azienda..(anche se non bisogna fidarsi troppo, perché il suo valore reale potrebbe essere anche inferiore)..

    • Mario says : Rispondi

      Ovviamente, non essendo il mio campo, prendi con le pinze ciò che ho detto…

  230. Carlo says : Rispondi

    A quanto pare c’è gente che riesce ad entrare con con una iscrizione sui 3000 euro non ho capito come faccia perchè vogliono entrare nelle tabelle successive dove si prende l’auto piu’ grossa.Anche questo che uno possa saltare le tabelle delle macchina piccola e partire con quella della macchina piu’ grande a me non sembra sia segnato da nessuna parte.

  231. Spider says : Rispondi

    Mario,, di preciso non so la dfferenza sostanziale fra i vari tipi di società. Probale che hai ragione. Io so solo che mi sono imbattuto direttamente o indirettamente con Chi ogni 6 mesi cambiava nome della società, indirizzo sede operativa e legate e anche tipo di società e non lo dichiarava alla camera commercio. L’ ufficiale giudiziario si recava alle sedi e trovava nessuno. Inesistentte.
    Oppure chi portava tutto in svizzrra e poi falliva, facendo fallire tutti o quasi i fornitori del cantiere..
    E nessuno paga nulla. Solo con quel poco che rimane alla societa. Poi che sia Srl… Snc… basta non avere intestato nulla e la fai franca. In Galera non ci vai.

    Non so come funzionano i premi dexcar e quanto ammontano. .Ho solo fatto il paragone con Truebikencar che se non sbaglio al massimo arriva a 3.500€ su 512 clienti.
    Ho solo cercato di dimostrare la genialata di far pagare 390€ e rimborsare invece di 60€ e non rimborsare.
    2 anni di interessi su 390€ per le miglia di iscritti. Non e poco.

    Come detto era solo un esempio a 390€ per paragonarlo a Truebikencar, poi se Dexcar ha altre variabili con più premi, i Vip e ingressi da 1710€. Lascio a te il compito di capire qualcosa. Tieni conto anche delle spese per organizzare gli incontri e feste.
    Che Truebikencar, pare non faccia.
    ( Magari quelle le pagano gli Advisor con i premi)
    Ad ogni modo é tutta teoria. La pratica e altra cosa.
    Come avere la macchina a 390€…… solo teoria.

    • Carlo says : Rispondi

      A parte le presentazioni che le faranno gratis i corsi e gli eventi di consegna auto non li faranno gratis di certo.Per me è tutto in un sottile equilibrio con i soldi che trattengono per le spese rimborsi buoni carburante poi olo sanno solo loro perchè nessuno puo’ verificare quanti buoni carburante danno e a chi la resa dei conti arriverà quando dopo dovranno dare un massiccio quantitativo di rimborsi a tutte le migliaia che ovviamente non hanno avuto la macchina dato che è matematicamente impossibile darla a tutti gli iscritti anzi come abbiamo sentito quelle che girano sono state date anzitempo agli advisor piu’ bravi che le usano non certo come auto normali ma come auto pubblicitarie e se la possono tenere solo se portano un tot di nuovi clienti entro certe scadenze.

      • Mario says : Rispondi

        Ah secondo me loro pagano proprio poco..
        le presentazioni ufficiali forse..ma non penso i costi siano elevati..
        i corsi advisor sono a costo dei futuri advisor…
        la serata di gala pure a costo dei partecipanti..
        le presentazioni settimanali sono a carico degli advisor (che ci mettono il tempo..) e di clienti che vorrebbero diventare VIP…magari affermando..
        “è nel mio interesse tirare dentro più persone possibili..almeno per fare arrivare prima i buoni”
        ….mi stai dicendo che stai lavorando aggratis per perderci dei soldi???…

        credo pure che gli advisor abbiano spese fisse mensili per rimanere tali…ma non ne sono sicuro..
        sono sicuro del costo mensile della fastidiosissima mono-pagina web..quella con la macchina sportiva rossa sullo sfondo e un form da immettere l’email…quella costa 50euro/mese..ed è estremamente consigliata da un manager..probabilmente i soldi andranno in tasca a lui..
        un sacco di advisor ce l’hanno…
        …penso che tra tempo e denaro spesi gli advisor sono un’altra fonte di guadagno per i manager di dexcar…

        Su Fb un Advisor riceverà un’autovettura (il suo gruppo) la prossima settimana e mi sembra affermasse che a lui non interessa la macchina per l’uso personale..ma per fare pubblicità…..

        La resa dei conti inizierà tra un’annetto…anche perché devono trovare qualche centinaia di persone in così breve tempo…

  232. Spider says : Rispondi

    Per quanto riguarda la domanda che ho fatto sulla pagina FB ufficiale di Dexcar.
    Dopo 3 giorni…. Nessuna. Risposta
    Probabilmente stanno studiando un nuovo sistema matematico migliorato da quello usato da supercar.
    Magari riusciranno a dimostrare che co 32 hai la macchina!
    Riusciranno i nostri supereroi?

    • Mario says : Rispondi

      Ahahah…
      l’andamento sarebbe comunque uguale anche se il rapporto fosse 1:2..(si vedrebbero più auto in giro…ma metà degli ordini sarà prima o poi insoddisfatta)..

  233. Carlo says : Rispondi

    Ormai gratta e gratta di gente che riusciranno a convincere ne rimarra’ ben poca e tutti poi vorranno fare anche gli advisor per cui ste auto se le proporranno fra di loro

  234. Bramistofe says : Rispondi

    Sono indeciso…la scelta è tra uno di questi “programmi”, e l’invito di un paio di amici, che mi hanno assicurato che se seppellisco in un orto i miei soldi, poi nasce un albero di banconote…forse scelgo quest’ultima chance…mi pare più sicura…

  235. spider says : Rispondi

    Tanto per divertirsi un po’……
    Su questo sito:
    http://www.tuttitalia.it/regioni/numero-province/
    si trova scritto che in Italia ci sono 20 regioni, 110 province e 8046 comuni.
    I dati sono aggiornati al 01/01/2015 (ISTAT)

    Problema:
    Ipotizzando che ci sia solamente un Advisor per provincia.
    Ipotizzando che gli Advisor facciano gruppo Italia e per ricevere la macchina il rapporto sia 1 consegna ogni 83 prenotazioni trovate.
    Si chiede:
    Quante prenotazioni totali si rendono necessarie per far si che Dexcar consegni a tutto il gruppo Advisor una macchina a testa?
    Uma volta ricevuto le prime automobili. per accontentare tutti i clienti raccolti e consegnare a tutti la macchina promessa, quanti nuovi clienti dovranno trovare?
    E siccome la realtà supera la fantasia, e il rapporto è 1/512.. quante ne servono?
    ———————-
    Soluzione:
    Sapendo con certezza che le provincie Italiane sono 110 e ogni 83 clienti da 390€ viene consegnata una macchina. Il gruppo Advisor formato da 110 persone, per avere un’auto a testa, deve trovare:

    Clienti totali per avere una macchina a testa:
    110×83= 9130 clienti ( fantasia)
    110×512= 56.320 ( realtà)

    Nuovi clienti entro 2 anni:
    9130×83= 757.790 nuovi clienti ( fantasia)
    56.320×512= 28.835.840 nuovi clienti ( realtà, e pensa con 2 Advisor per provincia… Bhuahaha )

    ( Matematica elementare, tanto per ripasso agli Advisor e ricordare Loro che non esiste una matematica ” Secondo Dexcar” )

    Note:
    Prendendo i dati del sito sopra riportato si deduce che:
    Per soddisfare la ” matematica secondo Dexcar” serve coinvolgere quasi tutta l’Umbria
    Per consegnare 9130 Auto.

    Per soddisfare la ” matematica Reale” serve coinvolgere, tutta la Lombardia, la Sicilia, la Toscana, Lazio , Calabria e Trentino..
    Per consegnare 56.320. auto.
    Numeri elevati? …
    Ma vuoi mettere che con questi numeri risolveremo il problema auto in Italia e nel mondo…..!!
    Daremo la macchina gratis, fra 18anni a tutti i neonati di oggi.!!
    Evvaiiiiii…!!

  236. spider says : Rispondi

    P.s.. visto che ho nulla da fare e tanto per continuare il divertimento….

    56.320 Auto consegnate, visto da solo, è un bel numero e per qualcuno potrebbe sembrare un numero molto elevato.
    Esultano con meno di 30, figuriamoci con 56.320.

    Ma se consideriamo che:
    per consegnare 56.320 auto servono 28.835.840 prenotazioni.

    E prendendo una provincia a caso:

    la Provincia di Lodi ha 227.655 abitanti
    le auto circolanti sono 128.864
    totale 57% della popolazione

    http://www.pneurama.com/it/rivista_articolo.php/Rapporto-tra-auto-circolanti-e-abitanti-per-regioni-e-province?ID=5771&LAST=ARCHIVE

    Risulta che con tutta la popolazione italiana (61,47 milioni dati 2014 ) consegneranno un numero di auto che è l’equivalente di tutte le auto circolanti nella provincia di lodi.

    A meno che nel Lodigiano non abbiano fatto tutti la Prenotazione da 1710€, siano tutti Vip, i cloni, le prenotazioni aziendali, le prenotazioni speciali, e chissà cos’altro.allora forse, magari, qualche auto in più)

    E per tutti gli altri come si fa?
    Tranquilli gente, il nostro caro SUPERCAR giorni fa ci ha già dato la soluzione:

    ” Ci sono già degli Advisor che hanno famigliari e amici all’estero stanno facendo conoscere Dexcar anche in Spagna, Francia, Croazia, Albania, Svizzera e Germania sarà una cosa grandiosa” .
    Se lo dice Lui.. bisogna crederci ……
    —————–

    Ad ogni modo é tutta teoria. La pratica e altra cosa.
    Come avere la macchina a 390€…… solo teoria.

  237. Carlo says : Rispondi

    Avete visto questa? http://servicedexcar.ro/ Per cui se a qualche advisor che gli si rompe l’auto gli toccherà portarla fino là ad aggiustarla ah ah ah ah

  238. Spider says : Rispondi

    Qualche Advisor potrá dire che… nell’assicurazione è compresa l’assistenza stradale. E sarà il meccanico a venire a prenderla… ahahahahahahah

  239. Mario says : Rispondi

    AhAh….
    https://www.prod.facebook.com/guidamigratis/

    nei commenti di un immagine/poster (ridicola) si nota come non sono molto in linea con i pagamenti degli advisor..

  240. Spider says : Rispondi

    Tratto dal sito indicato da Mario.
    Slogan Dexcar.
    “Se vai al lavoro felice è perchè :
    Ti droghi
    Sei uno dei 7 nani.
    sei un Dexcarino….”

    Uno che va al lavoro felice su FB chiede info perchè non ha ancora ricevuto 1€.
    “grazie mille è da settembre che non parlo con nessuno di dexcar. in tre mesi 22 diretti r 36 persone nei primi 2 livelli e 124 paganti”
    ……..
    Ha speso 390€ di prenotazione. Ha regalato a Dexcar 390€X23=8970€. Non ha preso un €. Gli mancano solo 490 prenotazioni per avere 1 macchina. Non avrà mai la macchina. Non riuscirà mai a far avere la macchina ai 22 diretti che ha ingabolato…….

    Nonostante tutto questo va al lavoro felice.
    Il bello e i vantaggi di essere Dexcarino è anche questo…. si, credere ai 7 nani e a “biancaneve” ….

  241. grattacapo says : Rispondi

    Buonasera a tutti,
    è un po’ di tempo che seguo questa discussione e la ritengo interessante.
    Ho provato per curiosità a capire quando l’azienda emette la prima auto e, con le ipotesi semplificative che riporto, mi risulta quanto segue.
    Ipotesi:
    Solo prenotazioni da 390.
    Completando 3 tabelle ottengo l’auto.

    La prima tabella:
    La prima tabella la completo con 8*4=32 elementi. Quando passo dal livello da otto posti al livello superiore da quattro posti infatti, alla base ottengo di nuovo otto posti liberi e quindi ho bisogno di altri otto utenti. Stessa cosa per passare al livello da due posti. Stesso discorso per uscire dalla tabella.

    La seconda tabella:
    ciascuna delle otto caselle libere alla base equivale a 32 utenti. Quindi per riempire il primo livello da otto posti ho bisogno di 32×8=256 utenti. Con lo stesso ragionamento di prima, per uscire dalla seconda tabella ho bisogno in totale di 256×4 utenti=1024.

    La terza tabella:
    Come prima: ciascuna casella alla base vale 1024 utenti. Per riempire il primo livello ho bisogno di 1024×8=8192 utenti. Sempre come prima: 8192×4=32768 utenti.

    La prima macchina consegnata con queste ipotesi, semplificative, arriva dopo 33824 clienti.

    La seconda macchina consegnata? Qui ho le idee più confuse, soprattutto perchè non conosco il sistema.

    Altra ipotesi: dopo la prima macchina, a ogni nuovo utente viene consegnata una macchina nuova (al secondo cliente iscritto all’inizio…in ordine).
    Questo lo faccio per valutare la sostenibilità del progetto. Ipotizzo costo macchina 15000.
    Dopo conti piuttosto facili ho ottenuto che al cliente 33642 il conto è in negativo. Il totale delle persone che ha ricevuto la macchina è di 874 persone.

    Il tutto serve per avere un’idea, farsi un parere e chiedersi: pagando, sono sicuro di ottenere una macchina?
    La vedo dura…

    Chiaramente è solo un parere…

  242. Mario says : Rispondi

    Ehi…una pagina di un manager…
    http://www.maurobo.net/?page_id=407
    Da quando in un mese ci sono solo 4 stagioni?

  243. Spider says : Rispondi

    Leggere quel sito con quello sfondo rosso mi e molto difficile ci ho rinunciato……

    Carlo, tanti post fa si era chiesto” cosa centrano le bici con le auto” mentre si parlava di Truebikencar.

    Mi hanno riferito che:
    Se acquisti una bici sul loro sito entri nel programma auto senza spendere 50€.
    Per avere la macchina o trovi 512 persone da 50€
    Oppure, penso ma non sono certo, vendi 512 bici.

    A parte che trovare 512 persone da 50€ è un’impresa quasi impossibile.
    E vendere 512 biciclette bisogna essere dei venditori .

    A parte qualche differenza nei dettagli, in sostanza sia Dexcar che Truebikencar funzionano con lo stesso sistema di tabelle e stesso rapporto auto/clienti.
    Quindi da parte mia tutto quanto ho scritto per Dexcar , sulla fattibilità, vale anche pet Truebikencar.

    Da quanto mi è stato riferito Truebikencar ha circa 300 iscritti e Dexcar, gli Advisor, parlano di 4000.
    Detto questo ora un dubbio ce l’ho io.

    Se spendere 50€ è spendere meno di 390€
    Se avere, per sempre,una macchina da 15.000€ vale di più che averne una uguale per 2 anni a noleggio.
    Mi chiedo:
    “Se per andare al lavoro felici bisogna essere un DEXCARino.
    Se per essere un DEXCARino significa spendere 8 volte di più per avere molte volte di meno…”

    Non è che per essere Dexcarino felice bisogna veramente :
    Credere ai sette nani ma sopratutto ………. credere alla ” biancaneve”

  244. Carlo says : Rispondi

    Leggete cosa dice bizandbit sul suo blog in data ieri 30 novembre 2015 nei comments.Da’ una risposta ad una persona che si stupiva della definizione che bizandbit aveva dato precedentemente ad un altra persona dicendo che dexcar era un sistema di vendita che poteva piacere o no.La persona stupendosi dell’affermazione gli chiede ma come non era un noleggio a costo zero? bizandbit controbatte affermando che il noleggio è a costo zero SE LAVORI CON dexcar.

    • Mario says : Rispondi

      Lavori aggratis immagino…

      • Carlo says : Rispondi

        Il succo della questione è tutto lì.La macchina ce l’avrai nei modi che hanno detto gli stessi advisor cioè anzitempo sul completamento delle tabelle con i contest ed in coclusione è solo a scopo promozionale dato che la prendono in società con altri advisor.Penso che nessuno si azzarderà a girarci per farsi gli affari suoi visto che deve tenerla perfetta per le promozioni.Agli altri sognatori che l’aspettano e che vogliono fare solo i clienti senza portare gente molto probabilmente(quasi sicuro) si dovranno accontentare del rimborso parziale.

  245. Carlo says : Rispondi

    Quindi nei loro video e presentazioni visto la realtà di come funziona per adesso raccontano solo delle cofanate di @@.La sharing economy della dexcar è pura fantasia scaturita dalla fervida immaginazione di qualcuno.

  246. Spider says : Rispondi

    Tutte le fantasie e le favole che raccontano i fratelli GAI sono degne di quelle deii fratelli Grimm …

    La differenza sta nel fatto che le favole dei Grimm incantano i bambini. Quelle del GAI i genitori dei bambini……( sempre più convinto che centri “biancaneve”)

    Per la cronaca…. su F.B ancora nessna risposta.
    Forse sono tutti impegnati alla fiera di Hessen.
    Fra pochi gg avremo grosse novità… tenetevi pronti, malpensanti…

    • Carlo says : Rispondi

      Sì anch’io penso che ci saranno novità al motor show.Vedremo poi quante auto consegneranno agli advisor piu’ bravi che hanno vinto i famosi contest, grazie al quale hanno l’auto anzitempo senza finire le tabelle, da usare a turno per le presentazioni in società con altri advisor.Dicevano che ne consegnavano 50 poi 30 poi 10 e poi ancora 30. Nel frattempo sul sito dexcar nell’elenco ufficiale delle auto consegnate ce ne sono sempre solamente 21. Manco piu’ le 30 o 31 che qualcuno aveva calcolato da quelle che si vedevano nei video e foto.

  247. Spider says : Rispondi

    Grosse novità da Hessen.
    Decine di miglia di tedeschi in fila allo stand Dexcar per fare la prenotazione. Pare siano in aumento.
    Tutto vero… basta guardare le foto che hanno pubblicato poche ore fa su F.B.

    https://m.facebook.com/dexcarauto#!/dexcarauto/albums/1125358830815132/

    Magari a giudicare da quanta gente si vede in fila… in germania avrà un enorme successo.

  248. Carlo says : Rispondi

    Leggete su bizandbit su comments.A quanto pare le sue certezze su dexcar non sono piu’ tali

    • Mario says : Rispondi

      Ahahahahah
      Beh non credo che avesse certezze su Dexcar anche prima..(doveva proprio ficcare la testa nella sabbia)
      ..solo che la macchina gli è arrivata (dopo avere tirato dentro un numero molto elevato di persone)…mica poteva tirarsi la zappa sui piedi…

      Comunque vediamo cosa tireranno fuori dal cappello…

      • Carlo says : Rispondi

        Per me si è accorto che non è facile trovare altra gente per poter tenere nel suo team l’auto perchè io penso che non è così facile da trovarese altra gente e se non continui a portare nuovi clienti magari ti tocca anche pagare un noleggio normale ogni mese.Chi sa nei meandri di quell’indecifrabile mappatone chilometrico di contratto che cosa è previsto.

      • Carlo says : Rispondi

        Saranno novità con ulteriori modifiche nel sistema per non farsi contestare l’ipotesi che sia una piramide dato che c’è un esposto al garante che sta valutando il loro operato

  249. Spider says : Rispondi

    Il blog di bizandbit non lo tengo più in considerazione. Di due cose uguali giudica in due modi diversi. Solo per convenienza.

    Ad ogni modo stamattina ho parlato con un Advisor.

    Mi ha detto che ha raccolto ( ingabolato) ben 16 clienti e tutto contento che a gg ne avrà altri 3 .
    ( 512×19= saremo andati su giove qiando arrivera a questa cifra)
    Entusiasmo alle stelle perchè Venerdi andrà ad Essen alla fiera … dove consegneranno circa 60 auto…
    E col bomm di iscrizioni degli ultimi mesi saranno 150 auto consegnate.
    Fino a che rimanevo sul vago, lo assecondavo, e stavo ad ascoltare. Tutto bene.
    Quando gli ho fatto notare che a me attualmente risultano meno di 30 forse una ventina…..( senza entrare nei dettagli)
    Dove hai trovato questo? Mi chiede.
    Sul web… rispondo.

    A bè…. Tu la macchina ce l’hai, No!,, quindi non ci sono problemi…
    Andato via……

    La morale è:
    Anche in RL , come sul web, fino a che stai ad ascoltare, assecondi, fai il credulone, e fai domande stupide del tipo:” devo tenere gli adesivi” sono tutto sorrisi e gentilezza. Basta una domanda scomoda e la risposta è sempre la stessa. ” è stato un piacere devo andare”….
    ………..
    Attendiamo impazienti l’invasione di auto in arrivo da Essen…..

  250. Spider says : Rispondi

    Carlo, non riesco a trovare la pagina di bizandbit che hai indicato. Metti ol link? Grz

    Però sul suo blog ho trovato questa sua risposta.:

    “Ciao French, sono riuscito a contattare il fondatore di Dexcar quindi appena riesco a italianizzare il tutto lo pubblico.A quel punto avrete le risposte alle mie, alle vostre domande.Vi chiedo pazienza perchè ho poco tempo e vorrei ne risultasse un buon lavoro.”

    Ma se su Fb. Il fondatore risulta essere Italiano , risiedeva ad Asti e dirigeva una scuola. E solo da pochi mesi ha preso la residenza ad Essen. E L’altro fondatore è nato in provincia di Asti….. ecc.eccc.
    …..
    Se contatti direttamente il fondatore, Perchè mai devi fare domande in tedesco e tradurre le risposte in Italiano?
    Bho…. forse bastano pochi mesi in germania e si dimentica l’italiano…. o forse Asti è una frazione di Essen?… forse non era a conoscenza che i fondatori sono italiani. Ora se legge questo blog. Lo sa…..

    • Carlo says : Rispondi

      E’ qui il link di bizandbit http://www.bizandbit.com/sostenibilita-dexcar/comment-page-1/#comment-14856

      Da quello che dici io non ho ancora capito se i venditori advisor di queste cose sono degli ingenui per usare un eufemismo perchè non è giusto “sparare sulla croce rossa,oppure sono dei furbaccioni che sono abituati a raccontar @@ alla gente oppure gli fanno un lavaggio del cervello propedeutico durante i corsi :) :) :)

    • Carlo says : Rispondi

      No scusa su comments bizandbit c’è stato una curiosa inversione di risposte e domande che ha generato l’equivoco per cui sembrava che lo stesso bizandbit riconoscesse che dexcar fosse uno schema ponzi.No bizandbit è ancora un convinto anche se per me dentro di sè non ci crede nemmeno lui ovvio che è in ballo e deve ballare..Comunque come nelle moltiplicazioni che se si cambia l’ordine dei fattori il risulyayo non cambia anche qui cambiando l’ordine delle risposte il risultato non cambia è un progetto matematicamente irrealizzabile e per ora sono solo chiacchiere e distintivo poi vedremo ma di certo non migliorerà col tempo,La bottiglia è stata tappata male e piu’ il tempo passa ed il vino peggiora.

      • Mario says : Rispondi

        “Ingenui per usare un eufemismo”
        Ahahahahahahah

        Penso che siano anche un po’confusi…
        oltre che piuttosto incompetenti su ciò che vendono e su come funziona dexcar…(probabilmente non li formano a sufficienza ma ai corsi li incitano a suon di illusioni etc)..
        oltre che la maggior parte non abbia idea su cosa vuol dire essere dei venditori…
        e il top sono quelli che dopo una domanda scomoda rispondono:
        “Ah beh lascia perdere..questo business non fa per te”
        cioè se la tirano pure??? Ma dovreste vendere delle prenotazioni!

  251. Angelo says : Rispondi

    Profits25 l’unico programma che ti permette veri e reali guadagni.
    Presente da oltre 2 anni e soprattutto pagante.
    Pagamenti in tutto il mondo a raffica, l’azienda adesso sta lavorando per l’invio carte, che cmq pian piano sta spedendo.
    Tutto quello che ho sempre detto alla fine si è rivelata verità, quindi abbiate fiducia e pazienza.

  252. lollo says : Rispondi

    Ciao a tutti, domana su dexcar: se 36 persone danno 390 euro no nsalta fuori una macchina GRATIS da rivendere dopo 2 ann?

  253. Spider says : Rispondi

    Ogni tanto se ne scopre una nuova:

    Ultime news: (aggiornamento del 26 ottobre 2015)Ora c’è la possibilità di entrare direttamente anche nella tabella d’ordine in fascia 2 ed avere auto di livello superiore rispetto alle utilitarie di fascia 1Le opzioni ora sono quindi 4:
    €. 390,00 una tantum – tabella preliminare fascia 1 (Blu)
    €. 1710,00una tantum – tabella principale fascia 1 (Blu)
    €. 735,00 una tantum – tabella preliminare fascia 2 (Verde)
    €. 3350,00 una tantum – tabella principale fascia 1 (Verde)
    In totale sono state consegnate oltre 40 auto-

    http://www.versoluno.com/dexcar/#.dpuf

    Spendere 3350€ per NON avere una macchina a noleggio che affare è?

    • Carlo says : Rispondi

      “Spendere 3350€ per NON avere una macchina a noleggio che affare è?” Scusa Spider, ma chi t’ha detto che l’affare lo devi fare tu? :) :) :)

  254. Spider says : Rispondi

    Ah no? Uff… stavo già sognando una Bmw
    Leggendo il blog di bizandbit e versoluno… pensavo che volessero propormi un grosso affare.
    Avevo gia pronto il bonifico.. da 3350€

    Vabè accetterò il consiglio che stamattina mi ha fatto un Advisor….. tu la macchina ce l”hai no!…. quindi………( chissà cosa avrà voluto dire)

    P.s. Lollo se mi dai 390€ fra 2 anni ti rendo 390€.
    È un affare.

    Angelo, le carte che aspetti arrivano assieme alle macchine che aspettano i DEXCARini….
    Si con le renne di Babbonatale.

  255. Mario says : Rispondi

    Il numero di auto per i dexcarini:
    numero_auto = numero_auto_reale * 2 + unatantum

  256. Carlo says : Rispondi

    Ci sono i sorcini,i dexcarini… :) :) :)

  257. Spider says : Rispondi

    “Il numero di auto per i dexcarini:numero_auto = numero_auto_reale * 2 + unatantum”

    La soluzione te l’ha data Carlo.
    La spiego agli Advisor.
    Per conoscere il numero auto reale bisogna moltiplicare:
    Sorcini X Dexcarini= Renato auto reali.
    Una voltra trovato le auto reali:
    Renato auto reale X 2 X unatantum= RENATO auto x dexcarino
    …………….
    bè .. con gli interessi di 390€ versati da 4000 clienti x 2 anni 3 auto saltano sicuramente fuori.
    Se poi contribuiscono con 16.000€…. magari 3 ferrarini…
    Una a testa? Ahahah.
    E rimborsiamo pure 390€ se nn consegnamo la macchina.!!

    P.s..
    Non vedo l’ora che tornino dalla fiera…. per sentire nuove “favole”…

  258. lollo says : Rispondi

    spider: ok, ti do 390 euro, e 390 schiaffi.. tra 2 anni non voglio indietro niente tranquillo. la macchina ce l ho già non preoccuparti.

  259. GUZZO says : Rispondi

    scusate, ma che differenza c’è (come funzionamento) tra DEXCAR e TRUEBIKECAR.COM?
    io a Milano ho visto una macchina Dexcar.

    • Carlo says : Rispondi

      Guzzo la macchina dexcar che vedi girare a milano o è un’auto che usano per i loro eventi speciali oppure è una delle auto che un gruppo di venditori advisor riuniti in team hanno ricevuto anzitempo senza completare le tabelle pechè hanno raggiunto un certo obbiettivo di nuovi clienti che indicava la direzione e la usano a turno per fare promozione per cercare di trovare altri clienti In poche parole al momento le auto che girano sono solo auto promozionali non esiste nessuna testimonianza di qualcuno che l’abbia ricevuta come cliente normale completando le famose tabelle e la usi come un’auto di tutti i giorni per andarsene a farsi i fatti suoi, chi le usa le usa è un advisor e la usa solo per pubblicità e non ci gira piu’ di tanto. In un anno di auto dai video e foto risulterebbero solo 30-31 auto ma sul loro sito ufficiale ne risultano addirittura solo 21 di cui due da immatricolare. Tra il funzionamento pubblicizzato di dexcar e truebikecar ci sono delle differenze ma sicuramente il secondo è capiato dal primo tutte e due sono pero’ progetti che nella pratica sono matematicamente insostenibili.

  260. Spider says : Rispondi

    Magari alla conferenza internazionale daranno la risposta alla dpmanda che ho fatto su FB.

    Speriamo che non facciano la figura dei somari in matematica davanti alla Merkel…
    Per fortuna dico di essere svizzero-tedeschi, almeno risparmiano una figura a Renzi….
    Staremo a vedere……

    Lollo…. volevo farti risparmiare 60€ … e te mi prendi a sberle… ahahahah
    Scherzi a parte, per rispondere alla tua domanda “se nonbastano 32 prenotazioni da 390€”

    Non possono bastare perchè bisogna tener conto dei rimborsi, ptemi Advisor e spese varie.
    Il conto andrebbe fatto con 60€ non 390€
    Trovi tutte le opotesi nei post sopra.
    Ovviamente tutta teoria, la pratica è altra cosa.
    Come avete la macchina….. tutta Teoria!!

  261. Carlo says : Rispondi

    Da “nostri informatori all’Avana” anzi no ad Essen pare che lanceranno un non meglio specificato “bonus economico” solo ed esclusivamente a quelli che andranno li in crucchia

  262. Spider says : Rispondi

    Guzzo..
    . tra i due sistemi le differenze fondamentali , a mio avviso, sono.

    Costo prenotazione .50€ Tbk contro 390€ Dxc.
    Costo prenotazipne 0€ se acquisti bici dal sito Tbk.
    il funzionamento delle tabelle è uguale. Poi dipende da come lo gestiscono.

    Con TBk serve che trovi 512 nuove prenotazioni.
    ( se chiedi te lo dicono)
    E la macchina che hai scelto resta di tua proprieta.

    Con Dxc puoi entrare con prenotazioni più elevate per saltare più tabelle
    Ma, sia che prenoti con 390€, 1710€ ,o più € nessuno sa ufficialmente quante prenotazioni servono.
    Con qualsiasi prenotazioni entri, la macchina resta tua per 2 anni.Dicono a costo zeto. Poi la rendi. Ma sicuramente paghi tutto quello che pagheresti per un normale noleggio. Compreso eventuali piccolii danni mon coperti da franchigia.
    A partire da una caparra.Che poi ti verra restituita.

    Con Tbk la macchina é tua per sempre e finisce lì.
    Con Dxc hai la macchina pet 2 anni, e devi sbatterti in questi 2 anni per averne altra allo scadere dei 2 anni. Questo fino a che vuoi tenere l’auto.

    Con Tbk puoi guadagnare fino a un max di 3500€ (se ricordo bene)
    Con Dxc.. non lo so.!
    Questo in sintesi sono le differenze sostanziali.
    Leggi tutti i post vecchi e trovi altre info.

    Con Tbk sai cosa devi fare per avere la macchina e di conseguenza lo sbattimento che serve.

    DXC invece non dice nulla di ufficiale e per rendere il tutto più facile da qualche mese, va dicendo che puoi averla anche senza trovare nessuno. Lavora il tuo Advisor anche per te. Ma non si sa quanto sia il lavoro.

    Da quanto mi è stato riferito Tbk ha circa 300 prenotazioni. Dxc, ha circa 4000 prenotazioni. Per la maggiore fatte negli ultimi mesi. Chissa perchè!

    Nel caso vuoi entrare in uno dei due sistemi,
    Vedi tu …. se vuoi la macchia per sempre o per 2 anni, se credi alle favole o alla realtà …. se hai 50€ o 390€ da impegnare…. in entrambi i casi studia bene la parte.. perchè dovrai negare anche davanti all’evidenza se ti faranno domande scomode. E sopratutto dovrai imparare la ” Matematica secondo Dexcar” se vuoi avere successo….

    La morale:
    In qualsiasi caso…. se non hai la macchina, andrai a piedi ancora per molti anni…. se hai figli o nipoti di 3 o 4 anni… forse farai un bel regalo a 1 di loro quando avrà 18 anni.
    Questo é un mio parete personale…

  263. Carlo says : Rispondi

    Sono solo dei noleggiatordi sognii a lunghissimo termine con qualche esempio reale e tangibile per far continuare a sognare

  264. Spider says : Rispondi

    Si… sogni di latta. Come cantava Renato.
    L’unica cosa reale e tangibile, sicura e certa è il conto in banca con parecchi zeri.
    Ma tranquilli, il conto oltre a essere segretato é nella banca che ha dato il finanziamento. E questa banca dicono che, rispetto ad altre società, ,non è nei paradisi fiscali ma a fianco della loro sede.
    Questo, secondo loro, basta e avanza per continuare a fare dei bellissimi ” Sogni di Latta” alla modica cifra di 390€.
    P.s… bè certo…. se non si vuole fare “Sogni di latta” ma “Sogni in Maserati” servono oltre 3000€.
    Ma vuoi mettere ….. la differenza…

    Nuove da Essen?

  265. Giuseppe says : Rispondi

    Rickyyyyy!!! Angelo!!!! E tutte le altre teste di cazzo che parlavano male di profits25 a priori!!!! Pagamenti ripartiti e in 4 giorni hanno già recuperato 1 mese su 2,5 di ritardo… Profits25 non pagherà più!!!! Haahahaahaha come godoooooo fallitiiiiiii!!!!!

    • Angelo says : Rispondi

      Giuseppe sono Angelo, ma te li sei letti bene i post passati??? Caxxo difendo profits da mesi, è quellla testa che non produce di Ricky che l ha presa tremendanete in quel posto :-) ))) hahahahahah godooooo.. SI FESTEGGIAAAAAA
      Profits resterà sempre il miglior programma esistente!!
      Ricky PAGLIACCIO a vita.

  266. Giovanni says : Rispondi

    Io sono entrato in Profits con 500 euro, e forse ne metterò altrettante, visto che il capitale cresce, i pagamenti sono regolari (a parte un intoppo di qualche mese, dovuto a un intasamento di denaro in entrata nella banca di Profits, a causa di migliaia di persone che si sono iscritte nello stesso periodo). Persone che conosco prelevano denaro (per me ancora è presto). Come mi hanno detto alcuni professionisti che si sono iscritti, anche una mia amica che lavora i banca, sembra che sia un sistema innovativo… in soli 4 mesi ti offre circa il 90% di utili (se si rinvestono settimanalmente gli utili che arrivano)… Per il momento sono soddisfatto, poi chissà :-)

    • Angelo says : Rispondi

      Bravo GIOVANNI.
      EVVIVA PROFITS25 e tutti i suoi membri FEDELI.
      Fuori dalle Scatole i lamentoni e i non coerenti.
      Profits ne ha gettati fuori diversi e ho un piacere immenso.
      Ricky Buffone!!

      • Spider says : Rispondi

        Scusami tanto se te lo dico, ma siete peggio degli Advisor Dexcar.
        Urlate, insultate, offendete… e non rispondete mai a domande dirette con prove.
        I Dexcarino saranno somari in matematica ma almeno non offendono se qualcuno li contraddice.
        Pace e bene.

    • Ricky says : Rispondi

      Angelo e Giuseppe siete davvero simpatici imbroglioni e mistificatori della realtà! Festeggiate per un misero pagamento effettuato dopo mesi di stop, sembrate come i bambini a cui è stata data una caramella. Posso dichiarare con certezza che ci sono ancora clienti che non hanno ricevuto la carta, e che i pagamenti sono stati selettivi, molti dei nuovi clienti non hanno ricevuto ancora nulla, chi aveva parecchi arretrati ne ha avuti soltanto una piccola parte.. vi dico questo perchè conosco persone reali che sono in questa situazione.. prima di dire che tutto è tornato nella normalità aspettate qualche mese! Una rondine non fa primavera! Stiamo a vedere cari Angelo e Giuseppe se tutti verranno pagati nei prossimi mesi e se i pagamenti continueranno in maniera regolare.. Io resto con mie certezze.. Profits25 non ha un futuro! Inoltre appoggio la tesi di Spider! Parlate ma non portate fatti di quello che dite!

      • Giuseppe says : Rispondi

        Ahahhasha prima dicevate che la profits non avrebbe pagato piu e postavate chi diceva questo, adesso che giustamente un azienda che come dite voi era alla frutta, e che in 11 giorni ha colmato un ritardo di quasi un mese e mezzo comincia a pagare ricominciare con la pappardella ne parliamo nei prossimi mesi!!!! Ahahhashahb fatevi una vita!!!!! Ricky sei veramente patetico!!!!

  267. Spider says : Rispondi

    Giuseppe non è urlando o offendendo che dimostri di aver ragione. La tua parola senza citare la fonte vale come quella di tutti noi. Vale ZERO!
    Tu hai rivevuto i pagamenti arrettrati?
    Si?…Bene contenti per te
    Siccome lo vuoi sbandierare ai 4 venti per far si che altri entrano in profits25l sarebbe anche corretto da parte Tua dimostrarlo con prove reali?
    Ad esempio:
    Quando faccio un bonico di un pagamento per dimostrare che l ‘ho effettuato faccio una cosa molto semplice. Fotografo dallo schermo il pezzo di ricevuta che rilascia la banca .E lo invio pet email.
    Ad esempio lo facevo con Aruba.
    Molto semplice no!!
    Invece di urlare e offendere…. fallo anche tu.
    Se hai ricevuto un pagamento lo puoi fare…
    Se non lo fai, oltre a non essere un venditore credibile.
    te le canti e te le suoni da solo.

    Se non hai ricevuto nessun pagento….
    Bhe… sei come i Dexcarini che godono se gli Advisor hanno la macchina. Convinti che la riceveranno pure loro…

    P.s…. non è che esista anche una” Matematica secondo Profits25″?…

    • Ricky says : Rispondi

      Caro Giuseppe se io sono ridicolo continuo a ribadire che tu sei veramente in cattiva fede. Difendi un sito finito..i pagamenti sono stati fatti in maniera selettiva solo a coloro che pubblicizzano profits25 o che hanno un particolare scambio di favori con loro. I miei amici non sono stati mai pagati, ci sono ancora una marea di persone che non hanno ricevuto la carta, e molti clienti stanno cercando la sig, Curatola responsabile di profits25 Italia, non più rintracciabile in quanto ha cambiato il suo num. di cellulare. Controllate il seguente sito e vedrete che le cose non stanno assolutamente come dice Giuseppe!
      http://www.guadagnolandia.it/chat-sito-396

  268. Carlo says : Rispondi

    leggo su bizandbit che qualcuno ha giustamente ri-contestato sul suo blog quella fomosa sparata poi fatta sparire che la dexcar era in corso di approvazione della BDD,cioè a detta di loro testuali parole sui primi video proiozionali sostenevano che era una “associazione dei consumatori tedesca” !!??!! Purtroppo per dexcar google lo possono utilizzare tutti e la BDD in realtà è una associazione che fa gli interessi delle ditte che fanno le vendite dirette, i consumatori non c’azzeccano niente. Inoltre per poter far parte di questa BDD le ditte devono avere dei requisiti perticolari e nel caso daxcar non potesse mai far parte di questa BDD ogni commento viene da se.Noto che bizandbit sorvola accuratamente sulla famosa sparata che la BDD era un’associazione di consumatori ed invece non è vero ma è fiducioso che ci entrerà prossimamente.Boh. Se lo dice lui…A quanto pare questa BDD è una cosa esclusiva perchè risultano 33 ditte associate. Questa è la traduzione di cos’è la BDD https://translate.google.it/translate?hl=it&sl=de&u=https://de.wikipedia.org/wiki/Bundesverband_Direktvertrieb_Deutschland&prev=search

    • Mario says : Rispondi

      E’ stato giustamente ri-ri-contestato qualche giorno fa…
      attendo che pubblichi e risponda a breve…
      comunque è curioso che sul sito ufficiale la sua autovettura compaia come quelle da immatricolare ancora…mah…

  269. Spider says : Rispondi

    Tratto dal sito indicato da Carlo.
    “PRINCIPI DI CPMPPRTAMENTO”
    “Le aziende associate sono impegnati al rispetto delle norme di comportamento che assicurano la cooperazione leale nella vendita diretta. Il 1980 standard adottati [2] regolano i rapporti equi e onesti tra imprese e consumatori, imprese e rappresentanti di vendita, così come tra i singoli concorrenti. Il rispetto di tali norme è monitorato dal indipendenti, pari rappresentanza BDD Control Commission.”

    E quando mai ci entreranno a far parte?
    Nella settimana dei tre giovedì o qando riceveranno il Nobel per aver inventato ” la matematica secondo Dexcar” .?

    ( il Nobel per la matematica non esiste… forse la settimana dei tre giovedì in germania, si)

    ( il Nobel pe

  270. Spider says : Rispondi

    Giovanni… se e vero quello che dici, ovvero che in 4 mesi guadagni il 90% ,vuoi fare un affare con me?

    Ti presto 20.000€ ( ventimila)
    Fra 1 anno mi rendi i 20.000€ + 50% guadagno.

    Riesci a calcolare a quanto ammonta,
    Il 50% del guadagno, sul reinvestimento dei 20.000 e interessi al 90% reinvestiti settimanalmente?

    Se non sei interessato la proposta vale anche alla Tua amica che lavora in banca.

    Uniche condizioni:
    Assegno circolare a garanzia restituzione prestito.
    Se la banca si blocca per ” troppi incassi” o non paga per altri motivi, il problema è tuo.
    La matematica usata nei calcoli deve essere quella universalmente riconosciuta e non quella ” secondo Dexcar”
    Io sono qui. Fammi sapere.

  271. Scettico 15 says : Rispondi

    Spider,se presti 20.000 a Giovanni tra un anno a Giovanni non lo vedi più !!!

  272. Spider says : Rispondi

    Ahahah…scettico di nome e di fatto…ahahah..
    E bè… non per nulla ho messo come clausola… “Assegno circolare a garanzia rimborso prestito…”
    Con questo non scappa..
    Sono spiderino…. non Dexcsrino…..

    Ma poi la conferenza internazionale l’hanno fatta???
    Sono proprio curioso….

  273. scettico says : Rispondi

    si altri 10 Advisor in giro per l’italia….

    finora dei miei poveri amici illusi (circa una ventina)che hanno aderito con 390 euro ,nessuno ha preso la macchina….sono ancora convinti che prima o poi gli arrivi

    • Mario says : Rispondi

      Ah beh magari si stanno pure sbracciando x tirare dentro qualcuno..in modo da prendere i buoni carburante.. cioé stanno lavorando gratis per avere indietro una parte di quello che hanno speso..

      Quanti di loro hanno ricevuto i buoni? Da quanto sono iscritti piu o meno?

      ..dai tra poche ore verremo a conoscenza della vera quantita di queste auto..

  274. Mario says : Rispondi

    Per non dimenticare…
    la BDD secondo Dexcar..
    minuto 5:23
    https://www.youtube.com/watch?v=1LcHy-4JHeo

  275. scettico says : Rispondi

    ragazzi vi posto di seguito le mie domande e poi la risposta di un advisor di Dexcar un certo Samuele…
    fatevi due risate:

    SCETTICO:
    “Samuele premetto che non voglio polemizzare e ognuno è libero di fare quello che vuole…io semplicemente non credo al sistema che usa questa azienda e dire che con 380 euro guidi una vettura per due anni mi sà un po di “inganno”..le vetture consegnate finora sono state date a “gruppi di Advisor” che se la passano a turno e non conosco nessuno che ha la vettura per se avendo versato una quota minima….quello che poi continuo a non capire e nessuno mi sa rispondere è:Se in italia per legge non puoi guidare una vettura con targa estera,ed hai tempo un anno per regolarizzarla altrimenti c’è il sequestro immediato,come mai Dexcar te la lascia per due anni?….Dexcar utilizza una sede estera perchè questo sistema in Italia “è illegale”…come mai prima dovevi portare gente per prendere l’auto e adesso invece non cè piu bisogno?…

    SAMUELE:
    Innanzi tutto io neanche dico che mi devi credere.. Ma applico i due comandamenti del mio mitico professore e mentore: 1 non ci credo 2 vedo se è vero… Tu hai applicato solo il primo, se vuoi parlare di sostenibilità devi prima fartela spiegare..
    Secondo, tante macchine si le hanno gli advisor, ovvio sono stati i primi a partecipare al progetto e alcune sono di più aventi insieme perché per farle arrivare prima hanno fatto accesso con la quota da 1710, opzione valida anche per i clienti se disposti ad averla prima…
    Terzo , la legge non consente a un residente in Italia di avere una macchina targata estero per più di un anno.. Dexcar ti dà una macchina in noleggio, la macchina è di una azienda tedesca con sede in Germania targata Germania.. Per cui non vale quel principio di cui parlavi tu.. È proprio questo che sto cercando di dirti, informati sui tuoi dubbi prima di sparare opinioni che possono anche fuorviare altri..
    Ultimo appunto sull’ultima tua riflessione perché non vorrei si dica che quello è il punto debole.. Dexcar è estera perche ahimè chi ci ha messo il cash per fondarla è all’estero.. La famosa fuga di cervelli (non so se ti dice nulla)… Comunque mi sembra una cosa molto positiva aver tolto l’obbligo di portare altre sue persone, il che differenzia proprio quei sistemi di cui parlavi tu con l’obbligo di portare clienti ecc……. Io da cliente e ora advisor ho cercato per mesi la fregatura… Se la trovi fammela sapere

    • Mario says : Rispondi

      Ma…
      …molte cose che sono inerenti a Dexcar è non chiara/fuorviante…probabilmente non ci visto bene…
      …poi hanno spremuto all’osso le tabelle per dare le auto in modo da farsi pubblicità…
      …se veramente sono 70 auto quasi sicuramente i soldi per il rimborso per tutti non ci sono più…(secondo me dovrebbero essercene al max 10 di auto in circolazione..e sicuramente non una serie 3…però devono dare un po’di mangime ai polli altrimenti volano via)…


      …comunque ricordagli che non bisogna andare fino la per farsi finanziare 800euro (non siamo così messi male)..e che anche in Italia si può aprire una srl semplificata (con meno di 10000euro)…

      …penso che hanno tolto l’obbligo di portare due persone per 2 motivi:
      1) diventava molto palese il sistema piramidale…e le persone si sentivano in obbligo di tirare dentro gente..quindi molti lasciavano perdere
      2) Probabilmente la BDD gli ha riso in faccia quando sono andati a farsi approvare il loro “Piano Marketing”…(comunque non li ha ancora approvati..e da come l’hanno rimossa dai video probabilmente non ci provano più)


      Sorvolo sulla fuga di cervelli…..

      • Mario says : Rispondi

        Ahhh non rileggo prima di cliccare invio…

        …molte cose che sono inerenti a Dexcar sono non chiare o sono fuorvianti…probabilmente non ci ha visto molto bene…

  276. Spider says : Rispondi

    Ahahahahahajag… dopo Dexcarino…
    Salta fuori…
    “la fuga dei cervelli”.
    E. ” ci ha messo il cash”.
    Ahahahahah 800€…

    E si..è all’estero solo perchè in Italia nessuno ti presta 800€… Non per altro…..
    Scettico… chiedi a quell’Advisor di leggere sto blog…e di dirti che pensa….. Magari trova dov’e la fregatura..

  277. Spider says : Rispondi

    Pare che siano arrivati a 80 Auto cpnsegnate… ora verranno tutti a farci rosicare!!!!

    Nel link sotto c’e la foto…
    Ci ho discusso con l’utente FB che ha postato la foto… ma contro la ” Matematica secondo Dexcar” è impossibile dimostrare nulla. Nemmeno davanti all’evidenza.
    Ormai tutti gli Advisor usano quella matematica. Usata anche qui da Supercar.
    Sono tutti convinti che ogni 32 persone si passa di tabella…
    Chi glielo spiega che si passa di livenno e non di tabella?
    Io non ci sono riuscito. Nemmeno con esempi semplici da elementari…

    https://m.facebook.com/comment/replies/?ctoken=771140433014532_781066885355220&count=36&pc=1&ft_ent_identifier=771140433014532&gfid=AQD0iFhEFbOcqvWp&ref=m_notif&notif_t=open_graph_action_comment_reply

  278. Mario says : Rispondi

    Ai non riesco ad accedere alla foto…

    Questo è il modo più semplice:
    A regime..passare da una tabella ad un altra ci vogliono 8 persone che spingono sotto quello che deve uscire…
    Quindi 8 per la preliminare..8 per la principale e 8 per fare la seconda volta la principle…e così via..

    Il problema è che sono in cascata..
    ad esempio ogni uscita dalla principale è spinta da 8 uscenti dalle tabelle preliminari..ossia ognuno di essi è spinto da 8 nuovi ordini…8*8 = 64 persone..
    Ma per uscire una seconda volta dalla tabella principale, per prendere l’auto, si utilizzano gli uscenti dalla principale (che lo fanno la prima volta)…quindi 1 di loro corrisponde a 64 nuovi ingressi (vedi sopra)…8*64 = 512…

    Dico in media perché chi esce dalla principale la prima volta potrebbe essere spinto da chi finisce la tabella preliminare ancora..quindi il numero di persone è inferiore.. (dovrebbe essere sui 64 + (15*8) =184, la prima volta che succede..a regime credo 128)…
    Facendo questo però (dato che le tabelle si continuano a moltiplicare) ci saranno un sacco di tabelle semivuote ..per le persone in queste tabelle ci vorranno molto più che 512 ordini per farli ottenere l’autovettura..

    Ricapitolando…con solo ordini da 390…
    A regime: 512 ordini medi per l’autovettura.. (come un albero binario)
    dato che questo albero è spezzato in tabelle..alcuni possono averle prima le autovetture (anche a 128 ordini) a discapito di altri però (potrebbero non inserire più ordini in alcune tabelle e quindi non potranno mai arrivare ad avere un’autovettura)!!!

    In fatto che sia spezzato in tabelle fa si che crei confusione nelle persone…

    alcune iniziano a credere che i soldi si generano da soli…e diventano Dexcarini…

    Gli ordini crescono in modo esponenziale..
    e dato che c’è un tempo limitato di attesa, ogni 3 mesi gli ordini devono essere doppi del mese precedente…
    cosa ovviamente improponibile…

  279. Scettico 15 says : Rispondi

    Gli ho risposto che la fregatura la troverà quando i fondatori( fratelli Gai )falliranno anche con Dexcar e non potranno ridare i soldi indietro ai 30.000 polli …poi valli ad acchiappare in Germania!!!

  280. Scettico 15 says : Rispondi

    Già fatto …la risposta è che sono tutte fesserie

    • Mario says : Rispondi

      Ah… proprio professionale…

      allora, se vuoi, prova a chiedigli dove si trova il famoso “CONTO SEGREGATO” nel contratto o in termini e condizioni…

  281. Scettico 15 says : Rispondi

    È inutile parlare con i Dexcariani….sono convinti,secondo me li flashiano come Man in Black!!

    • Mario says : Rispondi

      Ahahahahah

    • Carlo says : Rispondi

      Sparano numeri a destra e manca che nessuno puo’ verificare e i dexacarini se li bevono tutti. 80 auto ? E dove sono ste 80 auto?Se fosse vero allora fanno autogol con il loro sito visto che secondo il loro sito di auto consegnate ce ne sono solo 19 piu’ due indicate come da immatricolaere.

  282. Angelo says : Rispondi

    Profits25 l’unico programma che ti permette veri e reali guadagni.
    Presente da oltre 2 anni e soprattutto pagante.
    Pagamenti in tutto il mondo ripresi a raffica, l’azienda adesso sta lavorando per l’invio carte, che cmq pian piano sta spedendo, fanno fede i post nel gruppo francese italiano svizzero tedesco ecc.
    La priorità è fare avere le carte a tutti !! com’è giusto che sia!
    Tutto quello che ho sempre detto alla fine si è rivelata verità, quindi abbiate fiducia e pazienza.

  283. Spider says : Rispondi

    Mario prova qui.
    https://m.facebook.com/photo.php?fbid=844869375630684&id=100003228880763&set=p.844869375630684&source=47&ref=m_notif&notif_t=open_graph_action_comment_reply

    Oppure non hai FB?

    Lo abbiamo dimostrato in tutti i modi e mamiere quante persone servono. Ma pare che contro la “Matematica secondo Dexcar” non c”è verso.

    Come riempiono le tabelle se con logica o alla carlona è irrilevante. Ogni auto che esce deve essere pagata.
    Quindi ogni ToT prenotazioni esce una macchina. Punto. Il resto è aria fritta.
    Quante sono queste persone. ?
    512 come pensiamo e dimostriamo noi?
    96 come dice la Matematica Dexcar?
    50 perché lo dico io?
    Anche questo è irrilevante.
    Perchè?
    Perche il tuo Advisor non sarà mai in grado di trovare 50 persone per se stesso e 50×50 persone entro 2 anni per dare la macchina a tutti. E nemmeno in 10 anni.
    Per dare 50 auto servono 2500 persone!!
    Che poi 2500 persone le trova un Advisor o 50 Advisor è irrilevante.
    Perchè sempre 50 auto sono. E 2450 persone aspettano altre 50×50 prenotazioni.

    Usando la Matematica Dexcax
    Vi ricordo che 96×96=9216 persone
    In Italia ci sono 110 province ( vedi post vecchi)
    110×96=10.560 persone..
    Quando arriverete a 10.560 prenotazioni ci sarà una macchina per provincia.
    E se gli Advisor fossero 2 per provincia?
    Se 5 ?
    110x5x96=52.800 prenotazioni.X 550 Auto.
    Quando arriverete a 52800 ????
    Fra un anno ?
    È irrilevante solo 5 Advisor per provincia avrà la macchina fra un anno

    Usando la matematica universale
    512…. vedi i vecchi post e trovi tutto e di più.

    Tutto questo senza tener conto che la macchina dei sogni ce l’hai per 2 anni. E in questi 2 anni devi trovare 50×50 prenotazioni se vuoi tenete la macchina per altri 2 anni

  284. Spider says : Rispondi

    Domanda rivolta a un Dexcarino.
    Scusami, col sistema delle tabelle, sai quante persone servono per avere una macchina?

    Risposta Dexcarino:
    12×8=96, mica ti danno un robot da cucina o un’aspirapolvere?

    Di questi 96, 64 ricevono il rimborso del carburante (96 meno i famosi 32 per uscire dalla preliminare)
    ………
    Chi glielo spiega che con questa risposta all’esame di 5 elmentare verrebbe bocciato?
    ( cpn questi numeri nemmeno l’auto elettrica della kikko o della lego ti danno)

  285. Carlo says : Rispondi

    allora da notizie riferite di terza mano salvo che nel passaparola non si sia perso qualcosa per strada e abbiano capito giusto sembra che da gennaio toglieranno la quota da 390 e ne metteranno una da 500 e qualcosa poi proporranno anche una carta di credito del circuito Visa per fare acquisti dove si vuole a cui si accede con un similare sistema di tabelle come per le macchine ma che non c’entra niente con le macchine poi se mi hanno riferito giusto fra qualche anno vogliono quotarsi in borsa.Non ho capito cosa c’entra la carta di credito ma così me l’hanno riferita e così ve la riporto.

    • Spider says : Rispondi

      dopo mesi non abbiamo ancora capito cosa centra la macchina. Ora ci tocca anche capire cosa centra la carta di credito… ahahah.

      Se passano da 390€ a 500€ è perche più il biglietto è caro e più il pollo ci crede.
      Come quelli che pagando 1710€ credono di far prima. Pensando che 32-512= far prima.

      Quanti che hanno pagato solo 1710€ ora ha la macchna? ( RenaoXsorcini=Zero.)

      Se vanno in borsa e usano la loro matematica…
      Prometteranno non solo la macchina ma anche interessi da far invidia a quelli di profits25…
      Vabé rosicheremo anche per questo.

    • Mario says : Rispondi

      Sei a conoscenza di quante auto sono state date ieri?

      Io ho visto un video..ma ne ho viste una ventina…

    • Spider says : Rispondi

      http://carevolutions.com/dexcar/dexcar-e-una-truffa/comment-page-1/#comment-35

      Si trova scritto questo:
      “Mi correggo, hai ragione, la quota di iscrizione aumenterà a 547 euro dal 10 Gennaio.Aumenterà anche il valore dei buoni ricevuti.”

  286. Scettico 15 says : Rispondi

    Un Advisor mi ha detto che apriranno una sede in Italia….nn si Sa quando…sono curioso di sapere come faranno visto che il loro sistema in Italia è Illegale!!

  287. Spider says : Rispondi

    Ogni riferimento a fatti e personaggi citati in questo blog é puramente casuale.
    Solo per informare, capire e sapere cosa è possibile fare con auto a noleggoi e targa estera.

    http://www.casertanews.it/2015/04/14/103018_cronaca-caserta-250-auto-targa-straniera-casertano-noleggio-evadere-bollo-assicurazione/

  288. Spider says : Rispondi

    Su FB ufficiale Dexcar si vede questa foto e altra simile.

    https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/hphotos-xpt1/v/t1.0-9/fr/cp0/e15/q65/12075071_1126904910660524_315767653194308021_n.jpg?efg=eyJpIjoidCJ9&oh=9e8769d3f7b3fa00282f2623a812fc37&oe=571E6480

    Fatte sicuramente a Essen alla fiera
    Sono presenti circa 50 persone ( contate)….
    Spero per questi 50 che sia veto che Dexcar abbia consegnato 80 Auto e non circa 30. Altrimenti nemmeno una macchina a testa salta fuori per questi .

    Ma la cosa più bella è che bisogna compilare un questionario dove si chiede ” gli obiettivi che si vuole raggiungere con Dexcar”

    L’obiettivo non era mica la macchina??
    Hanno cambiato o hanno aggiunto altro?
    Oppure l’obiettivo è il numero dii polli che aspirano di trovare, farsi fare l’uovo e poi tirare il collo?

  289. Scettico 15 says : Rispondi

    Spider è interessante l’articolo che hai postato…a sto punto io penso che Dexcar è già nel mirino della Guardia di Finanza,forse aspettano solo che aumentino le vetture e poi entreranno in azione bloccando sti pagliacci

  290. Scettico 15 says : Rispondi

    HANNO ARRESTATO 2 PERSONE CHE USAVANO UN METODO SIMILE A DEXCAR
    leggete:
    http://www.ilgiornoaltoadige.it/?p=59458

    • Mario says : Rispondi

      Interessante….

      comunque, finalmente alebiz ha risposto alle domande….
      ….o forse le ha solo sviate?

      http://www.bizandbit.com/sostenibilita-dexcar/#comment-14898

      • Carlo says : Rispondi

        ma a quel link che mette dove dovrebbero esserci i numeri dati ufficiali non c’è una beata m…Li aveva m,essi e poi lo hanno censurato?

        • Mario says : Rispondi

          Adesso va…

          Ahahahahah…leggilo…
          15 ordini per ogni auto…ahahah ridicoli…

          1) Bisognerebbe contare gli ordini preliminari!
          2) Non tengono conto che molte auto sono date a gruppi che non hanno concluso le tabelle.
          3) Alcune tabelle possono essere avvantaggiate se si infilano gli ordini in solo in quelle (a discapito delle altre)..

          Comunque 8000 persone si sono iscritte…
          …è preoccupante..

        • Spider says : Rispondi

          http://carevolutions.com/dexcar/dati-ufficiali-dexcar/

          Numeri da capogiro. Grande successo ad Essen.
          Bilancio 2015 :
          1175 ordini
          80 auto assegnate
          Media consegna 15 ordini.
          Per chi se ne intende sono grandi numeri. ( secondo bizandbit)
          ( Hanno imparato la matematica universale)

          E ora? se il rapporto è 1/15…. saremo tutti cazziati. Dovremo chiedere scusa a tutti. Supercar in primis e bizandbit.
          Mario, carlo, mo sono cazzi…ahahaha

          Prima di chiedere umilmente scusa Vorrei chiedere una cosa.

          Mica dicevate di essere in 4000 fino a pochi gg fa? Ora in 1750. Siete diminuiti o cosa?

          Perchè si trova scritto che avete quasi 8000 prenotazioni?

          In quanti siete … 1175, 4000 o 8000?

          8000/80= 15 ( matematica Dexcar applicata)

          Quanti di questi 80 hanno pagato solo 390€ o al massimo 1170 e hanno la macchina per uso privato e di normale noleggio?
          ……
          Bizandbit…. eddai,… va bene che devi catturare polli, Ma dopo questa devi catturare struzzi.

  291. Spider says : Rispondi

    http://carevolutions.com/uncategorized/dexcar-al-motorshow-di-essen/

    Qui si trova una foto che dice 832 buoni carburanti consegnati.
    Fino a ieri dicevano che per avere i buoni carburante bisognava prenotare con 390€ e uscire dalla preliminare di 32 prenotazzioni.

    Sono forse diventate 26624 le prenotazioni?
    Oppure applicando la matematica Dexcar:
    8000/32=832?
    Oppure….?

    • Mario says : Rispondi

      Perché, a regime, per uscire dalla preliminare occorrono 8 persone…
      quindi
      7489/8 = 936.1250
      (sono un po’ di meno perché la prima volta che una tabella viene riempita ne occorrono 15 di persone..)

      Con 1175 ordini principali dovremmo avere
      1175/64 = 18.3594 autovetture circolanti…
      Ma sono di più per il fatto che alcune tabelle sono state “aiutate” mentre altre saranno allo sbando…
      in più ci sono anche i contest…

      Penso che se tutti volessero ritirare i soldi non ne avrebbero a sufficienza per risarcire tutti…
      …ma da alcune testimonianze..sembra che per loro il diritto di recesso non esista…cioè non vengono considerato..

  292. Spider says : Rispondi

    Se per riempire tutte le tabelle servono.:
    512×8=4096 persone.
    Abbiamo 8 auto e siamo a regime
    Da come dici sembra che.
    Se entro adesso per avere i buoni benzina devo trovate 32 persone.
    Se entro a regime. Ne devo trovare solo 8. E ho i buoni.
    Se entro adesso per avere la macchina devo trovare 512 persone. Se entro a regime devo trovare 64 persone.
    A sto punto aspetto che tutto sia a regime ….
    Ad ogni modo se è così nemmeno sotto giuramento ci credo.

    • Mario says : Rispondi

      A regime intendo quando una tabella è piena..ossia i livelli 2, 3, 4 sono pieni…
      ma questo non cambia nulla per chi entra..

      non è neanche una questione di quante persone devi trovare o meno…
      Se tu entri e trovi altre 7 persone..queste si mettono a fianco a te..e andate avanti solo di un livello..però tutti e 8..

      però il tuo ingresso + quello di altri 8 ha fatto uscire chi era a livello 4…

      ricordati che inoltre la tabelle dove stavi si è sdoppiata.. quindi se metti dentro 16 persone sia tu che i tuoi 7 amici salite di 1 posto…ma escono 2 persone..quelle in cima alla tabella..
      ma le due tab si sdoppiano in quattro…e così via…

      quindi se guardiamo il “singolo” sono 8 le persone necessarie..(ovviamente è un calcolo fittizio perché quando si avanza si avanza con un numero maggiore di ingressi..ma anche avanzano anche più persone..-esempio sopra-)

      Rimane comunque un sistema piramidale..
      se vuoi una macchina, in media servono 512 persone…
      e questo numero esce da: sono in cima alla tabella principale…nell’istante che prendo la macchina devo essere spinto da 8 che finiscono la tabella principale..che a loro volta sono spinti (ciascuno) da 8 che finiscono la tabella principale la prima volta..che a loro volta devono essere spinti (ciascuno) da 8 che entrano nella preliminare…
      ..ossia 8*8*8…

  293. Spider says : Rispondi

    Verifica e prova de 9:
    Se con 7489 prenotaziono Azzurre abbiamo 1175 ordini Blu
    Significa che per fare un ordine Blu servono circa 6 ,4 prenotazioni Azzurre.
    Per avere una macchina servono 64 ordini Blu.
    Per avere una macchina quante premotaziono Azzurre servono?
    64×6,4=409 persone Azzurre. (Quasi 512 con mumeri alla carlona dati da Dexcar)
    Siccome 6,4 è in numero che centra nulla con la logica delle tabelle e le tabelle sono base 8.
    64×8=512.
    Gira che rigira, tabelle piene o vuote, prenotazioni che diventamo ordini, la morale è sempre quella… e non é “far merenda con girella”
    Ogni 512 prenotazione da 390€ esce una macchina.
    32 in meno pet chi prenota cpn 1710€
    Il resto sono chiecchiere da Bar.

    • Mario says : Rispondi

      Scusa se voglio essere puntiglioso..
      da 7489 ordini azzurri ne abbiamo ottenuti 832..(gli altri sono da entrate dirette nella blu)
      quasi 1buono ogni 8 persone in entrata…(ci sta per quello che ti ho spiegato prima..)

      Per l’autovettura ci vogliono in media 64 ordini blu..
      ma dato che l’albero è spezzato in due cicli sulla stessa tabella è un dato medio..ossia potrebbero volercene anche meno come potrebbero volercene di più (dipende come vengono gestiti gli ordini)

      L’aumento è esponenziale..e ogni promozione di tabella corrisponde a un 8^(numeroTabella) di persone che devono entrare

  294. Mario says : Rispondi

    Comunque il problema è il fattore di crescita…che è esponenziale..

    immagina un prodotto che costa 10…
    io metto 5, tu 5, … io mi prendo il prodotto e ti dico che se arrivano altri 2 che danno 5, tu avrai il prodotto con un 50% di sconto..
    tiri dentro 2..ti prendi il prodotto… loro adesso ne devono portare dentro 4 se vogliono avere entrambi quel prodotto…

    in poco tempo..il numero di persone diventa enorme..e il 50% dei clienti rimarrà insoddisfatto

    così funziona dexcar..
    ma hanno quote molto più elevate e un numero di persone maggiore…
    hanno stratificato il processo per renderlo poco chiaro e per pilotarlo come vogliono (due cicli nella stessa tabella)…
    in più loro e gli advisor prendono una buona percentuale ogni macchina venduta…
    in più la macchina manco è tua..è ancora loro!

    • Spider says : Rispondi

      Infatti… è molto più chiara Truebikencar che dice..
      Mi dai 50€ o prendi la bici e:
      O trovi 512 persone o ti siedi e aspetti.
      E la macchina è tua per sempre.
      Ma sai che seccatura..
      pagare bollo assicurazione meccanico carrozziere…. e fra qualche anno inquina e vale più niente..
      Meglio fare come i Dexcarini….. non averla per 390€.

  295. Spider says : Rispondi

    Ci manchetebbe Mario… siamo qui per capire e imparare.
    Te sei più matematico di me. Io ci arrivo in altra maniera e per logica. Possiamo discutere sulle mille variabili ma la sostanza non cambia.
    Le tabelle possono essere tutte vuote quelle sotto di me o piene ma è rrilevante. Che l’albero si spezzi oppure no. Che la macchina me la regalano domani mattina
    Che oggi danno 100 auto con 1 solo iscritto.
    Quello che è pacifico non opinabile sicuro e certo è che alla fine la macchina è una ogni 512. Persone che danno 390€
    Poii se la danno per logica o alla carlona o ne danno qualcuna in più perchè qualche Dexcarino ha pagatp 10 volte di più le cose non cambiano.

    Come hai confermato che servono 64 Blu per avere la macchina.
    Se per fare 1 Blu servono 8 Azzurri.
    64×8 fa sempre 512 Ieri oggi e domani e sempre.

    Tutte le variabili possibili e immaginabili sono solo create ad arte per confodere e illudere E far credere maggiri rapporti clienti/auto.
    Vedi il 1175/80.
    Perché non hanno fatto 8000/80?
    i 6314 che hanno pagato 390€ e magari anche 1170€ si contano solo quando c’è da prendere? Quando bisogna dividere… non si contano?

    Sempre per logica…
    Chi è entrato mesi fa dovra trovare lo stesso mumero di persone di chi è entrato oggi e di chi entrera domani per avere la macchina.
    Se il valore della macchina aumenta, o sono on perdita
    Il sistema e il rapporto è sempre quello… quindi…
    Aumemtano ol biglietto di ingresso .

  296. Carlo says : Rispondi

    Oltre al mistero dei numeri che non quadrano e al numero di macchine consegnate in totale che dicono adesso 80 ma che sul loro sito è fermo a quota 21 c’è anche il mistero di come sia possibile che a fronte delle migliaia di clienti a detta loro entusiati che dicono sulla loro pagina facebook gli interventi siano scarsissimi ed a quanto mi hanno riferito anche nei loro webinar e skype non c’è quella massa di persone che ci dovrebbe essere con numeri del genere.

  297. Spider says : Rispondi

    Mario.. in modi diversi alla fine diciamo la stessa cosa. Tu in modo molto più matematico.
    Il problema é che quando dici che a regimev bastano 8 persone e lo dimostri anche. Crea l’illusione che a regime non servono più 32 persone prr avere 8 buoni e da anche l’illusione che avanzano in 8 ogni 8.
    Questo l’ho pensato pure io per un bel pò.
    Ma ragionandoci si capisce che a regime:
    Ogni 8 nuivi Azzurri esce 1 Blu col buono benzina.
    Detta così crea l’illusione che ho detto.
    Ma i nuovi 8 Azzurri avanzano di un livello 1 per volta ogni 8 nuovi Azzurri. NON avanzano tutti e 8 ogni 8 nuovi Azzurri. (Stessa cosa ha fatto il Blu che ha preso il buono)

    Se ogni 8 niovi Azzurri avanzi di un livello in verticale
    I livelli sono 4 succede che.
    8×4=32 ora sempre e comunque e ovunque anche in grrmanis.
    È vero che ha regime esce un Blu col buono ogni 8 niovi azzurri ds 390€
    Ma è altrettanto vero che per avete il Buono bisogns avere allr spalle 32 Azxurri..
    Detta in modo diverso.
    Se oggi mi iscrivo cpn 390€ prr svere il biono devo trovare 32 nuove persone da 390€ oppure sspettare che quslcuno riempia al posto mio 32 caselle.
    Morale
    8×4=32 buoni brnzina
    64×4= 512 macchina
    Tutto il resto é illusione… come avrre ls mscchins fra 6 mrsi con 390€

    • Spider says : Rispondi

      “Crea l’illusione che a regime non servono più 32 persone prr avere 8 buoni…”

      Da correggere con :”32 persone per averr 1 buono.”

    • Spider says : Rispondi

      Scrivendp col cell ho commesso parecchi errori di battitura.
      E sopratutto 64×4=512
      È da correggere con
      64×8=512.

      Che si potrebbe anche scrivere:
      32 X4 livelli X2 giri X2 tabelle principali=512.

    • Mario says : Rispondi

      “Se ogni 8 niovi Azzurri avanzi di un livello in verticale
      I livelli sono 4 succede che.
      8×4=32 ora sempre e comunque e ovunque anche in grrmanis.”

      Ok ma considera che 4 avanzate di livello corrispondono all’uscita di 4 persone..
      infatti quando sei al primo livello e ne trovi altri 7..tu e gli altri avanzi..ma quello al quarto livello esce…
      e così via…

      Ovviamente per farti avere un buono ad una persona specifica appena si iscrive servono 32 persone che entrano nella sua STESSA tabella..
      però ricorda che queste “aiutano anche gli altri”…infatti con 32 ingressi nella tua tabella escono 4 persone..(i 3 sopra di te e te)…
      visto così però può fare cadere in tentazione alla linearità..come fanno gli advisor stessi…ossia 32 + 32 + 32..

      Nella mia formulazione tentavo di svincolare il problema per ridurlo al minimo…ossia individuare quante persone servono A TESTA per uscire dalla tabella..
      ossa 8..
      non è un illusione…..8 è un numero enorme..
      infatti per queste 8..ne servono altre 8 ognuna..e altre 8 ancora …etc…
      quindi 8*8*8….etc…un numero che velocemente diventa gigantesco..

      e ti ripeto..non è che se ti iscrivi e poi si iscrivono altre 8 persone ti danno i buoni…queste persone vengono ridistribuite chissà come nelle tabelle per soddisfare le persone che sono già in tabella..
      probabilmente anche se fai iscrivere 32 persone non arrivi a ricevere i buoni…

  298. Spider says : Rispondi

    Senza sapere la logica esatta del funzionamento tutte le ipotesi possono essere valide. Anche quelle assurde di Supercar e bizandbit.

    Che anche 8 è un numero enorme è certo. Non per Dexcar.
    Poi star qui a fare troppi calcoli sul funzionamento che non si sa come sia, serve a poco. Basta e avanza fare la divisione iscritti auto consegnate.
    L’unica cosa bella è che si ragiona un pò.

    Hai scritto ” probabile che nemmeno con 32 hai i buoni”
    Forse bisogna togliere il probabile visto che a una domanda secca su FB ufficiale Dexcar ” con 32 diretti ho i buoni” ?
    Dopo 15 gg non ho ricevuto nessuna risposta ufficiale.
    Solo 3 o 4 che dicevano è truffa.
    Suppongo che se fossero bastate 8 prenotazioni sarei stato invaso di risposte.
    Rispondono a tutte le domande stupide e non a una che è la base del sistema. Chissà perchè. Forse stanno litigando fra loro per trovare una risposta.

  299. Spider says : Rispondi

    Ho avuto una discussione su FB.
    https://m.facebook.com/comment/replies/?ctoken=771140433014532_781066885355220&ft_ent_identifier=771140433014532&gfid=AQBeq9j8VKHg1Ma2&notif_t=open_graph_action_comment_reply&ref=m_notif
    Durante la discussione per far vedere che è avanzato al secondo livello con due soli diretti ha messo 3 foto della sua posizione.
    La prima si può vedere sul link. nulla da segnalare.
    La seconda è stata tolta e non la ricordo.
    La terza è stata tolta ma la ricordo abbastanza bene.
    Perchè gli ho fatto questa precisa domanda:
    Come fai a essere al livello 3 se sotto hai tutte le 8 caselle vuote?”
    Ora mi chiedo…
    Se per salire devono spingere è possibile che abbia tutte caselle vuote sotto?
    Solo se trovi direttamente persone forse è possibile. Basta metterle tutte in orrizzontale. Io salgo sotto sono vuote. Ma possono essere vuote la terza fila o la seconda non la base di 8. Almeno credo.
    Se sopra di me ci sono tutte caselle occupate penso che almeno 4 su 8 della base ci dovrebbero essere.
    Ma poi se sali di 2 livelli non dovrebbe sdoppiarsi e avere la base di 4 e non più di 8?
    Come faceva essere a livello 3 e avere la base 8?

    Perchè e da chi sono state tolte?
    Perchè solo quelle due e non tutte e tre?
    Chi le ha messe non le ha tolte. Almeno così mi ha detto in pvt.
    Purtroppo non le ho salvate. Mannaggia.
    ( come al solito scrivo dal cell e risulta difficile fare controlli mentre si scrive. Spero, ma credo di si, di aver riportato tutto correttamente.)

  300. Spider says : Rispondi

    “Ok ma considera che 4 avanzate di livello corrispondono all’uscita di 4 persone..”

    Si é vero…. mi sono accoro pure io.
    Avevo ipotizzato anche di mettere tutti i 32 diretti al primo livello.. ma l’avevo scsrtato proprio per il motivo che dici tu.
    All fine qualsiasi ipotesi si formula quando la scatola é piena il risultato è sempre quello.

    Probabilmente il punto è questo che noi ragioniamo, anche considerando gli sdoppiamenti, come se la scatola fosse chiusa.

    Siccome la scatola si apre fin da subito.. e si sdoppia sempre.Non dovrebbe succedere quello che hai giustamente detto. Potrebbe essere??

    Possiamo ipotizzare tutto e di più ma
    come ho già detto… chi é entrato un anno fa, sia chi entra oggi e chi entrerà domani sempre lo stesso mumero di persone dovranno trovare. Sia per i buoni che per la macchina. Penso che su questo non ci piove. O no?

  301. Carlo says : Rispondi

    Mario segnalò “la BDD secondo Dexcar..
    minuto 5:23
    https://www.youtube.com/watch?v=1LcHy-4JHeo

    dove addirittura come giustamente si è già fatto notare, si indica la BDD come una fantomatica “associazione di consumatori tedesca”, mentre come si sa è un’associazione fra ditte che fanno vendite dirette, ed i consunatori non c’entrano nulla,
    ci sarebbe da chiedersi egualmente se la citata video “Camera di Commercio di Essen” come si dice nel video,veramente indica la dexcar con testuali parole> ” dexcar riconosciuta dalla Camera di Commercio di Essen come la piu’ innovativa nel settore della sharing economy”.Io se permettete ho delle perplessità su questa affermazione sarebbe interessante chiedere direttamente alla Camera di Commercio di Essen se è vero questo riconoscimento.

    • Spider says : Rispondi

      La camera di commercio viol dire tutto e nulla.
      Vuol dire hai la partita Iva.
      Puoi scrivere quello che vuoi come attivitá.
      Poi se lo fai o no. Non é certo la camera di commercio che viene a controllare.
      Questo è certo

      La camera di commercio, la confartigianato o altre associazioni di categoria possono rilasciare dichiarazioni in Buona fede in base a quanto viene riferito dal proponente. Ma le associazioni di categoria non certificano nulla.
      E possono essere tratte in inganno pure loro.

      Da non dimenticare che come hai detto anche Tu, se non sbaglio, in Germania il sistema Dexcar è legale.
      Quindi potrebbe anche essere vero. Avendo visioni diverse dalle nostre associazioni.
      Ma se non lo fosse e da aggiungere a tutte le altre fesserie dette.

      Del resto quante volte alcune associazioni di categoria hanno Esaltato alcune Ditte che poi si sono rivelate altro.
      ……..

      Oggi ho sentito da un Advisor che diceva per incantare una preda che vogliono quotarsi in Borsa nel 2020. E tutto felice e contento perche era ad Essen ( se ricordo bene ha visto) e hanno la nuova sede.
      Ma si è dimenticato di dire con quali soldi l’hanno fatta. Se col finanziamento della famosa banca o con quali..

      Per concludere posso dire, perché l’ho sentito con le mie orecchie, che quanto supponevano Carlo e Mario è realtà e non teoria.
      L’Advisor sempre per farsi bello davanti alla preda ha detto:
      Io ho già consegnato una macchina… si ce l’ha il nostro gruppo che se la dividono e la usano per fiere, dimostrazioni… ecc. Ecc.
      Questo Advisor ha circa 12/15 diretti.
      Qui lo dico qui lo scrivo e qui lo firmo.

    • Mario says : Rispondi

      Sinceramente quella del premio l’ho “filtrata in automatico” da quanto risuona di minch@ta..

      Come è possibile che sia innovativa nella sharing economy se NON è sharing economy?

      A differenza dei Dexcarini e della loro distorsione del mondo circostante, la sharing economy ha una definizione ben precisa che non coincide assolutamente con l’attività di Dexcar…
      infatti è chiaramente esplicitato che un network marketing..di sharing economy 0…

      (..condivido ciò che ha detto Spider sui premi…
      ..penso che, nel caso fosse stato vero, l’avrebbero documentata…dovranno avere o no un certificato?)

  302. Spider says : Rispondi

    Da quanto mi risulta normalmente le Ditte vengono premiate, certificate o riconosciute merotevoli dopo anni di attività. Non a inizio attività e basato solo su un progetto. Poi normalmente la camera di commercio ha una sezione per città o provincia e ogni sede premia ogni anno quella più meritevole sul territorio.
    Ma per meriti raggiunti.
    Non su meriti che forse raggoungerò fra anni.
    Ora… se Dexcar avesse consegnato centinai di Auto ad Essen in un anno magari forse… poteva essere.
    A me pare che, ai tempi della dichiarazione, avesse circa 3000 iscritti e consegnato 10/15 auto e in Italia per giunta. Non in Germania nè tantomeno ad Essen
    Se fosse per meriti internazionali sarebbe stata premiata dalla Camera di commercio Nazionale Tedesca.
    Ad ogni modo essere premiati dalla camera di commercio locale sicuramente è una GRANDISSIMA soddisfazione perchè non é per nulla facile. Ma sarebbe come esultare per aver vinto il campionato di calcio Serie D e far credere di aver vinto la Coppa del Mondo.
    Credo che per aver dato 15 auto in tutta Italia in un anno. Nemmeno il Sindaco di Asti li avrebbero premiati.
    Almeno… credo. Penso… forse….

    Mario.. sinceramente mon mi sono mai documentato e non conosco le differenze.
    Da quel poco che ho letto… mi pare di ricordare che:
    Prima che era obbligatorio trovare 2 persone si definivano in un modo.
    Dopo, siccome non trovavano nessuno, hanno tolto l’obbligo e cambiato definizione.
    Visto che te ne intendi..
    spieghi in modo semplice le differenze. Grazie.

    • Mario says : Rispondi

      Si sono iscritti come network marketing…
      ossia si crea una rete di venditori..e chi è sopra guadagna forti percentuali da quelli sotto…
      ..in teoria dovrebbero vendere i prodotti..ma spesso ci fanno i soldi sul reclutamento (e questo è illegale)
      un po’ come avviene per Organo gold (infatti fu multato)

      (il fatto che nella prima versione di dexcar i clienti dovessero trovare 2 persone non è neanche network marketing ma un ponzi…)

      Poi tolto l obbligo (era troppo evidente la fregatura) hanno introdotto nuove figure..come gli advisor..i quali si accollano l’onere di cercare le persone…
      e hanno iniziato a definirsi vendita diretta..ossia venditori indipendenti..magari divisi in zone..ma non è più una rete di venditori..(tra i due metodi cambia il modo da distribuire la ricchezza tra i venditori..per i clienti non cambia nulla)
      (esempio di vendita diretta è avon,.il folletto…etc..)
      la BDD è quella che li regola in Germania…ma sembra che i dexcarini non ci entreranno mai..dato che non hanno un prodotto valido come le altre marche..

      comunque in dexcar per i clienti non cambia nulla…cioè la macchina non la vedono comunque…

      Per sharing economy..mi chiedo anche io perché si definiscono tali…
      (credo solo per fare i fighi..loro non sanno che significa sharing economy..)

      • Spider says : Rispondi

        “comunque in dexcar per i clienti non cambia nulla…cioè la macchina non la vedono comunque…”

        Questa e quella sulla BDD… erano le uniche cose certe da tempo. Ahahah.
        Grz per la spiegazione.

  303. Scettico 15 says : Rispondi

    A me un Advisor mi ha detto che non è più necessario trovare persone quindi saranno i responsabili che ti sistemano per farti arrivare più velocemente a ricevere la macchina!!!…non sanno più che inventarsi per accaparrarsi persone…mi ha detto anche la storia dell’entrata in Borsa nel 2020,gli ho risposto che al 2020 loro non ci arriveranno mai!!….dopo la discussione su Facebook mi ha tolto l’amicizia!

  304. Spider says : Rispondi

    Hanno tolto l’obbligo a luglio se non sbaglio.
    Lo hanno fatto per dare modo a tutti di iscriversi. Dicono loro.
    Anche a quelli che non vogliono reclutare.
    Ma motivi sono evidenti e anche altri
    la maggior parte si iscrive perchè si sente dire…
    Ti iscrivi e non hai nessun obbligo… aspetti 7/8 mesi.
    Nel caso il pollo trova qualche amico pollo… lo fa iscrivere direttamente allo stesso Advisor.
    Fa un favore all’Advisor e si fa male a se stesso.

    Stamattina . ho pure sentito dire…. e non sapevo se ridere o piangere…
    Se ti iscrivi nessun problema fra 7/8 mesi hai la macchina è full kasco.. e non paghi poù nulla. . puoi anche andare a sbatterti contro il muro sfasciarla e ti mandano il carro attrezzi e la macchina sostitutiva….

    Sai qual’è la cosa fastidiosa che la proposta la stava facendo a uno che ha problemi di macchina la dovrebbe cambiare. Ma è un pò in difficoltà e lo farà fra un annetto sperando che vada bene. Ecco uno è in difficoltà e questo gli frega 390€. In cambio di nulla.
    Spero che si informi prima di abboccare all’amo…

  305. Scettico 15 says : Rispondi

    Conosco un paio di Advisor con la macchina Dexcar…quasi quasi provo a rigargliela e vedere se gli pagano i danni

  306. Scettico 15 says : Rispondi

    Ovviamente scherzo…ma sarei curioso di sapere se l’assicurazione copre i danni o in caso di incidente con torto pagano i danni

  307. Carlo says : Rispondi

    non so se era una battuta ma è statto detto che qualcuno aveba già centrato una macchina

  308. Spiders says : Rispondi

    ….. che puoi andare contro il muro e tranquillo. Tutto compreso nelle 390€… … carroatttezzi auto sostitutiva.
    L’ho scritto apposta pe far sapere in che modo vendono le prenotazioni…..
    Sentire tutte le cose assurde che diceva mi faceva solo venire il nervoso. Ho dovuto andare via, altrimenti se facevo qualche domanda…. si andava nei casini.

    Ad, ogni modo se si legge il contratto non é come l’ha raccontata… è pieno di clsausole.
    Oltretutto qualsiasi assicurazione Full Kasco ha sempre una franchigia. Anche se è della nostra auto.

    Se ricordo bene,anni fa mi era stato detto, se il danno non supera una certa cifra non è coperto. Quindi bisogna aspettare che ci siano più piccoli danni e fare la somma del costo totale. Così facendo si paga solo ls franchigia.
    Qualcuno può confermare che è ancora così?

    Gli unici danni sicuramente coperti sono quelli della garanzia ufficiale che normalmente é 2/5 anni o 100.000km.
    Ma prova a dire… eheheh… ho rincorso un gatto e sono andato contro un muro.
    ( Non è una barzelletta 2 miei amici lo hanno fatto circa 30 anni fa…. il gatto si è salvato… la macchina ..no!)

  309. Gino baracca says : Rispondi

    Leggo con interesse questa discussione,sono figlio del commercio anni 90 quando queste realtà erano all’ordine del giorno.
    Oggi però ci sono regole ben precise e non capisco come mai nessuno metta un freno a questa cosa di Dexcar,io conosco un Advisor padre di famiglia che crede fortemente in questo progetto portando dentro però gente in difficoltà con il sogno di non pagare niente ed avere tutto.
    A me personalmente nemmeno si è arrischiato a proporlo ma lui è in possesso di una di queste vetture….ma….
    -articolo 132 bis???
    -chiaro sistema Ponzi
    -3 soci di cui due indagati e uno fallito
    -società con 800€ di capital (la mia che fatturava 200.000 € ne aveva 20.000)
    -sede In un ufficio

    Faccio fatica a capire come mai tutto ESISTA ancora,perché non viene fermato…

    Vi faccio una proposta,mi date 20€ a testa e fra un anno vi regalo un iphone6s…..non portate nessuno….contattatemi direttamente….se entro un anno il cell non vi arriva vi rimborso 15€ il resto è per la gestione…
    Capite che non regge,,,,FERMATELI PRIMA CHE sia troppo TARDI

  310. Giampiero says : Rispondi

    Buongiorno, ogni tanto, quando capita, vengo a leggere la vostra discussione sulla questione Dexcar.
    Ecco, vorrei rispondere intanto sulla questione franchigia ecc. essendo stato un consulente di autonoleggio a lungo termine. Come per tutte le auto noleggiate a lungo termine, sia per le imprese, sia per i privati, si firma un ordine di noleggio, con la società noleggiatrice, in allegato al contratto, con specificato il tipo di veicolo scelto, colore, optional (se richiesti), durata anni, chilometraggio.
    I servizi compresi in un noleggio a lungo termine tradizionale (variano anche in base alla richiesta del cliente dal servizio dell’azienda) di solito comprendono:

    - Coperture assicurative RCA senza penale, massimale 25.000.000,00€
    - Assicurazione PAI massimale 105.000/130.000€
    - Responsabilità per incendio/furto senza penali
    - Limitazione danni accidentali al veicolo franchigia 250/500€
    - Tassa di proprietà, Immatricolazione e messa su strada, bolli.
    - Manutenzione ordinaria e straordinaria, soccorso stradale h24
    - Supporto clienti per tutta la durata del contratto.

    Alcune società si fanno dare un acconto che poi restituiscono alla fine del contratto per eventuali danni subiti evidenti, altri si prendono direttamente un anticipo del 10% del valore della macchina.
    Per ogni danno causato alla macchina per colpa, in base alla franchigia si pagherà l’importo fino alla cifra pattuita nell’ordine (es: 250€ oppure 500€ se il danno è superiore, oltre tale importo non si dovrà pagare nulla), in caso di furto bisogna vedere se la società prevede un auto sostitutiva e cmq sia se al raggiungimento dei 60 gg l’auto non viene ritrovata, il contratto decade automaticamente e si potrà procedere al noleggio di una nuova auto. Al contrario se viene ritrovata entro tale termine e se non eccessivamente danneggiata, viene riparata e riconsegnata al cliente.

    Questo giusto per informazione per capire in grandi linee come funziona un noleggio a lungo termine.
    Per quanto riguarda Dexcar, il procedimento è lo stesso, si prende una vettura a noleggio per 2 anni, con 25.000 km/anno e medesimi servizi che ho specificato prima e che ci dovranno essere nel contratto/ordine che si andrà a firmare al momento di prendere la vettura. Se non ho capito male, la franchigia è di 250€ ( e non è male, spesso è di 500€) da dare in anticipo e che verrà restituita alla fine del noleggio. Quindi a prescindere se uno prende un gatto oppure un muro, la franchigia è quella punto. Nel caso di furto, senza ritrovamento, credo ci sia una franchigia di 500€.
    A questa condizioni avere un noleggio per 2 anni credo sia molto conveniente, specialmente se il canone mensile è pari a zero. Alzi la mano chi non vorrebbe possedere una macchina a queste condizioni…

    Per quanto riguarda la sostenibilità del progetto, mi permetto di evidenziare 3 cose fondamentali:
    1. il sistema ponzi o piramidale o catena di S. Antonio ecc. funzionano senza vendita diretta, quindi senza un prodotto e quindi illegale per la legge italiana.
    2. Dexcar ha il suo prodotto e tramite la rete di Advisor acquisisce clienti, gli Advisor vengono pagati regolarmente come una normale azienda fa, solo che l’unica differenza è che spesso le aziende ( sempre se riescono a farlo, specialmente in questo periodo) sottopagano i loro dipendenti o venditori…
    3. Per ultimo, ma non per importanza e se me lo permettete, nel sistema piramidale, sia nella vita che nel lavoro noi ci siamo sempre stati, solo che LORO ce lo hanno fatto vedere in modo diverso e noi agiamo come LORO vogliono che agiamo… sarebbe il caso che ognuno di noi cominciasse a vedere le cose in maniera diversa, per rendersi conto che a volte le cose non sono così veramente come sembrano… Potrà non essere chiaro a tutti, potrà non essere un progetto sostenibile, potrà essere una truffa? Questo solo il tempo ci dirà chi avrà ragione… ma per favore VOI che sono giorni e giorni che denigrate le persone che credono in questo progetto e che come me hanno investito 390€, per vedere realmente e toccare con mano questa realtà, abbiate almeno il buon senso di essere leali con voi stessi e solo per il fatto che un sistema di Network Marketing o simile non vi affascina, non vi interessa o solo perché non siete capaci di fare ciò che gli altri già fanno e con successo, può darvi il diritto di giudicare le persone senza conoscerle…

    Un Decarino!!!

    Cordiali saluti

    • Giampiero says : Rispondi

      Anche voi ve la cantate e ve la suonate da soli vedo…. ma non avete nient’altro da fare nella vita? Auguri a tutti di Buone Feste!!!

    • Spider says : Rispondi

      Miglior risposta non c’è….

      https://m.facebook.com/142057372498389/photos/a.632801266757328.1073741826.142057372498389/941682325869219/?type=3&source=48

      Aggiungo solo che qui denigra nessuno..
      Abbiamo solo dubbi sulla possibilita che un cliente normale da 390€ senza far nulla riceva la macchina. Poi fra voi advisor ….fatevi pure male da soli….a noi non interessa… basta che poi non chiedete a noi…. “il rimborso”…

    • Mario says : Rispondi

      1) Dexcar funziona grazie ai nuovi ingressi che pagano le auto di chi è entrato precedentemente..
      questo non puoi negarlo..
      ma questo si chiama anche marketing piramidale…e non è sostenibile (il perché lo vedi nei vari post precedenti..).

      voglio ricordare che inoltre il vostro “prodotto” è un ordine (non un bene tangibile) il quale può anche non essere soddisfatto nel tempo indicato (come scritto in “termini e condizioni” sul sito ufficiale)..
      ..quindi esiste la possibilità di pagare per avere il NULLA… sounds good!

      comunque l’Italia non si è mai espressa sulla legalità del sistema..anche perché la società è “stranamente” tedesca..
      dove sembra che questo tipo di sistemi siano illegali (a differenza dell’Italia)…

      2) Non siamo mai entrati in merito ai pagamenti degli advisor..non c’è mai interessato..

      3) Perché devi tirare fuori questi concetti da pseudo-complottista timoroso delle piramidi sociali?
      Le piramidi sociali che hai citato non c’entrano assolutamente niente con quello che stiamo discutendo..zero..il nulla..nada…fanno solo caos nelle persone che provano a seguirti…..
      Con sistema piramidale si intende “Marketing piramidale” che è un concetto ben preciso…punto.
      E Dexcar sembra aderire a questo concetto.

      Qui Nessuno ha mai giudicato una persona per aver o no aderito al progetto Dexcar..
      anzi abbiamo argomentato questo progetto e abbiamo fornito spesso la fonte di ciò che scriviamo..

      Io penso di essere stato leale con me stesso e con gli altri condividendo il mio pensiero..fornendo spesso la fonte e una spiegazione logica a ciò che dicevo..

      Tu sei stato leale con i tuoi clienti?
      O gli hai raccontato che Dexcar è diffusa in tutta Europa?
      Che è stata premiata dalla BDD (la famosa ASSOCIAZIONE CONSUMATORI TEDESCA)?
      Che Dexcar è sharing economy?
      Che vedranno l’auto in meno di 12 mesi?

      Essere leale con i clienti significa dire loro: abbiamo consegnato 80 auto…a fronte però di 8000 clienti paganti…
      ergo…1% di clienti soddisfatti…

  311. Carlo says : Rispondi

    La cosa piu non credibile attualmente è che abbiano veramente dato 80 auto come vanno ripetendo ultimamente dato che non v’è traccia in tutto il web e nemmeno sulla loro pagina facebook dell’esistenza di tutte queste auto consegnate.Persino sul loro sito risultano addirittura solo 21 auto di cui due da immatricolare, E’ una cosa che lascia alquanto basiti dato che se uno avesse veramente consegnato 80 auro correrebbe subito ad aggiornare il proprio sito mettendo tutte le nuove auto consegnate.

  312. Scettico 15 says : Rispondi

    È confermato che adesso per entrare nella confraternita Dexcar bisogna versare 547 euro…hanno capito che ci sono ancora dei polli che abboccano !!

  313. Spider says : Rispondi

    Ora avranno un motivo in più per far iscrivere polli…
    “Se ti iscrivi entro il 6 gennaio.. risparmi 157€….”
    Poi mal che vada fra 2 anni la befana ti porterà la scopa.. e se non vola… usata correndo si può fare altro… eheheheh

  314. Spider says : Rispondi

    Tanto per fare 2 conti e divertirsi un pò.
    Su questa pahona FB
    https://m.facebook.com/dexcarauto/albums/1044664568884559/
    Co sono 128 foto di petsone diverse.
    Sicuramente 128 Advisor attivi e non semplici clienti.
    Utilizzando o loro dati ( veri o presunti, facciamo finta di crederci) abbiamo:
    8000 clienti/128Advisor= 62,5 clienti diretti in media a testa.
    Se consegnano una macchina ogni 96 clienti è evidente che mancano mediamente 33,5 clienti a testa. Per un totale di:
    33,5X128= 4288 clienti mancanti per dare la macchina a tutti o 128 Advisor.

    Ora, se in un anno saranno in grado oppure no di trovare 4288 clienti e di avere la macchina è problema loro.
    Il problema diventa Mio o Nostro nel momento in cui uno di questi 128 viene o è venuto a proporci la prenotazione dicendoci semplicemente “Siediti e aspetta, al resto CI PENSO IO. LAVORO ANCHE PER TE”.
    Senza spiegare, in modo corretto, veritiero, completo , onesto e senza falsificare completamente o parzialmete i numeri a ch ti chiede:
    ” CHE LAVORO DEVI FARE AL POSTO MIO”??
    ……………….
    ( 96XN è il lavoro che devemediamente fare. Dove N è il numero di clienti che ha trovato o ci sono prima di me.)
    ………….
    Non è tanto il sistema in se la cosa che non sopporto proprio.
    Ma che me lo propongono in modo Moralmente e Professionalmente scorretto o disonesto.
    E dire 1/96 e non 1/512…. è forse da venditori CORRETTI E ONESTI?

  315. Carlo says : Rispondi

    Dal loro video su youtube al motor show di auto ne hanno consegnate 20 per cui con quelle 30 di prima consegnate in un anno sono in totale 50.Ne mancano solo diverse di migliaia

  316. Spider says : Rispondi

    “Alberto says :
    Ottobre 22, 2015 at 2:09 pm
    Vai convinto…e per la cronaca NON sono advisor, ma cliente vip (prima era obbligatorio), e a dicembre ho l’auto.La userò per andare a pisciare dove voglio.Tu vai dal concessionario.”
    ………

    Ve lo ricordate?….
    Dicembre è arrivato… se vedrete qualcuno con la DexcarAuto che piscia per strada… é Lui.
    Lo aspettiamo qui a farci rosicare dall’invidia.

    Avrà avuto veramente la macchina?
    Il sondaggio é aperto:

    • Carlo says : Rispondi

      Se non è un advisor-venditore la macchina di certo non ce l’ha perchè le danno agli advisor riuniti in team senza fnire le tabelle perchè raggiungono un certo numero di nuovi clienti come ormai abbiamo capito da tutto quello scritto e letto.Per me di gente che ha avuto la macchina come cliente normnale finendo le tabelle saranno stati i primissimi della prima ora, poi gli altri ciccia.

      • Spider says : Rispondi

        Ho riportato quanto scritto da Alberto solamente per ricordare a tutti cosa dicevano ad Ottobre.
        A dicembre avrò la macchina…. dicevano.
        Dicembre e arrivato e la macchina ?
        Arriverà con babbo Natale?

        Ad ogni modo nemmeno chi si e iscritto il giorno dopo la nascita di Dexcar avra la macchina se non trova il numero minimo di persone richieste.
        Chi entra oggi e trova molte persone dirette sicuramente sarà molto più avanti in tabella di chi è entrato 1 anno fa e ha trovato solo 2 persone…
        Nessun cliente normale avrà mai la macchina. Questo è certo e fuori discussione.

  317. Carlo says : Rispondi

    bizandbit ad uno che gli chiede se ha fatto bene visto che si è prenotato pagando 735 euro non 390 euro per avere la macchina di livello superiore gli dice che dovrà apettare 14 mesi

  318. Spider says : Rispondi

    A volte non capisco come sia possibile arrivare a tanto.
    Se uno spende 735€ è perchè della macchina ha bisogno. (Se lo fa solo per il piacere di farlo.. be contento lui.)

    Se con 735€ ho una macchina di secondo livello ma devo aspettare 14 mesi significa che per 14 mesi dovrò andare a piedi.

    Se con 390€ ho una macchina di primo livello ma entro 7/8 mesi, significa che andrò a piedi almeno 7 mesi di meno.

    Anche se avessi bisogno di una macchina di secondo livello la logica cosa mi dice?

    1) di fare una prenotazione da 390€ in modo di avere una macchina fra 7 mesi.
    2) di fare nello stesso momento anche quella da 735€ e di avere la macchina di 2 livello fra 14 mesi.
    3) Avendo fatto 2 prenotazioni la macchina di 1 livello la posso tenere fino a 2 anni, anche dopo 7 mesi mi arriva anche quella di 2 livello.
    4) Quando arriva la macchina di 2 livello quella di 1 livello, per via che la possono usare 5 persone, un parente ., un collega, un amico o un Dexcarino si trova che la vuole per i restanti 10/13 mesi E recuperato i 390€ con i buoni… ( di sora Lella)

    Bizandbit … questa sarebbe stata una risposta logica..
    Ma che risposte dai? ..devo insegnarti il mestiere?

    Ma anche chi ha chiesto se ha fatto bene a fare la prenotazione da 735€….
    Se credi a quello che dice Dexcar … o ci credi in tutto o non ci credi in tutto. Crederci a meta non ha senso…
    ……..
    P.s…. speriamo che chi legge e non conosce Dexcar, capisca il senso della logica…. e non corra a fare 2 prenotazioni….

  319. Grattacapo says : Rispondi

    Il sistema non è chiaro: questo è un dato di fatto.

    Di sicuro, il sistema non è sostenibile se non ci sono adesioni continue: quindi paghi, ma non sai se e quando avrai la macchina.

    Se gli advisor parlassero di numeri complicati, come in questa discussione, la gente non li seguirebbe. Si basano su pochi e semplici numeri (corretti o meno), e slogan, per attirare clienti.

  320. Carlo says : Rispondi

    Sulla pagina Facebook di Altroconsumo evidenziano fra altre cose che il contratto non è chiaro.https://it-it.facebook.com/altroconsumo

    • Spider says : Rispondi

      Come hai potuto leggere anche lì gli Advisor si limitano a dire che è tutto falso senza dare prove delle loro verità.
      In pratica dobbiamo essere obbligati a credere che gli Asini volano , solo perche lo dice l’Advisor Dexcar.
      Vedremo che risponderanno a domande precise…

  321. Spider says : Rispondi

    Domante e risposte assurde Trovate su FB….

    https://m.facebook.com/comment/replies/?ctoken=1102542279763454_1109290952421920&count=2&pc=1&ft_ent_identifier=1102542279763454&gfid=AQBkIzv4m2Nk7PN4&ref=m_notif&notif_t=like

    “Nessun advisor che paga 197 euro per il corso e che paga 9,90 euro al mese per lavorare e fare pubblicità a dexcar sa se verrà assegnata la Maserati Quattroporte o la Ghibli?

    La risposta…. è del tipo che danno sempre….
    Ovvero… iscriviti al corso… e poi ti spiego….
    (Cosa spiegano è facilmente intuibile)
    …….
    Questo per confermare quanto si supppneva tempo fa.
    Che si pagava per fare il corso Advisor e c’è anche l’obolo di 9,90€ al mese…
    Auto a costo Zero??
    Io direi…
    Zero auto a costo 9,90€ mensile
    Per il semplice fatto che c’è c’il volantino su FB ufficiale Dexcar spero di non venir contestato e passibile di denuncia per disinformazione. Pare che vada di moda fra i Dexcarini denunciare tutti quelli non allineati.

  322. Spider says : Rispondi

    Altra domanda…. simile..
    https://m.facebook.com/comment/replies/?ctoken=1102542279763454_1107193055965043&count=7&pc=1&ft_ent_identifier=1102542279763454&gfid=AQBMiE0ugQ2xMOqH&ref=m_notif&notif_t=like

    “Con i 17 euro netti che si dovrebbero spendere (390 euro di versamento a fonte dei 373 di buoni che rimborsate), quale modello di Maserati fornite? La Quattroporte o la Ghibli?”

    Una delle risposte…
    “si ma devi pagare per entrare per accedere in quella fascia!! 16.000€”
    ……..
    16.000€ per una prenotazione e aspettare, non si sa quanto tempo?…

  323. Carlo says : Rispondi

    Chissà se le spese per le location dove fanno le presentazioni i vari advisor le paga la direzione o sono a carico degli advisor?

    • Spider says : Rispondi

      Se ti ricordi di questa cosa ne avevamo già parlato. Ma si erano fatte solo suppposizioni.
      Probabilmente le presentazioni ufficiali Dexcar le paga la spcietà. Non certo i 3 o 4 Direttori.
      Le altre le pagheranno di sicuro i gruppi Advisor indipendeti che li organizzano. Suppongo sia così. Ma non credo di sbagliarmi di molto.

      Come si erano fatte supposizoni che i corsi avevano un costo e si pagava anche una quota mensile.
      Ora sappiamo per certo che è così.
      Una cosa alla volta si viene a sapere tutto…. prima o poi sapremo anche questo..
      Anche se alla fine al cliente da 390€ chi paga non intetessa. Se diventa Advisor… probabilmente si.

  324. Spider says : Rispondi

    Le ultime sparate di bizandbit…
    A parte le solite cose note ormai da tempo…
    “Il sistema non si basa su persone ma su ordini. Eshop, Ordini Vip, Noleggio tradizionale e operazioni di cross network e………

    Udite….. Udite…….
    “…….qualche ricetta segreta sono il fulcro della riuscita di questa attività.” ….

    Altri segreti? Ma se é già tutto in segreto….

    Prime timide ammissioni di insostenibilità……
    “Credo che il successo di questa azienda sarà dipendente da una buona amministrazione e da idee rivoluzionarie. Viceversa, d’accordo con te, non potrà resistere molto.”….

    Sono mesi che lo stiamo dicendo…. meglio tardi che mai

    “Per quello che ho visto io ad oggi i presupposti ci sono”……

    Probabilmente questi presupposti fanno parte dei nuovi segreti…. Altrimenti non avrebbe detto…” così com’è non dura molto”….

    http://www.bizandbit.com/come-funziona-dexcar/#sthash.q3D40hbx.dpuf

    • Mario says : Rispondi

      “Qualche ricetta segreta????”
      AHAHAHAHAHAHAAHAH

      “semplicemente fidato delle persone che ha conosciuto in questi mesi e a mio avviso geniali”
      GENIALI?!?!?!?!

  325. Mario says : Rispondi

    Finalmente ho trovato il perché Dexcar si dichiara sharing economy.

    Risposta di un manager sul suo blog:
    http://www.maurobo.net/?page_id=407

    “Come SKY Wind Vodafone, se porti un amico, si condivide una opportunità, se non le garba non lo faccia, ora però se non si iscrive non le risponderò più.
    Auguri di buon Natale !”

    Mi sono cadute le braccia….
    …da quando lo “sconto amico” si chiama sharing economy?
    Magari mi sbaglio, ma mi sembra un abuso di termine piuttosto pesante…
    …a me sembra che ignoranza e corsa alla circonvenzione di incapace stanno andando a braccetto…

  326. Carlo says : Rispondi

    La pagina facebook non risulta piu’ visibile

    • Spider says : Rispondi

      Sarà chiuso per troppi accessi e prenotazioni in contemporanea… oppure troppe consegne auto?

      Se ricordate qualcuno aveva scritto su questo blog che il C/C di profit25 era andata in tilt per troppissimi bonifici in contemporanea…

      Sempre a pensare il peggio… eddai mica sono società Italiane…

      • Carlo says : Rispondi

        Probabilmente sì lo avranno chiuso per togliere gli interventi negativi che fanno scoprire la realtà delle cose oppure hanno fatto un gruppo a cui possono accedere solo gli iscritti così se la suonano e se la cantano da soli. C’era anche uno che diceva che aveva disdetto l’iscrizione entro i tempi previsti ma non gli avevano dato ancora i soldi indietro nonostante avesse contattato piu’ volte.

  327. Dino says : Rispondi

    Sul post di Altroconsumo su Facebook ho così riassunto quanto si era detto lì sula dexcar (https://www.facebook.com/altroconsumo/posts/10153208397747111)

    Dopo tutto ‘sto can-can si possono trarre alcune conclusioni:
    1) Ai dubbi di Altroconsumo e di altri non son state date risposte concrete se non insulti o inviti a partecipare alle convention (e non si vede perché uno dovrebbe partecipare per conoscere cose che possono benissimo essere pubblicate chiaramente sul loro sito).
    L’unico a rispondere in modo cortese è stato http://www.bizandbit.com/come-funziona-dexcar/ non so in che veste (se amministratore, advisor, promotore o semplice cliente), ma le sue risposte mi sembrano anch’esse troppo generiche.
    2) Sul sito della Dexcar il progetto è descritto in modo molto fumoso. Il contratto da sottoscrivere al momento delll’iscrizione ha molti refusi, è generico (sembra quasi un copia incolla di un’altra cosa) e non specifica chiaramente i termini economici. Prima di sottoscriverlo consiglio di farlo valutare da un esperto. Anche se dovesse essere aggiornato ne ho salvato la versione attuale a sostegno di questa affermazione.
    3) Su molti blog di sostenitori del progetto viene descritto il sistema di pagamenti, tabelle, bonus, incentivi, consegna auto. Tuttavia questi blog non sono ufficiali e spesso differiscono tra loro nella descrizione del progetto oppure sono poco chiari e semplicemente pubblicitari.
    4) Il dubbio che non sia altro che un’ennesima variante dello schema multilivello Ponzi rimane, anzi si è a mio parere rafforzato, dato che non sono stati portati dati seri per contestare questa affermazione. L’unico dato portato è che sono state consegnate alcune decine di auto (quante? a fronte di quante iscrizioni? e che tipo di iscrizione? base o avanzate? anche qui ho visto cifre molto differenti) ma ciò non vuol dire nulla poiché la massa degli iscritti sta ancora aspettando (consegna prevista in due anni).
    Dati i tempi lunghi di consegna del prodotto finale, qualora effettivamente si trattasse di un multilevel marketing la bolla esploderebbe tra circa 2 anni, sempreché si riesca a trovare abbastanza clienti per sostenere il progetto fino a quella data, cosa di cui dubito molto.
    5) Nel caso venissero finalmente portati dati seri, un business-plan ed un cash-flow dettagliati e verificabili, sono pronto risolvere i miei dubbi ed affermare la sostenibilità di questo progetto.

  328. Cronos says : Rispondi

    Sulla pagina di bizandbit è sparito il iink che era intitolato “finalmente un po’ di numeri” dove tentavano di far credere che arrivasse una macchina ogni 15(!!!) ordini.
    Peccato che loro stessi più sotto dichiarassero circa 8000 iscritti e 80 auto consegnate.
    Curiosamente hanno fatto anche sparire i miei post critici in cui confutavo il loro numeri.
    A mio parere solo questi fatti testimoniano la serietà del progetto rivoluzionario…